T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Direi che ci siamo....

+4
Marco Ravich
giucam61
saltonm73
ivan39
8 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da Miclaud Mar 22 Nov 2022 - 22:56

Cavolo, bel risultato. All'ascolto che impressioni hai avuto rispetto a prima? Intendo sopratutto a livello di scena sonora, tridmensionalità e ovviamente separazione dei due canali
Miclaud
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1911
Località : Macerata
Provincia : MC
Occupazione/Hobby : Informatico / troppi da elencare
Impianto :
-> Dell Wyse + Gentoo Player
-> DAC ESS Sabre autocostruito
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da ivan39 Mer 23 Nov 2022 - 7:47

Miclaud ha scritto:Cavolo, bel risultato. All'ascolto che impressioni hai avuto rispetto a prima? Intendo sopratutto a livello di scena sonora, tridmensionalità e ovviamente separazione dei due canali
L'ascolto vero e proprio lo farò in seguito, questa è la preparazione per la situazione che si presenterà con entrambi i canali accesi anche perché due canali così lineari,insieme,non saranno più lineari e quindi dovrò procedere per aggiustare il risultato

ivan39
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 1325
Provincia : tranquillo......a volte
Impianto : Pc Audio ,Jriver player,dac S.M.S.L. do100,finale Hypex NCore 252mp,diffusori Cerwin Vega XLS15 con cabinet custom

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da roby2k Mer 23 Nov 2022 - 15:25

ivan39 ha scritto:Parlando con qualche esperto del settore mi sono accorto che un aspetto spesso menzionato come "fondamentale"è la simmetria nella risposta dei nostri diffusori.In un ambiente domestico spesso questo aspetto viene un pò a mancare per tutta una serie di motivi,posizionamento,arredo,forma della stanza in cui ascoltiamo.Dopo un bel pò di test e parecchi affinamenti dovuti anche ad un utilizzo piuttosto approfondito e avanzato di REW e DRC, sono riuscito a tirare fuori 2 canali che emettono un segnale quasi fotocopia uno dell'altro.Ovviamente ogni canale ha la sua mirata equalizzazione(non si può intercambiare)e il suo filtro DRC dedicato eal momento mi reputo molto soddisfatto della cosa

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Lr10

Prossimo step
Assemblaggio dei due canali per una linearizzazione con entrambi i canali accesi,ovvero l'utilizzo classico durante l'ascolto Smile

copio e incollo il messaggio di un altro utente di altro forum:

Stiamo attenti a ricreare curve particolarmente piatte. La risposta può cambiare anche spostando di poco il microfono (per esempio in altezza). Non va poi dimenticato che il microfono è uno mentre le orecchie sono due. Alle basse frequenze, diciamo fino a 500 Hz) ha senso cercare una certa piattezza. Da 500 Hz in su è bene anche fidarsi delle proprie orecchie.
E' opportuno un leggero boost sulle basse specie per chi non ascolta ad alto volume.

Tuttavia, da fruitore di DRC (e della sua indispensabilità), seguo con interesse.
roby2k
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1402
Località : santa maria capua vetere
Provincia : CE
Impianto : 1) HTPC, dac arcam delta black box (TDA 1541), pre SRPP di ECC82 DIY, crossover elettronico 3 vie, 3 finali in classe D DIY, diffusori 3 vie DIY.
2) ......... pre gomez by sonic sound, finali LM3886 by sonic sound, clone proac 2.5.

digitalmente corretti


Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da ivan39 Mer 23 Nov 2022 - 18:31

Infatti la mia target definitiva comprenderà un enfasi di circa 4 db al di sotto dei 300 hz, ovviamente a scemare in modo graduale.Il grafico che ho postato illustra una situazione di preparazione,quindi intermedia,la total flat non piace molto neanche a ne

ivan39
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 1325
Provincia : tranquillo......a volte
Impianto : Pc Audio ,Jriver player,dac S.M.S.L. do100,finale Hypex NCore 252mp,diffusori Cerwin Vega XLS15 con cabinet custom

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da Firace Mer 23 Nov 2022 - 23:28

roby2k ha scritto:
copio e incollo il messaggio di un altro utente di altro forum:

Stiamo attenti a ricreare curve particolarmente piatte. La risposta può cambiare anche spostando di poco il microfono (per esempio in altezza). Non va poi dimenticato che il microfono è uno mentre le orecchie sono due. Alle basse frequenze, diciamo fino a 500 Hz) ha senso cercare una certa piattezza. Da 500 Hz in su è bene anche fidarsi delle proprie orecchie.
E' opportuno un leggero boost sulle basse specie per chi non ascolta ad alto volume.

Tuttavia, da fruitore di DRC (e della sua indispensabilità), seguo con interesse.

Ciao Roberto.. è uno strumento di misura e va sfruttato per quello che può dare. Mi sembra normale che il resto lo debbano fare le orecchie.
Può sicuramente aiutare a razionalizzare ma poi se a chi ascolta non piace fa bene a cambiare.

Penso ad una logica come quella dei drc traslata su un altro campo d'applicazione.... è un po' come puntare una cam sul televisore per fare un analisi dello spettro dei colori per poi modificare l'immagine originale in modo che quella riproposta in quel preciso momento risulti "agli strumenti" (quindi alla cam) perfetta.
Se però cambi la cam con una con un sensore diverso o se ti sposti di pochi centimetri.. o se pure apri una tenda .. il risultato può cambiare.


Ps: Non mi sono mai trovato con nessuno sul discorso bassi volumi->enfatizzazione bassi.. per cui sorvolo.
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3261
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da lello64 Gio 24 Nov 2022 - 0:20

Fletcher e Munson erano due a cui piaceva enfatizzare gli estremi di gamma e si sono inventati tutto un mondo immaginario per sdoganare la cosa senza passare per cafoni
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 13867
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da ivan39 Gio 24 Nov 2022 - 7:49

Firace ha scritto:
roby2k ha scritto:
copio e incollo il messaggio di un altro utente di altro forum:

Stiamo attenti a ricreare curve particolarmente piatte. La risposta può cambiare anche spostando di poco il microfono (per esempio in altezza). Non va poi dimenticato che il microfono è uno mentre le orecchie sono due. Alle basse frequenze, diciamo fino a 500 Hz) ha senso cercare una certa piattezza. Da 500 Hz in su è bene anche fidarsi delle proprie orecchie.
E' opportuno un leggero boost sulle basse specie per chi non ascolta ad alto volume.

Tuttavia, da fruitore di DRC (e della sua indispensabilità), seguo con interesse.

Ciao Roberto.. è uno strumento di misura e va sfruttato per quello che può dare. Mi sembra normale che il resto lo debbano fare le orecchie.
Può sicuramente aiutare a razionalizzare ma poi se a chi ascolta non piace fa bene a cambiare.

Penso ad una logica come quella dei drc traslata su un altro campo d'applicazione.... è un po' come puntare una cam sul televisore per fare un analisi dello spettro dei colori per poi modificare l'immagine originale in modo che quella riproposta in quel preciso momento risulti "agli strumenti" (quindi alla cam) perfetta.
Se però cambi la cam con una con un sensore diverso o se ti sposti di pochi centimetri.. o se pure apri una tenda .. il risultato può cambiare.


Ps: Non mi sono mai trovato con nessuno sul discorso bassi volumi->enfatizzazione bassi.. per cui sorvolo.
Sul fatto di spostarsi di qualche centimetro e la cosa cambia non mi trovi d'accordo,l argomento DRC è abbastanza ampio e complesso,si può fare un ottimo lavoro e un pessimo lavoro lavorando nello stesso posto con lo stesso software

ivan39
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 1325
Provincia : tranquillo......a volte
Impianto : Pc Audio ,Jriver player,dac S.M.S.L. do100,finale Hypex NCore 252mp,diffusori Cerwin Vega XLS15 con cabinet custom

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da roby2k Gio 24 Nov 2022 - 9:35

Firace ha scritto:
roby2k ha scritto:
copio e incollo il messaggio di un altro utente di altro forum:

Stiamo attenti a ricreare curve particolarmente piatte. La risposta può cambiare anche spostando di poco il microfono (per esempio in altezza). Non va poi dimenticato che il microfono è uno mentre le orecchie sono due. Alle basse frequenze, diciamo fino a 500 Hz) ha senso cercare una certa piattezza. Da 500 Hz in su è bene anche fidarsi delle proprie orecchie.
E' opportuno un leggero boost sulle basse specie per chi non ascolta ad alto volume.

Tuttavia, da fruitore di DRC (e della sua indispensabilità), seguo con interesse.

Ciao Roberto.. è uno strumento di misura e va sfruttato per quello che può dare. Mi sembra normale che il resto lo debbano fare le orecchie.
Può sicuramente aiutare a razionalizzare ma poi se a chi ascolta non piace fa bene a cambiare.

Penso ad una logica come quella dei drc traslata su un altro campo d'applicazione.... è un po' come puntare una cam sul televisore per fare un analisi dello spettro dei colori per poi modificare l'immagine originale in modo che quella riproposta in quel preciso momento risulti "agli strumenti" (quindi alla cam) perfetta.
Se però cambi la cam con una con un sensore diverso o se ti sposti di pochi centimetri.. o se pure apri una tenda .. il risultato può cambiare.


Ps: Non mi sono mai trovato con nessuno sul discorso bassi volumi->enfatizzazione bassi.. per cui sorvolo.

Ciao Fabrizio,
Attenzione, il microfono è uno strumento di misura, ma tutto il sistema DRC è uno strumento di correzione e va inteso come tale.
Generalmente io parto sempre con una target flat e poi incremento, tra i 30 e 65/70 Hz, 4db che poi vanno a scemare agli estremi (tra 20 e 100hz). Setup, questo, del tutto soggettivo, ma vedo che comunque trova riscontro con tanti utenti.

La tua logica è corretta, infatti, se cambi un arredo o posizione di qualcosa, il DRC andrebbe rifatto......ma questo accade anche senza DRC: è impossibile avere le medesime prestazioni in punti diversi.

Sicuramente si può ampliare nei limiti del possibile l'area in cui la prestazione sia godibile, e li dipende dall'utilizzatore, dalla propria bravura, esperienza, conoscenze....ecc.....
Il DRC non è semplice, soprattutto se si vogliono fare le cose fatte davvero bene, io ad esempio non sono affatto bravo.
Infatti preferisco sistemi dove bisogna fare il meno possibile, tipo Dirac, Audissey, ARC ecc......

Quindi, se si sa dove mettere le mani, DRC (di Sbragion) penso sia il migliore, ma se ci si vuole semplificare la vita, fortunatamente ci sono valide alternative, ma fare a meno di una correzione ambientale attiva penso non sia possibile.......a meno chè non hai la possibilità di farlo passivamente.

p.s. sul discorso bassi volumi -> enfatizzazione bassi, bhe manco io mi trovo, come ho scritto ho incollato un post di altro forumer.
roby2k
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1402
Località : santa maria capua vetere
Provincia : CE
Impianto : 1) HTPC, dac arcam delta black box (TDA 1541), pre SRPP di ECC82 DIY, crossover elettronico 3 vie, 3 finali in classe D DIY, diffusori 3 vie DIY.
2) ......... pre gomez by sonic sound, finali LM3886 by sonic sound, clone proac 2.5.

digitalmente corretti


Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da giucam61 Gio 24 Nov 2022 - 10:45

@ivan39 tutto molto interessante, purtroppo ci capisco poco niente.
Io, come ho già detto più volte, uso Dirac, molto semplice, posizioni il microfono dove indicato e fa tutto lui, poi, volendo, puoi modificare il risultato, la risposta ottenuta è molto lineare con una piccola "discesa" verso le alte frequenze.
Ho spostato le Revox nella mia saletta (devo ancora andare a ritirare gli Audionirvana ed ero stufo delle cuffie), sono andato a cercare l'icona di Dirac sul tablet ma era sparita, l'ho riscaricata dallo store ma è molto diversa, meno punti di misurazione e grafica diversa, la correzione è sempre molto evidente, per caso qualcuno che lo usa ha notato questo cambiamento?

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10495
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da ivan39 Gio 24 Nov 2022 - 12:30

giucam61 ha scritto: @ivan39  tutto molto interessante, purtroppo ci capisco poco niente.
Io, come ho già detto più volte, uso Dirac, molto semplice, posizioni il microfono dove indicato e fa tutto lui, poi, volendo, puoi modificare il risultato, la risposta ottenuta è molto lineare con una piccola "discesa" verso le alte frequenze.
Ho spostato le Revox nella mia saletta (devo ancora andare a ritirare gli Audionirvana ed ero stufo delle cuffie), sono andato a cercare l'icona di Dirac sul tablet ma era sparita, l'ho riscaricata dallo store ma è molto diversa, meno punti di misurazione e grafica diversa, la correzione è sempre molto evidente, per caso qualcuno che lo usa ha notato questo cambiamento?
Il sistema che ho descritto sopra è un approccio molto avanzato riguardo l utilizzo del DRC(quello di Sbragion),si tratta in pratica di creare un filtro per ogni canale ( qui di un totale di due) sfruttando così la possibilità di creare una curva target ad hoc per ogni canale e assemblare poi manualmente il filtro a fine lavoro di editing.Dirac questo non credo che lo permette, almeno da quello che ho visto

ivan39
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 1325
Provincia : tranquillo......a volte
Impianto : Pc Audio ,Jriver player,dac S.M.S.L. do100,finale Hypex NCore 252mp,diffusori Cerwin Vega XLS15 con cabinet custom

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da giucam61 Gio 24 Nov 2022 - 12:34

Quello precedente permetteva di toccare entrambi i canali, io ho sempre tenuto la curva preimpostata.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10495
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Direi che ci siamo.... - Pagina 2 Empty Re: Direi che ci siamo....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.