T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Giradischi...e poi?

Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Giradischi...e poi?

Messaggio Da umbertoga il Mar 2 Lug 2019 - 12:38

Ciao a tutti mi serve un aiuto: mia figlia vive in Inghilterra e senza avvisarmi si è comprata un giradischi Audio Technica AT-LP3, un ottimo prodotto senza dubbio, peccato che lei fosse convinta che bastava quello per ascoltare la musica.
Le ho consigliato un ampli (Denon 520 o Onkyo 9010) e una coppia di bookshelves ma lei mi ribatte che la sua stanza è troppo piccola e che al massimo prende solo una cosa in più!
Dato che il piatto ha un preamplificatore phono integrato ha senso consigliarle delle casse amplificate, e quali, o forse un sistema (soundcard?) per ascoltare in cuffia? Non rispondetemi cambi casa, please Sad
Grazie infinite

Umberto

umbertoga
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.07.19
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Padova
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da valterneri il Mar 2 Lug 2019 - 14:51

il giradischi ormai c'è e non si discute!
(comunque Audio-Technica è la marca migliore per costo/prestazioni)

E' intelligente la scelta di casse attive.
Nei mercatini professionali ce ne sono un'infinità, si chiamano "studio monitor" o "near monitor"
in Italia ad esempio:
https://www.strumentimusicali.net/default.php/cPath/96_103/Home-Recording/Monitor-da-Studio.html
ma in Inghilterra non ci sarà fine all'offerta.

Se tua figlia fosse una professionista le consiglierei due monitor con amplificatore indipendente,
ovvero con ciascuna dotata del proprio amplificatore e relative regolazioni,
la meno costosa di tutte e sorprendentemente buona è questa:
https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/cPath/96_103/products_id/97300/esio-near05-classic-ii-b-stock.html

ma facendone un uso domestico forse sarò più comoda una coppia di casse
dove l'elettronica sta dentro una sola delle due e l'altra è passiva,
così, ogni volta che vuole accenderle e cambiar volume, potrà agire in una sola cassa.
Questo tipo di casse stanno tutte sempre in fascia economica.

Per qualità e suono è impossibile dare consigli,
casomai se ne sceglie una fatti dire quale e scrivila qui,
io o qualcun altro saprà dirti se può essere una buona scelta.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4318
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da umbertoga il Mar 2 Lug 2019 - 15:35

Grazie della risposta velocissima e dettagliata! La mia preoccupazione era che le amplificate fossero da scartare per la qualià del suono.
Ottima l'idea della coppia attiva/passiva.
Ciao

umbertoga
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.07.19
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Padova
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da silver surfer il Mer 3 Lug 2019 - 20:22

Provo ad esserti d'aiuto sulla base delle ultime considerazioni di Valter.

Se pensi che a tua figlia una ventina di watt siano sufficienti, con 89 euro difficile riuscire a fare di meglio!

https://www.amazon.it/Edifier-R1280T-Sistemi-altoparlanti-marrone/dp/B00GBN50SC/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1548147270&sr=8-1&keywords=edifier+r1280t

Se invece vuole esagerare con watt e bluetooth, ne aggiunge qualcuno in più e... si toglie lo sfizio!

https://www.amazon.it/Edifier-Altoparlanti-Telecomando-Infrarossi-Smartphone/dp/B0168V0MR0/ref=sr_1_1?adgrpid=53674187518&gclid=Cj0KCQjwpPHoBRC3ARIsALfx-_IuUMBtcI1XfiF-cxLpOoVcTUKcRaGhiyqVnJd1l3ZhCnXxIeMOneEaAvwyEALw_wcB&hvadid=255200906051&hvdev=c&hvlocphy=1008463&hvnetw=g&hvpos=1t1&hvqmt=b&hvrand=3192352528268572510&hvtargid=aud-607158361173%3Akwd-298060660977&hydadcr=28871_1665736&keywords=edifier+r1800bt&qid=1562177425&s=gateway&sr=8-1
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da ftalien77 il Mer 3 Lug 2019 - 21:31

Io ti do un consiglio diverso: finché è nuovo dille di vendere (o rendere) il giradischi. Che si prenda una Chromecast Audio da collegare a due casse attive o un compatto tuttofare di qualità (sui 400€) che legge CD, chiavette (che controlli la compatibilità FLAC), accetti musica dal cellulare via Bluetooth e, magari, faccia da player di Spotify, webradio e DAB.

Se si ha poco spazio si risolve tutto e bon.

In alternativa un bel DAC collegato ad un lettore Bluray che legga anche mp3 e FLAC, oltre ai CD. Il tutto da attaccare a due attive.

Nelle mie prove, dopo aver preso il DAC, vinili e CD suonano in modo pressocché identico, le differenze le fa il master, solo che oggi l'affare è comprare CD, li danno via tutti.

Ciò che sconsiglio assolutamente è l'ascolto di vinile in cuffia, si sentono tutti i difetti.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1002
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da umbertoga il Gio 4 Lug 2019 - 9:42

Grazie, ottime dritte, in effetti le cuffie non perdonano.
Come casse avrei visto anche le Presonus Eris 3,5

umbertoga
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.07.19
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Padova
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da silver surfer il Gio 4 Lug 2019 - 10:50

@umbertoga ha scritto:Grazie, ottime dritte, in effetti le cuffie non perdonano.
Come casse avrei visto anche le Presonus Eris 3,5

Personalmente non ho mai avuto modo di ascoltarle ma prezzo, dati di targa e recensioni non sembrano affatto male. D'altronde in questa fascia di mercato c'è solo l'imbarazzo della scelta...
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da lello64 il Ven 5 Lug 2019 - 2:15

@ftalien77 ha scritto:
Ciò che sconsiglio assolutamente è l'ascolto di vinile in cuffia, si sentono tutti i difetti.

beh dai... dipende in che condizioni sono i dischi.... come li hai puliti prima dell'ascolto... e dal giradischi e la testina..... se tutto è a posto difetti non ce ne sono Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 10495
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da ftalien77 il Ven 5 Lug 2019 - 18:57

No guarda con le mie cuffie (Sennheiser 598se) e con il mio impianto il fruscio lo sento benino, poi fa lo stesso eh, ma c'è, soprattutto se non usi testine ruffiane tipo Stanton.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1002
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Giradischi...e poi? Empty Re: Giradischi...e poi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum