T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Etichette che usano 100% analogico

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Jaguarx Dom 16 Mag 2021 - 20:20

Ciao a tutti,
Conoscete etichette che (ancora) pubblicano vinili ma usando ancora solo analogico in tutti i passaggi ???
Sia che ce ne siano poche o zero potrebbero addirittura aprirne apposite..penso che tra ristampe e prime stampe magari non farebbero fatturati da Major ma comunque non andrebbero in perdita secondo me (anche considerata la possibilità della vendita diretta senza intermediari ma ai prezzi attuali dei vinili nuovi nei rivenditori..)

Grazie

Jaguarx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.02.21
Numero di messaggi : 65
Provincia : Mi
Impianto : Da allestire

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da ally Dom 16 Mag 2021 - 22:14

vorresti registrare e mixare solo su nastro? buona parte degli artisti attuali non ne uscirebbe vivo e in ogni caso buona parte degli elementi della catena degli effetti sono comunque in digitale...
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 266
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Firace Dom 16 Mag 2021 - 23:10

Aspetto richieste per organizzare un viaggio in Tupolev tu-104 con la Nepal Airline...

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2129
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da giucam61 Dom 16 Mag 2021 - 23:49

@Firace ha scritto:Aspetto richieste per organizzare un viaggio in Tupolev tu-104 con la Nepal Airline...

Laughing Laughing Laughing
L'hifi è l'unico settore dove il progresso non viene considerato migliorativo... Wink

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8975
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da valterneri Lun 17 Mag 2021 - 1:11

@Firace ha scritto:Aspetto richieste per organizzare un viaggio in Tupolev tu-104 con la Nepal Airline...
@giucam61 ha scritto:L'hifi è l'unico settore dove il progresso non viene considerato ...
Quello che ha scritto ally è vero! ne sono un diretto testimone!
in più esteso significa che senza la potenza d'elaborazione e correzione del digitale
potrebbero registrare solo i più bravi ... (ed è vero!) ...

come la vedete sotto questo aspetto?

ovvero: quando il rovescio della medaglia è più grande della medaglia stessa,
è davvero benvenuta tutta questa modernità?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5847
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da valterneri Lun 17 Mag 2021 - 1:59

e proseguo con questa domanda:
ma non vi rendete conto da quanta "musica" di bassissima qualità siamo circondati?
e non pensate che la tecnica digitale e la sua onnipotenza correttiva
ne abbia una qualche responsabilità?

si, lo so, lo so, la risposta è facile:
"ma io ascolto solo musica di qualità! se facessero tutti come me ... "

questa risposta però non è intelligente, perché è come dire ...
"si, lo so che il mondo è inquinato, ma io vado a fare le passeggiate in alta montagna!"
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5847
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da ally Lun 17 Mag 2021 - 7:35

io cercherei di guardare la cosa da un altra prospettiva. E' come la cgi nei film, si dice che sia finta e si rimpiangono altre tecniche quando non ci si accorge che pure le commedie romantiche ne fanno uso a totale insaputa dello spettatore. La cgi è pessima solo quando è male implementata. Lo stesso vale per il digitale, non è il digitale a rendere pessima una registrazione, puo' essere pessimo il lavoro che ha portato alla sua realizzazione...
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 266
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Firace Lun 17 Mag 2021 - 8:12

Se è questo il ragionamento allora ci sono anche troppe medicine perché forse è diventato troppo facile produrle .. per non parlare degli integratori.. zinco-magnesio, magnesio-vitamine, vitamine-zinco Laughing
E ci sono anche troppi film e molti sono di bassissima fattura tra Sky, Mediaset, Netflix, Amazon prime...

Come scrive Ally stiamo parlando di uno strumento in mano a dei tecnici. Tutto dipende dal "manico".
Se ascolti Ally suonare il basso e poi dopo ascolti me capirai che c'è chi lo fa bene e chi meno bene ... Laughing Laughing Laughing

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2129
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da ally Lun 17 Mag 2021 - 8:42

esattamente...io a malapena so accordarlo lol!
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 266
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da valterneri Lun 17 Mag 2021 - 9:17

@ally ha scritto:esattamente...io a malapena so accordarlo lol!
Fai attenzione!
di solito il LA viene dopo il SOL e prima del SI,
ma nel tuo caso viene dopo il MI e prima del RE,
il problema è che la chitarra basso è uno strumento un po' sdentato
ma tanto le note che mancano ci si mettono col digitale Smile

per quelli dicono che non è colpa degli scienziati se c'è la bomba atomica,
io in questa frase di ally ci vedo un risvolto fortemente negativo:

@ally ha scritto:registrare e mixare solo su nastro? buona parte degli artisti attuali non ne uscirebbe vivo

voi no?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5847
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da ally Lun 17 Mag 2021 - 9:35



ho registrato anche il contra e non ho intenzione di ripetere l'esperienza: non sono in grado Crying or Very sad
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 266
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Mag 2021 - 9:37

@valterneri ha scritto:ma non vi rendete conto da quanta "musica" di bassissima qualità siamo circondati?

Una volta entrai in un piccolo locale che per qualche tempo ha proposto musica dal vivo (ci ho visto pure Irio de Paula), ma, sorpresa, era stato trasformato in un locale da lap dance.
Immaginate un locale da lap dance in un paesino dell'entroterra appenninico, con uomini maturi rossi in volto e bava alla bocca.
Conoscevo il gestore e gli dissi: "ma come? Prima venivano musicisti, adesso la lap?". Risposta: "la musica piace a te, la gnocca piace a tutti!".
Si vende il prodotto che ha maggior mercato.
arthur dent
arthur dent
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 248
Provincia : Macerata
Impianto : PC Foobar 2000 + wasapi/ usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Sure Electronics TA2024 / Scythe KRO Kraft
oppure Scythe SDAR 1100 / AKG K701WHT


Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da valterneri Lun 17 Mag 2021 - 10:45

"... su nastro? buona parte degli artisti attuali non ne uscirebbe vivo ..."
"... si vende il prodotto che ha maggior mercato ..."


queste due cose sono vere ma non sono un bene


un giorno un discografico mio amico mi disse:
" in passato registrare e stampare un 33 era un'operazione costosa
e si registravano solo i bravi,
oggi è facilissimo registrare e mettere in rete e li ascoltano solo le loro mamme"


io direi anche:
avete notato quanta musica si ascolta e quanta se ne dimentica?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5847
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da ally Lun 17 Mag 2021 - 11:47

@valterneri ha scritto:

queste due cose sono vere ma non sono un bene


quando ho registrato la traccia con il contra è stato possibile analizzare il pitch per ogni take e frammentare le parti per rendere la sessione in studio piu' rapida possibile. Ovvio che questo approccio permette a cani e porci di registrare senza le skill adeguate (io) ma permette di risparmiare piu' economica e valida possibile con grandissima libertà espressiva a chi ha grandi idee. Chiara Patronella, con cui ho suonato nel video riportato qui sopra riesce a registrare con tantissimi strumentisti in maniera molto flessibile. Con altre tecnologie avrebbe speso almeno dieci volte tanto senza magari poter esprimersi al meglio. Non sempre l'idea è chiara o non sempre è possbile (o utile al processo creativo) fornire partiture esatte di come dovrà essere il brano. Per l'ultima traccia registarata in studio ne ho dovuto fare 3 veersioni in previsione di come avrebbe potuto muoversi il clarinettista, che mentre regstravo non aveva ancora inizato a preparare il pezzo...
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 266
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Firace Lun 17 Mag 2021 - 11:53

@ally ha scritto:
Chiara Patronella, con cui ho suonato nel video riportato qui sopra ..

Io al massimo suono con mio cugino e 3 amici.. Laughing

E comunque un po' di sana invidia fa sempre bene Wink Complimenti !

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2129
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Mag 2021 - 12:34

@ally: complimenti!
@valterneri: sono d'accordo sul fatto che siano prodotti anche artisti non bravi. Come del resto adesso ognuno può scrivere e pubblicare un libro che vende ad amici e parenti.
Però è anche vero che che nell'arte si cerca di evitare di fare di nuovo ciò che è stato fatto: dopo Raffaello quanti dipingevano come lui sono stati appellati "manieristi".
Non credo che l'aspirazione di un artista sia quella di replicare qualcosa di già fatto (tranne nel rock, suppongo Mad ).
Da questo punto di vista l'evoluzione tecnologica offre strumenti nuovi con cui sperimentare.
Se la tecnologia ha abbassato il livello della musica, credo lo abbia fatto fin dall'esordio della registrazione riproduzione: prima si andava a teatro, immagino, vestiti bene e si seguiva lo spettacolo. Oggi ascoltiamo musica mentre laviamo i piatti. La musica deve diventare sempre più leggera, facile da seguire anche se non si è concentrati.
Il telecomando ha fatto il resto: prima le canzoni avevano un intro, un paio di strofe, un ritornello... uno sviluppo, insomma (ricordo Branduardi che diceva di immaginare le note come paesaggi con pianure, colline, montagne...). Adesso all'intro hai già cambiato canale e chi compone deve creare gingle di immediata fruizione.
La tecnologia, secondo me, ha cambiato i modi di fruizione e questo ha avuto un impatto sulla qualità della musica richiesta.
arthur dent
arthur dent
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 248
Provincia : Macerata
Impianto : PC Foobar 2000 + wasapi/ usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Sure Electronics TA2024 / Scythe KRO Kraft
oppure Scythe SDAR 1100 / AKG K701WHT


Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Firace Lun 17 Mag 2021 - 13:25

Vabbè dai Arthur.. questa cosa ha un nome ed un cognome: tu l'hai chiamata evoluzione a me piace più progresso tecnologico.

Se si vuole nel nostro piccolo possiamo anche farne a meno, è una nostra scelta.
Ci si può alzare e cambiare il brano senza telecomando, si può fare a meno anche di tanti gadget tecnologici, di vestiti, di profumi, di tantissimo altro .. la maggior parte delle cose che oggi sono nelle nostre case sono superflue.

Ma questo è un discorso che ha un senso in questo mondo sempre più frenetico mentre l'altro - ovvero ricercare volutamente incisioni analogiche - non riesco a decifrarlo.

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2129
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da arthur dent Lun 17 Mag 2021 - 14:37

@firace ha scritto:
Io al massimo suono con mio cugino e 3 amici.. Laughing
L'ultima volta che ho suonato con il cugino di qualcuno ho capito che era ora di smettere Very Happy .
Mi riferivo al telecomando della TV che ci ha insegnato lo zapping (di cui mia moglie è olimpionica titolata, capace di tagliare canzoni a metà).
Per il resto, chiacchiero, ma sto dalla parte di quelli che hanno venduto delay analogico, overdrive, ampli valvolare per prendere un multieffetto digitale...
arthur dent
arthur dent
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 248
Provincia : Macerata
Impianto : PC Foobar 2000 + wasapi/ usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Sure Electronics TA2024 / Scythe KRO Kraft
oppure Scythe SDAR 1100 / AKG K701WHT


Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Jaguarx Mar 18 Mag 2021 - 20:33

@Firace ha scritto:Aspetto richieste per organizzare un viaggio in Tupolev tu-104 con la Nepal Airline...

Smile  che sia anacronistico non ci sono dubbi, ma che sia un paragone corretto....dal punto di vista dell ascolto proprio no, certo per chi sta dietro le quinte è un altro discorso (come detto in questa discussione)

Jaguarx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.02.21
Numero di messaggi : 65
Provincia : Mi
Impianto : Da allestire

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da arthur dent Mer 19 Mag 2021 - 11:38

@Jaguarx
Il mio compare in avventure HiFi è appassionato di modernariato. Oggi ho visto a casa sua un IBM del 1985, tipo questo: http://oldcomputers.net/ibm5155.html
Per 5 minuti sono rimasto incantato dalle soluzioni di design, dalla perizia costruttiva, dalla meraviglia di ingegneria elettronica che questo PC rappresenta.
È quasi immorale lasciare che questa testimonianza dell'ingegno umano diventi un rifiuto non facilmente riciclabile.
Ma il mio spirito pratico non lo terrebbe mai a casa.
Ovviamente non c'è paragone tra un obsoleto PC del 1985 e un buon componente HiFi della stessa epoca: l'HiFi può funzionare ancora benissimo. E lo stesso vale per i libri cartacei, rispetto agli ebook.
E se l'oggetto (libro, vinile, tostapane...) funziona ancora può essere forse più piacevole da usare del suo omologo più recente e digitale.
Tra l'altro l'obsolescenza della meccanica e dell'elettronica è meno evidente di quella informatica, quindi possiamo leggere libri, guidare lambrette, ascoltare vinili, pedalare l'Eroica con i copertoni incrociati sulla schiena. Tutte cose che hanno un loro proprio gusto speciale che ha molti estimatori.
E credo che abbia quel gusto speciale proprio perché legate ad un periodo del passato.
Altro discorso è quello legato alla qualità degli strumenti usati dagli artisti.
Suonare uno strumento con le corde in budello, accordato per la musica barocca, presuppone una grande perizia tecnica. Gli strumenti odierni sono più comodi e più facili da suonare.
Ma la qualità della musica fatta da chi suona solo strumenti odierni non è necessariamente più bassa.
Poi è chiaro che spesso il digitale permette a chi non è dotato di perizia alcuna di pubblicare.
Altro discorso ancora è la domanda di valterneri: c'è necessariamente un miglioramento?
Cioè: la musica è più bella dopo il temperamento moderno? Difficile da dire, ma forse per musicisti e compositori, più comoda.
arthur dent
arthur dent
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 248
Provincia : Macerata
Impianto : PC Foobar 2000 + wasapi/ usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Sure Electronics TA2024 / Scythe KRO Kraft
oppure Scythe SDAR 1100 / AKG K701WHT


Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da federico666 Mer 19 Mag 2021 - 15:55

@arthur dent ha scritto:@ally: complimenti!
@valterneri: sono d'accordo sul fatto che siano prodotti anche artisti non bravi. Come del resto adesso ognuno può scrivere e pubblicare un libro che vende ad amici e parenti.
Però è anche vero che che nell'arte si cerca di evitare di fare di nuovo ciò che è stato fatto: dopo Raffaello quanti dipingevano come lui sono stati appellati "manieristi".
Non credo che l'aspirazione di un artista sia quella di replicare qualcosa di già fatto (tranne nel rock, suppongo Mad ).
Da questo punto di vista l'evoluzione tecnologica offre strumenti nuovi con cui sperimentare.
Se la tecnologia ha abbassato il livello della musica, credo lo abbia fatto fin dall'esordio della registrazione riproduzione: prima si andava a teatro, immagino, vestiti bene e si seguiva lo spettacolo. Oggi ascoltiamo musica mentre laviamo i piatti. La musica deve diventare sempre più leggera, facile da seguire anche se non si è concentrati.
Il telecomando ha fatto il resto: prima le canzoni avevano un intro, un paio di strofe, un ritornello... uno sviluppo, insomma (ricordo Branduardi che diceva di immaginare le note come paesaggi con pianure, colline, montagne...). Adesso all'intro hai già cambiato canale e chi compone deve creare gingle di immediata fruizione.
La tecnologia, secondo me, ha cambiato i modi di fruizione e questo ha avuto un impatto sulla qualità della musica richiesta.

La tecnologia ha solo cambiato la forma ed il baricentro delle contraddizioni che purtroppo ieri come oggi rimangono strutturalmente in capo al genere umano. Negli anni 60, tempi che magari anche in tema HIFI oggi possono apparire più concreti e "solidi" di oggi ( la nostra mente ha un meccanismo che si chiama "rimozione" che tende a ricordare le cose belle e dimenticare gli aspetti sgradevoli) le contraddizioni tuttavia non mancavano certo. Per rimanere nel campo dell'arte ricordo ad esempio la "Merda d'artista" inscatolata di Pietro Manzoni nel 1961. Merce preziosa allora e anche oggi (recentemente venduta per quasi 300.000 Euro). Da sempre la società in generale non dà valore a ciò che oggettivamente ha valore e qualità ma la scala di valori si costituisce spontaneamente per emulazione nei confronti di individui che per arte comunicativa o altro vengono presi come riferimento dalla società, si generano le mode, ricordate le Timberland ed il Moncler dei "paninari" pagati cifre spropositate senza ragione oggettiva. In questo contesto non mi meraviglio più di nulla.

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 322
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Lun 24 Mag 2021 - 12:09

@Jaguarx ha scritto:Ciao a tutti,
Conoscete etichette che (ancora) pubblicano vinili ma usando ancora solo analogico in tutti i passaggi ???
Sia che ce ne siano poche o zero potrebbero addirittura aprirne apposite..penso che tra ristampe e prime stampe magari non farebbero fatturati da Major ma comunque non andrebbero in perdita secondo me  (anche considerata la possibilità della vendita diretta senza intermediari ma ai prezzi attuali dei vinili nuovi nei rivenditori..)

Grazie

Mi pare che FONE' (Giulio Cesare Ricci) sia uno dei pochi:

http://fone.it/technology/

qualcun altro dovrebbe esserci, prova a chiedere a Maurizio Vecchi:

https://www.musicandvideo.it/

ha in vendita parecchie etichette audiophile, probabilmente (da appassionato) lui lo sa.

tutti i dischi attuali, sono in qualche modo rimaneggiati in digitale.

è uno dei motivi per cui, normalmente, acquisto solo prime stampe (usate ovviamente) di roba anni 70/80
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 587
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Jaguarx Dom 30 Mag 2021 - 20:37

Ho provato a far presente ad entrambi di inserire la possibilità di pre-ascolto (anche NON di tutto l album ) per i dischi non conosciuti né presenti nei siti di streaming gratuitolegale (nel primo mi sembrano appartenere tutti a questa categoria )
Se ci sono altri interessati che scrivono loro... magari ci ascoltano Smile


Jaguarx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.02.21
Numero di messaggi : 65
Provincia : Mi
Impianto : Da allestire

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Gio 3 Giu 2021 - 17:01

Ho 3 CD che sono, per me, un riferimento assoluto in fatto di qualità musicale.
Il paradosso è questo:

-sono stati registrati ed elaborati in analogico, quindi Ampex multitraccia e Studer 2 tracce per il master.
-sono vecchiotti (1992/1994/1995)
-niente Sacd, niente conversioni a 24 bit, ecc....

Si tratta di:

Mighty Sam Mc Clain: Give it up to love
Mighty Sam Mc Clain: Keep on movin
etichetta Audioquest

Michael Hedges: The road tu return
etichetta Windham Hill Records

A parte il valore audiofilo dei CD, sono dei capolavori di due geni, che purtroppo non sono più in vita.
Hedges è stato probabilmente uno dei chitarristi più virtuosi di sempre, l'album che ho citato se l'è suonato tutto da solo

UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 587
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da R!ck Gio 3 Giu 2021 - 18:00

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:
Si tratta di:
Mighty Sam Mc Clain: Give it up to love
Mighty Sam Mc Clain: Keep on movin
etichetta Audioquest

Oki
Ottime incisioni.
Le uso spesso anche per vendere.
C'è chi strabuzza gli occhi e pensa che sia tutto merito dell'impianto...
Hehe Hehe Hehe

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4867
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Etichette che usano 100% analogico Empty Re: Etichette che usano 100% analogico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.