T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consiglio per setup di qualità

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da davideforbi Mar 23 Feb 2021 - 22:30

è la parte avventurosa e divertente di questa passione. Io le Monitor Audio le ho cercate per circa tre anni ovunque, e alla fine le ho trovate per caso a dieci minuti di casa mia.

Lo dico anche per Mad, la strada dell'usato richiede un po' di pazienza e un po' di approfondimento ma alla fine, certamente con qualche rischio, ripaga con belle soddisfazioni
davideforbi
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 578
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Raspberry+MoOde+Allo Boss dac v 1.2

Monrio MC 200

Monitor Audio Monitor 3

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da MadSeason Mer 24 Feb 2021 - 10:08

Ok

MadSeason
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.21
Numero di messaggi : 19
Provincia : .
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da giucam61 Mer 24 Feb 2021 - 19:17

@R!ck ha scritto:
@davideforbi ha scritto:Sono d'accordo con R!ck però sto dalla parte di Root, non solo perché a me interessa più la musica, ma perché se l'obbiettivo è raggiungere una qualità di ascolto almeno discreta la via del due canali stereo è più semplice ed economicamente meno impegnativa... se vuoi ascoltare un po' come si deve in ht alla fine ci devi spendere un botto... secondo me
Siamo sempre lì. E' discreta per la musica, ma non è abbastanza per avvicinarsi all'ht. E' per chi da la priorità alla musica.
Indubbiamente una configurazione ht costa di più ma fa un lavoro diverso. Non si puo' dire come qui si sente spesso prendi un ottima configurazione due che  basta per l'ht.
Non è così basta se hai priorità sbilanciate sulla musica.

Comunque per inquadrarla in qualche numero in modo da dare qualche elemento in più andando su cose "terrestri" di semplice reperibilità.
La prima è ottimizzata per la musica, la seconda per l'HT, la terza per entrambi.
Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Senza_11

Aggiungerei anche la variabile software,un conto è guardare/ascoltare un BR un altro tramite un canale televisivo.
Io ho un ex top di gamma Pioneer inscatolato, è stato il fulcro dell'impianto di casa per qualche anno ma se l'obiettivo è la musica non c'è paragone con un ampli stereo di pari prezzo.
Ho letto di sub per il canale LFE che arrivano a 20hz,per certe prestazioni servono subwoofer con i controc.... e woofer importanti,non certo un subbettino da pochi euro.
Un mio amico ha una sala apposita,B&W Nautilus frontali ,un mastodontico Velodyne, proiettore e amplificazione adeguata,non penso che si possa fare paragoni con l'impianto della tabella.
Secondo me dipende tutto da quello che interessa maggiormente e dal budget,se mi interessa l'HT spenderò lì i miei soldi,mi sembra lapalissiano che con gli stessi soldi la qualità sonora di un 2ch sia superiore.
Come già detto,il posizionamento è fondamentale,per un sistema stereo e ancora di più per un multicanale,se i dialoghi non li localizzo sullo schermo ma di lato,come in questo caso, è inutile per me parlare di componenti

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8831
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da root Mer 24 Feb 2021 - 19:38

Parole sante... Very Happy

Io utilizzo il mio Topping E30 da un PC Mediacenter con uscita ottica Toslink (in USB lo uso per la musica naturalmente) con SK Madre Asrock Fanless, SK TV DVBT PciExpress + i vari video Ondemand (Netflix, Prime, Infinity, etc..) e devo dire che i films si vedono e sentono benissimo, dinamica da paura e voci centralissime con una presenza ed un corpo eccellente

Non sento il bisogno di un sistema HT, ma è una questione di gusti


root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 212
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TPA3255 Shui Yuan + TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da davideforbi Mer 24 Feb 2021 - 21:11

ma com'è sto E30?? Son curioso delle tue impressioni, perché mi sa che abbiamo gusti simili
davideforbi
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 578
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Raspberry+MoOde+Allo Boss dac v 1.2

Monrio MC 200

Monitor Audio Monitor 3

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da root Mer 24 Feb 2021 - 21:27

Che dire, credo sia il miglior DAC sotto i 500 Euro, è veramente magico
L'ho preso dopo aver letto le recensioni, ed il test su ASR https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/topping-e30-dac-review.12119/

Sono soddisfattissimo, credo di realmente meglio possa fare solo il nuovo D70s

Ho preso un Thin Client HP T610 Fanless, processore AMD dual core e 2Gb Ram, ci ho installato Daphile eslcusivo ed con 4 soldi hai una sorgente di musica liquida che per avere di meglio, a mio giudizio, devi spendere mooolto di più Wink
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 212
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TPA3255 Shui Yuan + TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da davideforbi Mer 24 Feb 2021 - 21:38

Interessante...

da un mesetto ho preso per curiosità un SMSL Sanskrit mkII, ero indeciso tra questo e l'E30 poi per alcune cose che ho letto ho scelto l'smsl. Sto facendo un po' di confronti col Boss di Allo su Rasperry che è la sorgente che uso di solito. (È un confronto un po' strambo, perché uno è un Dac i2s, mentre il Sanskrit lavora da USB, però così per curiosità...)
davideforbi
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 578
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Raspberry+MoOde+Allo Boss dac v 1.2

Monrio MC 200

Monitor Audio Monitor 3

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da root Mer 24 Feb 2021 - 21:46

Si l'SMSL è in pratica un clone del Topping, utilizzano stessi chip di decodifica, il Topping l'ho preferito per il display ampio con le info sul brano e per il connettore di alimentazione classico, l'ho preferito al microUSB

Mi incuriosisce in questi giorni il discorso Raspberry come sorgente, ma proprio per smania di "smanettare" perchè la resa che ho dall'impianto mi soddisfa pienamente
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 212
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TPA3255 Shui Yuan + TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da davideforbi Mer 24 Feb 2021 - 21:54

se ti capita ti consiglio di provare raspeberry più dac i2s o trasporto i2s, ne vale la pena

a me intriga sto dac, che ha lo stesso chip dell'e30 e del Sanskrit : https://jdslabs.com/product/el-dac-ii/
davideforbi
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 578
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Raspberry+MoOde+Allo Boss dac v 1.2

Monrio MC 200

Monitor Audio Monitor 3

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da root Mer 24 Feb 2021 - 22:04

Mmmhhh bello, sicuramente attira...ma ha stessi chip XMOS e AK4493, non credo riesca a fare di più dei nostri...oltretutto non vedo menzione sul DSD nativo

La implementazione circuitale di SMSL e Topping credo riesca a spremere il massimo dall'accoppiata XU208 + AK4493, per avere di meglio bisogna andare su doppio AK4497

https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/topping-d70s-mqa-review-dac.18728/

Vedi questo, se devo fare uno sforzo lo farei per questo, non credo ci sia di meglio in giro, non c'è blasone che tenga

Alla porta I2S ci puoi collegare diretto il tuo Rasp.. Wink
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 212
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TPA3255 Shui Yuan + TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da davideforbi Mer 24 Feb 2021 - 22:09

devo cominciare a risparmiare
davideforbi
davideforbi
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.02.11
Numero di messaggi : 578
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Raspberry+MoOde+Allo Boss dac v 1.2

Monrio MC 200

Monitor Audio Monitor 3

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da root Mer 24 Feb 2021 - 22:12

Si, anche io ci penso...ho una sua foto sul comodino... Rolling Eyes
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 212
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TPA3255 Shui Yuan + TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da Albert^ONE Mer 24 Feb 2021 - 23:36

https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/topping-d70s-mqa-review-dac.18728/

Bel giocattolo Ok Hehe
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6224
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da R!ck Gio 25 Feb 2021 - 13:54

@giucam61 ha scritto:
Aggiungerei anche la variabile software,un conto è guardare/ascoltare un BR un altro tramite un canale televisivo.
Io ho un ex top di gamma Pioneer inscatolato, è stato il fulcro dell'impianto di casa per qualche anno ma se l'obiettivo è la musica non c'è paragone con un ampli stereo di pari prezzo.
Ho letto di sub per il canale LFE che arrivano a 20hz,per certe prestazioni servono subwoofer con i controc.... e woofer importanti,non certo un subbettino da pochi euro.
Un mio amico ha una sala apposita,B&W Nautilus frontali ,un mastodontico Velodyne, proiettore e amplificazione adeguata,non penso che si possa fare paragoni con l'impianto della tabella.
Secondo me dipende tutto da quello che interessa maggiormente e dal budget,se mi interessa l'HT spenderò lì i miei soldi,mi sembra lapalissiano che con gli stessi soldi la qualità sonora di un 2ch sia superiore.
Come già detto,il posizionamento è fondamentale,per un sistema stereo e ancora di più per un multicanale,se i dialoghi non li localizzo sullo schermo ma di lato,come in questo caso, è inutile per me parlare di componenti

Tutto conta. Il fatto è che i diffusori sono l'elemento della catena che caratterizza più il suono e quindi quando si ha un budget ristretto bisogna iniziare ovviamente da questi.
Tu mi parli di software ma ho menzionato le specifiche dolby semplicemente per far capire qual'è il riferimento del materiale registrato e per sfatare il mito della torretta tuttofare sul quale continuo a leggere con disappunto una carrettata di luoghi comuni audiofili che su questo forum che frequento dalle origini non mi sarei aspettato.
Con 500 euro (ma probabilmente neanche con 1000 a dirla tutta) non prendi una torre che ti permette di fare a meno del sub.
Prendi la classica torretta d'arredo con il woferino in più che non riesce a riprodurre correttamente un bel pezzo delle frequenze più basse intanto perchè non ci arriva e ammesso che ci arrivi va in distorsione molto prima. Si perde l'ottava più bassa a qualcuno piace così per carità a me no.
E questo per la musica figuriamoci in ht dove ai diffusori viene chiesto la capacità di far fronte a picchi di 20db ( ma anche in musica su alcuni pezzi non è così infrequente) e il tipo di estensione menzionata.
E qui se ne parla come se fosse una torre a tre vie con il woofer da 15".

Qui si tratta di trovare un punto di mezzo tra quello che sono le specifiche dolby quello e che si puo' spendere.

Un bookshelf con un sub da 10" in cassa chiusa ha prestazioni migliori della torretta e in costo non è diverso.
Perchè il sub ha un emissione in bassa frequenza che la cara torretta con il ridicolo wooferino da 6,5 o 7 non ha.
Se la torre scende a frequenze da sub questa produce risonanze, è una questione di fisica e mentre il sub per mitigare la situazione lo puoi posizionarlo dove il basso suona meglio, è regolabile come volume e fase la torre è quasi in una posizione obbligata.
E in più oggi, magari qualcuno è rimasto un pochino indietro agli equalizzatori a cursore degli anni '70, è relativamente facilmente da equalizzare in modo efficace per ridurre i picchi di risonanza senza andare a toccare le frequenze medie.

Ma queste sono considerazione valide anche per la musica.
Poi certo richiede buoni pezzi ( e non si può andare a prendere il primo sub che passa perchè di primo pezzo e un minimo di conoscenza) però si può fare.

Però evidentemente su questo forum gira il feticcio della torre come elemento valido in tutte le situazioni...la cosa divertente è che alla considerazione che faccio ci sono arrivati anche membri di forum ben audiofighi di questo ( o meglio di quello che era questo)...bah

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4772
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da R!ck Gio 25 Feb 2021 - 14:18

@MadSeason ha scritto:
Orientamento: come già anticipato ero molto attirato dalle Q Acoustics, mi sono letto diverse recensioni a riguardo e sembrano veramente valide. Devo capire ancora bene le differenze tra i modelli 3010i 3020i 3030i (perchè di specifiche non me ne intendo e vorrei prendere qualcosa di veramente adatto al mio ambiente e setup). Come già indicato da qualcuno di voi, quando poi successivamente cambierò il centrale, andrò su qualcosa della stessa serie.

Cambia la dimensione del woofer. Se hai un sub ti serve un diffusore che scenda bene a 80/100hz ( sopra no perchè i bassi diventano troppo direzionali) quindi dire le 3030i.
Io resterei sulle 685s2 sono di fascia leggermente superiore se ha intenzione di avere l'ht hanno un centrale htm61 S2 ( non S1!) che è fatto meglio

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4772
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Consiglio per setup di qualità - Pagina 5 Empty Re: Consiglio per setup di qualità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.