T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

+6
p.cristallini
Cav84ra
Marco Ravich
giucam61
Albert^ONE
idro
10 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da denzelsavington Sab 30 Gen 2021 - 11:59

guarda, il mio """hifi""" assolutamente entry, che trovi in firma e di cui son soddisfatto, l'ho pagato meno di mille euro in totale prendendo tutto usato e tutto in condizioni praticamente pari al nuovo. anche se come prodotti di mercato viene coperto un range temporale di una quindicina d'anni, così a spanne avrei speso più del doppio in scioltezza prendendo tutto nuovo.

discorso giradischi posso capirlo, se proprio vuoi stare tranquillo prendilo nuovo, ma amplificatori e casse se ne trovano a bizzeffe con grande risparmio come usato, sopratutto in questo periodo. non è così strano portare a casa intorno ai 200 euro casse che di listino, una decina di anni fa, erano intorno ai 1000. perciò armati di pazienza e scandaglia i siti di annunci, almeno questo è il mio consiglio. spesso anche giradischi con pochi mesi di vita vengono venduti a metà prezzo o quasi, l'appassionato è volubile, si sa.

denzelsavington
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : pavia
Impianto : ampli: yamaha r-n500
diffusori: duevel planets
giradischi: pro-ject essential 2
lettore cd: arcam dv78

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Sab 30 Gen 2021 - 15:15

Quoto quello scritto sopra.....Usato.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Dom 31 Gen 2021 - 15:29

[quote="uncletoma"]Ti basta cambiare lo con uno migliore (tipo il profilo Shibata) ed ecco che hai migliorato il tutto[/quote]

Questo a prescindere dalla marca? Nel senso che anche AT fa puntine con taglio shibata, se ho capito "come funziona", vero?

Il discorso dell'usato avete ragione, lo so, io sono pro usato e pro ricondizionato, ma nell'ambito hifi, acquistare da un privato un ampli o le casse ho sempre paura che mi si rifili qualche fregatura.
Altrimenti dovrei puntare su non privati come diprinzio, come audiocostruzioni che mi auguro che loro testino prima i prodotti prima di rivenderli come usato.
Idem il giradischi, so che i thorens td160 è uno dei migliori gira mai prodotti, forse un po troppo vintage per i miei gusti, ma chi me lo vende sarà onesto?

@denzelsavington: ho visto che in firma hai il sinto yamaha che è anche di rete, ma come ti trovi? Lo usi anche per impianto dolby della TV?
No perché come ampli pensavo di prendere un cambridge audio AM10 oppure un Denon della serie PMA, cioé non un sintoamplificatore che faccia tutto.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Dom 31 Gen 2021 - 15:38

Invece, giusto per completare il discorso, come diffusori mi hanno particolarmente colpito le wharfdale evo (le 4.2, ma anche le 4.1 non sono male) con quella caratteristica del tweeter a nastro.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Dom 31 Gen 2021 - 16:08

idro ha scritto:Invece, giusto per completare il discorso, come diffusori mi hanno particolarmente colpito le wharfdale evo (le 4.2, ma anche le 4.1 non sono male) con quella caratteristica del tweeter a nastro.
Ti hanno colpito perchè le hai ascoltate?
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Dom 31 Gen 2021 - 17:33

robi68 ha scritto:Ti hanno colpito perchè le hai ascoltate?

No, dovrei farlo in qualche maniera .... mi hanno colpito solo come aspetto. Non se ne trovano tante con tweeter a nastro.
Tu hai avuto modo di ascoltarle?

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Dom 31 Gen 2021 - 17:38

Quella serie in particolare no, serie precedenti si.
Comunque il Tweeter a Nastro non fa un diffusore migliore, specialmente se economico.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Dom 31 Gen 2021 - 18:08

idro ha scritto:
Questo a prescindere dalla marca? Nel senso che anche AT fa puntine con taglio shibata, se ho capito "come funziona", vero?
Fa puntine di quel tipo, e di altri, per ogni tipo di testina che producono.
Hai una ME95? E loro ti fanno praticamente tutto, dai profili più economici a quelli più cari (tipo lo Shibata).
Diffusori: vai di qualcosa di classico, tipo B&W, Monitor Audio, Elac tra gli economici, Dali, eccetera.
C'è solo l'imbarazzo della scelta.
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 242
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Primare Pre30 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Harman Kardon TU9400 - iFi Neo iDSD - miniPC con Daphile e 4TB HDDh - Pro-Ject Head Box MKII - Cambridge Audio Alva Solo - giradischi Pioneer PL-112D + Shure V15III Shure M97x, Ortofon FF15XE, Audio-Technica AT420E/OCC - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Dom 31 Gen 2021 - 18:24

uncletoma ha scritto:
Diffusori: vai di qualcosa di classico, tipo B&W, Monitor Audio, Elac tra gli economici, Dali, eccetera.
C'è solo l'imbarazzo della scelta.
Quoto.....specialmente MA.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da denzelsavington Dom 31 Gen 2021 - 19:37

@idro no, non lo uso per la tv, avrebbe anche un'uscita subwoofer ma non mi interessa, lo uso giusto come stereo. per la musica liquida ho optato per un chromecast audio essenzialmente perché non mi arriva il cavo dal router in sala, inizialmente mi bastava un ripetitore wifi col cavo lan ma con spotify la connessione era comunque capricciosa. poi son rinsavito e ora gli spedisco solo roba in flac, è un altro mondo. in generale però viene visto senza problemi dai vari bubbleupnp e airplay, perciò se uno si accontenta questa soluzione non è male quanto a comodità. di sicuro è un ampli completo che per la cifra pagata ha molto da dire.

posso dire altrettanto bene di un cambridge audio 351r, trovato usato a 100 euro, prezzo nuovo all'epoca intorno ai 1000. suono molto bello, tante porte per la musica liquida e non, lo straconsiglio anche al doppio e più. confesso mi fece vacillare ma scelsi la speculazione Very Happy

una volta provati a dovere ampli, casse e lettori vari non c'è il rischio che ti lascino a piedi, alla fine anche tra noi semplici appassionati è raro il pacco, un minimo di decenza ce l'abbiamo.

denzelsavington
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : pavia
Impianto : ampli: yamaha r-n500
diffusori: duevel planets
giradischi: pro-ject essential 2
lettore cd: arcam dv78

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Albert^ONE Mar 2 Feb 2021 - 0:05

Wharfdale lasciale perdere, poi ti stancano e le cambi.
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6405
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mar 2 Feb 2021 - 9:53

Ho sentito anche le MA, le bronze da scaffale e le avevo considerate papabili, ma io penso che ad un certo livello (intendo nelle varie fascie di prezzo) si equivalgono un po tutte, difficile cogliere le sfumature a meno che non lavori nel campo e hai componenti hifi sotto il naso tutti i giorni.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Mar 2 Feb 2021 - 10:07

Devi solo scegliere il tipo di suono che preferisci, ovviamente un diffusore da 2000euro non suonerà come uno da 200.
Se si punta su di un diffusore da scaffale io consiglio di non acquistarne uno troppo aperto, poi ognuno può fare come vuole, i gusti sono gusti.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Mar 2 Feb 2021 - 10:21

idro ha scritto:ma io penso che ad un certo livello (intendo nelle varie fascie di prezzo) si equivalgono un po tutte, difficile cogliere le sfumature a meno che non lavori nel campo e hai componenti hifi sotto il naso tutti i giorni.
Non del tutto vero, io ho ascoltato diffusori della stessa fascia di prezzo molto diverse tra loro, alcune veramente inascoltabili.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Mar 2 Feb 2021 - 11:57

robi68 ha scritto:
Non del tutto vero, io ho ascoltato diffusori della stessa fascia di prezzo molto diverse tra loro, alcune veramente inascoltabili.
concordo

idro ha scritto:Ho sentito anche le MA, le bronze da scaffale e le avevo considerate papabili, ma io penso che ad un certo livello (intendo nelle varie fascie di prezzo) si equivalgono un po tutte, difficile cogliere le sfumature a meno che non lavori nel campo e hai componenti hifi sotto il naso tutti i giorni.
un consiglio se vuoi prendere diffusori da scaffale: fa attenzione alla posizione del condotto bass reflex (ormai le sospensione pneumatica sono solo un ricordo del passato): se è posteriore serve molta aria intorno, e spazio dietro. Se possibile cercale con uscita anteriore (tipo le Elac Debut)
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 242
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Primare Pre30 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Harman Kardon TU9400 - iFi Neo iDSD - miniPC con Daphile e 4TB HDDh - Pro-Ject Head Box MKII - Cambridge Audio Alva Solo - giradischi Pioneer PL-112D + Shure V15III Shure M97x, Ortofon FF15XE, Audio-Technica AT420E/OCC - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da robi68 Mar 2 Feb 2021 - 12:05

uncletoma ha scritto:
robi68 ha scritto:
Non del tutto vero, io ho ascoltato diffusori della stessa fascia di prezzo molto diverse tra loro, alcune veramente inascoltabili.
concordo

idro ha scritto:Ho sentito anche le MA, le bronze da scaffale e le avevo considerate papabili, ma io penso che ad un certo livello (intendo nelle varie fascie di prezzo) si equivalgono un po tutte, difficile cogliere le sfumature a meno che non lavori nel campo e hai componenti hifi sotto il naso tutti i giorni.
(ormai le sospensione pneumatica sono solo un ricordo del passato)
Io possiedo due RCF BR40 acquistate quando ero ragazzo, adesso si trovano a circa 200euro per chi non le sa apprezzare, per me sono imparagonabili a diffusori da scaffale fino a 1000euro nel nuovo.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4507
Località : Milano
Provincia : Provincia Est
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Hegel H200
Bose 1800MKII
Marantz BD7004
Cornwall III Crites Ugrade
------------------------------------
Sansui AU5900
Akai PS 120M.
Pioneer BDP-LX91.
RCF BR40 Modded
------------------------------------
Impianto HT:
Troppo lungo da scrivere qui......



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Ven 30 Apr 2021 - 19:42

Ciao,

a distanza di un po di mesi torno sull'argomento casse+ampli, dopo aver acquistato l'agognato gira.

In questi mesi appunto, guardando video e documentandomi rispolverando i miei studi di elettronica, ho cominciato a pensarla diversamente riguardo il discorso amplificatore.
Come detto all'inizio in questo topic, inizialmente ero orientato ad un ampli dal suono colorato, tipo Denon PMA600ne, cambridge audio A10, advance acoustic ecc., quando poi incappo in più di un video del canale "audiocostruzioni", in cui si parla dei Rotel, ed effettivamente mi accorgo che tutti i torti non hanno.

Premettendo che a me non piace enfatizzare le frequenze con gli equalizzatori (io sull'app del telefono, nello stereo della macchina e su foobar2000 del PC tengo tutto a zero, malgrado mi piaccia come detto un suono caldo con i bassi piuttosto presenti) ma penso che se in sala di incisione l'artista ha deciso di mettere pochi bassi, oppure se ha deciso di esaltare il basso elettrico e la cassa della batteria a scapito dei medio-alti, secondo me la canzone o l'album te lo devi sentire proprio così a casa nel tuo impianto, a prescindere dal suono che piace a te.

Detto questo mi sembra di aver capito, dalle decine di video visti, che solo i Rotel abbiano questa caratteristica, ovvero di essere molto lineari e dare in uscita quel suono pulito che è il più fedele alla sorgente, senza colorarlo.

Andrebbero bene un Rotel A10 o A11: l'A10 non ha il telecomando quindi è da valutare ma come minimalità entry level che cerco farebbe proprio al caso mio, l'A11 ha già in più il BT di cui non me ne fregherebbe nulla ma ha anche il display).

Altro che non mi interessa in un ampli integrato sono tutte i fronzoli che ci mettono adesso, come usb, bluetooth, ecc. ovvero tutte feature rivolte alla musica liquida, dato che per quella catena ho già idea di come vorrei farla (un mini pc con foobar2000 sopra e un dac esterno che poi si interfaccia con l'ampli, quindi tutta la parte digitale/musica liquida/connettività BT ecc. demandata ad una catena dedicata).

L'ampli per me deve amplificare e basta (possibilmente con la presenza di un telecomando per non alzarsi sempre dal divano regolando il volume o cambiando sorgente Smile)) ) e non mi interessa neanche che abbia le manopole "bass" e "treble" per regolare le gamme di frequenza.

Quindi se proprio la scelta andasse su Rotel o similari, quali casse si abbinano meglio?

Ho capito che con ampli di questo tipo ci vorrebbero casse che colorano un po e da video youtube, leggendo qua e la, e da ascolti vari a me sono piaciute (e che potrebbero rientrare nel budget) le seguenti:

Dali Zensor 3 --> non male

Monitor Audio Bronze 100 --> tra quelle che secondo me si abbinano meglio

Magnat Signature 503

Q Acoustics 3030i

Elac debut b6.2 --> di queste però poi ho letto pareri discordanti in giro e anche qui e quindi hanno perso un po di interesse, considerando anche che sono più grandicelle delle altre e lo spazio non è molto nel salotto

KEF LS50
Tannoy mercury 7.2
B&W 606 S2
Triangle Borea Br 03 --> altra coppia che secondo me se la batte con le MA bronze 100, anche se con sensibilità più alta e forse con meno bassi rispetto alle MA.

Come consigliatomi in questo forum, il gira l'ho voluto prendere nuovo, ma un usato di ampli+casse lo prenderei in considerazione se tenuto bene. Anche perché con un Rotel A11 nuovo andrei fuori budget e trovarlo usato o ex demo non sarebbe male.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 62
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level - Pagina 2 Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.