T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

technics SL-Q303 basso volume

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Lun 15 Mar 2021 - 21:48

Allora sei perfetto.

Come suona?

La testina falla "allenare" una trentina di ore, da nuova nuova non la sentirai al massimo delle potenzialità, di solito i bassi vengono fuori con un po di rodaggio
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Lun 15 Mar 2021 - 22:35

Si infatti ho notato anch'io che la risposta in gamma bassa non è ancora ottimale, pero' già cosi va meglio rispetto alla sua originale in termini di volume che è più alto.
Se ho ben capito posso montare anche lo stilo l'ellittico della stessa serie, ma non so se si noterebbe qualche miglioramento .

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 7:28

Perché, hai preso la conica??
Ma noo Punishment
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mar 16 Mar 2021 - 9:57

Me l'avete consigliata voi come alternativa per risparmiare qualcosa, ora non va bene?

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 12:13

valterneri, mannaggia....

Non è che non va bene, la E, ellittica era meglio, per un pugno di euro, non ci sarei stato a pensare...
Più la puntina è raffinata, e più informazioni estrae dal solco, e meno consuma il disco e la puntina stessa, avendo una superficie di contatto maggiore.
Vorrà dire che al prossimo aggiornamento, monterai lo stilo ML (microline) Ok
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da valterneri Mar 16 Mar 2021 - 13:55

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:valterneri, mannaggia ....
eh eh ... guerra è, e guerra sia! ... ora ti controbatto punto per punto! ...  Cool

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:... più la puntina è raffinata, e più informazioni estrae dal solco ...
no, hanno l'identica risposta in frequenza, quindi la frase dovrebbe essere ...
"più la puntina è raffinata e con più precisione estrae il timbro dal solco"
non è quindi un problema quantitativo, anzi ...
la C ha maggior cedevolezza dinamica, e probabilmente ha un filo di bassi in più,
e sono questi che ci mancano, non è il "dettaglio" sugli acuti il problema,
anzi, la E e la EX, e la EN, hanno gli acuti via via più evidenti,
e quindi vanno in direzione opposta a quello che Chris lamenta come carenza.
Mai una conica è carente di bassi.

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:... e meno consuma il disco e la puntina stessa,
avendo una superficie di contatto maggiore
no, per il disco è l'attrito che conta, non la superficie,
e la conica è la curva con minor attrito, è quindi quella che aggredisce meno il disco,
la puntina che si consuma più lentamente è la micro-line, ma il motivo è semplice,
nasce già come consumata (cioè piatta), ma ha un attrito maggiore (e quella economica costa il quadruplo )

il problema bassi un po' limitati ha probabilmente due cause:

1) il vinile non può competere col digitale nello scendere sui bassi,
anzi, non può competere quasi su nulla, c'è sempre un primo momento di delusione
in chi lo prova senza subirne il fascino immediato

2) forse un braccio con una maggiore inerzia di quello del Q303
aiuterebbe la puntina a funzionare meglio
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5739
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mar 16 Mar 2021 - 15:37

Da quello che ho letto in rete anche il peso della testina sul disco incide sul consumo dei solchi, in tal caso è 2 gr(standard) e non mi pare accessivo, questo stilo si puo' regolare da 1,8 a 2,2 gr, se lo metto al massimo del peso consentito miglioro un po in gamma bassa o non cambierebbe nulla?

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mar 16 Mar 2021 - 15:49

Ragazzi mi dite qualche sito che vende i mat, lo voglio cambiare ma devo trovarlo del giusto diametro (questo è 29 cm), glielo metto sempre in gomma o meglio il feltro?

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da giucam61 Mar 16 Mar 2021 - 18:37

@chris75 ha scritto:Ragazzi mi dite qualche sito che vende i mat, lo voglio cambiare ma devo trovarlo del giusto diametro (questo è 29 cm), glielo metto sempre in gomma o meglio il feltro?

Perché non lo fai da solo? In rete trovi molti "progettini fai da te" in vari materiali, spendi poco e ti diverti... ..al limite lo compri in un secondo momento..😉

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8882
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mar 16 Mar 2021 - 18:46

se mi linkate qualche sito o video

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 19:35

@valterneri

Sei un eccellente elettronico, credo Very Happy

Ma il metalmeccanico....sono io Cool

La sfera ha un contatto puntiforme, o meglio, a voler esser pignoli, una approssimazione di esso, infatti se pur di un infinitesimo, il pvc del solco sotto i 2 grammi di peso ( 1 per fianco) si ammaccherá, ripeto di una quantità infinitesima, ma è pur vero che anche la puntina è infinitesimamente piccola.
Quindi produrrà una "impronta" sempre di forma circolare molto piccola, molto più piccola di quella prodotta da un taglio più piatto ( ellittico, iperellittico, microline, giger, shibata, van del hul che sia), quindi a parità di peso, ci sarà una pressione specifica maggiore, con conseguente maggior possibilità che si creino solchi nel solco.
Se incidi un pezzo di legno con una spatolina, forse lo opacizzi un po, ma se con la stessa forza lo fai con un punteruolo, lo incidi.

La conica ha maggior cedevolezza, si, ma perché ha il cantilever più lungo, se produce più bassi, non vuol dire che sia meglio.

Inoltre la mancanza di maggior presenza di brillantezza sugli acuti, ha come logica conseguenza una sensazione di maggior corpo sui bassi.

Non mi risulta esistere nessuna testina con la puntina a taglio sferico, tra i prodotti di "livello" di nessun costruttore, qualcosa vorrà pur dire, circa la superiorità dei tagli vogliamo chiamarli "a profilo parabolico"?
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 20:26

@chris75 ha scritto:Da quello che ho letto in rete anche il peso della testina sul disco incide sul consumo dei solchi, in tal caso è 2 gr(standard) e non mi pare accessivo, questo stilo si puo' regolare da 1,8 a 2,2 gr, se lo metto al massimo del peso consentito miglioro un po in gamma bassa o non cambierebbe nulla?

Tra 1,8 e 2,2 per me cambia nulla.

Continua a farla lavorare, vedrai che i bassi arrivano.

Quando montai la AT VM540 ML sul Techics, ebbi una delusione talmente grande che per qualche giorno rimisi la vecchia Goldring 1022GX.

Brillante, trasparente, ma pochi bassi...

Dopo 30 ore di strusciamento coi solchi è cambiato tutto, ed ora, benche adori ancora le due Goldring che ho, è la mia preferita
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mar 16 Mar 2021 - 21:14

Oggi ho ascoltato un altro vinile ma in tal caso i bassi erano più marcati, forse dipenderà anche dalle registrazioni, alcuni dischi che ho degli anni '90 suonano più brillanti in gamma alta.

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da beppe61 Mar 16 Mar 2021 - 21:40

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:@valterneri

Sei un eccellente elettronico, credo Very Happy

Ma il metalmeccanico....sono io Cool

La sfera ha un contatto puntiforme, o meglio, a voler esser pignoli, una approssimazione di esso, infatti se pur di un infinitesimo, il pvc del solco sotto i 2 grammi di peso ( 1 per fianco) si ammaccherá, ripeto di una quantità infinitesima, ma è pur vero che anche la puntina è infinitesimamente piccola.
Quindi produrrà una "impronta" sempre di forma circolare molto piccola, molto più piccola di quella prodotta da un taglio più piatto ( ellittico, iperellittico, microline, giger, shibata, van del hul che sia), quindi a parità di peso, ci sarà una pressione specifica maggiore, con conseguente maggior possibilità che si creino solchi nel solco.
Se incidi un pezzo di legno con una spatolina, forse lo opacizzi un po, ma se con la stessa forza lo fai con un punteruolo, lo incidi.

La conica ha maggior cedevolezza, si, ma perché ha il cantilever più lungo, se produce più bassi, non vuol dire che sia meglio.

Inoltre la mancanza di maggior presenza di brillantezza sugli acuti, ha come logica conseguenza una sensazione di maggior corpo sui bassi.

Non mi risulta esistere nessuna testina con la puntina a taglio sferico, tra i prodotti di "livello" di nessun costruttore, qualcosa vorrà pur dire, circa la superiorità dei tagli vogliamo chiamarli "a profilo parabolico"?
Beh...la Denon dl 103 da una vita sulla cresta dell'onda e da molti osannata è conica, inoltre una conica ha molti meno problemi di allineamento 🤔

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2244
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 23:42

Certo, anche la Ortofon SPU, è conica, di nostalgici ce ne sono parecchi, io compreso Laughing
Ma non sono estremista...
Infatti la denon, non mi piace
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mar 16 Mar 2021 - 23:50

@chris75 ha scritto:Oggi ho ascoltato un altro vinile ma in tal caso i bassi erano più marcati, forse dipenderà anche dalle registrazioni, alcuni dischi che ho degli anni '90 suonano più brillanti in gamma alta.

Certo, la prima "causa" di un buon risultato, è sempre la fonte, tutto quello che sta a valle, può solo peggiorare quanto scritto sul disco, una eccellente registrazione e un successivo ottimo riversamento e stampaggio, sono la prima regola di un buon sentire.
Nella sezioni "dischi audiofili" , ne avevo citati qualcuno di questi, e guarda caso era tutta roba vecchia (a parte uno)
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Sab 20 Mar 2021 - 19:13

Sto notando una cosa quando si attiva il ritorno automatico a fine disco e il braccio viene portato in posizione di riposo il movimento è un po' scattoso, solo quando il braccio ha quasi terminato lo spostamento, spero di essermi spiegato.
Dopo tanti anni il grasso si è asciugato e forse causa questo, ma non lo fa sempre.
Dando un occhio al service manual per avere accesso alla parte inferiore bisogna togliere il piatto, una copertura sotto questo piatto e la parte superiore del cabinet è un po macchinoso e ho lasciato stare, ho paura di far qualche danno.
Non riesco a capire bene dall'esploso se è questo oppure sono due molle in figura che causano un ritorno del braccio non fluido.
Vi allego un estratto del manuale, il pezzo n° 84 prima pagina
intendo:

https://smallpdf.com/it/result#r=f7e615e640f684b58233149f13844fbe&t=share-document

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da valterneri Sab 20 Mar 2021 - 19:28

@chris75 ha scritto:... il movimento è un po' scattoso ...
è normale,
il braccio non viene accompagnato, viene solo spinto,
e, un po' per la leggerezza, un po' per il piccolissimo attrito e anche per la presenza dell'antiskating,
non appena la levetta sotto lo sfiora per spingerlo il braccio si sposta di qualche millimetro
che sulla conchiglia diventa qualche centimetro,
poi si ferma e aspetta la nuova spinta.
Questa leggerezza e il quasi zero attrito in realtà sono cose molto positive.
Solo i bracci motorizzati si muovono fluidi fluidi, ma è solo estetica.

Incidono anche l'attrito sulla levetta alzabraccio e il peso di lettura della puntina.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5739
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Sab 20 Mar 2021 - 21:33

Quindi in pratica è la molla dell'antiskating, il pezzo che ho linkato che causa un po' di attrito?
Ma non puo' dipendere anche dal fatto che ho abbassato leggermente la distanza tra stilo e superfice del disco?
In tal modo è cambiata l'inclinazione del braccio.

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da valterneri Sab 20 Mar 2021 - 23:03

@chris75 ha scritto:Quindi in pratica è la molla dell'antiskating, il pezzo che ho linkato che causa un po' di attrito?
No!
Ma domattina ti spiegherò meglio.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5739
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Sab 20 Mar 2021 - 23:20

@chris75 ha scritto:Quindi in pratica è la molla dell'antiskating, il pezzo che ho linkato che causa un po' di attrito?
Ma non puo' dipendere anche dal fatto che ho abbassato leggermente la distanza tra stilo e superfice del disco?
In tal modo è cambiata l'inclinazione del braccio.

Si chiama stick-slep, attrito di primo distacco.

Quando da piccolo andavi sullo scivolo, poteva capitare, che se non avevi la braga giusta, nel primo tratto scendevi a scatti, per poi andare liscio fin quasi in fondo.
Poi nel tratto piano, quando calava la velocità, di nuovo a scatti, e qualche volta per scendere, ti dovevi aiutare con le braccia.

Il fenomeno tra culo e scivolo era appunto stick-slep
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mer 24 Mar 2021 - 14:48

Ho capito, un altra cosa la sensibilità di ingresso di molti amplificatori è 2,5 mv questa audio-technica ha uscita a 4,0 mv, cosa significa che non vado a sfruttarla appieno? cioè devo aumentare un po' di più il volume ?

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Mer 24 Mar 2021 - 16:33

2,5 millivolt sono il minimo che moti ampli dichiarano, vuol dire che fino a quella sensibilità, riescono ad esprimere poi la potenza di targa.
La tua esce a 4,0 e va benissimo, altre testine escono a 5/5 e mezzo, alcune addirittura a 7, ma vanno bene uguale, vorrà dire che per ottenere la stessa intensità sonora finale, la manopola del volume sarà più indietro
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da chris75 Mer 24 Mar 2021 - 17:47

vuoi dire che per ottenere lo stesso volume per un integrato che ha 2,5 mv di sensibilità devo alzare di più di uno che ne ha 4,8 mv come per esempio il mio onkyo a-9050? non mi è molto chiaro

chris75
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.06.17
Numero di messaggi : 136
Provincia : salerno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da valterneri Mer 24 Mar 2021 - 18:36

@chris75 ha scritto:... la sensibilità di ingresso di molti amplificatori è 2,5 mv
questa audio-technica ha uscita a 4,0 mv, cosa significa che non vado a sfruttarla appieno?
No, il contrario!

@chris75 ha scritto:... per ottenere lo stesso volume per un integrato che ha 2,5 mv di sensibilità
devo alzare di più di uno che ne ha 4,8 mv come per esempio il mio onkyo a-9050?
No, il contrario!

in entrambi i casi avresti una situazione favorevole, ma non è significativo,
questi numeri, che siano favorevoli o no, portano a differenze assolutamente insignificanti
per qualunque amplificatore,
e comunque gli amplificatori sono sempre più sensibili del necessario,
soprattutto sanno adattarsi benissimo, la manopola del volume serve anche a questo.

Tieni conto che la dinamica di un qualunque amplificatore supera quella del vinile
di almeno 100 volte.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5739
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

technics SL-Q303 basso volume  - Pagina 2 Empty Re: technics SL-Q303 basso volume

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.