T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Gustard U12 morto

Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Gustard U12 morto

Messaggio Da Gas il Gio 5 Mar 2020 - 22:35

Salta il fusibile 230V 0.5A, l'ho sostituito con un T630mA senza risolvere nulla.
Grazie


Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 228
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da Gas il Mar 21 Apr 2020 - 21:31

Aggiungo un paio di immagini

https://servimg.com/view/14690740/34

https://servimg.com/view/14690740/35


Il relè azzurro, 5 poli, fa da interruttore generale, si attiva con i 5 volt della USB. La bobina (5volt) è isolata dal circuito di passaggio AC 220volt.
Appena scatta il relè, il fusibile, scatola nera con scritta BLX, si brucia. E' collegato al primario del trasformatore.
Gli avvolgimenti del trasformatore sembrano a posto: una 50ina di Ohm sul primario e un solo Ohm su ciascuno dei secondari.
I 4+4 diodi, ovvero 2 ponti diodi sono visivamente OK.

Grazie

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 228
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da valterneri il Mer 22 Apr 2020 - 1:27

è improbabile che i circuiti interni abbia un guasto così cortocircuitante
da sovraccaricare vistosamente il trasformatore,
così come è improbabile (ma possibile) che il trasformatore abbia alcune spire in cortocircuito
(con la prova Ohm non si vedono le spire in cortocircuito)
i toroidali sono molto affidabili.

Rimangono due cose probabili:
che sia in cortocircuito un condensatore di livellamento
che sia in cortocircuito uno o più diodi
solo uno di questi due guasti può creare un sovraccarico immediato e senza fumo.

I diodi senza dissaldarli si provano col provadiodi,
i condensatori senza dissaldarli si possono provare ad alimentare (nella giusta polarità)
con un alimentatore esterno 12+12,
ma nel far questo occorre cautela e la sicurezza che i diodi siano sani,
è preferibile quindi dissaldare i condensatori e provarli (dopo aver testato i diodi)

Per provare seriamente un condensatore ci sono anche metodi alla buona,
ma non col tester Ohm, non basta.
Ovviamente a condensatore momentaneamente tolto è vietato accendere l'apparecchio!

Se diodi e condensatori sono buoni è il trasformatore il primo a dover essere
dissaldato e provato,
anche perché se sul resto del circuito c'è un guasto
non potrai mai riuscire a ripararlo.

PS:
ho dato per scontato che il trasformatore da 9+9 serva a produrre +12 e -12
ma forse non è così, comunque sia non ha importanza.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da Gas il Mer 22 Apr 2020 - 18:05

I diodi sono buoni e i 2 BC azzurri (Vishay-Philips) 135 KO da 2200uF 25 Volt sono riconosciuti correttamente dal computerino programmato (cinese) M328 LCR-T4. Li sostituisco comunque con dei Panasonic FC (35volt) nuovi che ho a portata di mano? Grazie

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 228
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da valterneri il Mer 22 Apr 2020 - 19:14

Se sono già smontati puoi sostituirli,
ma se sono buoni non sarebbe comunque risolutivo,
tieni conto che non è un problema di qualità condensatore,
ma di reale cortocircuito.
Se i diodi sono buoni e i condensatori anche
e il circuito stampato non ha contatti o qualcosa a contatto
non rimane altro che il trasformatore di riparabile,
di tutto il resto vedo poca possibilità di riparazione.

Però qui nel forum c'è chi di quel tipo di elettronica ha più esperienza di me,
io non ho nulla in classe D, neppure cose professionali ...

vediamo se qualcuno si fa avanti per aiutarti Smile
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5138
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da Gas il Mer 22 Apr 2020 - 20:08

Condensatori sostituiti ma non è cambiato nulla: è saltato un altro fusibile.
Per ciò che riguarda il trasformatore vedo che i 2 primari hanno stessa impedenza (a 200Hz) e i 2 secondari pure.
Non è un ampli in classe D, è un trasporto, ovvero un'interfaccia fra USB del PC e un DAC esterno. Grazie

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 228
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Torna in alto Andare in basso

Gustard U12 morto Empty Re: Gustard U12 morto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum