T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Upgrade super t amp e indiana line.

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da root Dom 7 Feb 2021 - 17:17

@Albert^ONE ha scritto:Metti un condensatore da 1 Farad poi ne riparliamo Ok

mmmhhh interessante...intendi in parallelo sulla alimentazione 12V? Ma 1 Farad è roba enorme...un cortocircuito quando accendi l'alimentatore, serve circuito di carica credo; certo una volta carico ci saldi le ringhiere!! Laughing
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 151
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da fabioc978 Dom 7 Feb 2021 - 17:41

@Albert^ONE ha scritto:Attenzione,la batteria va bene, ma se andiamo a vedere tira fuori solo 2-3 Amper di corrente Ok

Prova con l'alimentatore da 0 a 32 Volt e 10 amper,se non ti piace vai con il 3251.

Gli Amper puoi dargli anche 10-20 Amper,non si brucia, come tensione al massimo 13,8 Volt,parlo del 2024.

Esatto è quello che farò.

Un piacere come si chiama il cavo che va dall'alimentatore e entra dentro il tamp? ne vorrei comprare uno ulteriore.

Se hai link amazon o altro sito lo prendo subito. Smile

fabioc978
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.21
Numero di messaggi : 96
Provincia : Milano
Impianto : Tidal hifi
MacBook Pro
Panasonic bray
smsl su9
super tamp con alimentatore stabilizzato 10a
aiyima a04
Indiana line 5.02



Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da moonlght Dom 7 Feb 2021 - 18:43

@root ha scritto:
@moonlght ha scritto:
@fabioc978 ha scritto:

Grazie mille! ma che succede se per errore supero i 14v??? spacco l'ampli o mi perforo le casse?

Se alimenti con un voltaggio troppo elevato bruci qualcosa nell'ampli. Che sia un condensatore, il chip o altro dipende dal layout del circuito. Per quanto rigarda la corrente: un alimentatore che può fornire 10A ti da l'indicazione riguardante la massima corrente che esso è in grado di fornire mantenendo costante la tensione. Per correnti più elevate la tensione erogata sicuramente si abbassa o al limite non ne eroga di più.

Comunque, per esperienza personale, ho alimentato un Ta10.1 con un lineare stabilizzato da 7a, 36.000 uF di condensatori di livellamento e 4.700 uF di uscita. suona sicuramente un pò meglio di come non suoni con lo switching di serie, ma non ti aspettare nulla di differente da ciò che conosci.
I limiti rimangono. Il basso controllato non c'era prima e non c'è adesso. Tutto pulito e dfinito, per carità ma, purtroppo ad oggi, il mio Rotel suona meglio.
Tieni presente che non dipende dai diffusori. Sono il felice possessore di due Audio Nirvana Super 12 in un cabinet 5.6MKII. Parliamo di 99dB di efficienza.... anche con il ta10.1 non sono riuscito ad arrivare ad ore 12 con la manopola del volume.
Sono casse che con 3/4 watt ti buttano giù casa... però... Però il basso che tira fuori il mio classe AB te lo sogni.
Cosa, quest'ultima, che ho letto decine di volte ed a cui non ho mai, mio malgrado, creduto. Avendo provato posso confermare quanto asserito da molti. I limiti ci sono e si sentono.

Mi permetto di dissentire...non entro nel merito della catena di riproduzione e dei generi musicali ascoltati, ma che il 2024 non permetta di avere un basso controllato non è assolutamente vero

Se andiamo a vedere il dato di "fattore di smorzamento" del chip, dato che ci dà la possibilità di capire quanto il finale possa controllare il woofer (peraltro che la Tripath non specifica), qui sembra siamo a livelli bassi, molto bassi, ma sta di fatto che il 2024 sui miei diffusori restituisce un basso strepitoso, sicuramente controllato, sicuramente quanto altri ampli in AB (ultimanente avevo anche io un Rotel 931 MKII moddato e suonava benissimo) ma una scena sonora, dettaglio e musicalità che non avevo mai sentito

Sono geloso....don't touch my 2024 (citazione pubblicitaria..) Cool

Il Trends è sicuramente ben suonante ma, il mio Rotel ha un basso molto più godibile. Controllato corposo e non debordante.
Aggiungo che la situazione, ovviamente, con casse meno sensibili peggiora. Ho anche un paio di Chario Syntar 300. Te vie bass reflex con 89 dB di sensibilità. Con quelle proprio non c'è storia.
Per inciso ho un ra-960bx a cui ho cambiato gli operazionali con degli opa2134 e totalmente ricappato con Elna Silmic ii e due Nichicon da 18.000uF di livellamento.
Alla fine spesi 40€ di materiale ed un paio d'ore di saldature.
Gli alti ed il dettaglio dei 2134 non hanno nulla da invidiare al Trends.
Alla fine se rimedi un vecchio AB degli anni 90, lo moddi un pò, hai più soddisfazioni.
moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 122
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da root Dom 7 Feb 2021 - 19:33

OK, situazione simile, nel senso che nel mio RA-931 MKII avevo sostituito gli OP sia con 2134 che con OPA627, recap completo con ELNA e Nichicon (bypassati con WIMA MKP10) per cui migliore situazione possibile, ma preferisco il 2024

il pianoforte e gli strumenti a corda in generale hanno una definizione e spazialità che non avevo mai ascoltato...devo dire comunque che lato bassi il reflex del 15" Tannoy è allineato a 30Hz QB3 con sensibilità di almeno 95dB con 1W, quando progettai il mobile con Cross di AudioReview negli anni '80 scelsi il QB3 per la linearità cercando di arrivare più in basso possibile (il woofer risuona a 18Hz misurato con scheda PC CLIO, dato ufficiale 22Hz)
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 151
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Kelion Dom 7 Feb 2021 - 19:47

Anche questo non è male e di solito le implementazioni della Nobsound sono fatte con criterio ed è completo di alimentatore. Naturalmente in dual mono quindi ce ne vogliono due:
https://www.amazon.it/Nobsound-PRO-Amplificatore-Subwoofer-Full-Frequency/dp/B07TZNPKZ1?psc=1

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 78
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Cav84ra Dom 7 Feb 2021 - 21:23

@Albert^ONE ha scritto:Metti un condensatore da 1 Farad poi ne riparliamo Ok
Questa cosa del super cap mi stuzzica sempre di più!
Ma una soluzione un po' più economica è possibile?
Ricordo che per il cap 1.3 farad per l'auto spesi qualcosa come 90€.
A quale valore potrei "abbassarmi" per avere un buon compromesso?
Ricordo che sono quello "dei 600hz" quindi corrente per il basso non me ne servirebbe 😉

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da moonlght Dom 7 Feb 2021 - 23:01

@root ha scritto:OK, situazione simile, nel senso che nel mio RA-931 MKII avevo sostituito gli OP sia con 2134 che con OPA627, recap completo con ELNA e Nichicon (bypassati con WIMA MKP10) per cui migliore situazione possibile, ma preferisco il 2024

il pianoforte e gli strumenti a corda in generale hanno una definizione e spazialità che non avevo mai ascoltato...devo dire comunque che lato bassi il reflex del 15" Tannoy è allineato a 30Hz QB3 con sensibilità di almeno 95dB con 1W, quando progettai il mobile con Cross di AudioReview negli anni '80 scelsi il QB3 per la linearità cercando di arrivare più in basso possibile (il woofer risuona a 18Hz misurato con scheda PC CLIO, dato ufficiale 22Hz)

Hai recappato i condensatori di livellamento con la stessa capacità? Io personalmente sono passato da due condensatori da 8.200 a due nichicon da 18.000 (per gli altri ho mantenuto gli stessi valori). Per i nichicon, presi quelli con l'esr più bassa.

Comunque, in ogni caso, non escludo che nella tua catena sia così. Nella mia il trends è inferiore.
moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 122
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Kelion Dom 7 Feb 2021 - 23:31

@Cav84ra ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:Metti un condensatore da 1 Farad poi ne riparliamo Ok
Questa cosa del super cap mi stuzzica sempre di più!
Ma una soluzione un po' più economica è possibile?
Ricordo che per il cap 1.3 farad per l'auto spesi qualcosa come 90€.
A quale valore potrei "abbassarmi" per avere un buon compromesso?
Ricordo che sono quello "dei 600hz" quindi corrente per il basso non me ne servirebbe 😉
Io penso che un condensatore grosso non compensi un trasformatore di alimentazione insufficiente o in generale un'alimentazione non ben dimensionata. E' come mettere un grande serbatoio che deve tenere il livello adeguato alimentato da un piccolo rubinetto....
Il recap dei condensatori con altri di migliore qualità invece la trovo una soluzione comunque da praticare vista la notoria qualità scadente dei condensatori nelle schede preassemblate cinesi. Un Nichicon low esr sarà sicuramente meglio di un ChengX o uno Junfu... ma anche un Teapo o un Samwa sarà meglio di uno di quelli

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 78
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Cav84ra Dom 7 Feb 2021 - 23:54

Avere un alimentazione sufficiente con una scheda 2024 non è difficile, dati i pochi ampere che assorbe.
Oltretutto alberOne mi pare parlasse nel suo caso,di molti più ampere di quelli che servirebbero.
Però mi pare parecchio convinto nel dire che quel farad sull alimentazione faccia la sua differenza.
Mi farebbe piacere testare la cosa di persona ma non ho intenzione di spendere un centinaio di euro per un condensatore e nemmeno di smontarlo dalla mia auto 😁
Io nel mio "soft mod" non ho nemmeno considerato i cap di alimentazione, proprio in ragione del fatto che a poco sarebbe servito dato che la scheda è dedicata solo alle frequenze più alte.
Ho sostituito solo i 2 in ingresso e creato le 4 induttanze in aria.
Mi piacerebbe capire come una grossa riserva di energia possa cambiare il comportamento nelle medioalte.
Sinceramente non so nemmeno quanti ampere ho a disposizione. L'alimentatore lo ho autocostruito sciacallando un vecchio UPS. Il trasformatore è enorme quindi non mi sono nemmeno preso la briga di misurarlo

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Kelion Lun 8 Feb 2021 - 0:25

Beh certo anche perchè di condensatori sulle varie implementazioni di schede Tripath non sono in quantità industriale ma si contano sulle dita di una mano o al max una e mezza... L'alimentazione è esterna quindi quelli sono esclusi ed in genere essendo alimentatori switching non hanno condensatori di grossa capacità.


Ultima modifica di Kelion il Lun 8 Feb 2021 - 0:34, modificato 1 volta

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 78
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Cav84ra Lun 8 Feb 2021 - 0:27

Ho tralasciato perché non pensavo fosse un "upgrade" utile per le prestazioni sulle medioalte.
Comunque io non alimento in switching

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Kelion Lun 8 Feb 2021 - 0:41

@Cav84ra ha scritto:Ho tralasciato perché non pensavo fosse un "upgrade" utile per le prestazioni sulle medioalte.
Comunque io non alimento in switching
Allora il problema non si pone. Con alimentazione lineare, vista la capacità dei condensatori di livellamento che di solito vengono usati per fare appunto da riserva per l'assorbimento del dispositivo alimentato, il problema di insufficienza di energia si pone in maniera molto meno evidente..

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 78
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Cav84ra Lun 8 Feb 2021 - 0:47

Devo verificare meglio con strumenti perché quando lo usavo in full mi sembrava che a tester collegato quando alzavo abbastanza il volume "pareva" che volesse abbassarsi la tensione.
Il mio è un tester farlocco ma non vorrei fosse sintomo di scarsa corrente.
Ma mi pare strano che un avvolgimento così grosso venga messo in crisi da un 2024
Potrei anche provare a metterlo in parallelo dato che ha 2 uscite 14v

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Kelion Lun 8 Feb 2021 - 8:55

@Cav84ra ha scritto:Devo verificare meglio con strumenti perché quando lo usavo in full mi sembrava che a tester collegato quando alzavo abbastanza il volume "pareva" che volesse abbassarsi la tensione.
Il mio è un tester farlocco ma non vorrei fosse sintomo di scarsa corrente.
Ma mi pare strano che un avvolgimento così grosso venga messo in crisi da un 2024
Potrei anche provare a metterlo in parallelo dato che ha 2 uscite 14v
Il problema è più subdolo. Le misurazioni di questo tipo vanno fatte con l'oscilloscopio.
Se noi accendiamo l'amplificatore e mettendo l'ingresso del segnale in cortocircuito misuriamo il rumore in uscita possiamo determinare facilmente il rumore a vuoto dell'amplificatore, ovvero nella migliore condizione possibile, quando l'alimentazione deve fornire la minor potenza.
In questo caso il rumore in uscita dovuto al ripple (ondulazione residua del circuito di alimentazione) è praticamente inesistente anche con uno stadio di alimentazione particolarmente scarso come prestazioni.
Molto diverso è il caso in cui l'amplificatore deve produrre una notevole potenza in uscita, potenza tale da scaricare i condensatori dello stadio di alimentazione di una percentuale rilevante della loro energia immagazzinata nel lasso di tempo che intercorre fra una semionda e l'altra della tensione della rete elettrica.
In questo caso il segnale in uscita sarà modulato dalla tensione del ripple in misura della sua capacità di reiezione dei disturbi di alimentazione. Questo problema si acuisce con l'invecchiamento dei condensatori e quindi con la perdita di capacità (essiccazione del dielettrico) dei condensatori elettrolitici di alimentazione oppure con condensatori non correttamente dimensionati. Questo vuole che il ripple sia funzione dell'assorbimento, quindi zero con assorbimento zero e massimo con assorbimento massimo.
Ovviamente la soluzione è dotare l'amplificatore di una grande riserva di energia, ovvero di condensatori molto grandi, che quindi non si scaricano quasi per niente anche in presenza di assorbimenti elevati. La ragione di inserire il famoso condensatore da 1 Farad nasce da qui. Quindi serve a compensare fallacia propria di uno stadio di alimentazione insufficiente.

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 78
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da fabioc978 Lun 8 Feb 2021 - 15:32

Ragazzi oggi ho iniziato i TEST!!!!!

Configurazione

Mac con tidal hifi.

Pezzi di riferimento:

Hotel California live (versione master)
Respect (versione master)

dac su9 collegato usb

Casse indiana line 4.02 (le 5.02 sono in viaggio)

Inizio con Super amp alimentato da zetagi a 13,5 volt (12 nominali) 3a continui 5a picco.

Collego eventek 0-32V/0-5,2A(10,2A) regolato a 13,4 volt e manopola degli ampere a tappo!!

L'indicatore degli ampere si posiziona a 1a e nei picchi massimi (poi mi moglie è arrivata urlando!!!) è arrivato a quasi 2.

L'amplificatore sembra leggermente più pieno in basso ma non vorrei fosse la mia immaginazione comunque mai salito più di 2 ampere.. quindi mi chiedo cosa serva.

A questo punto ho collegato il AIYIMA A04 TPA3251 (non ho resistito e a 70 euro l'ho comprato!!!!) ho scoperto che nella confezione era presente un trasformatore 32v 5a!!!!

Collegato all'impianto mi sono accordo che il suo è differente (ma va) sicuramente gestisce meglio i bassi che sono più pieni... anche medi è alti non sono male.. ma sembra che il tamp sia più "magico" (non sono un orecchio raffinato come il vostro!!!) l'enorme differenza è la potenza ovviamente... non potrò mai sfruttarlo al massimo... a ore 4 mia moglie urla... e a ore 6 urlo io!!!!!! non ho provato a collegare il trasformatore più potente.. tanta già cosi per me non è sfruttabile....

Questa sera completo le varie prove e poi aspetto l'arrivo delle 5.02 e vediamo.

La domanda che mi sto ponendo è:

se l'indicatore di ampere non supera mai la soglia di 2 nel tamp... ha un senso tenerlo o zetagi va più che bene??? Stesso discorso per aiyima?? se non supera i 5 mi tengo il trasformatore cinese da 5 euro???

Grazie

fabioc978
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.21
Numero di messaggi : 96
Provincia : Milano
Impianto : Tidal hifi
MacBook Pro
Panasonic bray
smsl su9
super tamp con alimentatore stabilizzato 10a
aiyima a04
Indiana line 5.02



Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da moonlght Lun 8 Feb 2021 - 17:19

@fabioc978 ha scritto:Ragazzi oggi ho iniziato i TEST!!!!!

Configurazione

Mac con tidal hifi.

Pezzi di riferimento:

Hotel California live (versione master)
Respect (versione master)

dac su9 collegato usb

Casse indiana line 4.02 (le 5.02 sono in viaggio)

Inizio con Super amp alimentato da zetagi a 13,5 volt (12 nominali) 3a continui 5a picco.

Collego eventek 0-32V/0-5,2A(10,2A) regolato a 13,4 volt e manopola degli ampere a tappo!!

L'indicatore degli ampere si posiziona a 1a e nei picchi massimi (poi mi moglie è arrivata urlando!!!) è arrivato a quasi 2.

L'amplificatore sembra leggermente più pieno in basso ma non vorrei fosse la mia immaginazione comunque mai salito più di 2 ampere.. quindi mi chiedo cosa serva.

A questo punto ho collegato il AIYIMA A04 TPA3251  (non ho resistito e a 70 euro l'ho comprato!!!!) ho scoperto che nella confezione era presente un trasformatore 32v 5a!!!!

Collegato all'impianto mi sono accordo che il suo è differente (ma va) sicuramente gestisce meglio i bassi che sono più pieni... anche medi è alti non sono male.. ma sembra che il tamp sia più "magico" (non sono un orecchio raffinato come il vostro!!!) l'enorme differenza è la potenza ovviamente... non potrò mai sfruttarlo al massimo... a ore 4 mia moglie urla... e a ore 6 urlo io!!!!!! non ho provato a collegare il trasformatore più potente.. tanta già cosi per me non è sfruttabile....

Questa sera completo le varie prove e poi aspetto l'arrivo delle 5.02 e vediamo.

La domanda che mi sto ponendo è:

se l'indicatore di ampere non supera mai la soglia di 2 nel tamp... ha un senso tenerlo o zetagi va più che bene??? Stesso discorso per aiyima?? se non supera i 5 mi tengo il trasformatore cinese da 5 euro???

Grazie

Lo Zetagi non solo va più che bene. Va meglio. Lo zetagi è un lineare l'eventek è uno switching (alimentazione più sporca di disturbi ad alta frequenza). Per quanto riguarda l'A04, lascialo suonare una ventina di ore er poi giudicalo.
Se fosse il mio, ordinerei un paio di opa2134 e li metterei al posto degli ne5523.
moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 122
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da fabioc978 Lun 8 Feb 2021 - 17:34



Lo Zetagi non solo va più che bene. Va meglio. Lo zetagi è un lineare l'eventek è uno switching (alimentazione più sporca di disturbi ad alta frequenza). Per quanto riguarda l'A04, lascialo suonare una ventina di ore er poi giudicalo.
Se fosse il mio, ordinerei un paio di opa2134 e li metterei al posto degli ne5523.[/quote]


Grazie mille, secondo te l'a04 alimentato da eventek è meglio che dal trasformatore cinese da 5 euro?

fabioc978
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.21
Numero di messaggi : 96
Provincia : Milano
Impianto : Tidal hifi
MacBook Pro
Panasonic bray
smsl su9
super tamp con alimentatore stabilizzato 10a
aiyima a04
Indiana line 5.02



Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da root Lun 8 Feb 2021 - 17:47

Di base lo Zetagi va bene, in quanto come corrente erogabile nominale riesce a gestire il TA; il fatto è che però lo strumento che misura la corrente assorbita ha una certa "latenza" nell'indicare la corrente assorbita, e spesso non fa a tempo a farti vedere il picco assorbito durante un transiente, una bòtta di cassa o un pieno orchestrale
Parliamo di decimi di secondo, che puoi vedere solo se registri un grafico temporale degli assorbimenti avuti durante un brano musicale

Gli puoi stare appresso solo se hai un alimentatore veloce, oppure, come sempre si fa, dei condensatori d'uscita molto capaci e veloci che fanno fronte alla richiesta momentanea

Questo per rifarmi ai discorsi fatti più sopra ed al consiglio saggio di Albert^ONE; ho dato un'occhiata ai CAP da 1 Farad, ma anche da 2 Farad si trovano ormai (quando diversi anni orsono "bazzicavo" nel Car Audio non erano così comuni, e costavano una follia)
Credo sia la soluzione più giusta, alimentatore lineare che eroghi almeno il doppio della corrente richiesta dal TA, ed un bel CAP da 1 o 2 Farad per tutta l'energia veloce che serve nei transienti
root
root
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 151
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
TA2024 MOD Audiophile
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da moonlght Lun 8 Feb 2021 - 18:04

@fabioc978 ha scritto:

Lo Zetagi non solo va più che bene. Va meglio. Lo zetagi è un lineare l'eventek è uno switching (alimentazione più sporca di disturbi ad alta frequenza). Per quanto riguarda l'A04, lascialo suonare una ventina di ore er poi giudicalo.
Se fosse il mio, ordinerei un paio di opa2134 e li metterei al posto degli ne5523.


Grazie mille, secondo te l'a04 alimentato da eventek è meglio che dal trasformatore cinese da 5 euro?[/quote]

Non saprei che dirti. lo puoi valutare solo con un oscilloscopio. Il fatto che sia da banco non ti da nessuna garanzia rispetto alla pulizia della tensione di uscita (se parliamo di 70€. Chiaro che un ali da banco da 400€ dovrebbe essere meglio di uno switching da 5€).
Quello che ti posso dire è che l'eventuale sostituzione degli operazionali la sentiresti molto di più del cambio di alimentatore. Nel caso specifico l'unica accortezza che dovresti avere è quella di evitare opa2134 presi su ebay da venditori cinesi (rischi che siano dei cloni contraffatti).
Compra da mouser, digikey o altri rivenditori simili. al limite da audiophonics, ma sicuramente spendi di più.

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/burr-brown-opa2134pa-dual-opa-dip8-unit-p-5745.html

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/opa1622-dual-opa-dip8-unit-p-12489.html


Dei due, sulla carta forse sarebbe più adatto il 1622 in quanto bipolare come l'ne5532. l'opa2134 è a FET


moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 122
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da fabioc978 Lun 8 Feb 2021 - 18:09

@moonlght ha scritto:
@fabioc978 ha scritto:

Lo Zetagi non solo va più che bene. Va meglio. Lo zetagi è un lineare l'eventek è uno switching (alimentazione più sporca di disturbi ad alta frequenza). Per quanto riguarda l'A04, lascialo suonare una ventina di ore er poi giudicalo.
Se fosse il mio, ordinerei un paio di opa2134 e li metterei al posto degli ne5523.


Grazie mille, secondo te l'a04 alimentato da eventek è meglio che dal trasformatore cinese da 5 euro?

Non saprei che dirti. lo puoi valutare solo con un oscilloscopio. Il fatto che sia da banco non ti da nessuna garanzia rispetto alla pulizia della tensione di uscita (se parliamo di 70€. Chiaro che un ali da banco da 400€ dovrebbe essere meglio di uno switching da 5€).
Quello che ti posso dire è che l'eventuale sostituzione degli operazionali la sentiresti molto di più del cambio di alimentatore. Nel caso specifico l'unica accortezza che dovresti avere è quella di evitare opa2134 presi su ebay da venditori cinesi (rischi che siano dei cloni contraffatti).
Compra da mouser, digikey o altri rivenditori simili. al limite da audiophonics, ma sicuramente spendi di più.

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/burr-brown-opa2134pa-dual-opa-dip8-unit-p-5745.html

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/opa1622-dual-opa-dip8-unit-p-12489.html


Dei due, sulla carta forse sarebbe più adatto il 1622 in quanto bipolare come l'ne5532. l'opa2134 è a FET


[/quote]

Io vi voglio tanto bene... ma non so neanche montare un mobile Ikea!! Smile

fabioc978
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.21
Numero di messaggi : 96
Provincia : Milano
Impianto : Tidal hifi
MacBook Pro
Panasonic bray
smsl su9
super tamp con alimentatore stabilizzato 10a
aiyima a04
Indiana line 5.02



Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da moonlght Lun 8 Feb 2021 - 18:13

@fabioc978 ha scritto:
@moonlght ha scritto:
@fabioc978 ha scritto:

Lo Zetagi non solo va più che bene. Va meglio. Lo zetagi è un lineare l'eventek è uno switching (alimentazione più sporca di disturbi ad alta frequenza). Per quanto riguarda l'A04, lascialo suonare una ventina di ore er poi giudicalo.
Se fosse il mio, ordinerei un paio di opa2134 e li metterei al posto degli ne5523.


Grazie mille, secondo te l'a04 alimentato da eventek è meglio che dal trasformatore cinese da 5 euro?

Non saprei che dirti. lo puoi valutare solo con un oscilloscopio. Il fatto che sia da banco non ti da nessuna garanzia rispetto alla pulizia della tensione di uscita (se parliamo di 70€. Chiaro che un ali da banco da 400€ dovrebbe essere meglio di uno switching da 5€).
Quello che ti posso dire è che l'eventuale sostituzione degli operazionali la sentiresti molto di più del cambio di alimentatore. Nel caso specifico l'unica accortezza che dovresti avere è quella di evitare opa2134 presi su ebay da venditori cinesi (rischi che siano dei cloni contraffatti).
Compra da mouser, digikey o altri rivenditori simili. al limite da audiophonics, ma sicuramente spendi di più.

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/burr-brown-opa2134pa-dual-opa-dip8-unit-p-5745.html

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/opa1622-dual-opa-dip8-unit-p-12489.html


Dei due, sulla carta forse sarebbe più adatto il 1622 in quanto bipolare come l'ne5532. l'opa2134 è a FET



Io vi voglio tanto bene... ma non so neanche montare un mobile Ikea!! Smile[/quote]

Laughing
moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 122
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Cav84ra Lun 8 Feb 2021 - 19:50

Grazie Kelion!
La tua spiegazione è stata più che esaustiva.
Ero a conoscenza del fenomeno ma non ne conoscevo la teoria, ora è tutto più chiaro.
Mi chiedevo se però...il farad intero consigliato per un uso "full" possa essere rimpiazzato da un più economico ...20k 40k ... dato che lavorando solo in medioalta il "draining" dei cap dovrebbe essere molto meno accentuato.

Per Fabio invece ribadisco e riappoggio la risposta di moonlight!
Gli opa sono moolto più importanti .
Io personalmente gli ho sostituiti con (se non mi ricordo male) gli OPA627 e la differenza è stata subito percepita anche senza burn-in

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Albert^ONE Mar 9 Feb 2021 - 0:35

Vi dico di più, molti membri dell'ARI del mio paese e un professore di elettronica del mio ITIS ,non riescono a spiegarsi il fenomeno della mutazione sonora del piccolo 2024 quando aumenti la corrente e metti un condensatore da 1 Farad,ci si sono letteralmente impazziti.
La corrente misurata con oscilloscopio varia tra qualche centinaio di milliamper e circa 3 amper,in alcuni frangenti sale anche 4-5-6 Amper.
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6154
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Albert^ONE Mar 9 Feb 2021 - 0:37

[quote]Esatto è quello che farò.

Un piacere come si chiama il cavo che va dall'alimentatore e entra dentro il tamp? ne vorrei comprare uno ulteriore.

Se hai link amazon o altro sito lo prendo subito./quote]

Non ho capito che cavo ti serve?
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6154
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da fabioc978 Mar 9 Feb 2021 - 11:26

@moonlght ha scritto:
@fabioc978 ha scritto:
@moonlght ha scritto:


Grazie mille, secondo te l'a04 alimentato da eventek è meglio che dal trasformatore cinese da 5 euro?

Non saprei che dirti. lo puoi valutare solo con un oscilloscopio. Il fatto che sia da banco non ti da nessuna garanzia rispetto alla pulizia della tensione di uscita (se parliamo di 70€. Chiaro che un ali da banco da 400€ dovrebbe essere meglio di uno switching da 5€).
Quello che ti posso dire è che l'eventuale sostituzione degli operazionali la sentiresti molto di più del cambio di alimentatore. Nel caso specifico l'unica accortezza che dovresti avere è quella di evitare opa2134 presi su ebay da venditori cinesi (rischi che siano dei cloni contraffatti).
Compra da mouser, digikey o altri rivenditori simili. al limite da audiophonics, ma sicuramente spendi di più.

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/burr-brown-opa2134pa-dual-opa-dip8-unit-p-5745.html

https://www.audiophonics.fr/en/composants-electronique-aop/opa1622-dual-opa-dip8-unit-p-12489.html


Dei due, sulla carta forse sarebbe più adatto il 1622 in quanto bipolare come l'ne5532. l'opa2134 è a FET



Io vi voglio tanto bene... ma non so neanche montare un mobile Ikea!! Smile

Laughing[/quote]

PEr fare questa operazione devo saldare qualcosa o è solo "togli e metti"???

fabioc978
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.21
Numero di messaggi : 96
Provincia : Milano
Impianto : Tidal hifi
MacBook Pro
Panasonic bray
smsl su9
super tamp con alimentatore stabilizzato 10a
aiyima a04
Indiana line 5.02



Torna in alto Andare in basso

Upgrade super t amp e indiana line. - Pagina 3 Empty Re: Upgrade super t amp e indiana line.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.