T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

5 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da Quaiozi! Ven 18 Nov 2022 - 11:17

valterneri ha scritto:comunque avete scritto molte cose sbagliate sull'impedenza d'uscita
e sull'ipotetico accoppiamento a una cuffia di media, bassa o alta impedenza,
anche la Marantz ha risposto sbagliato, ma forse è stata una risposta cautelativa/prudente

Spiega, allora, che è sempre interessante
Quaiozi!
Quaiozi!
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 170
Località : Fusignano
Provincia : Ravenna
Impianto : Technics SL1200+ AT VM740 ML
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffie varie

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da lello64 Ven 18 Nov 2022 - 12:03

AndreaCD ha scritto:Ciao

Alla fine sono riuscito a prendere direttamente in Germania il Violetric V202 che è il successore del V200
L'ho utilizzato 1 ora e mezza, quindi ci vorrà tempo per fare delle valutazioni

Devo dire che con le cuffie che ho oggi (Beyerdynamic DT 880, semi-aperte da 250 ohm e sensibilità dichiarata di 96 db) mi sarei aspettato una sostanziale differenza rispetto all'utilizzo delle stesse con l'ingresso cuffie del MARANTZ e a prima impressione non mi è sembrata così "sostanziale"

Settato senza operare sul GAIN con lo spostamento del volume arrivo al miglior suono in cuffia intorno alle ore 11.30 (che è quello raccomandato anche nel manuale utente dal produttore), con diversi generi musicali e CD provati il volume massimo godibile si attesta su quel punto.

Aumentando il GAIN di 6db (per canale) devo scendere intorno alle ore 10.30 non oltre.
Non ho provato ancora  +12 db o + 18db

Per una valutazione penso che andrebbe provato con delle cuffie superiori e/o diverse, ad esempio mi piacerebbe provare le HIFIMAN ANANDA (magnetoplanare) che hanno una sensibilità dichiarata più alta 103 db e un'impedenza minore di 27 ohm.
Pensavo anche alla SENNHEISER HD660S.

Tra le BEYER mi piacerebbe provarlo con la AMIRON HOME oppure con la T1 solo che soprattutto quest'ultima ha un costo ( 900 euro) per me improponibile per una cuffia

Accetto suggerimenti, indicazioni, commenti


da quello che scrivi sembra quasi che cerchi delle cuffie adatte all'ampli perchè ormai hai speso molti soldi su quell'oggetto
mentre si dovrebbe procedere al contrario
mi ricordi troisi quando diceva che pino daniele faceva una musica e poi lui ci faceva o film 'ncoppa
l'amplificatore è importante ma sono le cuffie a conferire un certo tipo di suono che può o meno piacere
non vorrei che leggessi in giro che quell'ampli si accoppia bene elettricamente ad una data cuffia e te la compri senza sapere se ti piaccia o meno come suona
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 13867
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Ven 18 Nov 2022 - 12:09

lello64 ha scritto:
AndreaCD ha scritto:Ciao

Alla fine sono riuscito a prendere direttamente in Germania il Violetric V202 che è il successore del V200
L'ho utilizzato 1 ora e mezza, quindi ci vorrà tempo per fare delle valutazioni

Devo dire che con le cuffie che ho oggi (Beyerdynamic DT 880, semi-aperte da 250 ohm e sensibilità dichiarata di 96 db) mi sarei aspettato una sostanziale differenza rispetto all'utilizzo delle stesse con l'ingresso cuffie del MARANTZ e a prima impressione non mi è sembrata così "sostanziale"

Settato senza operare sul GAIN con lo spostamento del volume arrivo al miglior suono in cuffia intorno alle ore 11.30 (che è quello raccomandato anche nel manuale utente dal produttore), con diversi generi musicali e CD provati il volume massimo godibile si attesta su quel punto.

Aumentando il GAIN di 6db (per canale) devo scendere intorno alle ore 10.30 non oltre.
Non ho provato ancora  +12 db o + 18db

Per una valutazione penso che andrebbe provato con delle cuffie superiori e/o diverse, ad esempio mi piacerebbe provare le HIFIMAN ANANDA (magnetoplanare) che hanno una sensibilità dichiarata più alta 103 db e un'impedenza minore di 27 ohm.
Pensavo anche alla SENNHEISER HD660S.

Tra le BEYER mi piacerebbe provarlo con la AMIRON HOME oppure con la T1 solo che soprattutto quest'ultima ha un costo ( 900 euro) per me improponibile per una cuffia

Accetto suggerimenti, indicazioni, commenti


da quello che scrivi sembra quasi che cerchi delle cuffie adatte all'ampli perchè ormai hai speso molti soldi su quell'oggetto
mentre si dovrebbe procedere al contrario
mi ricordi troisi quando diceva che pino daniele faceva una musica e poi lui ci faceva o film 'ncoppa
l'amplificatore è importante ma sono le cuffie a conferire un certo tipo di suono che può o meno piacere
non vorrei che leggessi in giro che quell'ampli si accoppia bene elettricamente ad una data cuffia e te la compri senza sapere se ti piaccia o meno come suona

Ciao. Quell'amplificatore l'ho preso attraverso un conoscente che sta in Germania, a prescindere dalla cuffia che ho attualmente perchè rispetto al costo che vedevo in vendita, per la qualità costruttiva che ha a meno di 350 euro (nuovo) non lo ho trovato. Le cuffie le avevo già e mi erano state regalate 3 anni fa e a "caval donato non si guarda in bocca".
Ora con questo amplificatore nuovo, cerco una cuffia che abbia caratteristiche che siano maggiormente adeguate a questo amplificatore. Grazie

ps: anche se con le DT880 non suona male anzi e che rispetto al paragone con l'ampli integrato mi aspettavo qualcosa di più

AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da lello64 Ven 18 Nov 2022 - 12:18

AndreaCD ha scritto:
Ciao. Quell'amplificatore l'ho preso attraverso un conoscente che sta in Germania, a prescindere dalla cuffia che ho attualmente perchè rispetto al costo che vedevo in vendita, per la qualità costruttiva che ha a meno di 350 euro (nuovo) non lo ho trovato. Le cuffie le avevo già e mi erano state regalate 3 anni fa e a "caval donato non si guarda in bocca".
Ora con questo amplificatore nuovo, cerco una cuffia che abbia caratteristiche che siano maggiormente adeguate a questo amplificatore. Grazie

pos: anche se con le DT880 non suona male anzi e che rispetto al paragone con l'ampli integrato mi aspettavo qualcosa di più

ok molto chiaro
effettivamente pensavo l'ampli costasse di più
in ogni caso è complicato prendere una cuffia senza poterla sentire
e anche potendola sentire scopri poi che sulla tua testa dopo un ascolto prolungato è deleteria
ci sono cuffie poi che sono incredibili ma pesano quanto un bambino e dopo un po'...
se non hai negozi che propongono ascolti o amici che possano farti provare qualcosa non saprei nemmeno cosa consigliarti
escluderei solo la girandola compro/rendo amazon e che immancabilmente arriverà come consiglio perché la trovo riprovevole
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 13867
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Ven 18 Nov 2022 - 12:31

lello64 ha scritto:
AndreaCD ha scritto:
Ciao. Quell'amplificatore l'ho preso attraverso un conoscente che sta in Germania, a prescindere dalla cuffia che ho attualmente perchè rispetto al costo che vedevo in vendita, per la qualità costruttiva che ha a meno di 350 euro (nuovo) non lo ho trovato. Le cuffie le avevo già e mi erano state regalate 3 anni fa e a "caval donato non si guarda in bocca".
Ora con questo amplificatore nuovo, cerco una cuffia che abbia caratteristiche che siano maggiormente adeguate a questo amplificatore. Grazie

pos: anche se con le DT880 non suona male anzi e che rispetto al paragone con l'ampli integrato mi aspettavo qualcosa di più

ok molto chiaro
effettivamente pensavo l'ampli costasse di più
in ogni caso è complicato prendere una cuffia senza poterla sentire
e anche potendola sentire scopri poi che sulla tua testa dopo un ascolto prolungato è deleteria
ci sono cuffie poi che sono incredibili ma pesano quanto un bambino e dopo un po'...
se non hai negozi che propongono ascolti o amici che possano farti provare qualcosa non saprei nemmeno cosa consigliarti
escluderei solo la girandola compro/rendo amazon e che immancabilmente arriverà come consiglio perché la trovo riprovevole

L'ampli costava molto di più, ma è per quello che l'ho preso conoscendo per nome il marchio. E' un prodotto nuovo che arriva da una fiera fatta a Giugno in Germania con i primi seriali usciti dalla produzione ed è "unopened" (infatti quando ricevuto era sigillato perchè la persona che me lo ha portato lavora in Germania ed è appassionato come me di HiFi (anche se io ci capisco poco) 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 1f609

Il problema come dici tu è trovare la disponibilità a provarle le cuffie nei negozi che è praticamente impossibile. Quindi mi devo un pò basare sui miei gusti e indicazioni che prendo dai forum e dai consigli, indicazioni, esperienze altrui

Penso che l'amplificatore che ho ora necessiti di una cuffia a prescindere di più elevata qualità  rispetto a quella che ho

AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Ven 18 Nov 2022 - 12:45

Aggiungo che da quello che ho anche letto, ed è riportato anche nelle note del manuale dal fabbricante questo amplificatore è in grado di pilotare per potenza e corrente erogata qualsiasi tipo di cuffia anche le più ostiche.
Chiaro che loro tirano acqua al loro mulino, ma parlando con qualche amico mi è stato detto che è un ottimo amplificatore per cuffie

Io cerco una cuffia che si adatti bene ai generi musicali che preferisco: il JAZZ ed in particolare quello per BIG BAND, quindi con molti fiati), la musica ACUSTICA (in particolare quella per chitarra il FINGERSTYLE ad esempio, ma non solo), la FUSION (ad esempio Pat Metheny) ed il ROCK in particolare quello progressivo (YES, GENESIS etc) e anche la musica CLASSICA in qualche caso quella orchestrale

Come timbrica prediligo che i BASSI che ci siano ma non siano troppo invadenti ma preferisco una gamma MEDIA e ALTA migliore

AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da lello64 Ven 18 Nov 2022 - 16:27

AndreaCD ha scritto:Aggiungo che da quello che ho anche letto, ed è riportato anche nelle note del manuale dal fabbricante questo amplificatore è in grado di pilotare per potenza e corrente erogata qualsiasi tipo di cuffia anche le più ostiche.
Chiaro che loro tirano acqua al loro mulino, ma parlando con qualche amico mi è stato detto che è un ottimo amplificatore per cuffie

Io cerco una cuffia che si adatti bene ai generi musicali che preferisco: il JAZZ ed in particolare quello per BIG BAND, quindi con molti fiati), la musica ACUSTICA (in particolare quella per chitarra il FINGERSTYLE ad esempio, ma non solo), la FUSION (ad esempio Pat Metheny) ed il ROCK in particolare quello progressivo (YES, GENESIS etc) e anche la musica CLASSICA in qualche caso quella orchestrale

Come timbrica prediligo che i BASSI che ci siano ma non siano troppo invadenti ma preferisco una gamma MEDIA e ALTA migliore


è sicuramente un buon amplificatore
magari inutilmente costoso dal momento che i LP sono uguali ma con qualche fisima in più sulla componentistica
ma tu l'hai pagato addirittura meno di un LP per cui hai fatto solo bene
con le cuffie ormai puoi spendere anche cifre astronomiche
ma dovendo andare alla cieca al tuo posto prenderei cose dal costo umano e universalmente riconosciute come valide
la hd650 ad esempio si sposa perfettamente con quel genere di amplificatori, costa poco, di quella linea piace a chi piace il basso presente a differenza ad esempio della 600 ed è comodissima
e poi è rivendibile in modo facile nel caso
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 13867
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Sab 19 Nov 2022 - 5:07

lello64 ha scritto:
AndreaCD ha scritto:Aggiungo che da quello che ho anche letto, ed è riportato anche nelle note del manuale dal fabbricante questo amplificatore è in grado di pilotare per potenza e corrente erogata qualsiasi tipo di cuffia anche le più ostiche.
Chiaro che loro tirano acqua al loro mulino, ma parlando con qualche amico mi è stato detto che è un ottimo amplificatore per cuffie

La SENNHEISER ha fatto uscire il modello HD660

Io cerco una cuffia che si adatti bene ai generi musicali che preferisco: il JAZZ ed in particolare quello per BIG BAND, quindi con molti fiati), la musica ACUSTICA (in particolare quella per chitarra il FINGERSTYLE ad esempio, ma non solo), la FUSION (ad esempio Pat Metheny) ed il ROCK in particolare quello progressivo (YES, GENESIS etc) e anche la musica CLASSICA in qualche caso quella orchestrale

Come timbrica prediligo che i BASSI che ci siano ma non siano troppo invadenti ma preferisco una gamma MEDIA e ALTA migliore


è sicuramente un buon amplificatore
magari inutilmente costoso dal momento che i LP sono uguali ma con qualche fisima in più sulla componentistica
ma tu l'hai pagato addirittura meno di un LP per cui hai fatto solo bene
con le cuffie ormai puoi spendere anche cifre astronomiche
ma dovendo andare alla cieca al tuo posto prenderei cose dal costo umano e universalmente riconosciute come valide
la hd650 ad esempio si sposa perfettamente con quel genere di amplificatori, costa poco, di quella linea piace a chi piace il basso presente a differenza ad esempio della 600 ed è comodissima
e poi è rivendibile in modo facile nel caso

La SENNHEISER ha fatto uscire il modello successivo alla HD650 ovvero la HD660S che si differenzia anche per un carico di impedenza dimezzato cioè di 150 ohm, ma rimane sostanzialmente come la HD650



AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Sab 19 Nov 2022 - 6:20

L'amplificatore per cuffie che ho preso il VIOELECTRIC V202 ha davanti un ingresso per cuffie per cavo PENTACONN 4.4 mm, quindi un bilanciato corretto?
Ho visto che alcune cuffie sono vendute anche con questo cavo proprio le SENNHEISER

Quale sarebbe se è un vantaggio l'utilizzo di questa modalità con il cavo terminato PENTACONN ?

AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da lello64 Sab 19 Nov 2022 - 11:11

AndreaCD ha scritto:... se è un vantaggio l'utilizzo di questa modalità con il cavo terminato PENTACONN ?

secondo me no, se l'amplificatore non ha problemi con la massa comune, e il tuo non ce l'ha, non cambia nulla ad usarla con un jack convenzionale
ma lascio la parola a @valterneri che è più ferrato di me su queste questioni
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 13867
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da valterneri Dom 20 Nov 2022 - 0:30

AndreaCD ha scritto: mi sarei aspettato una sostanziale differenza rispetto all'utilizzo delle stesse con l'ingresso cuffie del MARANTZ
e a prima impressione non mi è sembrata così "sostanziale"
il Vioelectric è sicuramente un buon amplificatore cuffie,
ma pure il Marantz è un buon amplificatore casse, che nulla ha da invidiare al Vioelectric,
a vantaggio del Marantz c'è la totale insensibilità ad un carico per lui insignificante di 100 o 200 Ohm,
a vantaggio del Vioelectric c'è che lui non deve pilotare la cuffia tramite un resistore limitatore
che trasforma il Marantz da generatore costante di potenziale a generatore costante di corrente,
è per questo che la cuffia suona differente,
non certo per le ipotetiche differenti qualità dei due amplificatori.

AndreaCD ha scritto:Per una valutazione penso che andrebbe provato con delle cuffie superiori e/o diverse,
ad esempio la HIFIMAN ANANDA, la SENNHEISER HD660S, la AMIRON HOME, la T1 ...
la cuffia non è complicata da pilotare come invece lo è la cassa col suo cross-over reattivo,
la cuffia è un carico estremamente facile, qualunque impedenza abbia,
quindi un qualunque driver cuffia con buona ampiezza d'uscita e bassa impedenza
potrà pilotare qualunque cuffia, altrimenti è un cattivo progetto

AndreaCD ha scritto:L'amplificatore per cuffie che ho preso il VIOELECTRIC V202
ha davanti un ingresso per cuffie per cavo PENTACONN 4.4 mm, quindi un bilanciato corretto?
Quale sarebbe se è un vantaggio l'utilizzo di questa modalità con il cavo terminato PENTACONN ?
lello64 ha scritto:... secondo me no ...
ne abbiamo parlato 3 anni fa su quella minima resistenza del filo massa in comune ai due auricolari
che crea una diafonia reciproca in controfase dei due canali,
ma non sono riuscito a spiegarlo bene

la risposta comunque è più articolata:
1) l'amplificazione "bilanciata" non crea nessun vantaggio ... anzi!
2) collegare una cuffia con 4 fili indipendenti è vantaggioso
3) all'atto pratico tutto questo è insignificante

spiegare questi 3 punti è alquanto complicato

lello64 ha scritto:... se l'amplificatore non ha problemi con la massa comune, e il tuo non ce l'ha,
non cambia nulla ad usarla con un jack convenzionale,
ma lascio la parola a @valterneri che è più ferrato di me su queste questioni
No, il Vioelectric non ha la massa in comune:
l'uscita "bilanciata" è creata da quattro amplificatori (due normali e due invertenti)
con nessun possibile polo in comune
l'uscita "sbilanciata" è invece creata usando soltanto i due suoi amplificatori non invertenti,
con il polo massa messo in comune

ho virgolettato bilanciata e sbilanciata
perché in realta è semplicemente un funzionamento a ponte
(che coinvolge 2 + 2 amplificatori) quando viene definita "bilanciata"
e un funzionamento a due normali singoli amplificatori (uno per canale)
quando viene definita "sbilanciata"


in pratica:
cambiando la parola "bilanciata", furbescamente utilizzata,
con la dizione "a ponte" tutto diventa più comprensibile

su un altro 3D (quello postato da Silver per presentare un video didattico)
ieri ho spiegato quasi la stessa cosa,
se necessario potrei fare un disegno delle differenze tra i due modi
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 6904
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Lun 21 Nov 2022 - 15:01

lello64 ha scritto:
AndreaCD ha scritto:Aggiungo che da quello che ho anche letto, ed è riportato anche nelle note del manuale dal fabbricante questo amplificatore è in grado di pilotare per potenza e corrente erogata qualsiasi tipo di cuffia anche le più ostiche.
Chiaro che loro tirano acqua al loro mulino, ma parlando con qualche amico mi è stato detto che è un ottimo amplificatore per cuffie

Io cerco una cuffia che si adatti bene ai generi musicali che preferisco: il JAZZ ed in particolare quello per BIG BAND, quindi con molti fiati), la musica ACUSTICA (in particolare quella per chitarra il FINGERSTYLE ad esempio, ma non solo), la FUSION (ad esempio Pat Metheny) ed il ROCK in particolare quello progressivo (YES, GENESIS etc) e anche la musica CLASSICA in qualche caso quella orchestrale

Come timbrica prediligo che i BASSI che ci siano ma non siano troppo invadenti ma preferisco una gamma MEDIA e ALTA migliore


è sicuramente un buon amplificatore
magari inutilmente costoso dal momento che i LP sono uguali ma con qualche fisima in più sulla componentistica
ma tu l'hai pagato addirittura meno di un LP per cui hai fatto solo bene
con le cuffie ormai puoi spendere anche cifre astronomiche
ma dovendo andare alla cieca al tuo posto prenderei cose dal costo umano e universalmente riconosciute come valide
la hd650 ad esempio si sposa perfettamente con quel genere di amplificatori, costa poco, di quella linea piace a chi piace il basso presente a differenza ad esempio della 600 ed è comodissima
e poi è rivendibile in modo facile nel caso

GRazie stavo pensando anche al modello però con tecnologia diversa le ANANDA della HIFIMAN. Ora è uscita la versione STEALTH ed è diciamo in offerta ad un prezzo intorno ai € 600 direttamente sul sito del produttore (con il Black Friday)

L'unica cosa che mi lascia perplesso è che a differenza delle normali viene venduta con dentro il Box un solo cavo lungo 1,5 metri che per un uso in HIFI domestico per me è troppo sacrificato
1,5 metri è veramente poco. Appena ti giri....va bene per uso con i dispositivi mobili

E' vero che si può sempre comperare un cavo specifico, ma per una cifra del genere mi sarei aspettato un cavo idoneo ad un uso su HI-FI


AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da AndreaCD Mer 23 Nov 2022 - 14:43

Comunque dopo 1 settimana di utilizzo trovo che l'amplificatore inizia a dare risultati con le cuffie che ho attualmente (Beyerdynamic DT 880 250 ohm) e ed è decisamente migliorato rispetto a quando appena comperato.

Con l'amplificatore non sento la necessità neanche di variare il gain (aumentarlo o diminuirlo) per ottenere la giusta potenza per avere il volume posizionato intorno alle ore 11-12 (come suggerito anche nel manuale), per il miglior dosaggio sonoro in cuffia

Mi piacerebbe comunque prendere la ANANDA HiFiMan.

AndreaCD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 101
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente  - Pagina 3 Empty Re: 2 Amplificatori collegati per la stessa sorgente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.