T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Quale amplificatore?

+4
fileo
Firace
robi68
Smario
8 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da fileo Lun 21 Giu 2021 - 8:31

L'audio dei tv di oggi, piatti e con dimensioni ridotte al minimo, va dallo scarso all'indecente, specialmente per quanto riguarda le frequenze basse e la dinamica generale. E' una questione di fisica e nessuno può fare miracoli.
Il primo TV  color che comprammo in famiglia, tanti anni fa, era un Philips, ovviamente mono, ma aveva incorporato un sistema a due vie, con woofer e tweeter, e la riproduzione audio era più che buona.
Con i televisori di oggi, anche se prendiamo un 4K  da 55", che proprio non te lo tirano dietro, il confronto con il vecchio Philips del passato è improponibile, va ancora peggio se facciamo la prova con un apparecchio a tubo catodico di fascia alta, tipo i Sony Trinitron, che sui modelli superiori montavano dei veri diffusori, anche staccabili dall'apparecchio.
Premesso quindi che i televisori di oggi, si vedono mediamente da un molto bene ad uno strepitoso, l'ascolto è invece molto carente.
A questa carenza si può rimediare con delle "pezze".
Pezza n 1: la soundbar. Essendo comunque un diffusore di relativamente piccole dimensioni, può rimediare, se di buona qualità, alla dinamica del suono, ma solo in parte alla carenza di bassi. Per questi ultimi bisogna aggiungere un sub, ma se vogliamo roba buona andiamo a spendere una cifra simile a quella del TV, se non di più, ed è sempre una soluzione di ripiego.
Pezza n. 2: l'impianto HT. Anni fa hanno avuto una discreta diffusione, ma richiedono un ambiente previsto apposta per questo, perché non è facile sistemare frontali, centrale, sub e posteriori. Ho visto spesso impianti con varie "cassettine" messe a casaccio, ed in tal caso i risultati non potevano che essere deludenti. In più bisogna aggiungere che il costo di un ampli 5.1 buono non è leggero, e, con la cifra di un buon ampli stereo, si prende una "caccavella" HT. Stesso discorso per i diffusori.
Pezza n 3: usare un impianto audio stereo (più o meno) tradizionale. Si perdono gli effetti tridimensionali di alcuni film, ma la qualità generale sarà elevata spendendo cifre abbastanza modeste. Non si tratta di avere l'orecchio ultrafino, basta provare a sentire normalmente.
Se dovessi fare oggi un piccolo impianto per sentire musica e audio tv, prenderei un pre dac con telecomando tipo Topping E30, ed una coppia di monitor amplificati con woofer relativamente grande tipo Behringer Truth 2031A. Con meno di 500 € si mette su un impianto ben suonante e dalle ottime prestazioni dinamiche, se poi in un secondo tempo si vuole scendere senza limiti sui bassi, basta aggiungere un buon sub.
Un impianto così è semplicissimo è non richiede altri pezzi: si collega l'uscita audio digitale del tv (ottica o coassiale) al relativo ingresso del Topping, si connette all'ingresso usb un portatile con dentro la propria collezione musicale. Dalla poltrona si può cambiare ingresso e regolare il volume con il telecomando.

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 107
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da almo70 Lun 21 Giu 2021 - 14:15

Ciao , io ho oled con la soundbar incorporata e devo dire che si sente bene. E' dotato di dolby Atmos .
Per avere un suono migliore mi sono preso due lompoo pilotate da un alientek D8 .
Le ho messe ai lati del televisore. La qualità migliora ma ovviamente si perdono gli effetti speciali....
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 735
Località : Padova
Provincia : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Lun 21 Giu 2021 - 17:42

Si perde anche qualcosa dei dialoghi quando questi passano da 5.1 a 2.0 specialmente nell'ascolto fuori asse.
Nei film la maggior parte dell'audio non è nativo a 2.0.
Non dico che sia assolutamente indispensabile ma non è male averlo...
Il centrale ha lo scopo di allargare lo sweet spot anche a chi sta seduto a fianco. Inoltre ti da la possibilità di gestire indipendentemente dai frontali il volume dei dialoghi.

Se dovessi considerare di rendere un 5.0 in 2.0 per me la scelta migliore sono dei diffusori coassiali come le Kef o i monitor Tannoy gold 5/7/8

Poi si gli effetti speciali ma quello è un problema legato al sub che mancherebbe comunque. Anche qui non è una questione che sia indispendabile...ma un sub dedicato che scende bene fino a frequenze intorno ai 25hz rende meglio le scende perchè nei film molti effetti contano su suoni molto bassi e ad alto volume.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da fileo Mar 22 Giu 2021 - 8:07

Un TV oled con soundbar incorporata, comincia a suonare (ma non te lo regalano), ma se trovi un miglioramento udibile con una coppia di Lompoo, che nella loro categoria suonano bene, ma sono comunque dei diffusori economici, significa che il livello di partenza non è certo stratosferico.
Il problema dei dialoghi, non è tanto il passaggio dal 5.0 al 2.0, ma, per i film con audio nativo, il suono preso in diretta, che è diventata ormai una consuetudine. Se non si spendono bei soldini e non si impiegano tecnici preparati, accade spesso di perdere alcune battute. Viceversa, con i film stranieri doppiati, fila tutto liscio.
La carenza nella riproduzione dell'audio dei film, non è tanto un problema di frequenze riprodotte, ma piuttosto di dinamica e di tenuta in potenza. Io ci metterei la firma ad avere i 40 Hz flat a livelli elevati. L'audio dei film presi direttamente dalla TV, spesso è compresso, diverso il discorso dei film trasmessi per esempio da Prime Video, dove, se l'impianto di riproduzione è all'altezza, la dinamica è a volte esplosiva.
Io ascolto l'audio TV attraverso l'impianto a due canali che uso per la musica. E' in grado di riprodurre correttamente i 40 Hz, a prescindere dal livello, senza spernacchiare, al di sotto scende rapidamente, ma è stata una scelta voluta di cui non mi pento.

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 107
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da almo70 Mar 22 Giu 2021 - 10:16

... le soundbar comunque ti danno sempre la sensazione di suono compresso. Le casse standard sono sempre migliori anche se ecconomiche . Chiaramente se non hai delle torri con woofer di dimensione adeguata le bassissime frequenze te le scordi.
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 735
Località : Padova
Provincia : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mar 22 Giu 2021 - 23:20

@fileo ha scritto:
Il problema dei dialoghi, non è tanto il passaggio dal 5.0 al 2.0, ma, per i film con audio nativo, il suono preso in diretta, che è diventata ormai una consuetudine. Se non si spendono bei soldini e non si impiegano tecnici preparati, accade spesso di perdere alcune battute. Viceversa, con i film stranieri doppiati, fila tutto liscio.
La carenza nella riproduzione dell'audio dei film, non è tanto un problema di frequenze riprodotte, ma piuttosto di dinamica e di tenuta in potenza.

Non sono d'accordo. Trovo che il downmixing operi spesso male e comunque non mi piacciono troppo i dialoghi dei film riprodotti in stereo che "ondeggiano" tra il canale sinistro e quello destro in particolare se l'ascolto non è perfettamente centrato. Poi esiste un problema di cancellazione

"Quando due altoparlanti riproducono lo stesso segnale, viene prodotta un'immagine "centro fantasma" tra gli altoparlanti. Tuttavia, questa immagine differisce da quella prodotta da un altoparlante centrale reale. In particolare, la diafonia acustica produce un effetto di filtraggio a pettine, con cancellazioni che può essere nella gamma di frequenza necessaria per l'intelligibilità del parlato."

Earl Vickers, "Fixing the Phantom Center: Diffusing Acoustical Crosstalk

Un buon centrale (e qui sta probabilmente il problema...) a mio avviso rende meglio. I dialoghi sono ben ancorati al centro.
Un sub rende meglio le frequenze più basse, se si guardano alcuni film ci sono molti effetti che sono riprodotti sotto i 40hz...infatti hanno un canale specifico.
D'altro canto se si parla di film sono tracce che nascono in multicanale...se fossero mixate per un audio 2.0 il risultato sarebbe nettamente migliore.
Io per la musica uso l'impianto in modalità 2.0...per il cinema in 5.1 ed è così che dovrebbe essere

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da fileo Mer 23 Giu 2021 - 9:15

Certo un impianto 5.1 di elevata qualità, può offrire prestazioni migliori, con l'audio di film ben registrati, a fronte di un costo, rispetto ad un 2.0, di molto superiore. Qui parlavamo di un impianto economico, e preferisco mille volte uno stereo buonino, ad un 5.1 scarso.
Riguardo agli effetti dei film sotto i 40 Hz, temo siano ben pochi gli impianti HT in grado di riprodurli decentemente, di sicuro non quelli da poche centinaia di €.
Le osservazioni sul centrale ed altro, sono corrette, ma se ne può discutere quando siamo in presenza di un impianto in grado di riprodurre in maniera corretta frequenze e dinamica, altrimenti si fa pura accademia.
Il centrale può essere utile in presenza di spazi grandi, io a casa ho uno schermo abbastanza piccolo (32") ed i diffusori sono relativamente vicini tra di loro, per cui, anche con i film, ho una riproduzione spaziale discretamente corretta.
Non ho alcun problema di tenuta dinamica sui bassi, riprodotti da un 10" B&C in doppio reflex, alloggiato in un volume grande. e pilotato da un 200 w per canale pro. Quando serve, i 40 Hz sono praticamente flat anche ad alto volume, al di sotto scende abbastanza rapidamente, ma per me è sufficiente così.
Comunque non sono un amante particolare dei film d'azione, in genere molto rumorosi.

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 107
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 9:37

La soluzione migliore è avere tutti i diffusori uguali, centrale compreso.....lo sanno anche i sassi ormai.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mer 23 Giu 2021 - 9:43

@fileo ha scritto:Quando serve, i 40 Hz sono praticamente flat anche ad alto volume, al di sotto scende abbastanza rapidamente, ma per me è sufficiente così.

Anche perché sotto i 40 c'è solo confusione, la banda udibile teorica ( dicono) va da 20 a 20khz, quella pratica (dico io) va da 30/35 a 14/15 khz (ma già a 12khz il suono fora le orecchie)
7
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 699
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da Firace Mer 23 Giu 2021 - 9:59

Secondo me sono veri entrambi i punti di vista.

Se le tracce nascono in multicanale bisognerebbe andare di 5.1, così come per la musica in 2 canali.
Ma è anche vero che la maggior parte degli sistemi HT sono delle purghe ..a partire dai processori fino ad arrivare ai diffusorini di plastica.. e non costano nemmeno poco.
Per aver un impianto 5.1 dove tutto è come deve essere - il che significa "no confusione" - bisogna salire significativamente con la cifra da investire.
Senza dimenticare la sala .. tra posizionamento corretto e trattamento la faccenda si complica. Questo per altro, a mio modo di vedere, è uno dei motivi per cui si sentono solitamente una chiavica.. chi mette in piedi un impianto HT, se non è un audiofilo, non si preoccupa minimamente di questi aspetti.


Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2286
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 12:31

@fileo ha scritto:Certo un impianto 5.1 di elevata qualità, può offrire prestazioni migliori, con l'audio di film ben registrati, a fronte di un costo, rispetto ad un 2.0, di molto superiore. Qui parlavamo di un impianto economico, e preferisco mille volte uno stereo buonino, ad un 5.1 scarso.

Ma questo mi sembra chiaro. Anzi direi che il termine HT riferito a quella robaccia in kit sia persino fuoriluogo.
E' un po' come chiamare "impianto hifi" un kit di casse da computer.
Secondo me la prima cosa da far capire è che il multicanale è un'espansione del 2.0 e come tale costa proporzionalmente di più è più complesso e ha una barriera all'ingresso più alta.
Purtroppo i produttori per vendere hanno convinto la gente che sia possibile abbassare indefinitamente i requisiti minimi questo anche a danno delle vendite del 2ch che in molti casi potrebbe sostituire un più complicato 5.1 senza perdere troppo.

@fileo ha scritto:
Riguardo agli effetti dei film sotto i 40 Hz, temo siano ben pochi gli impianti HT in grado di riprodurli decentemente, di sicuro non quelli da poche centinaia di €.
Le osservazioni sul centrale ed altro, sono corrette, ma se ne può discutere quando siamo in presenza di un impianto in grado di riprodurre in maniera corretta frequenze e dinamica, altrimenti si fa pura accademia.

Questo dipende da cosa tu consideri HT. Per me non esiste un impianto HT se non è in grado di riprodurre correttamente il materiale sotto i 40hz, semplicemente perchè nel cinema esiste un canale appositamente dedicato che è LFE ( Low Frequency Effect che riproduce fino ai 120hz) e a dire il vero gli altri canali dovrebbero essere a banda intera. Si utilizza l'escamotage di dirottare il suono sotto gli 80hz per i chiari limiti di dinamica dei diffusori anche quelli normalmente venduti come hifi.
Chiaro che minimo si parla di sub con certe caratteristiche che hanno costi proporzionali e spesso se ne usa più di uno... altro che kit.

@fileo ha scritto:
Il centrale può essere utile in presenza di spazi grandi, io a casa ho uno schermo abbastanza piccolo (32") ed i diffusori sono relativamente vicini tra di loro, per cui, anche con i film, ho una riproduzione spaziale discretamente corretta.

Va bene nella tua situazione ma quello che ritengo sia ormai comune siano schermi grandi ( almeno 50") e visioni in compagnia di altre persone quindi l'ascolto non è mai centrato.
Quindi l'uso del centrale e anche del sub andrebbe declinato a seconda delle esigenze.
Il problema è che un HT propriamente detto richiede investimenti più alti a parità di resa con uno a 2ch...chi è appassionato di certi generi che sfruttano molto sub ed effetti posizionali/ambientali farà fatica ad accontentarsi di un 2ch.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da giucam61 Mer 23 Giu 2021 - 16:49

Mah,in un normale soggiorno un sistemino simile può dare già delle belle soddisfazioni,anche con la musica...
https://www.subito.it/audio-video/chario-piccolo-star-kit-5-1-home-theatre-a-v-milano-380769092.htm
Il collo di bottiglia, molto spesso, è il sintoht e, soprattutto,il software.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9101
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 16:58

@giucam61 ha scritto:Mah,in un normale soggiorno un sistemino simile può dare già delle belle soddisfazioni,anche con la musica...
https://www.subito.it/audio-video/chario-piccolo-star-kit-5-1-home-theatre-a-v-milano-380769092.htm
Il collo di bottiglia, molto spesso, è il sintoht e, soprattutto,il software.
Alla faccia del "Sistemino", questo costava una fraccata nuovo, uniche pecche sono i sub Chario (che vanno bene con la musica ma poco con il cinema) e la difficoltà di pilotaggio del sistema.....con un sinto Entry gli fai una pippa.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 18:40

@giucam61 ha scritto:Mah,in un normale soggiorno un sistemino simile può dare già delle belle soddisfazioni,anche con la musica...
https://www.subito.it/audio-video/chario-piccolo-star-kit-5-1-home-theatre-a-v-milano-380769092.htm
Il collo di bottiglia, molto spesso, è il sintoht e, soprattutto,il software.

Colli di bottiglia sono il sintoav e il sub.

@robi68 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Mah,in un normale soggiorno un sistemino simile può dare già delle belle soddisfazioni,anche con la musica...
https://www.subito.it/audio-video/chario-piccolo-star-kit-5-1-home-theatre-a-v-milano-380769092.htm
Il collo di bottiglia, molto spesso, è il sintoht e, soprattutto,il software.
Alla faccia del "Sistemino", questo costava una fraccata nuovo, uniche pecche sono i sub Chario (che vanno bene con la musica ma poco con il cinema) e la difficoltà di pilotaggio del sistema.....con un sinto Entry gli fai una pippa.

E' costoso anche da usato...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 18:51

@R!ck ha scritto:
@robi68 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Mah,in un normale soggiorno un sistemino simile può dare già delle belle soddisfazioni,anche con la musica...
https://www.subito.it/audio-video/chario-piccolo-star-kit-5-1-home-theatre-a-v-milano-380769092.htm
Il collo di bottiglia, molto spesso, è il sintoht e, soprattutto,il software.
Alla faccia del "Sistemino", questo costava una fraccata nuovo, uniche pecche sono i sub Chario (che vanno bene con la musica ma poco con il cinema) e la difficoltà di pilotaggio del sistema.....con un sinto Entry gli fai una pippa.

E' costoso anche da usato...
Se pilotato a dovere da grandi soddisfazioni.....non è robetta da supermercato.
Con un sub più performante non ti farà rimpiangere sistemi ben più grandi, si potrebbe fare un offerta solo per i diffusori.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 19:09

Sono sempre diffusori da 4" con un sub da 8"...se ci devi aggiungere un sub serio...stai fresco.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 19:13

@R!ck ha scritto:Sono sempre diffusori da 4" con un sub da 8"...se ci devi aggiungere un sub serio...stai fresco.
Un mio amico aveva le Piccolo normali (non le Star) e collegate ad un Denon PMA700 era un bel sentire, i bassi ci sono......più di quanto si potrebbe dire vedendole soltanto.
Ovviamente senza esagerare con il volume, qui si tratta di qualità e non quantità.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 19:38

Appunto si parlava di dinamica...
Sono diffusori che sono allo stesso livello di B&W M1 e Focal SIB ( non che voglia dire molto ma hanno power rating massimi quasi uguali..) ma con un cabinet di falegnameria.
Poi qualcuno puo' preferire tweeter in sete invece che metallici... ma le dimensioni quelle sono.


Ultima modifica di R!ck il Mer 23 Giu 2021 - 19:46 - modificato 1 volta.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da giucam61 Mer 23 Giu 2021 - 19:44

@robi68 ha scritto:
@R!ck ha scritto:Sono sempre diffusori da 4" con un sub da 8"...se ci devi aggiungere un sub serio...stai fresco.
Un mio amico aveva le Piccolo normali (non le Star) e collegate ad un Denon PMA700 era un bel sentire, i bassi ci sono......più di quanto si potrebbe dire vedendole soltanto.
Ovviamente senza esagerare con il volume, qui si tratta di qualità e non quantità.

Confermo,le avevo sentite in un negozio anni fa,mi sembra con un grosso Yamaha,suono molto piacevole,il sub è piccolino ma adeguato al resto del sistema.
Molto meglio di tanti sistemi 5.1 che puntano solo sull'impatto, non è che ci sono solo film d'azione,anzi...
Se di vuole dinamica si va su altri sistemi, Klipsch in primis,ma io preferisco un sistema meno invasivo esteticamente e meno aggressivo sonicamente.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9101
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 19:46

@R!ck ha scritto: ma con un cabinet di falegnameria...
Hai detto niente, le Focal pesano 2kg, non sono diffusori.......sono satelliti.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 19:52

@robi68 ha scritto:
@R!ck ha scritto: ma con un cabinet di falegnameria...
Hai detto niente, le Focal pesano 2kg, non sono diffusori.......sono satelliti.

Anche quelli sono satelliti visto che senza sub non ci fai nulla...poi certo se uno ascolta solo musica "plin" "plin" a basso volume possono anche andare...e poi voi non eravate quelli delle o torri da 15" o morte?! Mo' ve vanno bene i micro satelliti con woofer da 4"???
Very Happy Very Happy Very Happy

Scherzi a parte la costruzione puo' essere più curata e un po' più "sorda" e rigida ma con diffusori di queste dimensioni, di scarsa estensione ( io li incrocerei tutti sui 100/120hz) e tenuta in potenza limitata...non credo sia così importante come su diffusori a colonna o bookshelf che hanno una loro discesa e quindi hanno risonanze interne più importanti da smorzare.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 20:23

Certo è ovvio che sotto i 100 non ci puoi andare a certi volumi, io intendevo che per chi ha poco spazio sono eccellenti.
Poi è ovvio che delle torrri sono tutta un altra storia.....e un altro ingombro.


Ultima modifica di robi68 il Mer 23 Giu 2021 - 20:30 - modificato 1 volta.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 20:25

@R!ck ha scritto:

Anche quelli sono satelliti visto che senza sub non ci fai nulla...poi certo se uno ascolta solo musica "plin" "plin" a basso volume possono anche andare..
Ti sbagli......plin plin mica tanto, per me i 90hz ci sono tutti.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da robi68 Mer 23 Giu 2021 - 20:29

@R!ck ha scritto:..e poi voi non eravate quelli delle o torri da 15" o morte?
Veramente io ho i 18". Cool
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2168
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da R!ck Mer 23 Giu 2021 - 20:29

Si comunque anche le chario sono satelliti...non diffusori.
Il nome deriva dal fatto che come sistema non avendo una estensione sufficiente sono diffusori non possono fare a meno di un sub. Gli ruotano intorno come satelliti...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Quale amplificatore? - Pagina 2 Empty Re: Quale amplificatore?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.