T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Lucio Battisti - Masters
Oggi alle 14:34 Da ftalien77

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 14:33 Da ftalien77

» Impianto audio per centro estetico
Oggi alle 13:34 Da carbo90

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:27 Da giucam61

» Consigli su Bose Model-501
Oggi alle 11:57 Da valterneri

» finale p101
Oggi alle 11:50 Da icaro17

» MP3 più caro del CD!!
Oggi alle 10:57 Da ftalien77

» cerco anime pie a Roma
Oggi alle 7:06 Da fabe-r

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Oggi alle 0:59 Da giucam61

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Ieri alle 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Ieri alle 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Ieri alle 21:07 Da giucam61

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:49 Da jogas

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Ieri alle 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Ieri alle 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Ieri alle 15:15 Da danilopace

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 12:28 Da Mark F.

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Ieri alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Ieri alle 10:11 Da voolkano

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Ieri alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 8:59 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Mar 21 Nov 2017 - 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Mar 21 Nov 2017 - 15:41 Da Kha-Jinn

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Mar 21 Nov 2017 - 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Mar 21 Nov 2017 - 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Mar 21 Nov 2017 - 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Mar 21 Nov 2017 - 10:45 Da MassiDiFi

Statistiche
Abbiamo 11167 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carbo90

I nostri membri hanno inviato un totale di 800362 messaggi in 51885 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
dieggs
 
Masterix
 
diechirico
 
filippoaceto
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
valterneri
 
fabio.n
 
dieggs
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9287)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 5 Registrati, 3 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Kha-Jinn, massicov, Phanther68, Pinve, voolkano

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


in linea generale quale tipologia è migliore?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 16:02

in linea generale tendono a suonare meglio dei diffusori da stand da 200 euro o da pavimento da 300 euro?

tendono a suonare meglio dei diffusori da stand da 300 euro o da pavimento da 400?

La mia domanda sorge in quanto gli stand regolari vengono sui 100 euro e mi domando se sia meglio un diffusore da stand (libreria) o da pavimento. Io non ho mobili dove mettere decentemente le caasse da libreria, senza gli stand.


Ultima modifica di aleroc il Gio 1 Dic 2011 - 2:36, modificato 1 volta

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  AndreaFx il Mer 30 Nov 2011 - 16:21

Nessuno al mondo può risponderti a questa domanda Hehe Hehe

Mancano elementi fondamentali, della serie:
-Quale diffusore
-In quale ambiente
-Con quale amplificazione

Tanto per dirne alcune.......
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 16:26

@AndreaFx ha scritto:Nessuno al mondo può risponderti a questa domanda Hehe Hehe

Mancano elementi fondamentali, della serie:
-Quale diffusore
-In quale ambiente
-Con quale amplificazione

Tanto per dirne alcune.......


lo so... ma che deve fare un poveraccio che non può ascoltare? Fa domande.... Sad

se ti può interessare la scelta è tra

ampli: yamaha as 500 o denon pma 510ae

diffusori: sirocco s30, monitor audio bx2 o qualcosa da pavimento tipo indiana line nota 550...

Very Happy



aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  donluca il Mer 30 Nov 2011 - 16:47

Allora, non esiste un assioma in questo senso, ma GENERALMENTE un diffusore da pavimento ha bisogno di molti accorgimenti e deve essere progettato e realizzato con particolare cura.

Quindi, generalmente i diffusori da stand, se dotati di buoni stand, a pari prezzo o leggermente inferiore alla loro controparte da pavimento, suoneranno meglio.

Non è una legge, sottolineo, ma spesso e volentieri è così.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3712
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 16:49

@donluca ha scritto:Allora, non esiste un assioma in questo senso, ma GENERALMENTE un diffusore da pavimento ha bisogno di molti accorgimenti e deve essere progettato e realizzato con particolare cura.

Quindi, generalmente i diffusori da stand, se dotati di buoni stand, a pari prezzo o leggermente inferiore alla loro controparte da pavimento, suoneranno meglio.

Non è una legge, sottolineo, ma spesso e volentieri è così.


ma una differenza di 100 euro ci può stare?

perchè il problema caro luca è sempre quello di stand o non stand... Very Happy

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  Stentor il Mer 30 Nov 2011 - 17:07

@aleroc ha scritto:
@AndreaFx ha scritto:Nessuno al mondo può risponderti a questa domanda Hehe Hehe

Mancano elementi fondamentali, della serie:
-Quale diffusore
-In quale ambiente
-Con quale amplificazione

Tanto per dirne alcune.......


lo so... ma che deve fare un poveraccio che non può ascoltare? Fa domande.... Sad

se ti può interessare la scelta è tra

ampli: yamaha as 500 o denon pma 510ae

diffusori: sirocco s30, monitor audio bx2 o qualcosa da pavimento tipo indiana line nota 550...

Very Happy



Se la scelta sono diffusori da Stand Vs Indiana Line da pavimento .....beh diffusori da stand tutta la vita Hehe Hehe Hehe Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 17:14

@Stentor ha scritto:
@aleroc ha scritto:
@AndreaFx ha scritto:Nessuno al mondo può risponderti a questa domanda Hehe Hehe

Mancano elementi fondamentali, della serie:
-Quale diffusore
-In quale ambiente
-Con quale amplificazione

Tanto per dirne alcune.......


lo so... ma che deve fare un poveraccio che non può ascoltare? Fa domande.... Sad

se ti può interessare la scelta è tra

ampli: yamaha as 500 o denon pma 510ae

diffusori: sirocco s30, monitor audio bx2 o qualcosa da pavimento tipo indiana line nota 550...

Very Happy



Se la scelta sono diffusori da Stand Vs Indiana Line da pavimento .....beh diffusori da stand tutta la vita Hehe Hehe Hehe Laughing


eh più o meno.

in pratica è così venendo al sodo:
suonano meglio le nota 550 o le sirocco s30? (mi vengono in tutto 300 euro con gli stand)

suonano meglio le tesi 560 o le monitor audio bx2? (mi vengono in tutto 400 euro con gli stand)

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  donluca il Mer 30 Nov 2011 - 17:59

Sulla seconda scelta non ho dubbi: BX2 tutta la vita!
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3712
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 18:05

@donluca ha scritto:Sulla seconda scelta non ho dubbi: BX2 tutta la vita!

hai in mente anche un ampli?

io avevo pensato a denon pma 510 ae e yamaha a s-500

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  donluca il Mer 30 Nov 2011 - 18:07

Da quel che ho sentito in giro lo Yamaha è molto molto buono... se dovessi decidere alla cieca il mio voto andrebbe a quello.
Però non so come si accoppierebbe con le BX2... vediamo un pò se magari esce fuori qualche utente che ha provato uno dei due componenti e ci dice la sua.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3712
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Mer 30 Nov 2011 - 23:16

ragazzi mi sto accorgendo di come sia folle scegliere senza ascoltare nulla...

ma i negozi di hi fi hanno prezzi gigantemente più alti che i negozi on line?

a parte che non saprei dove andare a sentire... io sono in provincia di pisa, dove potrei andare?

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Gio 1 Dic 2011 - 1:52

@donluca ha scritto:Allora, non esiste un assioma in questo senso, ma GENERALMENTE un diffusore da pavimento ha bisogno di molti accorgimenti e deve essere progettato e realizzato con particolare cura.

Quindi, generalmente i diffusori da stand, se dotati di buoni stand, a pari prezzo o leggermente inferiore alla loro controparte da pavimento, suoneranno meglio.

Non è una legge, sottolineo, ma spesso e volentieri è così.

Che accorgimenti ci dovrebbero essere in più nella progettazione di un diffusore Floor rispetto ad un minidiffusore ?

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile mi spiace ma devo dissentire con quanto hai scritto Luca


Roberto


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Gio 1 Dic 2011 - 2:05

@wasky ha scritto:
@donluca ha scritto:Allora, non esiste un assioma in questo senso, ma GENERALMENTE un diffusore da pavimento ha bisogno di molti accorgimenti e deve essere progettato e realizzato con particolare cura.

Quindi, generalmente i diffusori da stand, se dotati di buoni stand, a pari prezzo o leggermente inferiore alla loro controparte da pavimento, suoneranno meglio.

Non è una legge, sottolineo, ma spesso e volentieri è così.

Che accorgimenti ci dovrebbero essere in più nella progettazione di un diffusore Floor rispetto ad un minidiffusore ?

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile mi spiace ma devo dissentire con quanto hai scritto Luca


Roberto



per te dunque sono migliori i diffusori da pavimento in linea (molto molto) generale?

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Gio 1 Dic 2011 - 2:15

Non c'è un "migliore" aleroc Smile ci sono da tenere in considerazione: budget, stanza, i genitori o moglie, che tipo di musica si ascolta prevalentemente, come si vuole ascoltarla e a che pressione sonora Smile

Famo prima cosi sta a vede

Quanto voi spende ?
Che ambiente Hai ? (Diagonale e Volume totale compreso nelle indicazioni)
Che te ascolti ?




_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  aleroc il Gio 1 Dic 2011 - 2:32

@wasky ha scritto:Non c'è un "migliore" aleroc Smile ci sono da tenere in considerazione: budget, stanza, i genitori o moglie, che tipo di musica si ascolta prevalentemente, come si vuole ascoltarla e a che pressione sonora Smile

Famo prima cosi sta a vede

Quanto voi spende ?
Che ambiente Hai ? (Diagonale e Volume totale compreso nelle indicazioni)
Che te ascolti ?





600/700 euro max ampli e diffusori

l'ambiente è una taverna, lo spazio di ascolto sarebbe in un rage di 3 metri quadri, ma la taverna è molto più grande... diagonale e volume non so cosa siano. Se ti serve poi posso fare delle misurazioni più precise... non so.

ascolto tutta la musica, ma in particolare... rock

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Gio 1 Dic 2011 - 21:38

@aleroc ha scritto:

600/700 euro max ampli e diffusori

l'ambiente è una taverna, lo spazio di ascolto sarebbe in un rage di 3 metri quadri, ma la taverna è molto più grande... diagonale e volume non so cosa siano. Se ti serve poi posso fare delle misurazioni più precise... non so.

ascolto tutta la musica, ma in particolare... rock

3 Metri² ? Neppure Panagulis stava cosi in prigione da come descrive la cella Oriana Fallaci Laughing

Se hai 30 M² sono un ottimo ambiente Smile

Se non hai fretta con quella cifra prenditi un ottimo speakers e poi, pensa al saldatore Smile

Acustic Energy Aegis neo 3
Focal 714V
Monitor Audio BX5

Su quella fascia di prezzo imho questi sono per il mio gusto Musicale i diffusori da prendere




_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  adriano gaddari il Gio 1 Dic 2011 - 22:10

Oki concordo con Wasky.
@wasky ha scritto:
@donluca ha scritto:Allora, non esiste un assioma in questo senso, ma GENERALMENTE un diffusore da pavimento ha bisogno di molti accorgimenti e deve essere progettato e realizzato con particolare cura.

Quindi, generalmente i diffusori da stand, se dotati di buoni stand, a pari prezzo o leggermente inferiore alla loro controparte da pavimento, suoneranno meglio.

Non è una legge, sottolineo, ma spesso e volentieri è così.

Che accorgimenti ci dovrebbero essere in più nella progettazione di un diffusore Floor rispetto ad un minidiffusore ?

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile mi spiace ma devo dissentire con quanto hai scritto Luca


Roberto


adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  alex79roma il Gio 1 Dic 2011 - 23:22

@wasky ha scritto:
Che accorgimenti ci dovrebbero essere in più nella progettazione di un diffusore Floor rispetto ad un minidiffusore ?

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile mi spiace ma devo dissentire con quanto hai scritto Luca

Concordo anch'io con wasky e aggiungo che se vuoi sentire un po' di bassi profondi i diffusori da pavimento sono quasi d'obbligo.

Inoltre occupano lo stesso spazio di bookshelf + stand

@aleroc ha scritto:
600/700 euro max ampli e diffusori

l'ambiente è una taverna, lo spazio di ascolto sarebbe in un rage di 3 metri quadri, ma la taverna è molto più grande... diagonale e volume non so cosa siano. Se ti serve poi posso fare delle misurazioni più precise... non so.

ascolto tutta la musica, ma in particolare... rock

Aiutaci ad aiutarti:

Misura i lati della stanza (altezza compresa) e descrivi la forma che ha.

Descrivi per grandi linee l'arredo. Ci sono molti mobili? Tappeti? Librerie? Divani? (insomma materiali insonorizzanti) Finestre? Ampie superfici lisce che riflettono il suono? L'ambiente è rimbombante? Puoi capirlo battendo le mani e ascoltando.

Che suono vorresti? Bassi molto presenti? Medioalti dettagliati e/o un po' in evidenza? Prediligi tonalità calde o acuti vivaci? Una cosa equilibrata?

Vuoi un suono molto dinamico o più rilassato?


P.S. ho esagerato ragazzi? Dite che così sembro un piccolo Cadeddu? Laughing
avatar
alex79roma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.06.09
Numero di messaggi : 235
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Software Designer / Smanettone
Provincia (Città) : Roma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  flovato il Gio 1 Dic 2011 - 23:29

@wasky ha scritto:

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile

Roberto


Ti quoto Rob... é una legge fisica, non si potrà mai ricavare un basso credibile se non hai un litraggio minimo.

Questo non toglie che per certi ascolti le piccole siano una goduria.

Con le BX2 vai di a T-amp.. peró sempre muscoloso.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Ven 2 Dic 2011 - 9:24

@flovato ha scritto:Con le BX2 vai di a T-amp.. peró sempre muscoloso.

Carina la BX2 Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  flovato il Ven 2 Dic 2011 - 19:45

@wasky ha scritto:
@flovato ha scritto:Con le BX2 vai di a T-amp.. peró sempre muscoloso.

Carina la BX2 Smile

La mountain bike BX2 ?. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  donluca il Ven 2 Dic 2011 - 20:03

@wasky ha scritto:Che accorgimenti ci dovrebbero essere in più nella progettazione di un diffusore Floor rispetto ad un minidiffusore ?

Diffusore più grande (Floor) maggior volume e maggior spazio per woofer grandi quindi, discesa maggiore rispetto ad un diffusore da stand sulla bassa frequenza Smile mi spiace ma devo dissentire con quanto hai scritto Luca


Roberto

Ma figurati, sei il benvenuto! Very Happy

Stando alle mie miserrime conoscenze di acustica, so che la costruzione di un diffusore floorstander è più complicata perchè avendo un volume molto più grande da gestire entrano in gioco fattori come la forma, il rapporto tra le 3 dimensioni, la base, il posizionamento del bass reflex (se c'è), un eventuale materiale di riempimento, dove mettere quel materiale (ad esempio uno strato sulle "pareti" interne, o alla sacco di sabbia in fondo al tower, o attorno ai woofer), quale materiale usare, la giusta calibrazione dei crossover qualora ci fossero più speaker (più tweeter, più midwoofer o più woofer o una combinazione qualsiasi di essi) e altri che ora sinceramente non ricordo, ma c'è un thread da qualche parte su diyaudio o sui forum di what hi-fi dove si discuteva appunto stand vs floor.
Di suo un diffusore stand ha una costruzione più semplice perchè lavorano generalmente su un volume inferiore, quindi fattori come ad esempio il legno usato per il case ha un effetto nettamente minore rispetto a un floor.

Poi ripeto, non è un assioma, le eccezioni ci sono (e ce ne sono parecchie!), ma io sapevo che era così.

Oh, se poi mi dici che ho scritto na marea di fesserie e mi spieghi il tuo punto di vista sarei felicissimo d'esser smentito, vuol dire che ho imparato qualcosa di nuovo! Very Happy
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3712
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Ven 2 Dic 2011 - 23:37

@donluca ha scritto:Ma figurati, sei il benvenuto! Very Happy

Stando alle mie miserrime conoscenze di acustica, so che la costruzione di un diffusore floorstander è più complicata perchè avendo un volume molto più grande da gestire entrano in gioco fattori come:


I stessi fattori anzi meno complessi da risolvere che, entrano in gioco progettando un piccolo diffussore anzi, con volumi minori è più difficile



la forma, il rapporto tra le 3 dimensioni, la base, il posizionamento del bass reflex (se c'è), un eventuale materiale di riempimento, dove mettere quel materiale (ad esempio uno strato sulle "pareti" interne, o alla sacco di sabbia in fondo al tower, o attorno ai woofer), quale materiale usare, la giusta calibrazione dei crossover qualora ci fossero più speaker (più tweeter, più midwoofer o più woofer o una combinazione qualsiasi di essi) e altri che ora sinceramente non ricordo,


La storia delle dimensioni non l'ho centrata mi spieghi ?

Tutto quello che dici è da affrontare sia in un Bookshelf che in un Mid Enclosure sia per un floorstand

Intorno al woofer non ci si sono mai messi sacchi di sabbia Luca Hehe


Idem vale per il crossover la messa a punto dei tagli e eventuali correzioni ( Notch - RLC ) avviene su entrambe le tipologie di diffusore l'acustica non cambia con le dimensioni Luca


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  donluca il Dom 4 Dic 2011 - 1:56

Purtroppo non so come spiegartelo meglio perchè stai mancando il punto al quale sto tentando, invano, di arrivare e io, come sopra ho tentato di spiegare, non sono una cima in acustica Razz

Pensa a una cassa come a una stanza inizialmente vuota.
Se hai una stanza piccola ad esempio e vuoi eliminare l'eco dalla stanza, bastano pochi oggetti la cui disposizione e il cui materiale non è strettamente determinante per risolvere il problema.
Persino le forme della stanza non rappresentano un problema eccessivo (pensa a una forma "strana" come un rettangolo molto allungato o, perchè no, un cubo perfetto! In quest'ultimo caso diciamo che il problema delle frequenze che rimbalzano sono facili da eliminare perchè con un rapido calcolo capisci qual è la frequenza "rifratta" dalle pareti.

Ora, prendi una stanza invece molto ampia.
Per eliminare l'eco l'impresa diventa molto più ardua, non basta metterci tappeti, poltrone e sofà, altrimenti queste assorbono solo un certo range di frequenze.
Quindi magari inserire una libreria potrebbe fare al caso tuo, con tanti libri.
Poi l'equilibrio lo si raggiunge dopo tanto tempo di prove e sperimentazioni, sicuramente molto di più del caso della stanza piccola.
Un altro fattore è come sono fatte le pareti, di che materiale, stesso discorso per il pavimento, se è fatto di marmo altro che tappeti, buon lavoro! Laughing
Inoltre devi stare attento all'acustica della stanza: caricandola troppo c'è il rischio che finisci si a smorzare l'eco, ma anche altre frequenze di interesse che non "rimbalzano" tra le pareti!

Lo stesso discorso è applicabile a un diffusore, spero stavolta di essermi spiegato meglio... faccio fatica a esprimere concetti dei quali non ho una conoscenza molto ferrata Razz

La cosa dei sacchi di sabbia intorno ai woofer te la sei inventata te, io parlavo di materiali in generale e avevo fatto l'esempio con la sabbia che spesso viene usata nella base del tower Razz
Intorno al woofer, se non vado errato, a volte viene usata una schiuma tipo spugna particolare.

Riguardo al crossover una cosa è la calibrazione basata su due semplici speaker, tweeter e woofer, un'altra cosa è un sistema a 3 o più vie... sempre che si voglia fare una cosa fatta per bene, ovviamente Wink

Riguardo alle dimensioni, se non sei convinto, fai questa prova se ne hai voglia:

prendi un diffusore da automobile, due scatole (possibilmente di legno ma tanto per fare una prova vanno bene pure quelle di cartone spesso), una di dimensione tot e un'altra il doppio della prima e usale come case per quel diffusore.
Poi attaccalo a un ampli e senti la differenza tra le due scatole Wink
Le dimensioni (e la forma) del case sono molto importanti, direi fondamentali. L'uso di più woofer in un case di dimensioni non generose e mal "rivestito" creano solo rimbombo.

Poi ripeto, se mi dai prove del contrario cambio rivedo la mia posizione, ma nelle tue risposte non ho trovato esaustive argomentazioni circa una diversa interpretazione. Smile

P.S.: domani, se mi sveglio Laughing , tento di ripescare i link che supportano le mie ipotesi Wink
Non perchè voglia avere ragione a tutti i costi, figurati, la ragione è dei fessi (cit.), è solo per farti vedere che non sto ciarlando a vanvera. Razz
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3712
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  wasky il Dom 4 Dic 2011 - 7:58

@donluca ha scritto:Lo stesso discorso è applicabile a un diffusore, spero stavolta di essermi spiegato meglio... faccio fatica a esprimere concetti dei quali non ho una conoscenza molto ferrata Razz

La cosa dei sacchi di sabbia intorno ai woofer te la sei inventata te, io parlavo di materiali in generale e avevo fatto l'esempio con la sabbia che spesso viene usata nella base del tower Razz
Intorno al woofer, se non vado errato, a volte viene usata una schiuma tipo spugna particolare.

DEvo essermi sbagliato citavi sacchi di sabbia cmq, si evince che non hai una conoscenza di acustica e progettazione, dietro il woofer non ci va nulla

Riguardo al crossover una cosa è la calibrazione basata su due semplici speaker, tweeter e woofer, un'altra cosa è un sistema a 3 o più vie... sempre che si voglia fare una cosa fatta per bene, ovviamente Wink

Ci sono diffusori da Stand a 3 vie ce lo scordiamo ? quindi perchè portare come esempio un crossover, è più difficile trovare un incrocio e i suoi Q su un Tre vie che in un Due lo sapevi ? come è difficile in un due vie non perdere timbrica tra Midwoofer e Tw

@donluca ha scritto:Riguardo alle dimensioni, se non sei convinto, fai questa prova se ne hai voglia:

prendi un diffusore da automobile, due scatole (possibilmente di legno ma tanto per fare una prova vanno bene pure quelle di cartone spesso), una di dimensione tot e un'altra il doppio della prima e usale come case per quel diffusore.
Poi attaccalo a un ampli e senti la differenza tra le due scatole Wink
Le dimensioni (e la forma) del case sono molto importanti, direi fondamentali. L'uso di più woofer in un case di dimensioni non generose e mal "rivestito" creano solo rimbombo.

Poi ripeto, se mi dai prove del contrario cambio rivedo la mia posizione, ma nelle tue risposte non ho trovato esaustive argomentazioni circa una diversa interpretazione. Smile

P.S.: domani, se mi sveglio Laughing , tento di ripescare i link che supportano le mie ipotesi Wink
Non perchè voglia avere ragione a tutti i costi, figurati, la ragione è dei fessi (cit.), è solo per farti vedere che non sto ciarlando a vanvera. Razz

A prescindere che di prove ne ho fatte diverse nella vita Luca ora, se la metti sul piano di Tenzone io le argomentazioni te le metto subito Smile forse, conosci poco le persone del forum ancora dopo 256 Post e cmq, le motivazioni Tecniche me le dovresti dare tu non io Smile

Ecco le mie Argomentazioni: Miglior diffusore DIY 2009 Fedeltà del Suono



Il discorso delle dimensioni non ha senso nessuno mette un woofer da 13 litri di VAS in 60 litri cosa stai dicendo Luca ?

Leggi il commento di Franz01

http://www.tforumhifi.com/t21473p30-roma-hi-end


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: in linea generale quale tipologia è migliore?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum