T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

+4
federico666
robi68
ally
Gigioto
8 partecipanti

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Gigioto Sab 18 Set 2021 - 17:20

@robi68 ha scritto:Se vuoi io ho la PureAV, e non la uso, l'ho voluta provare perchè dicevano che migliorava il suono, ma io non ho notato differenze.
Guarda che è molto grossa e pesante, (vedi il paragone con l'euro). Shocked
Visto che non si sa mai, potrebbe tornarmi utile (cordialmente, se e quando avrai tempo/voglia, fammi sapere il prezzo che mi faresti, spese spedizione incluse, magari comprendenti un imballo discreto; cmq non sono lontanissimo dalle tue parti, un 110 km circa). Grassssie

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 25
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da robi68 Sab 18 Set 2021 - 17:23

Non ho proprio idea di quanto possa valere.......vediamo magari se qualcuno potrebbe saperlo.
Se ti interessa mandami un messaggio privato quando vuoi.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da federico666 Sab 18 Set 2021 - 18:24

@Gigioto ha scritto:Grazie roby, ma su vostro consiglio ho deciso di risolvere alla radice per l'intera casa (così da evitare continue spese in ciabatte surge protection, ecc.): andrò con il differenziale tipo f oppure "a+immune" e con spd tipo 1+2, ed eventualmente anche tipo 3 nelle prese che dovranno servire carichi delicati.
Eventualmente poi un condizionatore di rete nel caso dovessi sentire dei rumori strani/ronzi dalle casse durante la riproduzione audio.

Se anche questo non dovesse funzionare, si va con la centrale custom  Hehe

Grazie, discussione interessantissima che mi ha dato molti spunti, con un full immersion stile Bignami mica da ridere. Glasses

va bene, a parte il differenziale che per il tuo problema non serve a nulla. I differenziali normali tendono a scattare quando c'è una forte sovratensione impulsiva su un conduttore perchè attraverso le capacità degli elementi del tuo impianto si genera una corrente capacitiva asimmetrica verso terra che viene vista come dispersione e porta allo scatto. Se metti un differenziale immune tenderà a non scattare il che può essere anche utile per non fare andare via la luce in casa ma dal punto delle sovratensioni non aiuta nulla, anzi, non scattando quando ci sono sovratensioni te le becchi tutte (anche se scattasse comunque difficilmente lo scatto sarà sufficientemente veloce per evitare dei danni agli apparecchi delicati)

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 424
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
1bis) Marantz 1120 + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190
1)+1bis) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse Heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) casa vacanze: Denon PMA 510AE , + radio Sony ST-S117, Raspberry con hat DAC Texas Instruments, Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Marco Ravich Sab 18 Set 2021 - 18:40

@Gigioto ha scritto:Grazie roby, ma su vostro consiglio ho deciso di risolvere alla radice per l'intera casa (così da evitare continue spese in ciabatte surge protection, ecc.): andrò con il differenziale tipo f oppure "a+immune" e con spd tipo 1+2, ed eventualmente anche tipo 3 nelle prese che dovranno servire carichi delicati.
Eventualmente poi un condizionatore di rete nel caso dovessi sentire dei rumori strani/ronzi dalle casse durante la riproduzione audio.
Com'è stato già detto, in questo caso devi optare per gli scaricatori, ma affidati ad un igegnere che ti faccia i calcoli corretti per installarli:
https://elettricomagazine.it/normative-impianti/corretta-installazione-scaricatori-di-sovratensione-tipo-2/

Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 5081
Località : Marche
Provincia : Macerata
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Impianto : i7 4790 > Zoom R16 > Apart CHAMP-2 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

i7 7700 > Line6 Toneport UX2 > Quiet A-11T > DCSk 4mm² > Altec 899R

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Gigioto Sab 18 Set 2021 - 20:40

@federico666 ha scritto:I differenziali normali tendono a scattare quando c'è una forte sovratensione impulsiva su un conduttore perchè attraverso le capacità degli elementi del tuo impianto si genera una corrente capacitiva asimmetrica verso terra che viene vista come dispersione e porta allo scatto.
E credo sia proprio questo il problema per quelle andate/ritorni di corrente nell'arco di un (o meno) secondo, credo sia proprio uno dei problemi risolvibili, da quel che ho letto, da differenziali più recenti, ovvero tipo A+super immune (o altri nomi, a seconda dei marchi) o ancor meglio tipo F (nella mia casa ce n'è uno vecchio di 30 anni circa di tipo ac o peggio, mai cambiato). Per quanto riguarda eccesso di sovratensioni, certo che non riguarda il differenziale (il quale si occupa solo di dispersioni), ecco perché vado pure di spd tipo 1+2 ed eventualmente anche 3.

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 25
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da federico666 Sab 18 Set 2021 - 21:39

@Gigioto ha scritto:
@federico666 ha scritto:I differenziali normali tendono a scattare quando c'è una forte sovratensione impulsiva su un conduttore perchè attraverso le capacità degli elementi del tuo impianto si genera una corrente capacitiva asimmetrica verso terra che viene vista come dispersione e porta allo scatto.
E credo sia proprio questo il problema per quelle andate/ritorni di corrente nell'arco di un (o meno) secondo, credo sia proprio uno dei problemi risolvibili, da quel che ho letto, da differenziali più recenti, ovvero tipo A+super immune (o altri nomi, a seconda dei marchi) o ancor meglio tipo F (nella mia casa ce n'è uno vecchio di 30 anni circa di tipo ac o peggio, mai cambiato). Per quanto riguarda eccesso di sovratensioni, certo che non riguarda il differenziale (il quale si occupa solo di dispersioni), ecco perché vado pure di spd tipo 1+2 ed eventualmente anche 3.

no,assolutamente, i va e vieni di corrente brevissimi sono dati dai cicli di richiusura delle stazioni elettriche che tolgono corrente per una frazione di secondo e la ridanno subito quando sentono un cortocircuito, il tutto per spegnere eventuali archi formatisi nelle cabine elettriche o sulle linee aeree a seguito di eventi fortuiti che poi si risolvono da soli

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 424
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
1bis) Marantz 1120 + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190
1)+1bis) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse Heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) casa vacanze: Denon PMA 510AE , + radio Sony ST-S117, Raspberry con hat DAC Texas Instruments, Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da multyluke Gio 7 Ott 2021 - 13:09

Buon pomeriggio,

in attesa che mi arrivi l'integralino e casse volevo cercare di risolvere un problema ed ho alcune domande da porre su come collegare l'ampli alla rete elettrica.
Utilizzo un gruppo di continuità? (ho letto che forse è meglio di no)...
L'altra presa a muro è una itaqliana 10/16 A (no shuko) quindi per collegare l'ampli (che avrà una presa shuko) dovrei prendere un presa adattotore o una multipresa shuko con cavo italiana 10/16 A.

Quindi gruppo di continuità o multipresa?

multyluke
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.10.21
Numero di messaggi : 22
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da giucam61 Ven 8 Ott 2021 - 10:09

io utilizzo da anni una ciabatta hiend in alluminio della LIDL,meno di 10€,zero problemi.
un adattatore è più che sufficiente se vuoi utilizzare il gruppo di continuità (manco so cosa è)

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da multyluke Ven 8 Ott 2021 - 11:24

@giucam61 ha scritto:io utilizzo da anni una ciabatta hiend in alluminio della LIDL,meno di 10€,zero problemi.
un adattatore è più che sufficiente se vuoi utilizzare il gruppo di continuità (manco so cosa è)

Quindi tutte "pippe mentali" a meno che uno non abiti in un contesto con disagi particolari per l'energia elettrica.

multyluke
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.10.21
Numero di messaggi : 22
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da giucam61 Sab 9 Ott 2021 - 10:00


Quindi tutte "pippe mentali" a meno che uno non abiti in un contesto con disagi particolari per l'energia elettrica.[/quote]

esattamente

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da multyluke Dom 10 Ott 2021 - 15:21

Grazie ragazzi!

multyluke
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.10.21
Numero di messaggi : 22
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Dom 10 Ott 2021 - 17:13

Bhe.. le pippe se mi consentite sono altre.
Se si parla in termini pratici e ci si riferisce ad impianti in filosofia T allora basta la scarpetta di Lidl.
Se invece si vuole "giocare" sul serio e si ha un impianto di un certo livello la cosa si complica ed in alcuni casi un filtro su sorgenti e/o preamplificatore può fare un minimo di differenza.

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da robi68 Dom 10 Ott 2021 - 17:17

@Firace ha scritto: ed in alcuni casi un filtro su sorgenti e/o preamplificatore può fare un minimo di differenza.  
A volte in peggio, poi dipende se si parla di decine di euro o di centinaia.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Dom 10 Ott 2021 - 17:25

Se un impianto è almeno decente si parla di filtri di diverse centinaia di euro... sicuramente non la ciabatta di Mediaworld

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da robi68 Dom 10 Ott 2021 - 17:29

@Firace ha scritto:Se un impianto è almeno decente si parla di filtri di diverse centinaia di euro... sicuramente non la ciabatta di Mediaworld
Io la più costosa che ho provato è stata la PureAv, e non ho notato nessuna differenza all'ascolto.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Dom 10 Ott 2021 - 17:45

Non lo proverei nemmeno un coso con quel display e che già dal nome.. Smile

Sfortunatamente se si guarda alla realtà dei fatti le interazioni tra "rete elettrica ed elettroniche" e soprattutto tra "elettronica ed elettronica" (collegate dalla stessa rete elettrica) esistono. È ovvio che se l'impianto è composto solo da integrato e diffusori forse non ha nessun senso mettere un filtro.. anche se parliamo di elementi di pregio. Se invece ti ritrovi con 5 o 6 alimentazioni le cose cambiano ..

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da robi68 Dom 10 Ott 2021 - 17:47

@Firace ha scritto:Non lo proverei nemmeno un coso con quel display e che già dal nome.. Smile

Non ha nessun display la mia. Laughing
Scusa, non ti ho detto il Modello. Isolator 8.
Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Img_2022
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da giucam61 Dom 10 Ott 2021 - 17:54

@Firace Se invece ti ritrovi con 5 o 6 alimentazioni le cose cambiano

solo se hai un impianto elettrico schifoso,forse...
tv,router,lettori CD e DVD,giradischi,pre e finale tutti attaccati a 2 ciabatte,addirittura una collegata all'altra,zero disturbi.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da robi68 Dom 10 Ott 2021 - 17:59

@Firace ha scritto:Non lo proverei nemmeno un coso con quel display e che già dal nome.. Smile

.
Nei vari Forum dicevano che faceva Magie, io l'ho provata e non ho notato nessuna magia, secondo me basta avere un impianto elettrico fatto come si deve e avere l'accortezza di non collegare troppe elettroniche alla stessa presa, (io ho una presa dove ho collegato la Tv, Playstation ecc, quelle più sensibili una presa a muro dedicata).
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Dom 10 Ott 2021 - 18:27

Non c'entrano niente gli impianti elettrici fatti bene o male.
Le alimentazioni ..quelle c'entrano... eccome..

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da federico666 Lun 11 Ott 2021 - 12:53

@Firace ha scritto:Non c'entrano niente gli impianti elettrici fatti bene o male.
Le alimentazioni ..quelle c'entrano... eccome..

guarda che sopravaluti la cosa. I filtri/stabilizzatori sono utili in casi particolari dove ad esempio si abita di fianco a determinati carichi industriali oppure in reti rurali molto remoti. Invece in un tipico caso di rete cittadina il filtro di rete passivo non serve a nulla, invece il filtro di rete "attivo" invece (tipo ups a doppia conversione, stabilizzatori vari) dal punto di vista delle "sporcizie" introducono un peggioramento (trascurabile se l'apparecchio è buono, se communta ad esempio in PWM ad alta frequenza per avvicinarsi al sinusoidale)

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 424
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
1bis) Marantz 1120 + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190
1)+1bis) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse Heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) casa vacanze: Denon PMA 510AE , + radio Sony ST-S117, Raspberry con hat DAC Texas Instruments, Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Lun 11 Ott 2021 - 13:09

Significa che partiamo da esperienze diverse.. per me è indispensabile sulle sorgenti digitali.
Da qualche parte qui nel forum sono sepolti i vari thread di sonic, valvolas & co .. sarebbe utile ritrovarli.
Una volta ero nel laboratorio di Ciro (sonic) e mi fece vedere con l'oscilloscopio il disturbo generato da un alimentatore switching sia verso il dispositivo collegato che verso la ciabatta e come questo passava "dentro" al dac.
Insomma.. proprio sopravvalutata non mi sembra..

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da federico666 Lun 11 Ott 2021 - 17:23

@Firace ha scritto:Significa che partiamo da esperienze diverse.. per me è indispensabile sulle sorgenti digitali.
Da qualche parte qui nel forum sono sepolti i vari thread di sonic, valvolas & co .. sarebbe utile ritrovarli.
Una volta ero nel laboratorio di Ciro (sonic) e mi fece vedere con l'oscilloscopio il disturbo generato da un alimentatore switching sia verso il dispositivo collegato che verso la ciabatta e come questo passava "dentro" al dac.
Insomma.. proprio sopravvalutata non mi sembra..  

Si hai ragione, indubbiamente se hai in casa un apparato switching di potenza elevata hai generazione di "sporcizia" nella tua rete di alimentazione (leggi: armoniche) che un buon filtro può ridurre, in questo caso per migliorare può essere utile un filtro passivo che "frena" e/o "dissipa" le armoniche di tensione. Nella maggioranza dei casi però gli alimentatori switching sono di potenza limitata e hanno effetti limitati sulle apparecchiature circostanti. Come sempre occorrerebbe una misura (non è facile da trovare chi) se si ha il sospetto di elevato inquinamento armonico.

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 424
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
1bis) Marantz 1120 + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190
1)+1bis) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse Heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) casa vacanze: Denon PMA 510AE , + radio Sony ST-S117, Raspberry con hat DAC Texas Instruments, Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da multyluke Lun 11 Ott 2021 - 18:01

Quando mi arriverà il tutto dovrò attaccare cmq l'ampli ad una ciabatta shuko e pensavo ad una APC PM5-IT Surge Arrest Essential - Presa Filtrata - 5 Uscite Schuko/Italiane [Classe di efficienza energetica A].

Non posso ancora inserire link...

Per vedere si ci sono forti interferenze posso verificare il livello di rumore dalle casse?

multyluke
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.10.21
Numero di messaggi : 22
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Firace Lun 11 Ott 2021 - 18:05

@federico666 ha scritto:
Si hai ragione, indubbiamente se hai in casa un apparato switching di potenza elevata hai generazione di "sporcizia" nella tua rete di alimentazione (leggi: armoniche) che un buon filtro può ridurre, in questo caso per migliorare può essere utile un filtro passivo che "frena"  e/o "dissipa" le armoniche di tensione. Nella maggioranza dei casi però gli alimentatori switching sono di potenza limitata e hanno effetti limitati sulle apparecchiature circostanti. Come sempre occorrerebbe una misura (non è facile da trovare chi) se si ha il sospetto di elevato inquinamento armonico.

Non vorrei sbagliarmi ma nel caso che citavo l'alimentatore in questione era da 5V.. o forse da 12V.

All'epoca, parliamo di almeno 3 o 4 anni fa, ero piuttosto scettico e non ero d'accordo con quanto affermava Ciro.. il mio però era un approccio più teorico.. Ciro invece in grado di unire teoria e pratica e grazie anche alla strumentazione che ha a disposizione è in grado di analizzare (anche simulando) il comportamento di molti apparecchi utilizzati in ambito hifi.

Alla fine dopo averci sbattuto la testa ho capito i motivi per cui Ciro ha sempre affermato che l'unica alimentazione che non influisce è quella del telecomando..

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2327
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari - Pagina 3 Empty Re: Alimentazione amp, ciabatta filtrate: consigli vari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.