T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

432HZ

+3
fritznet
lello64
SubitoMauro
7 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

432HZ - Pagina 2 Empty Re: 432HZ

Messaggio Da Alfo268 Dom 8 Gen 2023 - 11:45

Zruz ha scritto:La storia del 432 è veramente assurda, quello che cambia veramente è usare le scale naturali (tipo pitagorica) invece della temperata che essendo un compromesso è un po’ stonata.
Una musica a 432 con scala temperata e solo strumenti elettronici come si usa nel new age è quanto di peggio e di più banale.
Gli archi per esempio non suonano mai temperato, se insieme ad un pianoforte si sforzano di avvicinarsi ma il bello della musica è propio nella varietà, un orchestra ben intonata ha un più o meno 10 cent sugli unisoni.
Anche col flauto che uso posso variare con la pressione dell’aria di ben 20 cent più o meno, quasi un quarto di tono.
Comunque ho avuto la possibilità di suonare con gruppi dell’Asia centrale e gli strumenti si accordavano sulla nota fondamentale del cantante, il che ha senso perché il timbro della voce è più bello sulla frequenza più adatta alla conformazione della bocca.
Dici che il 432 hz ha più senso su scala naturale che quella temperata?

Alfo268
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 03.01.23
Numero di messaggi : 11
Provincia : Latina
Impianto : Akg k702, ampli Marshall

Torna in alto Andare in basso

432HZ - Pagina 2 Empty Re: 432HZ

Messaggio Da Zruz Dom 8 Gen 2023 - 12:53

Dico che quello che importa veramente sono i rapporti della scala, poi l’altezza può andare a gusto.
Se tu guardi i rapporti matematici degli armonici naturali sono perfetti, fondamentale 1, quinta 3 terza 5 ecc..
Intendo che se la fondamentale è 100hz la quinta sarà 300 naturalmente alla ottava sopra.
La musica temperata invece è un compromesso che consente di suonare in qualunque tonalità.
Nelle musiche modali invece per cambiare tonalità bisogna riaccordare lo strumento (musiche tipo India, arabe ecc.)
La formula del tono temperato da dei rapporti che non sono numeri interi ma pieni di virgole.

Zruz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.11
Numero di messaggi : 128
Località : Lago d'Orta
Impianto : Fenice20 - Yamaha NS10
Dayton DTA 100a - celestion ditton 44
Pop Pulse 2022 mod da Vincenzo klipsch rf82


http://www.riccardosinigaglia.com/

Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.