T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

consiglio cablaggio condensatori

Andare in basso

consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da ghiro il Dom 20 Ott 2013 - 9:08

Salve ragazzi, so che la domanda che sto per porvi per alcuni esperti può sembrare banale ma non sapendo umilmento chiedo:

Sto accingendomi a costruire un preamplificatore di buona qualita' (almeno credo e spero)e come tale vorrei mettere dei condensatori piu' performanti ma logicamente piu' ingombranti e quindi impossibilitati ad alloggiare nella pcb madre.

Ora se io mettessi la serie di condensatori su una scheda millefori adiacente a quella principale e collegassi i condensatori con del filo di qualita' (tipo van den hul o consigliatemi voi) avrei un deterioramento sonoro tale da rendere vano l'upgrade dei condensatori oppure è fattibile?

grazie a tutti
avatar
ghiro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.04.12
Numero di messaggi : 191
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : 2 CH: CD NAIM CDX2 PRE LINEA ALEPH P1.7 AUTOCOST.PRE PHONO PASS LABS XONO AUTOCOST. FINALE PASS LABS ALEPH 5 AUTOCOST. GIRADISCHI TECHNICS SL1200 MK2 DIFFUS.AUTOCOSTRUITI EKTA GRANDE
HT: ONKYO TX NR 905 DVD SAMSUNG CENTRALE DYNAVOICE DC5 SUB AUTOCOSTRUITO

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da florin il Dom 20 Ott 2013 - 10:03

@ghiro ha scritto:

Sto accingendomi a costruire un preamplificatore di buona qualita' (almeno credo e spero)e come tale vorrei mettere dei condensatori piu' performanti ma logicamente piu' ingombranti e quindi impossibilitati ad alloggiare nella pcb madre.

Ora se io mettessi la serie di condensatori su una scheda millefori adiacente a quella principale e collegassi i condensatori con del filo di qualita' (tipo van den hul o consigliatemi voi) avrei un deterioramento sonoro tale da rendere vano l'upgrade dei condensatori oppure è fattibile?
I concetti, preamplificatore di qualità e collegamenti del segnale molto lunghi sono in
antitesi.
Se fossi in te, invece di più condensatori in propilene e collegamenti lunghi, metterei un
MKT di qualità, che è più piccolo e alloggia sulla pcb.
Se vuoi mettere solo polipropilene, cercali a tensione bassa(63V), ma usa solo uno e con
collegamenti cortissimi, specialmente se sono nell'ingresso del pre.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da ghiro il Dom 20 Ott 2013 - 12:11

Ciao Florin ho seguito spesso i tuoi interventi autorevoli nel forum e sono lieto che tu mi abbia risposto.

Dunque per quanto riguarda i condensatori il problema esiste per quelli in uscita e non per tutti ,diciamo che dei 6 per canale ne rimarrebbero fuori forse 2 o 4

quando dici cavi lunghi cosa intendi? cioè quanti centimetri occorrono per considerarsi troppo lunghi?

il pre in questione non è proprio in filosofia t soprattutto per gli accessori che volevo metterci tipo gestione con arduino e telecomando, display di visualizzazione ingressi e uscite sia bilanciate che sbilanciate etc etc.....

con l' occasione volevo porti\porvi un'altra domanda:

il pre in questione è un pass labs aleph 1.7 ,(da poco ho replicato un pre phono xono della stessa famiglia con ottimi risultati e quindi......)e il progetto originale prevede il controllo volume con i rele' e le resistenze mi piacerebbe sapere se esiste un potenziometro di altrettanta qualita' motorizzato

grazie
avatar
ghiro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.04.12
Numero di messaggi : 191
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : 2 CH: CD NAIM CDX2 PRE LINEA ALEPH P1.7 AUTOCOST.PRE PHONO PASS LABS XONO AUTOCOST. FINALE PASS LABS ALEPH 5 AUTOCOST. GIRADISCHI TECHNICS SL1200 MK2 DIFFUS.AUTOCOSTRUITI EKTA GRANDE
HT: ONKYO TX NR 905 DVD SAMSUNG CENTRALE DYNAVOICE DC5 SUB AUTOCOSTRUITO

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da valvolas il Dom 20 Ott 2013 - 12:28

se sono quelli di segnale potresti collegarli in coax mettendo lo schermo a massa solo dal lato di ''partenza'' naturalmente il piu corti possibile,se proprio hai il problema di alloccarli fuori dalla pcb
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da florin il Dom 20 Ott 2013 - 12:43

@ghiro ha scritto:

quando dici cavi lunghi cosa intendi? cioè quanti centimetri occorrono per considerarsi troppo lunghi?
Non c'è una lunghezza ''standard'', dipende anche dalla vicinanza del trafo, le perdite di
questo.Per me 5-6cm di cavo non schermato nell'ingresso di un pre sono tanti.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da ghiro il Dom 20 Ott 2013 - 13:42

ok grazie.

quindi per il cablaggio interno di segnale è consigliabile sempre il cavo schermato oppure puo' andare bene ad esempio filo unico d'argento puro da 0,4 isolato in teflon?
avatar
ghiro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.04.12
Numero di messaggi : 191
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : 2 CH: CD NAIM CDX2 PRE LINEA ALEPH P1.7 AUTOCOST.PRE PHONO PASS LABS XONO AUTOCOST. FINALE PASS LABS ALEPH 5 AUTOCOST. GIRADISCHI TECHNICS SL1200 MK2 DIFFUS.AUTOCOSTRUITI EKTA GRANDE
HT: ONKYO TX NR 905 DVD SAMSUNG CENTRALE DYNAVOICE DC5 SUB AUTOCOSTRUITO

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da valvolas il Dom 20 Ott 2013 - 13:52

I cavi sono antenne,se usi lo schermato (solo sulle partenze) non dovresti avere problemi se usi altre cose in particolari quelli molto ''conduttivi'' in un cablaggio interno ti giochi il ''gratta e vinci''....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da ghiro il Dom 20 Ott 2013 - 14:22

ok messaggio recepito

per il potenziometro che mi consigli?
avatar
ghiro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.04.12
Numero di messaggi : 191
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : 2 CH: CD NAIM CDX2 PRE LINEA ALEPH P1.7 AUTOCOST.PRE PHONO PASS LABS XONO AUTOCOST. FINALE PASS LABS ALEPH 5 AUTOCOST. GIRADISCHI TECHNICS SL1200 MK2 DIFFUS.AUTOCOSTRUITI EKTA GRANDE
HT: ONKYO TX NR 905 DVD SAMSUNG CENTRALE DYNAVOICE DC5 SUB AUTOCOSTRUITO

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio cablaggio condensatori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum