T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

+12
beppe61
Kentucky
advanced58
root
b4nnato
Gianluigi Bresciani
R!ck
giucam61
UMMAGUMMA1960
Firace
robi68
Alessiox
16 partecipanti

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Successivo

Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 9:17

Certo, Yamaha si rivolge ad un mercato che fa l'occhiolino al consumer generalista, a consumatori a cui piace la "spinta" del loudness Shocked
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da giucam61 Dom 5 Dic 2021 - 9:36

@root ha scritto:
@Alessiox ha scritto:
Concludendo in 5 anni di Nad e prima con uno Yamaha non li ho mai utilizzati!!! probabile questa sia la risposta......

E' si il caro e vecchio Loudnes quello dava una bella spinta, peccato!


Il loudness dava una bella spinta...eh si... Hehe Hehe  ma per l'amor del cielo  Rolling Eyes ...ma tu che hai il sub che ci fai con il loudness? posso capire se hai dei bookshelf con woofer da 4-5", ma la catena di riproduzione deve poter regolare solo il volume

Il loudness serve a correggere un nostro deficit uditivo a basso volume.
Perché la catena di riproduzione deve regolare solo il volume? Che facciamo,i vari McIntosh, Accuphase e compagnia li buttiamo via?
La fisima della "purezza" del suono (manipolato nmila volte dai tecnici) ha fatto dei bei danni,non sia mai che si possa correggere leggermente un disco inciso di m.... 💩 o solamente uno squilibrio tonale dovuto ad una posizione sacrificata ,molto meglio provare un tot di cavi in cerca di quello morbido,definito analogico...
Io tengo treble costantemente a -1,non è hi-fi? E chissenefrega,a me piace più così.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9465
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 9:46

Hehe Hehe  lo sapevo avresti risposto...stavo aspettando... Hehe Hehe

Su questo argomento non saremo mai d'accordo, lo so...in quanto tu raggiungi il pacere d'ascolto intervenendo sul segnale, io lo raggiiungo intervenendo fisicamente sulla catena

Sono due modi diversi per arrivare a target, dove io non tollero l'intervento sul segnale audio nativo, inserendo solo lo strettissimo necessario per arrivare dalla sorgente ai diffusori

Ma sono "modus operandi" legati alle esperienze accumulate negli anni, per cui rispetto le scelte altrui

Il loudness non serve a nulla se hai l'impianto lineare fino ai 30-40Hz

Ammetto che io certi discorsi posso farli perchè ho pratica in DIY, quindi le modifiche le ho sempre decise ed effettuate in autonomia...mentre se non si è "skillati" in materia modificare l'impianto risulta spesso difficile/oneroso
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da robi68 Dom 5 Dic 2021 - 9:58

@root ha scritto:

dove io non tollero l'intervento sul segnale audio nativo, inserendo solo lo strettissimo necessario per arrivare dalla sorgente ai diffusori

Certo, tu non alteri il segnale nativo, ma alteri il modo di ascoltarlo....ed è la stessa cosa.
Altrimenti ti compri un amplificatore, due diffusori e ascolti come mamma li ha fatti........voglio vedere quanti ne devi cambiare prima di trovare il tuo "Target". Laughing

ERRATA CORRIGE
Correggo Tu e metto Noi. Very Happy
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 3369
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Dei Divertimenti:
Onkyo A-9070.
Finale AKAI PS120 M.
Marantz UD 7006.
Cornwall III.
------------------------------------
Impianto Per Ascoltare MUSICA:
Sansui AU-5900.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40.
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Dom 5 Dic 2021 - 10:13

@Alessiox ha scritto:Sto riflettendo per l'Audiolab, da una parte sono curioso, dall'altra non vorrei cominciare prove su prove interminabili Smile ma se davvero suona meglio???
Vi aggiorno quanto prima grazie.

Per il momento l'8300 non lo prenderei, è abbastanza scontato che suoni meglio del Nad, mio modesto parere.
Il Nad è un ibrido, per quanto i tecnici l'abbiano addomesticato, mi riesce difficile pensare che possa essere superiore ad un ampli in classe AB dual mono con la dolcezza e morbidezza del 8300.
Ho idea che il Nad lo venderesti di corsa.
Sempre imho, naturalmente
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 935
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Alessiox Dom 5 Dic 2021 - 10:24

Io per "part condition" li tollero entrambi, credo giusto il discorso di piccole correzioni che se il suono non piace c'è poco da fare, meglio mettere +1 su alti o bassi a vai...poi con i controlli digitali senza manopola nemmeno lo vedi e te ne dimentichi Shocked  ricordo avevo lascito l'AXR100D con alti a meno 1 e stavo serenissimo, d'altro canto nella situazione attuale potrei anche non utilizzarli mai (scalino con il direct per eccesso di zelo) più che gusti credo siano piccole necessità che talvolta possono risolvere minime pecche.

Io ripeto anche se non li utilizzo preferirei averli ed apprezzo Nado Rotel ed altri marchi che ancora ne mettono (senza dire marantz che mette anche i medi su alcuni modelli...).

Il discorso cavi non lo tocchiamo Laughing Laughing Laughing ne sono da poco uscito per tornare con lo stesso cavo che utilizzavo da anni

@Ummagumma: Il nad ho possibilità di reso fino a gennaio (uno dei pochi vantaggi di comprare online) quindi al massimo ci perdo 15 euro di spedizione, a me piace come suona e pensare che ci sia di meglio su questo prezzo caspita!!! mi stuzzica non poco......

Del CXA81? ne ho trovato nuovo a 939 euro restituibile anche questo a gennaio, potrebbe e ripeto potrebbe valere la pena una prova d'ascolto anche di questo? non vorrei riempirmi casa di apparecchi Very Happy ma avendo possibilità......certo aver potuto decidere al negozio mi avrebbe risparmiato non poco tempo ma attualmente è impossibile.

Alessiox
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 109
Provincia : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da giucam61 Dom 5 Dic 2021 - 12:17

@root Il loudness non serve a nulla se hai l'impianto lineare fino ai 30-40Hz

Scusa ma è una cag... pazzesca,come disse Fantozzi.
Il loudness serve solo a basso volume per compensare un deficit del nostro apparato uditivo,non è l'impianto che non ci arriva è il nostro orecchio.
.. ovviamente riferito alla razza umana,per i vulcaniani non so.🤭

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9465
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Firace Dom 5 Dic 2021 - 12:46

@giucam61 ha scritto: @root Il loudness non serve a nulla se hai l'impianto lineare fino ai 30-40Hz

Scusa ma è una cag... pazzesca,come disse Fantozzi.
Il loudness serve solo a basso volume per compensare un deficit del nostro apparato uditivo,non è l'impianto che non ci arriva è il nostro orecchio.
.. ovviamente riferito alla razza umana,per i vulcaniani non so.🤭

Parlaim e nun ce capaim... Smile

Root ha ragione. Se l'impianto è lineare aggiungendo il loudness introduci inutilmente un artefatto, per altro il tuo orecchio si accorge subito che la cosa non quadra.
Come già detto in un centinaio di altri thread, se hai problemi con diffusori, posizione, ambiente allora ci metti una pezza con controlli di tono e loudness.. ma se problemi non ci sono non ha nessun senso introdurre un artefatto
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2787
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 14:14

@giucam61 ha scritto: @root Il loudness non serve a nulla se hai l'impianto lineare fino ai 30-40Hz

Scusa ma è una cag... pazzesca,come disse Fantozzi.
Il loudness serve solo a basso volume per compensare un deficit del nostro apparato uditivo,non è l'impianto che non ci arriva è il nostro orecchio.
.. ovviamente riferito alla razza umana,per i vulcaniani non so.🤭

Eh capisco il disappunto, ma possiamo disquisire all'infinito ma il loudness è stato concepito per dare effetto "WOW" agli impianti compatti degli anni '80, i plasticoni Kenwood, Pioneer, Aiwa...dando come giustifica il fatto che compensavano le deficienze dell'orecchio in relazione ai deficit delle casse del periodo

Nei prodotti invece che erano stati concepiti per la vera HiFi ed Hi-End tutta 'sta roba non esisteva, giustamente sottolineo

Come dice bene Firace se hai un sistema lineare dai 30-40Hz (questo significa per i neofiti che i 30-40Hz nel diagramma di risposta in frequenza del diffusore sono allo stesso livello di tutte le altre frequenze) queste frq non sono attenuate di 3dB-6dB o che altro ma dritte e allo stesso livello delle altre del resto della gamma udibile...significa che quando senti a basso livello, la sera dopo cena p.e., con silenzio e quiete senti le frequenze basse come le altre, ed è una emozione grandissima...il giro di basso/batteria, il contrabbasso jazz...il loudness non serve a un c...zo

Magari abbiamo sensibilità uditiva alle basse frq diverse tra noi, magari è questo il problema

E poi ripeto, ognugo di noi arriva alla soddisfazione a modo suo, ed è più che lecito...ma sulle basi non si discute
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Alessiox Dom 5 Dic 2021 - 17:30

Scusate "loudnes" a parte Very Happy ho una sola possibilità d'acquisto per poter confrontare il Nad 368.

Cosa suggerite tra Audiolab 8300 e Cambridge CXA81? entrambi non posso prenderli e dovrei "se qualcuno li conosce" valutare qual'è più musicale tra i due in modo da fare un raffronto con il mio...

Non li ho mai sentiti ovvero una sola volta velocemente il CXA81 ma è passato del tempo Smile del'81 leggo che ha un suono piatto/anemico, anche dell'8300 non il massimo......odio basarmi su recensioni spesso personali scritte online, ma solo questo trovo.
Grazie!!!

Alessiox
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 109
Provincia : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da R!ck Dom 5 Dic 2021 - 17:47

@Alessiox ha scritto:Ottimo ragazzi.

Probabile per questo stiano sparendo (in pochi li mettono ancora) la "dismissione" dicono sia motivata per dar più purezza al suono evitando alcuni passaggi....

I controlli di tono erano considerati un plus almeno fino alla fine degli anni '70.
Basta guarda gli ampli "classici" di quel periodo. Poi è iniziata a diffondersi la narrativa della "purezza del suono", che probabilmente ha incontrato anche la convenienza dei produttori in una minore complessità progettuale e quindi in costi minori, che li ha eliminati. In parte la questione era giustificata al tempo perchè il loudness introduceva una certa quantità di rumore e alcuni pre suonavano decisamente meglio senza.
La ragione tecnica per l'introduzione dei controlli di tono è nel problema fisiologico che ti ha accennato giucam.
In realtà oggi qualche produttore li sta reinserendo se pensi che si trova su roba hi end come questa https://dandagostino.com/products/momentum-hd-preamplifier ( 40K$) ma avuto un grande successo di vendite anche sciith con il loro loki ( per chi conosce la mitologia nordica...meglio non potevano chiamarlo Smile )

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4981
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da R!ck Dom 5 Dic 2021 - 17:56

@root ha scritto:
Eh capisco il disappunto, ma possiamo disquisire all'infinito ma il loudness è stato concepito per dare effetto "WOW" agli impianti compatti degli anni '80, i plasticoni Kenwood, Pioneer, Aiwa...dando come giustifica il fatto che compensavano le deficienze dell'orecchio in relazione ai deficit delle casse del periodo
Nei prodotti invece che erano stati concepiti per la vera HiFi ed Hi-End tutta 'sta roba non esisteva, giustamente sottolineo

Questa mi sembra una damnatio memoriae oltre che un falso storico.
Se guardi la produzione pre 1975 praticamente tutti avevano i controlli di tono... anche la roba molto costosa aveva i controlli di tono.
Per esempio guarda gli ampli Quad, accuphase, i pre Audioresearch sp3 sp4, fino al 1985 c'è persino un pre ampli con equalizzatore a 5 bande costosissimo per l'epoca che si chiamava Audio Palette che era il prodotto di punta della Cello di Mark Levinson.
Se non mi credi ti basta fare una ricerca su google images con il marchio che ti pare e aggiungere la data 1975...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4981
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 18:06

@R!ck ha scritto:
@Alessiox ha scritto:Ottimo ragazzi.

Probabile per questo stiano sparendo (in pochi li mettono ancora) la "dismissione" dicono sia motivata per dar più purezza al suono evitando alcuni passaggi....

I controlli di tono erano considerati un plus almeno fino alla fine degli anni '70.
Basta guarda gli ampli "classici" di quel periodo.  Poi è iniziata a diffondersi la narrativa della "purezza del suono", che probabilmente ha incontrato anche la convenienza dei produttori in una minore complessità progettuale e quindi in costi minori, che li ha eliminati. In parte la questione era giustificata al tempo perchè il loudness introduceva una certa quantità di rumore e alcuni pre suonavano decisamente meglio senza.
La ragione tecnica per l'introduzione dei controlli di tono è nel problema fisiologico che ti ha accennato giucam.
In realtà oggi qualche produttore li sta reinserendo se pensi che si trova su roba hi end come questa https://dandagostino.com/products/momentum-hd-preamplifier ( 40K$) ma avuto un grande successo di vendite anche sciith con il loro loki ( per chi conosce la mitologia nordica...meglio non potevano chiamarlo  Smile )

OK, sono punti di vista diversi, e ci sarà sempre un prodotto di Dan D'Agostino, Roberto D'Agostino, McIntosh, o chicchessia che ha inserito dei controlli tono, forse per tenere aperta la possibilità di poter dire "quello ce l'ha!!" o per vendere nel mercato arabo/asiatico dove ci devono essere i toni, il loudness ed i VuMeter...ma sono casi più unici che rari

Ci sarà un motivo per cui tutti i prodotti per HiFi - Hi End hanno solo selettore ingressi e volume? Manco il balance? Perchè inserire il controllo toni costa ed impatta sul prezzo del prodotto? Dai ragazzi, facciamo i seri...

Il problema fisiologico di cui parla giucam lo conosciamo tutti, o almeno chi ha un minimo di esperienza del mondo audio, ma non è con il loudness che risolvi, o perlomeno risolvi ma con un intervento/modifica/distorsione del segnale originale

Il modo giusto, a mio giudizio, è quello che ho indicato sopra, ma ripeto e mi scuso se posso sembrare scortese ma ognugo di noi il suo impianto se lo gestisce a suo gusto, ma l'informazione sulle basi va data correttamente
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da advanced58 Dom 5 Dic 2021 - 18:15

@Alessiox ha scritto:@robi68: Infatti non mi sembra il massimo questo collegamento, per quel poco che so mi hanno sempre consigliato di utilizzar segnale "pre" poi il Sub B&W ha un buon amplificatore dedicato...

Concordo Denon non mi è mai piaciuto, di fatto è la marca/sotto marca economica di Marantz e probabile sia meno rifinita (come audio).

@UMMAGUMMA1960: In pratica dovresti prenderlo in parallelo oppure sa Amplificatore ha doppia uscita diffusori "A+B"  lo colleghi al Sub "ingresso Hi Level"  poi non so se il segnale viene abbassato nuovamente per renderlo nuovamente "Pre" oppure lo digerisce così...è una cosa che non ho mai approfondito, posso dirti che su Amplificatori Car Audio questo tipo d'ingresso,
viene nuovamente abbassato portando anche un certo degrado, sui sub alzo le mani Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 1f609

Tornando a noi domani ascolto un Rega Elex al costo di 1200 euro un pò basilare sono prevenuto che ho letto è un pò piatto, privo di musicalità ed alti troppo sparati... ma se suona bene OK! se così fosse non ha nemmeno il controllo dei toni che magari su alcune situazioni potrebbero lievemente aiutare...

A proposito pensate sia preferibile con controlli toni? mi sembra un pò la moda del momento toglierli, bastava il tastino direct...

Anche un PM7000 circa euro1000 suono a parte non impazzisco per tutta la parte "smart" annessa, la quale non utilizzerò mai visto che c'è ne approfitto.

Ultimo ho in pre ordine un 638 se confermato mi arriva per mercoledì poi se mi piace metto il punto tanto sui mille euro (per esattezza  mi viene 950) non credo di trovare altro o comunque altro che si discosti enormemente.....sulla carta resta il più completo.
Vi faccio sapere.

Mai sentiti i Roksan? Molto corpo, suono ne caldo ne freddo, ottima pilotabilità.

advanced58
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.01.11
Numero di messaggi : 150
Località : roma
Provincia : rm
Impianto : Working in progress.

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 18:15

@R!ck ha scritto:
@root ha scritto:
Eh capisco il disappunto, ma possiamo disquisire all'infinito ma il loudness è stato concepito per dare effetto "WOW" agli impianti compatti degli anni '80, i plasticoni Kenwood, Pioneer, Aiwa...dando come giustifica il fatto che compensavano le deficienze dell'orecchio in relazione ai deficit delle casse del periodo
Nei prodotti invece che erano stati concepiti per la vera HiFi ed Hi-End tutta 'sta roba non esisteva, giustamente sottolineo

Questa mi sembra una damnatio memoriae oltre che un falso storico.
Se guardi la produzione pre 1975 praticamente tutti avevano i controlli di tono... anche la roba molto costosa aveva i controlli di tono.
Per esempio guarda gli ampli Quad, accuphase, i pre Audioresearch sp3 sp4, fino al 1985 c'è persino un pre ampli con equalizzatore a 5 bande costosissimo per l'epoca che si chiamava Audio Palette che era il prodotto di punta della Cello di Mark Levinson.
Se non mi credi ti basta fare una ricerca su google images con il marchio che ti pare e aggiungere la data 1975...

Sisi certo, ma il discorso era sul loudness

Quello che dici è giusto, ma se leggi bene quello che ho scritto parlavo di loudness...esiste qualcosa dell'epoca tipo Audio Research, Conrad Johnson, o che altro con il loudness??

Comunque ragazzi io non voglio convincere nessuno, andare a cercare modelli vecchi che avevano qualche caratteristica che ci dà ragione...perchè vale la regola "a buon intenditor"
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Firace Dom 5 Dic 2021 - 18:27

@advanced58 ha scritto:
Mai sentiti i Roksan? Molto corpo, suono ne caldo ne freddo, ottima pilotabilità.

Una voce fuori dal coro: per me rocksan è stata un po' sopravvalutata.
Adesso che sono diventati monitor audio group faranno la fine di h/k
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2787
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da advanced58 Dom 5 Dic 2021 - 18:39

@Firace ha scritto:
@advanced58 ha scritto:
Mai sentiti i Roksan? Molto corpo, suono ne caldo ne freddo, ottima pilotabilità.

Una voce fuori dal coro: per me rocksan è stata un po' sopravvalutata.
Adesso che sono diventati monitor audio group faranno la fine di h/k

Bello essere fuori dai cori... Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 1f600

advanced58
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.01.11
Numero di messaggi : 150
Località : roma
Provincia : rm
Impianto : Working in progress.

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Alessiox Dom 5 Dic 2021 - 20:16

@advanced58: Non vorrei muovermi da questi marchi anche perchè sono gli unici che posso prendere onlineì ( in realtà nemmeno lo troverei nei negozi della mia zona il Roksan).
Grazie comunque.

Alessiox
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 109
Provincia : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da R!ck Dom 5 Dic 2021 - 21:37

@root ha scritto:
OK, sono punti di vista diversi, e ci sarà sempre un prodotto di Dan D'Agostino, Roberto D'Agostino, McIntosh, o chicchessia che ha inserito dei controlli tono, forse per tenere aperta la possibilità di poter dire "quello ce l'ha!!" o per vendere nel mercato arabo/asiatico dove ci devono essere i toni, il loudness ed i VuMeter...ma sono casi più unici che rari
Ci sarà un motivo per cui tutti i prodotti per HiFi - Hi End hanno solo selettore ingressi e volume? Manco il balance? Perchè inserire il controllo toni costa ed impatta sul prezzo del prodotto? Dai ragazzi, facciamo i seri...

Sicuramente una narrativa commerciale di successo: la purezza del segnale.
E non sarebbe la prima volta che la narrativa commerciale, più che la ragioni tecniche, indirizzi i gusti degli audiofili...altrimenti tutto il mercato dei cavi non esisterebbe.

Cmq i giapponesi hanno sempre venduto anche da noi e quelli il tasto del loudness lo hanno quasi sempre sempre avuto.

@root ha scritto:
Sisi certo, ma il discorso era sul loudness

Si ma l'idea che c'è dietro e che avversi è la stessa...inoltre è alla fine un controllo di tono "semplificato" e quindi rivolto più alle masse...per esempio molti marantz, lo avevano per non parlare dei vari giapponesi ( luxman, accuphase, pioneer) che all'epoca andavano veramente forte. Mentre i controlli di tono come già detto esistevano su roba hieng

@root ha scritto:
Comunque ragazzi io non voglio convincere nessuno, andare a cercare modelli vecchi che avevano qualche caratteristica che ci dà ragione...perchè vale la regola "a buon intenditor"

Non m'immischio sulla questione loudness si / no...puoi pensarla come vuoi.

Tuttavia ti faccio notare che la tesi dei compattoni anni '80 non è storicamente vera perchè il tasto del loudness esisteva già molto tempo prima, almeno dagli anni 70, su amplificatori di vario livello in particolare di fascia media.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4981
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da giucam61 Dom 5 Dic 2021 - 21:39

@R!ck ha scritto:
@root ha scritto:
Eh capisco il disappunto, ma possiamo disquisire all'infinito ma il loudness è stato concepito per dare effetto "WOW" agli impianti compatti degli anni '80, i plasticoni Kenwood, Pioneer, Aiwa...dando come giustifica il fatto che compensavano le deficienze dell'orecchio in relazione ai deficit delle casse del periodo
Nei prodotti invece che erano stati concepiti per la vera HiFi ed Hi-End tutta 'sta roba non esisteva, giustamente sottolineo

Questa mi sembra una damnatio memoriae oltre che un falso storico.
Se guardi la produzione pre 1975 praticamente tutti avevano i controlli di tono... anche la roba molto costosa aveva i controlli di tono.
Per esempio guarda gli ampli Quad, accuphase, i pre Audioresearch sp3 sp4, fino al 1985 c'è persino un pre ampli con equalizzatore a 5 bande costosissimo per l'epoca che si chiamava Audio Palette che era il prodotto di punta della Cello di Mark Levinson.
Se non mi credi ti basta fare una ricerca su google images con il marchio che ti pare e aggiungere la data 1975...

Oltre al loudness,toni e balance avevano anche l'utilissimo filtro subsonico,sparito non perché inutile (non so quanto costoso) ma perché il vinile era quasi sparito.
Un piccolo ripassino sul loudness...
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Loudness_(elettronica)
..non c'entra una beata mazza se l'impianto è lineare da 5 a 50.000hz, è l'orecchio che non può sentire certe frequenze sotto una certa pressione sonora.
Poi uno può aborrire qualsiasi cosa non gli aggradi,ma non portando chissà quale fantasiosa spiegazione,tipo "se non li hanno più messi ci sarà un motivo",basta semplicemente dire "non mi piacciono e non li voglio"

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9465
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da giucam61 Dom 5 Dic 2021 - 21:41

@Alessiox ha scritto:Scusate "loudnes" a parte Very Happy  ho una sola possibilità d'acquisto per poter confrontare il Nad 368.

Cosa suggerite tra Audiolab 8300 e Cambridge CXA81? entrambi non posso prenderli e dovrei "se qualcuno li conosce" valutare qual'è più musicale tra i due in modo da fare un raffronto con il mio...

Non li ho mai sentiti ovvero una sola volta velocemente il CXA81 ma è passato del tempo Smile del'81 leggo che ha un suono piatto/anemico, anche dell'8300 non il massimo......odio basarmi su recensioni spesso personali scritte online, ma solo questo trovo.
Grazie!!!

Un conoscente da forum ha sostituito un CXA80 con un Micromega più economico, secondo lui va molto meglio.
Hai preso il Nad,ti soddisfa, perché pensare ad altro?

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9465
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da root Dom 5 Dic 2021 - 22:35

@giucam e @rick

OK OK...binari paralleli non si incontrano, ma va bene così, ognuno con le proprie convinzioni

E' che il mio modo di ascoltare la musica comprende anche le deficienze dell'orecchio, che se perde sensibilità agli estremi della gamma non inserisco artifici per sentire quello che forse non avrei sentito...ed inoltre io a basso volume sento benissimo tutto, perchè il mio sistema è lineare fino a 28Hz, con 94dB di sensibilità, quindi ribadisco il loudness non serve a nulla, come anche il controllo toni

Poi se non ho queste caratteristiche posso agire in due modi, io farei modifiche per arrivarci, oppure me ne frego e uso il controllo toni/loudness
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1436
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Firace Dom 5 Dic 2021 - 23:14

@giucam61 ha scritto:
..non c'entra una beata mazza se l'impianto è lineare da 5 a 50.000hz, è l'orecchio che non può sentire certe frequenze sotto una certa pressione sonora.

Niente.. quando si dice che uno non cambia posizione Smile

Il loudness è una manipolazione, punto.
Chi vuole ascoltare un brano così "come deve suonare" non si attacca al loudness o ai controlli di tono.
Se vuoi ascoltare un sax a 40db (con il volume al minimo) è normale (se il tuo impianto ha dei problemi) che il basso lo senti leggermente attenuato.
Se per te la cura è aumentare delle frequenze con il loudness, allora bene.. ma considera anche il punto di vista del resto del mondo Wink
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2787
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Alessiox Lun 6 Dic 2021 - 7:34

Meno male ho il subwoofer Laughing

@Giucam61: Mi hai letto nel pensiero! ho preso la stessa decisione, di fatto mi piace molto, ha tutto quello che mi serve e va bene così....avessi avuto possibilità d'ascolto nel negozio ne avrei ascoltati anche 10 ma in questa modalità casalinga ( fai l'ordine caccia migliaia d'euro anche se rientreranno, prova, ascolta, rimanda  tutto indietro.....è troppo complicata) l'ho fatto sia con AXR100D che PM 6007 poi il Nad mi è piaciuto e lo tengo.

Dico questo perchè avrei trovato anche i Vari Quad "PA-One - Vena II Lancaster - Artera Solus ecc " tutti tra i 700 e 1200 euro nuovi il marchio è storico e probabile validissimo ma se non mi fermo poi mi tocca comprare anche quelli per provarli.......

Per adesso vorrei fermarmi se poi più avanti mi riprende la fissa magari la situazione economica sarà diversa, avrò possibilità d'ascolto più facilitata ed il Nad è un pezzo che dovrei rivendere bene (considerando che l'h pagato 200 euro in meno da listino).

Quanto meno è così che vorrei fare...nel pomeriggio forse ho possibilità d'ascolto del nuovo Rotel A14 MKII se riesco mi tolgo la curiosità anche se ho letto che è più tosto "ruvido ed asciutto" come suono quindi non mi aspetto niente di che.
Poi vi dico.

Alessiox
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 109
Provincia : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da giucam61 Lun 6 Dic 2021 - 10:14

@Firace ha scritto:
@giucam61 ha scritto:
..non c'entra una beata mazza se l'impianto è lineare da 5 a 50.000hz, è l'orecchio che non può sentire certe frequenze sotto una certa pressione sonora.

Niente.. quando si dice che uno non cambia posizione Smile

Il loudness è una manipolazione, punto.
Chi vuole ascoltare un brano così "come deve suonare" non si attacca al loudness o ai controlli di tono.
Se vuoi ascoltare un sax a 40db (con il volume al minimo) è normale (se il tuo impianto ha dei problemi) che il basso lo senti leggermente attenuato.
Se per te la cura è aumentare delle frequenze con il loudness, allora bene.. ma considera anche il punto di vista del resto del mondo Wink

Esattamente,quando si dice non cambiare posizione.. ..lo ripeto per l'ultima volta,il loudness compensa un problema del nostro apparato uditivo a basse pressioni sonore, l'impianto non c'entra nulla.
Puoi avere l'impianto che arriva a 50.000hz ma,se sei fortunato,dopo i 17.000 c'è il silenzio.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9465
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Nuovo Amplificatore Quale Prendere? - Pagina 4 Empty Re: Nuovo Amplificatore Quale Prendere?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.