T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

+4
embty2002
arthur dent
giucam61
Chardonnay
8 partecipanti

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Dom 16 Giu 2024 - 16:03

Buongiorno a tutti coloro che leggono queste righe di questo nuovo 3ad.
Vorrei chiedere a chi ha esperienza in amplificatori tipo Apollon Audio, Rouge Audio Design (che credo, ma non ne sono sicuro, abbia chiuso i battenti), VTV AMPLIFIER e altri dello stesso genere, se mi consigliate il passaggio dal mio amplificatore in classe AB Electrocompaniet ECI4 ad un amplificatore, della qualità di quelli suddetti, in classe D.
L'attuale composizione del mio impianto è la seguente:
L'amplificatore lo sapete già
Le casse sono le Kef R3 (non Meta)
Lo streamer è l'Eversolo DMP A6 MASTER EDITION (che vorrei usare come preamplificatore)
Il lettore CD è lo JungSon Moon Arbour hdcd (che uso, attualmente, come meccanica perché come DAC uso l'Eversolo).
Vorrei fare questo cambiamento perché il mio ampli, che trovo ottimo, ha il "difetto" di essere troppo scuro in gamma alta, tanto è vero che attualmente lo uso equalizzandolo con il parametrico in dotazione all'Eversolo.
Aggiungo che il tipo di musica che ascolto spazia da Pat Metheny a Mozart, da Matteo Mancuso (onore e vanto dell'italianità) a Paco De Lucia, da Pino Daniele agli Iron Maiden..... e ovviamente Pink Floyd, Rush etc etc etc.
Mi piacerebbe molto avere pareri, indicazioni, commenti e soprattutto consigli.
Grazie a tutti anticipatamente.
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Dom 16 Giu 2024 - 18:42

Ciao, se vuoi levarti lo sfizio degli ncore potresti partire da qui..
https://www.audiophonics.fr/en/power-amplifiers/audiophonics-mpa-s250nc-xlr-power-amplifier-class-d-stereo-ncore-nc252mp-2x250w-4-ohm-p-14185.html
..in versione sia bilanciata che non (non so che differenza sonora ci sia, io uso dei bilanciati per le Navis), con un centone in meno prendi quello con i 122, 75w su 8ohm, poi a salire trovi le varie versioni o i purifi

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Dom 16 Giu 2024 - 19:16

giucam61 ha scritto:Ciao, se vuoi levarti lo sfizio degli ncore potresti partire da qui..
https://www.audiophonics.fr/en/power-amplifiers/audiophonics-mpa-s250nc-xlr-power-amplifier-class-d-stereo-ncore-nc252mp-2x250w-4-ohm-p-14185.html
..in versione sia bilanciata che non (non so che differenza sonora ci sia, io uso dei bilanciati per le Navis), con un centone in meno prendi quello con i 122, 75w su 8ohm, poi a salire trovi le varie versioni o i purifi
Mi chiedo che differenza c'è tra i Purify, gli Hypex e gli Icepower
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da arthur dent Dom 16 Giu 2024 - 23:59

Ciao di nuovo.
Purifi, Hypex e Icepower sono tre produttori che hanno differenti prodotti di differente livello prestazionale.
E inoltre l'implementazione dei moduli può ulteriormente cambiare il risultato finale sotto molti aspetti, non solo sonoro, ma anche di configurazione, alimentazione, ingressi design...
Le schede più recenti in generale sono più evolute.

Bisogna vedere poi se le migliorate prestazioni tecniche siano percepibili davvero in ambiente reale.

Non nego che ci siano miglioramenti, ma potrebbe essere molto difficile distinguere due amplificatori con uno di questi moduli ben assemblati in ambiente domestico.

Probabilmente il preamplificatore, dopo le casse, connoterà il suono più del finale.

Per questo ti suggerisco di scegliere su audiophonics un finale (o due mono) che ti siano comodi per gli ingressi bilanciati, che abbia una potenza congrua alle tue kef e che rientri nel tuo budget.

Dico audiophonics perché vedi già soluzioni assemblate che magari ti danno un'idea.

Ovviamente puoi leggere su web molte informazioni, ma non sentirai comunque il finale prima di comprarlo (questo è il problema e per questo ti suggerivo di provare prima un classe D economico)

Infine se vuoi, come ti hanno suggerito, chiedi a ditte che assemblano, ma prima devi definire le tue necessità
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 983
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Giu 2024 - 0:14

Aggiungo, per esperienza personale, che alcuni amplificatori in classe D che ho ascoltato hanno cambiato il mio giudizio su cosa un amplificatore possa e debba fare.
Ascolto anche con amplificatori in classe A e AB, che magari sono pure meglio di quelli in classe D, ma che devono avere quella correttezza, linearità e dettaglio che ho sentito con la classe D.
Alcuni amplificatori che prima apprezzavo, ora mi sembrano semplicemente scorretti.
Quindi ti consiglio di provare, conscio però che potresti trovarti come me a pensare che l'amplificatore che suona meglio è quello che non noti.
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 983
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 7:47

arthur dent ha scritto:Aggiungo, per esperienza personale, che alcuni amplificatori in classe D che ho ascoltato hanno cambiato il mio giudizio su cosa un amplificatore possa e debba fare.
Ascolto anche con amplificatori in classe A e AB, che magari sono pure meglio di quelli in classe D, ma che devono avere quella correttezza, linearità e dettaglio che ho sentito con la classe D.
Alcuni amplificatori che prima apprezzavo, ora mi sembrano semplicemente scorretti.
Quindi ti consiglio di provare, conscio però che potresti trovarti come me a pensare che l'amplificatore che suona meglio è quello che non noti.

A proposito di provare, in giro per il web ho visto questi ampli, mi dite che cosa ne pensate:

https://youtu.be/NMm4GsUDyLI?si=ulSQXV62bunxfVni

https://nordacoustics.co.uk/

https://apollonaudio.com/product/hypex-ncx500-ncorex-st-stereo-amplifier/

Quest'ultimo, da un'attenta analisi, è quello che reputo più interessante.

Che ne pensi/pensate.
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 10:19

Se la scheda è la stessa cambia poco, con apollon, come con Rouge Audio, paghi anche le finiture.
Qui il Nilai DIY da assemblare, credo che ne sarei capace anch'io..
https://youtu.be/EtmCn2kfD8Y?si=hC6HNBoDqkaWh4an
Se il tuo budget è quello dell'Apollon hai quasi l'imbarazzo della scelta tra le schede top di Hipex, Purifi (stessa famiglia di Ncore) e Icepower.
Di quest'ultimi, anni fa, ho sentito i 1000 pilotare in maniera eccellente delle osticissime B&W 802 D2, il possessore li ha preferiti ai molto più costosi McIntosh 275 per le sue Tannoy Westminster.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 10:59

@Chardonnay visto che lo piloterai con un eversolo un pensierino a questo (che non conosco)?
La sinergia dovrebbe essere ottimale..
https://magnahifi.com/it/eversolo-amp-f2-amplificatore-di-potenza-classe-d-2x250w-4-ohm-1x450w-2-ohm/

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 11:16

giucam61 ha scritto: @Chardonnay visto che lo piloterai con un eversolo un pensierino a questo (che non conosco)?
La sinergia dovrebbe essere ottimale..
https://magnahifi.com/it/eversolo-amp-f2-amplificatore-di-potenza-classe-d-2x250w-4-ohm-1x450w-2-ohm/

Lo avevo visto, ma ne ho sentito parlare non proprio benissimo. Credo che mi orienterò verso l'Apollon, anche se mi sta venendo la voglia di provare ad autocostruirmene uno tutto fatto da me, sarebbe una soddisfazione non da poco e in particolare se funziona tutto bene, con un bel toroidale e via.... magari se sapete qualche Kit completo di toroidale non mi dispiacerebbe.
L'unica cosa è che vorrei vendere il mio Electrocompaniet e spostare il budget da li ad un classe D di qualità e che sia bilanciato, per evitare ronzii e rumorini vari, insomma fatto bene.

Per lo streamer Eversolo, credo sia il miglior acquisto, in ambito HiFi, che abbia mai fatto. Il Master Edition è semplicemente fantastico.


Ultima modifica di Chardonnay il Lun 17 Giu 2024 - 11:17 - modificato 1 volta. (Motivazione : Punteggiatura sbagliata)
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 11:35

Non mi fossilizzerei sul bilanciato, praticamente inutile in ambito home, lo stesso il toroidale, non è certo indice di qualità superiore.
Trovi i kit Nilai, top Hypex, on line, non proprio economicissimi ma, a quel che si legge, molto validi.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 11:40

giucam61 ha scritto:Non mi fossilizzerei sul bilanciato, praticamente inutile in ambito home, lo stesso il toroidale, non è certo indice di qualità superiore.
Trovi i kit Nilai, top Hypex, on line, non proprio economicissimi ma, a quel che si legge, molto validi.
Io parlavo di XLR perché usando il mio ampli collegato tutto in bilanciato non sento traccia alcuna di rumore, neanche con l'albero di natale con le lucine che si accendono e spengono, o elettrodomestici di vario genere, tra l'altro ho il modem a 3 cm dall'ampli e vorrei evitare qualsiasi disturbo indotto. Solo per questo motivo preferisco i collegamenti bilanciati e poi ho letto che i classe D sono più sensibili ai disturbi elettrici (non so se questo risponde al vero).
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 12:00

Bisogna vedere se l'Eversolo è un bilanciato vero o ha solo le connessioni (cosa tutt'altro che rara), poi, ripeto, per le lunghezze in gioco RCA o XLR credo non cambi nulla.
Se non disdegni l'usato..
https://www.ebay.it/itm/126396199316?mkevt=1&mkcid=1&mkrid=724-53478-19255-0&campid=5338381872&toolid=10001&customid=f1ad32e8-2c8c-11ef-80c3-356437336531
..qui il Nilai..
https://www.costruireaudio.com/hypex-nilai500diy-amplificatore-stereo-in-kit-schede-nilai-r-2x500w.html
..e qui il test di ASR..
.. e tanto per aumentare le alternative, e la confusione 🤭..
https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/audiophonics-hpa-s400et-review-stereo-amplifier.32014/

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 12:15

L'interno di questo

https://www.costruireaudio.com/hypex-nilai500diy-amplificatore-stereo-in-kit-schede-nilai-r-2x500w.html

è fantastico, pulito, razionale ma anche fuoribudget, io non vorrei andare oltre i 1000/1200 euro (ma €1200 proprio massimo massimo).

Come kit a questi livelli c'è qualcosa? i ZeroZone li conosci?
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 12:27

Per la confusione, non ti preoccupare, questo è il momento dell'euforia, sto cercando di accumulare più notizie possibili, non ti nego che più leggo e più mi piacerebbe farlo io, mi frena il fatto che non sono un tecnico e non vorrei comprare schede e alimentatori e poi dover buttare tutto nel pattume. Passione si ma buttare i soldi anche NO.
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 13:09

giucam61 ha scritto:Non mi fossilizzerei sul bilanciato, praticamente inutile in ambito home, lo stesso il toroidale, non è certo indice di qualità superiore.
Trovi i kit Nilai, top Hypex, on line, non proprio economicissimi ma, a quel che si legge, molto validi.

Qui c'è il link dell'Eversolo, se riesci mi fai sapere se è realmente bilanciato, io non so cosa guardare

https://www.eversolo.it/dmp-a6-master-ed.php
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 13:24

Chardonnay ha scritto: i ZeroZone li conosci?

Direi di sì..
Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  1f609  Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  1f601

Visti da sotto..

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Img_2022

..e in posizione con immagine pessima da tablet..

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Img_2023

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 13:29

giucam61 ha scritto:
Chardonnay ha scritto: i ZeroZone li conosci?

Direi di sì..
Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  1f609  Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  1f601

Visti da sotto..

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Img_2022

..e in posizione con immagine pessima da tablet..

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Img_2023

Se li hai ancora ne devo dedurre che ti sei/stai trovando bene o sbaglio, ne ho visto dei bei esemplari su AliExpress
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Giu 2024 - 13:44

Ciao, come già ti avevano scritto gli altri (giucam61 e Root), i finali con chip infineon e mosfet suonano molto bene, sono potenti e sono economici.

Non so dirti se sono al livello degli hypex, dei purifi o degli icepower (ovviamente resta valido il discorso che esistono tante differenze all' interno di marche e implementazioni), probabilmente ci sono finali basati su questi tre affermati brand migliori della soluzione infineon e mosfet.

Il discorso è più dal punto di vista di come immagini il tuo impianto. Pensi che ti rimarrà il tarlo: ah, se avessi un purifi...? Oppure ti dà fiducia l'apollon? Vai di quello.

Per quanto riguarda il suono, credo siano davvero vicini, difficili da distinguere e soprattutto, impossibile da confrontare direttamente, ammesso di non averli tutti insieme sul tuo impianto.

Scegliere così è sempre un azzardo, in genere si leggono opinioni, schede tecniche, si chiede nei forum o su youtube, poi si sceglie in base a una nostra preferenza che media tra tutto.

Se sei attratto dall' autocostruzione, cerca qualcuno vicino a te che abbia competenze tecniche nel caso ti trovi in difficoltà.
Se vuoi andare su prodotti già assemblati, scegli in base alle tue preferenze.
Secondo me, se l'implementazione è ben fatta, non puoi sbagliare, nel senso che le schede suonano tutte simili (non dico uguali).
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 983
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Lun 17 Giu 2024 - 14:01

arthur dent ha scritto:Ciao, come già ti avevano scritto gli altri (giucam61 e Root), i finali con chip infineon e mosfet suonano molto bene, sono potenti e sono economici.

Non so dirti se sono al livello degli hypex, dei purifi o degli icepower (ovviamente resta valido il discorso che esistono tante differenze all' interno di marche e implementazioni), probabilmente ci sono finali basati su questi tre affermati brand migliori della soluzione infineon e mosfet.

Il discorso è più dal punto di vista di come immagini il tuo impianto. Pensi che ti rimarrà il tarlo: ah, se avessi un purifi...? Oppure ti dà fiducia l'apollon? Vai di quello.

Per quanto riguarda il suono, credo siano davvero vicini, difficili da distinguere e soprattutto, impossibile da confrontare direttamente, ammesso di non averli tutti insieme sul tuo impianto.

Scegliere così è sempre un azzardo, in genere si leggono opinioni, schede tecniche, si chiede nei forum o su youtube, poi si sceglie in base a una nostra preferenza che media tra tutto.

Se sei attratto dall' autocostruzione, cerca qualcuno vicino a te che abbia competenze tecniche nel caso ti trovi in difficoltà.
Se vuoi andare su prodotti già assemblati, scegli in base alle tue preferenze.
Secondo me, se l'implementazione è ben fatta, non puoi sbagliare, nel senso che le schede suonano tutte simili (non dico uguali).

Che differenze ci potrebbero essere se si usa un alimentatore switching o un toroidale? Scusate tutti se faccio tutte queste domande e che per il momento mi sono/sto facendo prendere dalla frenesia e vorrei capirci il più possibile e rendermi conto delle varie differenze e affidabilità tra i vari produttori sia di moduli e kit che di prodotti finiti e pronti all'uso, tra l'altro da più parti vedo che anche spendendo relativamente poco si possono ottenere risultati più che soddisfacenti se non addirittura ottimi.
Mi sento come i bambini nel negozio dei giocattoli o i golosi in una pasticceria.
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Giu 2024 - 14:26

Chardonnay ha scritto:
Mi sento come i bambini nel negozio dei giocattoli o i golosi in una pasticceria.

Questa è una parte bellissima del nostro hobby, goditela.

Quello che leggerai di seguito sono solo mie considerazioni, senti anche gli altri.

Finale: secondo me un buon finale si equivale con altri buoni finali.
Ambiente e casse determinano gran parte del suono, poi di importanza viene il pre. Se piloto la scheda infineon con mosfet con il pre zen di Nelson Pass, il suono è simile ad un altro finale pilotato dallo stesso pre.
Ci sono differenze? Certo, ma non tali da gridare (come ho fatto anch'io in passato, preso dall' entusiasmo) al miracolo.
Poi si sa, dopo un annetto abbiamo notato quella sfumatura e abbiamo necessariamente bisogno di cambiare qualcosa.
Sennò non siamo audiofili :-)

Alimentazione: ci sono stadi finali molto sensibili all' alimentazione, altri meno.
In generale si tende ad evitare l'alimentatore switching.
Nel caso della scheda infineon, però non abbiamo notato differenze rilevanti tra alimentazione in switching e toroidale.
Il toroidale può indicare un'alimentazione curata, ma di per sé non è necessariamente meglio.
In generale, se prendi schede già implementate, l'alimentazione è adeguata.
Questo vale anche per i kit che hanno l'alimentazione (magari il discorso della scarsa qualità dell' alimentatore fornito in bundle può essere vero su ampli da 50€ tutto incluso).

Ovviamente sono un fiero sostenitore della filosofia del tforum: "un occhio al portafoglio" e credo che soluzioni economiche siano altrettanto valide.
Però poi anch'io mi sento appagato se posso arrivare a comprare un componente più costoso.

Solo che tra i componenti in cui penso (oggi) di "dover" spendere di meno, l'amplificatore è l'ultimo
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 983
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da giucam61 Lun 17 Giu 2024 - 20:10

https://www.tnt-audio.com/ampli/nuprime_st10m.html
Una prova di Cadeddu, in fondo una piccola considerazione vs gli Zerozone..

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11645
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Mar 18 Giu 2024 - 6:38

arthur dent ha scritto:
Chardonnay ha scritto:
Mi sento come i bambini nel negozio dei giocattoli o i golosi in una pasticceria.

Questa è una parte bellissima del nostro hobby, goditela.

Quello che leggerai di seguito sono solo mie considerazioni, senti anche gli altri.

Finale: secondo me un buon finale si equivale con altri buoni finali.
Ambiente e casse determinano gran parte del suono, poi di importanza viene il pre. Se piloto la scheda infineon con mosfet con il pre zen di Nelson Pass, il suono è simile ad un altro finale pilotato dallo stesso pre.
Ci sono differenze? Certo, ma non tali da gridare (come ho fatto anch'io in passato, preso dall' entusiasmo) al miracolo.
Poi si sa, dopo un annetto abbiamo notato quella sfumatura e abbiamo necessariamente bisogno di cambiare qualcosa.
Sennò non siamo audiofili :-)

Alimentazione: ci sono stadi finali molto sensibili all' alimentazione, altri meno.
In generale si tende ad evitare l'alimentatore switching.
Nel caso della scheda infineon, però non abbiamo notato differenze rilevanti tra alimentazione in switching e toroidale.
Il toroidale può indicare un'alimentazione curata, ma di per sé non è necessariamente meglio.
In generale, se prendi schede già implementate, l'alimentazione è adeguata.
Questo vale anche per i kit che hanno l'alimentazione (magari il discorso della scarsa qualità dell' alimentatore fornito in bundle può essere vero su ampli da 50€ tutto incluso).

Ovviamente sono un fiero sostenitore della filosofia del tforum: "un occhio al portafoglio" e credo che soluzioni economiche siano altrettanto valide.
Però poi anch'io mi sento appagato se posso arrivare a comprare un componente più costoso.

Solo che tra i componenti in cui penso (oggi) di "dover" spendere di meno, l'amplificatore è l'ultimo

Perché allora moltissimi costruttori di HiFi sembrano perseguitati dall'idea di un "correttissimo" stadio di alimentazione?
Tra l'altro ho letto in più articoli che i moduli in classe D sono abbastanza sensibili al tipo di alimentazione, è ovvio che se posso spendere meno soldi per questo componente lo faccio ma non si rischia di rovinare tutto il progetto?
Un'altra domanda, come faccio a capire quanto siano affidabili le schede di amplificazione che ci sono su AliExpress, perché ce ne sono tante.
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da embty2002 Mar 18 Giu 2024 - 9:04

giucam61 ha scritto:https://www.tnt-audio.com/ampli/nuprime_st10m.html
Una prova di Cadeddu, in fondo una piccola considerazione vs gli Zerozone..

Beh, chiaro e coerente come sempre Cadeddu. io uso gli IRS2092 sui woofer della mia biamplificazione non ho di che lamentarmi per il prezzo.
tirano 4 woofer da 15" senza battere ciglio Laughing
provati sui medio-alti non sono il massimo, la classe D ha ben altro di che offrire ma ci vogliono i soldini anche lì.
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1348
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Chardonnay Mar 18 Giu 2024 - 9:52

embty2002 ha scritto:
giucam61 ha scritto:https://www.tnt-audio.com/ampli/nuprime_st10m.html
Una prova di Cadeddu, in fondo una piccola considerazione vs gli Zerozone..

Beh, chiaro e coerente come sempre Cadeddu. io uso gli IRS2092 sui woofer della mia biamplificazione non ho di che lamentarmi per il prezzo.
tirano 4 woofer da 15" senza battere ciglio  Laughing
provati sui medio-alti non sono il massimo, la classe D ha ben altro di che offrire ma ci vogliono i soldini anche lì.

Postate più opzioni possibile almeno fino ad un max di €1200,00. Mi state facendo venire una curiosità come non avevo da anni.

Su Subito ho trovato questi:

https://www.subito.it/audio-video/hypex-ncore-nc500mp-mono-amplifiers-verona-552102488.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

https://www.subito.it/audio-video/amplificatore-powersoft-litemod-2x600w-classe-d-brescia-516644562.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

https://www.subito.it/audio-video/lyngdorf-sda-2175-amplificatore-di-potenza-milano-551832290.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

https://www.subito.it/audio-video/finale-classe-d-powersoft-ancona-546830822.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

https://www.subito.it/audio-video/finale-ice-power-700as-2-b-w-rogers-krell-roma-548963698.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

Che ne pensate?
Chardonnay
Chardonnay
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.14
Numero di messaggi : 110
Provincia : Palermo
Occupazione/Hobby : Wine & Music
Impianto : Kef R3
Electrocompaniet ECI4
CD - JungSon Moon Arbour hdcd
Eversolo DMP A6 Master Edition
Cavo potenza NorStone Cable High Definition Silver

Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da arthur dent Mar 18 Giu 2024 - 10:01

Siamo ancora nella fase divergente del brainstorming :-) in cui si esplora tutto, senza cercare la quadra.

Quindi non sarò io a indicare conclusioni.
Provo a scrivere il mio punto di vista alle domande di Chardonnay sull'alimentazione.

Certamente l'alimentazione è fondamentale.
In genere i produttori di amplificatori si avvalgono di ingegneri che progettano alimentazioni adeguate.

In ambito fai da te, l'alimentazione adeguata non esiste perché il meglio è nemico del bene.
Se mi faccio il mio amplificatore devo usare solo il top.
(Anche perché, sapendone poco, ho paura di sbagliare, quindi se compro i condensatori li voglio tedeschi).

I produttori di nicchia devono sopravvivere in un mercato sempre più stretto dove non possono competere sui costi con i grandi produttori. Allora devono spostarsi su altre fasce di prezzo che devono giustificare in qualche modo. Chili di rame? Circuiteria completamente bilanciata? Argento?

Poiché la percezione sonora dipende da molti fattori (e l'amplificazione, se adeguata, è tra i fattori che influiscono meno), è difficilissimo dire se questo ha o non ha effetto su ciò che sentiamo.

Spesso lo sentiamo perché ci hanno detto che c'è. E lo faccio anch'io e piace anche a me stare al gioco.

Ho però testato il mio udito e sto al limite dei 15,5k hertz. Sento davvero i vantaggi di super tweeter?

Ho una stanza di ascolto con una cubatura che sopporta appena le casse a torre, le sfrutto veramente o le dimensioni mangiano i miei bassi?

Per finire con gli esempi, se nella stanza d'ascolto appendo i cappotti degli ospiti probabilmente ho più effetto che se cambio DAC.

Se resto nel fai da te, compro un toroidale e faccio la scheda di alimentazione con condensatori marchiati, cerco un bel box, metto i contatti placcati in oro e spendo più che comprare prodotti finiti. E con meno comodità. Ma certamente suonerà meglio perché SO di averci messo tutti gli ingredienti migliori.

Se compro l'amplificatore più costoso, suonerà meglio perché SO quanto l'ho pagato.

Questo fatto, di perdere l'innocenza perché SO cosa c'è dietro influisce sulla mia percezione.
Se non sopporto di convivere con la consapevolezza che c'è il meglio, non devo spendere meno, altrimenti spendo meno ora, poi spenderò di nuovo.

AliExpress e scelta scheda.
Non lo so, di solito spippolo e poi scelgo quella che mi sembra meglio (faccio una cosa piuttosto stupida: non compro mai quella che costa meno).
Per questo spesso preferisco audiophonics che ha già selezionato un basso numero di prodotti.
Meglio? Peggio?
Continuiamo a comprare senza aver ascoltato.
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 983
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc  Empty Re: Da Electrocompaniet ECI4 a Purify, Hypex, ICEpower etc etc etc

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.