T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da R!ck il Mer 4 Gen 2017 - 18:51

vendite in vinile superato tre milioni lo scorso anno, il totale più alto del Regno Unito in 25 anni.
Più di 3,2 milioni di dischi sono stati venduti nel 2016, con un aumento del 53% rispetto all'anno precedente, secondo la BPI , che rappresenta l'industria musicale.
Blackstar di David Bowie è stato l'album più popolari in vinile, vendendo più del doppio del numero di copie del 2015 del più grande venditore-, Adele di 25.
L'ultima volta in vinile è andato così bene nel Regno Unito, nel 1991, Simply Red Stars è stato record di più venduto dell'anno.
Tuttavia, il vinile ancora rappresenta solo il 2,6% del mercato complessivo della musica - e mentre continua a godere di una rinascita, le vendite di CD e download sono in calo rapido.
Un totale di 47,3 milioni di CD sono stati acquistati nel 2016, un calo del 11,7%; mentre download sono crollati del 29,6%, con appena 18,1 milioni di album acquistati on-line.
Quattro anni fa, quando il mercato del download era al suo apice, quella cifra era 32,6 milioni. Ora, i consumatori si rivolgono sempre più ai servizi di streaming.

http://www.bbc.com/news/entertainment-arts-38487837


In pratica salgono vinili e streaming salgono e scendono i CD...
Il secondo un indagine BBC 48% li compra per scopi collezionistici e non li suona...
http://www.bbc.com/news/entertainment-arts-36027867

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4637
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da SubitoMauro il Mer 4 Gen 2017 - 21:30

quindi è il momento buono per comprare CD

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1227
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da CHAOSFERE il Mer 4 Gen 2017 - 21:52

http://www.dday.it/redazione/18800/numeri-dati-e-segreti-della-musica-in-vinile-lp-e-giradischi-si-vendono-davvero
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da recidivo il Lun 6 Mar 2017 - 10:38

Ed io allora, che ho lasciato tutti i miei vecchi vinili dalla mia ex? Suicide Suicide Suicide Suicide Suicide Suicide
recidivo
recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da giucam61 il Ven 10 Mar 2017 - 18:08

il vinile è sempre di nicchia Sad ...l'aumento di vendita è più per moda che altro Wink
e comunque sto pensando di vendere (non regalare Smile ) il mio giradischi Denon...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7540
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Snap il Sab 11 Mar 2017 - 0:04

@recidivo ha scritto:Ed io allora, che ho lasciato tutti i miei vecchi vinili dalla mia ex? Suicide Suicide Suicide Suicide Suicide Suicide

fatti consolare dal fatto che le hai lasciato un ricordo 'analogico'
Hehe Hehe


PS chiedo venia per la la battutaccia toscana.... Laughing
Snap
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Luca Marchetti il Sab 11 Mar 2017 - 5:47

Il vinile écun affare per le case discografiche adesso dopo anni di pirateria, coi cd per avere un supporto non piratabile bisognava tornare indietro di 40 anni con la tecnologia, costi bassi, tecnologia dei gira ormai é roba collaudata, il successo é garantito. Normale che lo facciano tornare in auge.. io intanto in 32 anni di vita cd nuovi di 1 anno max sotto il deca non ne avevo mai visti.. invece che spendere in liquida che nn conosco la qualità prendo i cd e li converto come dico io e ci guadagno in qualità avendo la comodità della liquida Cool
Luca Marchetti
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 399
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Sorgente Sony x222 es
Futro s550 con Daphile (in Prova)
cavi potenza Sommercable Meridian 2x2.5mm
cavo segnale wireworld Luna 7
Aj174 (Bellino diy)

Ampli: breeze audio
dac: douk dac
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da alexdelli il Dom 12 Mar 2017 - 17:17

io il giradischi l'ho scoperto solo ora e mi sta ri-dando il piacere di ascoltare la musica.

Non perchè prima non conoscessi gli LP, ma non mi hanno mai appassionato quando ero piccolo/giovane.

Ora invece dopo tonnellate di Mp3/flac scaricati, mi rendo conto che il 90% non li ascolto nemmeno, mentre un LP lo compro, lo ascolto varie volte dalla prima all'ultima canzone e soprattutto me le ricordo tutte.

Certo CD e flac si sentono bene, ma sentire e toccare un vinile è emozionante.

Ah un'altra cosa, con il giradischi manuale si è costretti a rimanere nella stessa stanza in cui si ascolta la musica. Non si puà lasciare la puntina saltellare per tanto tempo fuori traccia Oki Un altro punto a favore per l'LP.

Purtroppo ne stanno approfittando con i prezzi, ma si trovano degli ottimi usati a buon prezzo

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 150
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Snap il Dom 12 Mar 2017 - 18:07

@alexdelli ha scritto:io il giradischi l'ho scoperto solo ora e mi sta ri-dando il piacere di ascoltare la musica.

Non perchè prima non conoscessi gli LP, ma non mi hanno mai appassionato quando ero piccolo/giovane.

Ora invece dopo tonnellate di Mp3/flac scaricati, mi rendo conto che il 90% non li ascolto nemmeno, mentre un LP lo compro, lo ascolto varie volte dalla prima all'ultima canzone e soprattutto me le ricordo tutte.

Certo CD e flac si sentono bene, ma sentire e toccare un vinile è emozionante.

Ah un'altra cosa, con il giradischi manuale si è costretti a rimanere nella stessa stanza in cui si ascolta la musica. Non si puà lasciare la puntina saltellare per tanto tempo fuori traccia Oki  Un altro punto a favore per l'LP.

Purtroppo ne stanno approfittando con i prezzi, ma si trovano degli ottimi usati a buon prezzo

diciamo che l' ascolto della musica richiede(rebbe) tutta la nostra attenzione, a prescindere dal supporto.
e l' ascolto del vinile ritualizza un po' questa cerimonia...
se questo ti contestualizza e ti facilità l' ascolto, non può che essere considerato un fattore positivo

personalmente riesco ancora a chiudere gli occhi, ascoltare e godermi la musica, anche quando sono al PC prendendomi qualche minuto di relax...
Snap
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Luca Marchetti il Dom 12 Mar 2017 - 20:18

qualitativamente il Cd è superiore è innegabile, più comodo e meno rognoso basta un lettore e via... di contro è più freddo analitico, preciso, e rilevatore sia di pregi che difetti sugli impianti per me, il vinile più caldo suono più morbido, magari meno stancante da quel poco che mi ricordo, li ascoltavo da bambino, però quando gracchia salta scoreggia e senti il rumore di fondo... insomma.. sentire chi si sciacqua la bocca con l'hi-fi e la super precisione che ci deve essere in una catena mi suona un pò di controsenso a sto punto è più hi-fi un cd o un file dsd o un sacd... poi i gusti son gusti, è l'hi-fi è fatto più di gusti che di certezze..
Luca Marchetti
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 399
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Sorgente Sony x222 es
Futro s550 con Daphile (in Prova)
cavi potenza Sommercable Meridian 2x2.5mm
cavo segnale wireworld Luna 7
Aj174 (Bellino diy)

Ampli: breeze audio
dac: douk dac
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da fritznet il Dom 12 Mar 2017 - 21:47

@Luca Marchetti ha scritto:qualitativamente il Cd è superiore è innegabile, più comodo e meno rognoso basta un lettore e via... di contro è più freddo analitico, preciso, e rilevatore sia di pregi che difetti sugli impianti per me, il vinile più caldo suono più morbido, magari meno stancante da quel poco che mi ricordo, li ascoltavo da bambino, però quando gracchia salta scoreggia e senti il rumore di fondo... insomma.. sentire chi si sciacqua la bocca con l'hi-fi e la super precisione che ci deve essere in una catena mi suona un pò di controsenso a sto punto è più hi-fi un cd o un file dsd o un sacd... poi i gusti son gusti, è l'hi-fi è fatto più di gusti che di certezze..


mah, che dire che non si sia già detto centinaia di volte?


comunque io di dischi che scoreggiano non ne ho,per fortuna


e in ogni caso l'hifi tutta è un controsenso, anche di questo se ne parla da anni qui e altrove, è una chimera, se fossimo obiettivi useremmo tutti o quasi,come in quasi tutti gli studi, dei DAC Apogee, e ascolteremmo con le genelec, e morta lì (almeno in ambito rock pop e simili)

poi come sempre tra teoria e pratica ce ne corre, io ti consiglierei di ascoltare un LP e un cd a confronto, magari provenienti dallo stesso master, anche usando apparecchi di fascia bassa (decenti), potresti avere delle sorprese e non necessariamente a favore del digitale.

domanda: se il digitale fosse perfetto come millanta, perchè gli audiofili continuano a cambiare DAC, sorgenti, software e hardware?
e ampli e diffusori?
e cavi, cavetti e pinzellacchere?
anche quelli che possono permettersi pezzi da migliaia di euro?
(vero che si faceva anche con l'analogico, ma giusto per riflettere sul mito del "digitale perfetto e tecnicamente superiore")

inquietudine?
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9942
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da giucam61 il Lun 13 Mar 2017 - 0:13

Molti cambiano per il gusto di cambiare,soprattutto chi ascolta più i componenti della musica. Ciò non toglie,a mio parere,che per far suonare bene il digitale la spesa sia inferiore a quella occorrente per l'analogico,per non parlare del costo dei supporti ...qualcuno dirà che compra i vinili usati a costi irrisori o quasi in perfette condizioni,un mio caro amico collezionista penso che avrebbe molto da obiettare Smile
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7540
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da fritznet il Lun 13 Mar 2017 - 6:11

Certamente, concordo sul fatto che molti cambiano per il gusto di cambiare, basta non giustificarlo, come spesso avviene, col pretesto di upgrades miracolosi sulla scena e il nero infrastrumentale...

In sintesi, è vero che le misure non dicono tutto, ma è innegabile che il nostro sistema percettivo sia fallace e per nulla obiettivo, a quel punto, per prendermi in giro da solo, preferisco farlo con delle copertine grandi Hehe

Gli Lp a prezzo sensato si trovano ancora, personalmente preferirei acquistare tempo per ascoltare musica, che non dischi, ma quello non lo vendono, purtroppo Sad
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9942
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Motogiullare il Lun 13 Mar 2017 - 9:46

Dopo anni e anni di CD e musica liquida ho rimesso in moto il giradischi di mio padre, un vecchio PL-12ac al quale sto facendo degli interventi manutentivi mirati. Da quando l'ho fatto i CD prendono polvere, ascolto e riascolto gli LP anche più volte, apprezzando ogni volta anche quelle piccole imperfezioni del suono.

Non c'è niente da fare, il vinile è un'esperienza, mentre il CD è consumo. E' al differenza tra il "friggere musica" (CD) e "ascoltare musica" (LP). Sinceramente al momento mi sto costruendo una collezione di LP anni 80-90 ma se dovessi comprare della "nuova" musica, penso che opterei per l' LP.

That's my two cents.

Motogiullare
Motogiullare
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.01.16
Numero di messaggi : 205
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pioneer PL-12ac - Thorens TD160 - NAD 1155 - NAD 214 - Cambridge Audio CP1 - Kenwood KT-5020 - Onkyo C7030 - Monitor Audio Bronze BX2 - Cavi QED Audio 40 & Audiquest Golden Gate - Raspberry Pi 3 con IQaudio DAC+ e Volumio + Alimentatore Lineare Audiophonics
Fiio E10K Olympus 2 - Cuffie BeyerDynamic DT 770 Pro 80 Ohm


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da sportyerre il Lun 13 Mar 2017 - 10:45

E' una pura questione di emozioni, anche l'odore della busta di carta vecchia che contiene il vinile, il crepitio della polvere spostata dalla testina, le dimensioni della copertina (che per noi che iniziamo a perdere diottrie ha un significato).
Poi c'è anche la scarsa separazione dei canali e la minore distorsione di fase (e qui probabilmemente ho scritto una caz zata) che aiutano a diminuire lo "svolazzamento" degli strumenti e che rendono l'ascolto, a mio parere, più plausibile e solido
Rolling Eyes
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3057
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da alexdelli il Lun 13 Mar 2017 - 10:46

@Motogiullare ha scritto:Dopo anni e anni di CD e musica liquida ho rimesso in moto il giradischi di mio padre, un vecchio PL-12ac al quale sto facendo degli interventi manutentivi mirati. Da quando l'ho fatto i CD prendono polvere, ascolto e riascolto gli LP anche più volte, apprezzando ogni volta anche quelle piccole imperfezioni del suono.

Non c'è niente da fare, il vinile è un'esperienza, mentre il CD è consumo. E' al differenza tra il "friggere musica" (CD) e "ascoltare musica" (LP). Sinceramente al momento mi sto costruendo una collezione di LP anni 80-90 ma se dovessi comprare della "nuova" musica, penso che opterei per l' LP.

That's my two cents.


Sì sottoscrivo quello che dici. Sarà che i giovani d'oggi non hanno mai ascoltato nulla di diverso dei semplici MP3, mi sto impegnando a crescere mia figlia con la musica buona, nel senso della qualità.
Voglio che si gusti per bene un LP quando glielo regalo, lo ascolti e lo riascolti fino a quando sarà il momento del prossimo LP.
COn questo senza assolutamente nulla togliere a CD e FLAC, che continuo ad ascoltare .

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 150
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Motogiullare il Lun 13 Mar 2017 - 12:25

@alexdelli ha scritto:
......mi sto impegnando a crescere mia figlia con la musica buona, nel senso della qualità.
Voglio che si gusti per bene un LP quando glielo regalo, lo ascolti e lo riascolti fino a quando sarà il momento del prossimo LP.
COn questo senza assolutamente nulla togliere a CD e FLAC, che continuo ad ascoltare .

Idem, anche io di figlie ne ho due (gemelle) e piano piano sto cercando di educarle all'ascolto di musica, non del suo consumo.
Motogiullare
Motogiullare
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.01.16
Numero di messaggi : 205
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pioneer PL-12ac - Thorens TD160 - NAD 1155 - NAD 214 - Cambridge Audio CP1 - Kenwood KT-5020 - Onkyo C7030 - Monitor Audio Bronze BX2 - Cavi QED Audio 40 & Audiquest Golden Gate - Raspberry Pi 3 con IQaudio DAC+ e Volumio + Alimentatore Lineare Audiophonics
Fiio E10K Olympus 2 - Cuffie BeyerDynamic DT 770 Pro 80 Ohm


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da giucam61 il Lun 13 Mar 2017 - 12:34

Anch'io ci avevo provato con i miei figli, avevo installato nella loro camera un discreto impiantino ...battaglia persa Smile
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7540
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da fritznet il Lun 13 Mar 2017 - 12:39

Fra parentesi sono anni che mi solletica una teoria:

Che una quota di rumore di fondo contenuto ma percepibile, funzioni come bias nei confronti del sistema percettivo, rendendo l'ascolto più focalizzato. Al pari del trucco abbastanza abusato in certi ambiti musicali, di replicare l'effetto copia tipico dei RtR, non ho le competenze necessarie per stabilire se la cosa sia fondata o meno, ma l'idea mi piace.
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9942
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Luca Marchetti il Lun 13 Mar 2017 - 15:24

@fritznet ha scritto:
@Luca Marchetti ha scritto:qualitativamente il Cd è superiore è innegabile, più comodo e meno rognoso basta un lettore e via... di contro è più freddo analitico, preciso, e rilevatore sia di pregi che difetti sugli impianti per me, il vinile più caldo suono più morbido, magari meno stancante da quel poco che mi ricordo, li ascoltavo da bambino, però quando gracchia salta scoreggia e senti il rumore di fondo... insomma.. sentire chi si sciacqua la bocca con l'hi-fi e la super precisione che ci deve essere in una catena mi suona un pò di controsenso a sto punto è più hi-fi un cd o un file dsd o un sacd... poi i gusti son gusti, è l'hi-fi è fatto più di gusti che di certezze..


mah, che dire che non si sia già detto centinaia di volte?


comunque io di dischi che scoreggiano non ne ho,per fortuna


e in ogni caso l'hifi tutta è un controsenso, anche di questo se ne parla da anni qui e altrove, è una chimera, se fossimo obiettivi useremmo tutti o quasi,come in quasi tutti gli studi, dei DAC Apogee, e ascolteremmo con le genelec, e morta lì (almeno in ambito rock pop e simili)

poi come sempre tra teoria e pratica ce ne corre, io ti consiglierei di ascoltare un LP e un cd a confronto, magari provenienti dallo stesso master, anche usando apparecchi di fascia bassa (decenti), potresti avere delle sorprese e non necessariamente a favore del digitale.

domanda: se il digitale fosse perfetto come millanta, perchè gli audiofili continuano a cambiare DAC, sorgenti, software e hardware?
e ampli e diffusori?
e cavi, cavetti e pinzellacchere?
anche quelli che possono permettersi pezzi da migliaia di euro?
(vero che si faceva anche con l'analogico, ma giusto per riflettere  sul mito del "digitale perfetto e tecnicamente superiore")

inquietudine?

La tecnologia evolve e tira fuori maggiori dettagli da tutto per quello si cambia un gira degli anni 60 era inferiore ad uno degli 80 uguale un dac o un lettore cd.. e con la musica liquida sarà sempre peggio per me, già l'arrivo dei primi ampli full digital é un segno..
Luca Marchetti
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 399
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Sorgente Sony x222 es
Futro s550 con Daphile (in Prova)
cavi potenza Sommercable Meridian 2x2.5mm
cavo segnale wireworld Luna 7
Aj174 (Bellino diy)

Ampli: breeze audio
dac: douk dac
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da fritznet il Lun 13 Mar 2017 - 17:35

mah, secondo me hai troppe certezze, io non ne ho.

le cose non procedono in modo così lineare, gli investimenti della industria nelle varie tecnologie non sono sempre proporzionali nè al risultato finale, nè tantomeno alla qualità in senso lato


questo è un giradischi degli anni '60:

http://www.ebay.it/itm/THORENS-TD-124-II-SME-3012-R-come-nuovo-/201849616851?hash=item2eff2cb9d3:g:qm0AAOSwGtRXzGaG

e questo degli anni '90:

www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40&_trksid=p2047675.m570.l1313.TR2.TRC1.A0.H0.Xthorens+TD290.TRS0&_nkw=thorens+TD290&_sacat=0

chiediti come mai il più vecchio viene venduto a più di dieci volte il prezzo del più nuovo
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9942
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Luca Marchetti il Lun 13 Mar 2017 - 18:15

il mio discorso è tecnico, nel senso un top di gamma anni 60 è fisiologico che tecnologicamente è inferiore ad un top di gamma anni 80.. poi come suona o le preferenze personali sono un altro discorso, poi si entra anche nel raro e vintage, la roba vecchia è costruita meglio e con materiali più nobili ecc ecc.. ed uguale nel digitale, sorgenti sempre più dettagliate vedi dsd che richiedono apparecchi sempre più complessi per enfatizzare la qualità di riproduzione. Dopo magari suona meglio il gira che hai messo tu di 1000 scatolette digitali che verranno chi lo sa..
Luca Marchetti
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 399
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Sorgente Sony x222 es
Futro s550 con Daphile (in Prova)
cavi potenza Sommercable Meridian 2x2.5mm
cavo segnale wireworld Luna 7
Aj174 (Bellino diy)

Ampli: breeze audio
dac: douk dac
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da fritznet il Lun 13 Mar 2017 - 18:21

@Luca Marchetti ha scritto:il mio discorso è tecnico, nel senso un top di gamma anni 60 è fisiologico che tecnologicamente è inferiore ad un top di gamma anni 80.. poi come suona o le preferenze personali sono un altro discorso, poi si entra anche nel raro e vintage, la roba vecchia è costruita meglio e con materiali più nobili ecc ecc.. ed uguale nel digitale, sorgenti sempre più dettagliate vedi dsd che richiedono apparecchi sempre più complessi per enfatizzare la qualità di riproduzione. Dopo magari suona meglio il gira che hai messo tu di 1000 scatolette digitali che verranno chi lo sa..

anche il mio discorso è tecnico, comunque va bene lo stesso Very Happy
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9942
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Luca Marchetti il Lun 13 Mar 2017 - 18:26

@fritznet ha scritto:
@Luca Marchetti ha scritto:il mio discorso è tecnico, nel senso un top di gamma anni 60 è fisiologico che tecnologicamente è inferiore ad un top di gamma anni 80.. poi come suona o le preferenze personali sono un altro discorso, poi si entra anche nel raro e vintage, la roba vecchia è costruita meglio e con materiali più nobili ecc ecc.. ed uguale nel digitale, sorgenti sempre più dettagliate vedi dsd che richiedono apparecchi sempre più complessi per enfatizzare la qualità di riproduzione. Dopo magari suona meglio il gira che hai messo tu di 1000 scatolette digitali che verranno chi lo sa..

anche il mio discorso è tecnico, comunque va bene lo stesso Very Happy

ci siamo capiti Wink Wink
Luca Marchetti
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 399
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Sorgente Sony x222 es
Futro s550 con Daphile (in Prova)
cavi potenza Sommercable Meridian 2x2.5mm
cavo segnale wireworld Luna 7
Aj174 (Bellino diy)

Ampli: breeze audio
dac: douk dac
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da giucam61 il Lun 13 Mar 2017 - 19:10

bello il Thorens vintage,ma dubito che riesca a venderlo a quel prezzo...
Ho visto in rete un gira come il mio Denon DP1200 in vendita a 800€ Shocked ,se qualcuno vuole il mio a quella cifra gli dò anche testina+trasformer omaggio Laughing
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7540
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni Empty Re: Le vendite di vinili nel Regno Unito non sono mai state così alte da 25 anni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum