T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

+4
beppe61
root
Firace
oxonian86
8 partecipanti

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Firace Lun 20 Dic 2021 - 20:05

Onestamente penso che l'alta definizione sia solo fuffa.. meglio andare per un buon 44.1/16 che sbattersi per cercare album registrati in dsd.
Qualche anno fa mi misi d'impegno a scaricare qui e lì, poi ho buttato tutto e mi sono tenuto CD e streaming. Sono quello che ancora usa il tda1541 Smile... e questo la dice lunga su come la penso.
Certo i nuovi DAC ormai sono veramente di alto livello.. magari tra un po' lo cambio il buon tda.. mai dire mai .. ma le prove le farò sempre con il buon vecchio Raspberry + Digione e qualche FLAC Wink
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3296
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Firace Lun 20 Dic 2021 - 20:14

Da qualche parte dovrei però ancora avere lo stesso brano scalato a varie risoluzioni.. brano registrato nativo dsd.
All'epoca li provai con un teac ud501 ( perché il mio tda1541 supporta fino a 96/16) e onestamente .. dopo il formato MP3 a partire dai 44.1/16 a salire non mi sembrava suonassero in modo diverso..
Poi forse con un DAC più performante qualcosa può cambiare ..non so
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3296
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Lun 20 Dic 2021 - 21:38

giucam61 ha scritto:
root ha scritto:
giucam61 ha scritto:Posta qualche disco in dsd nativo...

Beh...qui si trova un sacco di m..da come dicevi...

http://www.2xhd.com/high-res-home.html

https://www.nativedsd.com/

https://www.valley-entertainment.com/collections/sacd

https://store.bluenote.com/?utm_campaign=nav&utm_medium=referral&utm_source=bluenote.com

Ma ce ne saranno anche tante altre dove registrano le cornamuse live direttamente in DSD512...ma non te le potrai gustare, il tuo sistema comprime e distrugge tutta la poesia dell'opera.... Wink Laughing

Non i siti ma qualcuno dei tuoi dischi irrinunciabili in dsd...

Ma infatti il mio è solo un impiantino niente di che,pensa che ci ascolto con soddisfazione in qualità CD,d'altronde non è rivelatore e,vista l'età,sono anche un po' sordo...😉


Questi sono 3, ma ce ne sono altri

https://www.nativedsd.com/product/2xhdre1168-ella-on-our-mind-the-la-network/

https://www.nativedsd.com/product/sl1023a-carmen-gomes-sings-the-blues/

https://www.nativedsd.com/product/sl1030a-dont-you-cry/

Ma non capisco perchè questa domanda, onestamente...per me è importante l'opera in se, il disco, la produzione, il contenuto, tutto ciò che è un'opera, a prescindere da come viene "campionata"

Anche per me in 44.1/16bit ci sta tutta la qualità possibile e percettibile, ma se un disco/opera viene inciso in DSD o DXD io lo voglio riprodurre come è stato concepito, non lo voglio spappolare

I servizi di streaming non mi piacciono tantissimo, non li prendo come oro colato, smaneggiano con i file audio, fanno normalizzazione, spacciano per HiRes dei file a 44.1...devono far soldi, non stanno troppo a curarsi dell'Audiofilo sfigato che si ciba di quello che gli arriva dalla rete

Poi, perdonatemi, ma non mi va di parlare più di queste cose, di DSD, DXD...mamma mia, sembra che sia io lo strano qui Rolling Eyes  

P.S. è vero, non eri tu delle cornamuse, I'm sorry
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Lun 20 Dic 2021 - 22:03

Firace ha scritto:Da qualche parte dovrei però ancora avere lo stesso brano scalato a varie risoluzioni.. brano registrato nativo dsd.
All'epoca li provai con un teac ud501 ( perché il mio tda1541 supporta fino a 96/16) e onestamente .. dopo il formato MP3 a partire dai 44.1/16 a salire non mi sembrava suonassero in modo diverso..
Poi forse con un DAC più performante qualcosa può cambiare ..non so

Capisco tutto Firace, ma credo siano inutili i tuoi discorsi, non stiamo dicendo che in 44.1/16 non ci sia qualità, ma che se ti piace un disco, dei dischi, dove la produzione è nativa DSD non mi sbatto per andare a sentire se si sente la differenza nel momento in cui la converto in 44.1

La sento con un DAC che supporta nativo il formato in cui è stato concepito, e basta, non devo dimostrare niente a nessuno, perchè il problema non sussiste Ok
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Firace Lun 20 Dic 2021 - 22:59

root ha scritto:
Firace ha scritto:Da qualche parte dovrei però ancora avere lo stesso brano scalato a varie risoluzioni.. brano registrato nativo dsd.
All'epoca li provai con un teac ud501 ( perché il mio tda1541 supporta fino a 96/16) e onestamente .. dopo il formato MP3 a partire dai 44.1/16 a salire non mi sembrava suonassero in modo diverso..
Poi forse con un DAC più performante qualcosa può cambiare ..non so

Capisco tutto Firace, ma credo siano inutili i tuoi discorsi, non stiamo dicendo che in 44.1/16 non ci sia qualità, ma che se ti piace un disco, dei dischi, dove la produzione è nativa DSD non mi sbatto per andare a sentire se si sente la differenza nel momento in cui la converto in 44.1

La sento con un DAC che supporta nativo il formato in cui è stato concepito, e basta, non devo dimostrare niente a nessuno, perchè il problema non sussiste Ok

Ah.. Sorry.. non avevo capito che il discorso era incentrato sulle produzioni native.
In ogni caso una conversione la dovrà fare comunque il DAC...
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3296
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Lun 20 Dic 2021 - 23:03

Eccomi. Scusate
No nessuna fretta di comprare ora. Devo dire che sono anche un po’ deluso. Nel senso che questo dovrebbe essere uno dei negozi più seri  in zona. Per storia marchi ecc, eppure mi pare che voglia vendermi quello che vogliono loro.
Ho letto mille recensioni negative su Rotel e B&W eppure quando ho posto il tema mi hanno risposto: “scherzi, è l’abbinamento classico”.
Ora capisco che sia così perché B&W e Rotel hanno la stessa proprietà ma se l’opinione diffusa in tutti i forum specializzati dice il contrario qualche dubbio mi viene.
Tanto che quando avevo sentito suonare audiolab con le b&w 603 mi era piaciuto decisamente più del Rotel.

Quindi boh, ora iniziò veramente a valutare il fai da me….

Sono deluso però. Perché io sono uno che per spese importanti preferisci e apprezza i negozi fisici eppure quando vedo queste cose mi vien da fare pensieri negativi 😅

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Lun 20 Dic 2021 - 23:08

Firace ha scritto:
root ha scritto:
Firace ha scritto:Da qualche parte dovrei però ancora avere lo stesso brano scalato a varie risoluzioni.. brano registrato nativo dsd.
All'epoca li provai con un teac ud501 ( perché il mio tda1541 supporta fino a 96/16) e onestamente .. dopo il formato MP3 a partire dai 44.1/16 a salire non mi sembrava suonassero in modo diverso..
Poi forse con un DAC più performante qualcosa può cambiare ..non so

Capisco tutto Firace, ma credo siano inutili i tuoi discorsi, non stiamo dicendo che in 44.1/16 non ci sia qualità, ma che se ti piace un disco, dei dischi, dove la produzione è nativa DSD non mi sbatto per andare a sentire se si sente la differenza nel momento in cui la converto in 44.1

La sento con un DAC che supporta nativo il formato in cui è stato concepito, e basta, non devo dimostrare niente a nessuno, perchè il problema non sussiste Ok

Ah.. Sorry.. non avevo capito che il discorso era incentrato sulle produzioni native.
In ogni caso una conversione la dovrà fare comunque  il DAC...

Sisi a me interessano solo le cose genuine, le patacche le lascio agli altri... Ok

Per la seconda cosa che dici...in che senso? l'E30 i DSD li converte in nativo fino ai 512, no? Così dice il datsheet e l'accoppiata XU208+AK4493 lo fanno...tu sai qualcosa di diverso? Shocked
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Lun 20 Dic 2021 - 23:15

oxonian86 ha scritto:Eccomi. Scusate
No nessuna fretta di comprare ora. Devo dire che sono anche un po’ deluso. Nel senso che questo dovrebbe essere uno dei negozi più seri  in zona. Per storia marchi ecc, eppure mi pare che voglia vendermi quello che vogliono loro.
Ho letto mille recensioni negative su Rotel e B&W eppure quando ho posto il tema mi hanno risposto: “scherzi, è l’abbinamento classico”.
Ora capisco che sia così perché B&W e Rotel hanno la stessa proprietà ma se l’opinione diffusa in tutti i forum specializzati dice il contrario qualche dubbio mi viene.
Tanto che quando avevo sentito suonare audiolab con le b&w 603 mi era piaciuto decisamente più del Rotel.

Quindi boh, ora iniziò veramente a valutare il fai da me….

Sono deluso però. Perché io sono uno che per spese importanti preferisci e apprezza i negozi fisici eppure quando vedo queste cose mi vien da fare pensieri negativi 😅

Mah, io dico cosa farei...mi porterei a nuovo le B&W, ci metterei un bell'Audiolab a pilotarle e come ciliegina un bel DAC tipo SMSL SU-8s oppure Gustard X16 e starei bene per due generazioni!! Wink
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Firace Lun 20 Dic 2021 - 23:20

root ha scritto:
Firace ha scritto:
root ha scritto:

Capisco tutto Firace, ma credo siano inutili i tuoi discorsi, non stiamo dicendo che in 44.1/16 non ci sia qualità, ma che se ti piace un disco, dei dischi, dove la produzione è nativa DSD non mi sbatto per andare a sentire se si sente la differenza nel momento in cui la converto in 44.1

La sento con un DAC che supporta nativo il formato in cui è stato concepito, e basta, non devo dimostrare niente a nessuno, perchè il problema non sussiste Ok

Ah.. Sorry.. non avevo capito che il discorso era incentrato sulle produzioni native.
In ogni caso una conversione la dovrà fare comunque  il DAC...

Sisi a me interessano solo le cose genuine, le patacche le lascio agli altri... Ok

Per la seconda cosa che dici...in che senso? l'E30 i DSD li converte in nativo fino ai 512, no? Così dice il datsheet e l'accoppiata XU208+AK4493 lo fanno...tu sai qualcosa di diverso? Shocked

Nel caso del tuo DAC il supporto dsd è nativo ma credo che in questo caso se gli mandi un pcm questo prima viene convertito in dsd.
Non ricordo esattamente di quale DAC si parlava, forse un sabre, ma tempo fa su audiosciencereview c'era un thread dove si parlava della differenza tra i multibit e i singlebit.. un DAC r2r lavora probabilmente meglio con i pcm rispetto ad un DAC a singolo bit
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3296
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Lun 20 Dic 2021 - 23:21

root ha scritto:
oxonian86 ha scritto:Eccomi. Scusate
No nessuna fretta di comprare ora. Devo dire che sono anche un po’ deluso. Nel senso che questo dovrebbe essere uno dei negozi più seri  in zona. Per storia marchi ecc, eppure mi pare che voglia vendermi quello che vogliono loro.
Ho letto mille recensioni negative su Rotel e B&W eppure quando ho posto il tema mi hanno risposto: “scherzi, è l’abbinamento classico”.
Ora capisco che sia così perché B&W e Rotel hanno la stessa proprietà ma se l’opinione diffusa in tutti i forum specializzati dice il contrario qualche dubbio mi viene.
Tanto che quando avevo sentito suonare audiolab con le b&w 603 mi era piaciuto decisamente più del Rotel.

Quindi boh, ora iniziò veramente a valutare il fai da me….

Sono deluso però. Perché io sono uno che per spese importanti preferisci e apprezza i negozi fisici eppure quando vedo queste cose mi vien da fare pensieri negativi 😅

Mah, io dico cosa farei...mi porterei a nuovo le B&W, ci metterei un bell'Audiolab a pilotarle e come ciliegina un bel DAC tipo SMSL SU-8s oppure Gustard X16 e starei bene per due generazioni!! Wink


Si quello che potrei davvero valutare. Ma audiolab non è un po’ poco potente? Intendo il 6000a. Ci sono modelli più potenti? Anche perché vorrei che le case suonassero belle piene dato che sono un po’ ostiche da quello che so.
Per esempio il NAD. 388 che mi era stato consigliato ha 120 watt. Però è in classe D che ho letto essere meno buono dei class AB…. Però sono anche queste letture fatte in questi giorni nei forum

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Lun 20 Dic 2021 - 23:30

Si, certo che ci sono Audiolab più potenti, ma ora ricordo che tu andresti solo sul nuovo?

Per le classi di funzionamento ci sono AB e D buoni e mediocri

Io sono tanti anni che ascolto AB, poi quando è arrivata la D erano terribili...ma parliamo di 15 anni fa

Ora la tecnologia è matura, ed ultimamente ci sono dei finali che primeggiano...li trovo molto ariosi, dettagliati, scena molto ampia, ma dipende anche dalla implementazione specifica

Per il finale un Audiolab per me sarebbe ottimo con le B&W, ma servono almeno 100W puliti Sad
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da giucam61 Lun 20 Dic 2021 - 23:32

@oxonian86 di che negozio si tratta?

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10659
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Mar 21 Dic 2021 - 0:01

giucam61 ha scritto: @oxonian86 di che negozio si tratta?

Te l’ho scritto in privato. Preferisco non citare nomi qua.

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Mar 21 Dic 2021 - 0:02

root ha scritto:Si, certo che ci sono Audiolab più potenti, ma ora ricordo che tu andresti solo sul nuovo?

Per le classi di funzionamento ci sono AB e D buoni e mediocri

Io sono tanti anni che ascolto AB, poi quando è arrivata la D erano terribili...ma parliamo di 15 anni fa

Ora la tecnologia è matura, ed ultimamente ci sono dei finali che primeggiano...li trovo molto ariosi, dettagliati, scena molto ampia, ma dipende anche dalla implementazione specifica

Per il finale un Audiolab per me sarebbe ottimo con le B&W, ma servono almeno 100W puliti Sad

Eh concordo. Non ho mai ascoltato Nad ma audiolab mi era proprio piaciuto con le b&w. Molto equilibrato.
Sui 100/120watt che modelli consigli?

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Mar 21 Dic 2021 - 6:43

Come Audiolab sarebbero perfetti i due finali mono 8000M, ma si trovano solo usati (e neanche facile) e poi servirebbe il pre

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori-finali/audiolab-8000m/audiolab-8000m.html

Ma credo un bel NAD sia altrettanto "giusto", non ho però esperienze a riguardo
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Mar 21 Dic 2021 - 8:02

Ok grazie.

Eh qui per me si apre un mondo.
Sempre da neofita, che differenza c’è di fatto da un buon integrato ad un pre più finale?
O meglio circoscrivo: mantenendo un budget per ampli di 1500/1800 conviene andare su un pre più finale o meglio rimanere su un buon integrato? Questo perché immagino che un pre più finale costi di più in teoria

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Firace Mar 21 Dic 2021 - 9:56

oxonian86 ha scritto:Ok grazie.

Eh qui per me si apre un mondo.
Sempre da neofita, che differenza c’è di fatto da un buon integrato ad un pre più finale?
O meglio circoscrivo: mantenendo un budget per ampli di 1500/1800 conviene andare su un pre più finale o meglio rimanere su un buon integrato?  Questo perché immagino che un pre più finale costi di più in teoria

Domanda complicata... secondo me, pur essendo a favore di pre+finale, nel tuo caso è più pratico e molto meno rischioso andare su un buon integrato.
Se puoi ascoltalo con dei diffusori simili ai tuoi... e non affrettare la scelta, prenditi tutto il tempo che ti serve.. ascolta anche cambridge, advance acoustic, nad, etc.. e poi scegli.
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3296
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Mar 21 Dic 2021 - 9:58

Si costa di più perché c'è più roba, costa di più fare due cose separate che una sola con tutto dentro 😁
Il succo però é che se non ti serve il pre, hai solo sorgenti digitali, esci dal DAC e vai diretto al finale anche se l'unico cosa che rimane é il volume, dove non é sempre buona cosa utilizzare il volume digitale dei DAC
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Mar 21 Dic 2021 - 10:12

Ok ci sta. Ci io però vorrei anche in futuro pre sere un giradischi perché ho vecchi vinili di famiglia che mi piacerebbe sentire. Oltre al fatto che li affascina molto il “calore” del vinile
Quindi la phono mi serve

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Mar 21 Dic 2021 - 11:54

oxonian86 ha scritto:Ok ci sta. Ci io però vorrei anche in futuro pre sere un giradischi perché ho vecchi vinili di famiglia che mi piacerebbe sentire. Oltre al fatto che li affascina molto il “calore” del vinile
Quindi la phono mi serve

Sisi..a te serve comunque il pre per collegare il gira...quindi serve un ampli integrato, andare su pre+finale si sale di budget e non sempre equivale ad una resa sonora superiore

Il problema è che al giorno d'oggi negli integrati ci trovi sempre anche il DAC, che comunque è un costo non evitabile

Poi a te può far comodo, alzo le mani, io invece lo terrei a parte, è troppo importante
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da oxonian86 Mar 21 Dic 2021 - 13:23

Beh potrei prendere un buon integrato che valorizzi le parti di amplificazione e phono e poi un dac esterno cioè. Questo posso valutarlo essendo un elemento fondamentale.
Sicuramente il budget rimane contenuto rispetto ad un pre + finale + dac.
O addirittura prendere un buon integrato ed in un secondo momento un dac di livello.

Io comunque vorrei un ampli buono per le b&w ma che sia un investimento duraturo nel tempo. Quindi se devo spendo qualche lira in più.

oxonian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.12.21
Numero di messaggi : 53
Provincia : Treviso
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da beppe61 Mar 21 Dic 2021 - 13:42

Ma quanto vogliono per quello Yamaha usato che hai detto?

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2382
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Mar 21 Dic 2021 - 14:46

oxonian86 ha scritto:Beh potrei prendere un buon integrato che valorizzi le parti di amplificazione e phono e poi un dac esterno cioè. Questo posso valutarlo essendo un elemento fondamentale.
Sicuramente il budget rimane contenuto rispetto ad un pre + finale + dac.
O addirittura prendere un buon integrato ed in un secondo momento un dac di livello.

Io comunque vorrei un ampli buono per le b&w ma che sia un investimento duraturo nel tempo. Quindi se devo spendo qualche lira in più.  

Si servirebbe un buon integrato da 100W puliti su 8ohm, con pre-phono...poi a seguire un DAC esterno da 300-400 Euro dove ci sono dei modelli papabili...ma ora priorità sull'ampli Ok
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da robi68 Mar 21 Dic 2021 - 18:42

oxonian86 ha scritto:
Ho letto mille recensioni negative su Rotel e B&W eppure quando ho posto il tema mi hanno risposto: “scherzi, è l’abbinamento classico”.
Si, solo perchè hanno lo stesso importatore. Laughing

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da root Mar 21 Dic 2021 - 18:47

oxonian86 ha scritto:Beh potrei prendere un buon integrato che valorizzi le parti di amplificazione e phono e poi un dac esterno cioè. Questo posso valutarlo essendo un elemento fondamentale.
Sicuramente il budget rimane contenuto rispetto ad un pre + finale + dac.
O addirittura prendere un buon integrato ed in un secondo momento un dac di livello.

Io comunque vorrei un ampli buono per le b&w ma che sia un investimento duraturo nel tempo. Quindi se devo spendo qualche lira in più.  

Ma questi come li vedi?

https://www.hifidiprinzio.it/it/amplificazione/amplificatori-integrati/exposure-exposure-3010.html

https://www.hifidiprinzio.it/it/amplificazione/amplificatori-integrati/musical-fidelity-musical-fidelity-m2si.html

https://www.hifidiprinzio.it/it/amplificazione/amplificatori-integrati/monrio-monrio-mc-207-upgraded.html


Ultima modifica di root il Mar 21 Dic 2021 - 18:53 - modificato 1 volta.
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2406
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio) - Pagina 5 Empty Re: Consiglio sul mio primo impianto HiFi (Rotel + Monitor Audio)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.