T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Lun 14 Dic 2020 - 19:01

Ciao a tutti,

ho scritto qualche volta su questo forum chiedendo consigli spot su componenti Hi-Fi, ma forse è arrivato il momento di mettere insieme i vari pezzi anche perché questo Natale sembra essere finalmente quello buono per togliermi qualche soddisfazione.

L'idea è di partire dal trittico diffusori + ampli + giradischi puntando sul nuovo, per il momento, per poi passare pian piano alle altre parti come un lettore CD, una piastra a cassette, eventualmente un tuner puntando sull'usato (vabbè ... per la piastra per forza devo andare sull'usato Razz ) e per ultimo una sezione per la musica liquida.

Non aspettatevi che elenchi pezzi da 90, come gli ampli McIntosh serie MA ... magari potessi permettermeli non ci penserei un attimo ad acquistarli, ma più che altro è come ammazzare la mosca col cannone perché non è che sto tutto il giorno con la musica nelle orecchie, mi dedicherei all'ascolto una volta ogni tanto.

Il suono che mi piace è un suono colorato, con i bassi piuttosto rotondi e allora, tra vari forum e video youtube sarei arrivato alle seguenti conclusioni con componenti che non superano in ogni caso i 500 euro di spesa:

Come ampli, uno tra questi (tutti dovrebbero essere con ingresso phono):
- il Denon PMA-600NE (avevo in lista qualche anno fa già il suo predecessore il PMA-520AE)
- Il vecchio modello NAD c326bee che adesso non producono più e non sono riuscito a capire se ha un successore con le stesse caratteristiche.
- Marantz PM 6005 (anche se questo mi è sembrato di capire che un po si allontana dal suono di cui sopra, forse un po più "freddo" dei primi due).
- alcuni amici mi hanno consigliato di guardare anche tra i Cambridge Audio (come l'AM10 o l'azure 350) oppure tra gli Advance Acoustic ma sinceramente mi sono fermato altrimenti con troppa carne al fuoco non mi decido mai.

Come diffusori, da scaffale per mancanza di spazio e che dovrebbero essere comandate dagli ampli sopra elencati, una coppia tra:
- Indiana line tesi 26X (261 o 262)
- Monitor bronze audio 2
- Tannoy mercury 7.2
- Anche qui, i soliti amici mi hanno detto di guardare anche tra le wharfdale oppure sempre cambridge audio.

Giradischi (senza guardare la tipologia di trazione) uno tra:
- Rega planar P1, bello non c'è che dire ma non mi convince il fatto che per passare da 33" a 45" si deve cambiare la cinghietta a mano. E non mi convince nemmeno il bilancino per regolare il braccio.
- Pro-ject debut carbon che rispetto al primo costa di più ma arriva già con una puntina ortofon red mi pare.
- Mi attirano anche gli audio technica: o l'AT-LP120x o l'AT-LP5X, meno "belli" esteticamente... meno da salotto diciamo così rispetto ai primi due ma ricordano i technics 1200 e hanno tutto a disposizione per regolarli, senza pesetti e senza togliere il piatto per cambiare i giri. Con il LP5X con meno lucette da DJ che si possono sempre fulminare e per cambiarle può essere un casotto (eh lo so, sono lungimirante).
Poi di quest'ultimi ci sono anche i cloni dei cloni, ovvero i Lenco o i Recoon ma anche qui mi sono trattenuto dall'approfondire altrimenti non ne uscivo per farne una cernita.
Inoltre in post passati mi è stato consigliato anche di puntare sull'usato vintage come i Thorens, ma purtroppo non mi fido di me stesso, non ho l'occhio così allenato da capire se mi si sta dando qualche fregatura o meno, soprattutto senza avere la possibilità di vederli dal vivo.

Dunque che dire, qualsiasi consiglio è ben accetto.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Albert^ONE Lun 14 Dic 2020 - 23:00

Con 500 euro compri a mala pena i diffusori, metti da parte qualche soldino, pianifica ed aspetta di realizzare un buon impianto.

I diffusori sono il componente più importante, più ci spendi e meglio è, devi spenderci almeno tra gli 800 e i 1500 euro, anche sull'usato si fanno ottimi affari. Ok
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6154
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da giucam61 Mar 15 Dic 2020 - 11:32

500€ a pezzo o in totale?
Capisco la nostalgia vintage dei bei tempi andati ma piastra e tuner sono inutili (se non hai vinili è,per me, inutile anche il giradischi),io punterei molto di più alla musica liquida.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8651
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mar 15 Dic 2020 - 11:39

500 euro al pezzo.... Ma avrò più di 100 vinili alcuni anche in prima stampa e che faccio, li butto? Non ci penso proprio.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mar 15 Dic 2020 - 12:22

Poi voglio dire, nessuno mi vieta di fare un upgrade in futuro. Un conto è spendere 1500 euro o più tutto insieme, un conto è avere un entry level iniziale e poi valutare, in base al reale utilizzo che ne farò, un eventuale cambio di diffusori, piuttosto che di ampli, piuttosto che di giradischi venendomi come usato quello che ho.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Albert^ONE Mar 15 Dic 2020 - 15:36

Come Giradischi ti consiglio un trazione diretta,Reloop,Audio Technica,Synq vanno molto bene, io ho il Synq è praticamente un Technics 1200 meno costoso.

L'ampli anche uno sui 300-400 euro, da almeno 70Watt x 2 a stato solido e almeno un 10Watt x 2 valvolare vanno bene, le marche quello che vuoi, non mi piacciono i Naim e i Rega,ma è solo un mio parere.

Ripeto per i diffusori io spenderei il più possibile, ma almeno sui 500 euro per avere un prodotto decente e che possa definirsi hi-fi o come piace dire oggi High-end. Smile
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6154
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mar 15 Dic 2020 - 15:46

Ok, per l'ampli allora uno di quelli va bene (non so perché ma una vocina mi spinge verso il Denon, forse per le maggiori possibilità che ha come ingressi e per il bluetooth che magari può tornare utile per sentire una cosa al volo dallo smartphone e sempre perché è più "caldo" del Marantz) .... devo valutare i watt però dalla scheda tecnica.

Per il giradischi i synq me li vado a spizzare (quale modello hai?).

Mentre per i diffusori, dato che sono abituato a non lasciare nulla al caso, può farmi degli esempi su quella cifra che secondo te suonano bene e abbiano il suono che piace a me come ho detto nei precedenti post?

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Albert^ONE Mar 15 Dic 2020 - 15:52

Synq xtrm1

Guarda Denon e Marantz vanno bene entrambi, ma anche negli usati si fanno ottimi acquisti,io il mio TP audio valvolare con le 807 l'ho pagato 300 euro un vero affare.

Per i diffusori ti rispondo stasera, vado di fretta.
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6154
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mar 15 Dic 2020 - 17:26

[quote="Albert^ONE"]Per i diffusori ti rispondo stasera, vado di fretta[/quote]

Quando mi risponderai con calma per i diffusori, puoi dirmi con che puntina arriva il Synq e se l'hai cambiata?

Anche un sito di riferimento per l'usato magari sarebbe mooolto utile.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Gio 17 Dic 2020 - 11:22

Stavo vedendo che anche il AT-LP140X non è affatto male

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Marco Ravich Sab 19 Dic 2020 - 8:10

idro ha scritto:Stavo vedendo che anche il AT-LP140X non è affatto male
Il 120 (che costa pure meno) è forse fra i migliori "best buy" in circolazione...

...invece come "primo prezzo" ci sarebbe anche il Dual DTJ 301.1.
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4944
Località : Marche
Provincia : Macerata
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Impianto : i7 4790 > Zoom R16 > Apart CHAMP-2 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

i7 7700 > Line6 Toneport UX2 > Quiet A-11T > DCSk 4mm² > Altec 899R

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Cav84ra Sab 19 Dic 2020 - 9:14

Come piccoli diffusori da scaffale mi sento di nominare i q-acoustic, hanno una pioggia di recensioni positive e premiazioni.
Le 3020i si trovano usate a meno di 200€ la coppia
Le concept 20 a poco di più
Io ho le "nane" 2010i e non le ho trovate assolutamente fredde nonostante la bellissima definizione in alto

Cav84ra
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.11.20
Numero di messaggi : 116
Provincia : Ravenna
Impianto : T-amp + q-acoustics 2010i

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da p.cristallini Sab 19 Dic 2020 - 14:07

Da guardare anche le Lonpoo-LP42
Prezzo molto basso
Recensioni molto alte
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3347
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Gio 24 Dic 2020 - 20:46

Dei diffusori che elenchi conosco solo, e indirettamente (ho ascoltato un po' di tempo fa dei Silver e mi erano piaciucchiati) i Monitor Audio Bronze.
Giradischi: Lenco L-3808 appena lo trovi sui 200 su Amazon (recensione)
Ai tempi le MA Silver non ricordo con che ampli le sentii, ergo ti consiglio di andare in giro a fare ascolti, anche perché la cosa più importante è accoppiare bene diffusori e ampli.
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Gio 21 Gen 2021 - 16:56

uncletoma ha scritto:Giradischi: Lenco L-3808 appena lo trovi sui 200 su Amazon

A prescindere dalla recensione, o meglio leggendo la recensione non riesco a capire se questo Lenco è migliore da un punto di vista costruttivo rispetto ad un AT-LP140x.
Nel senso se è solo il prezzo, è chiaro che è meglio il Lenco, ma se costruttivamente parlando è meglio l'AT, preferisco fare uno sforzo in più.

In giro ho visto che anche gli stanton non sono malaccio.

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Gio 21 Gen 2021 - 17:35

Va bene dai, devo decidermi.
Allora per il mio budget (e anche per i miei gusti), in attesa di una eventuale risposta sul Lenco L-3808, la scelta cadrà tra questi due (o eventualmente 3 se includo il Lenco): o l'AT-LP140X o il Pioneer PLX500.
Per quest'ultimo ho letto in giro: costa un po meno dell'AT, lo so che il telaio è in plastica ma pare sia di una certa qualità e ti danno anche un software gratuito per la gestione dei file, ha la USB se si vuole digitalizzare i vinili e poi ha il copripolvere fatto per esporre la copertina del vinile che si sta ascoltando ... che è una cavolata ma 'ste trovate a me piacciono una cifra, come diciamo a Roma. Very Happy

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Gio 21 Gen 2021 - 23:05

Tra i due meglio l'AT, decisamente meglio l'AT.
Anzi, forse c'è un AT ancora migliore: AT-LP5X
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Ven 22 Gen 2021 - 9:58

Però sto leggendo che AT-LP5X ha problemi con le cerniere del coperchio, è plasticoso come chassis e potrebbe soffrire di risonanza.
Mentre guardando le foto mi sembra che non si possa regolare il braccio in altezza vero?

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Ven 22 Gen 2021 - 12:34

No, non si può regolare il braccio in altezza, però ha una testina di serie decisamente migliore rispetto a quella del 140.
La regolazione dell'altezza del braccio può essere utile, ma anche no (dipende: se vuoi mettere tesine fuori range si, altrimenti no)
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Ven 22 Gen 2021 - 13:52

I tre gia AT 120, 140, LP5 sono sullo stesso livello, hanno solo diffetente estetica e qualche caratteristica accessoria, prendi quello che si avvicina di più alle tue esigenze e/o estetica.
La testina AT95 in versione E o X cambia davvero poco, cambierebbe parecchio la versione ML, ma non è di serie su nessuno dei 3, ma puoi un domani effettuare l'aggiornamento, che sarebbe molto più udibile della differenza tra i 3 giradischi.
Per la regolazione del braccio in altezza:
Basta aggiungere opportuni spessorini sotto la testina, in caso di testine particolarmente basse, ma se rimani su AT, non c'è bisogno di niente
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 398
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Mer 27 Gen 2021 - 18:19

Penso a questo punto (a prescindere dalle caratteristiche tecniche di cui abbiamo parlato) che l'LP5 sia un giusto compromesso tra un disco "da salotto" che guarda anche all'estetica (tipo Rega/Project) e uno professionale da DJ che forse in un salotto stride un po come il 120/140 (anzi, questi ultimi due mi sembra che siano anche più grandi in dimensioni dell'LP5).

Per quanto riguarda le puntine, se volessi fare un upgrade in futuro, allora non per forza devo puntare su altre marche tipo Ortofon?
Anche le puntine AT quindi hanno il loro perché.... forse per questo motivo che molto nominata è la Audio Technica Shibasa Smile (della serie "ammazza quanto costa")

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Mer 27 Gen 2021 - 22:32

La cosa interessate delle AT, se non ricordo male (magari potrebbero aver cambiato col tempo), è che lo stilo di una (a parte la macrodivisione MM e MC) può andare praticamente bene in ogni testina.
Purtroppo non ci sono più le Shure, altre costano un botto, come alternative alle AT hai
Ortofon, che hai già citato
Denon
Grado
Nagaoka
Sumiko
Goldring
Rega (ovviamente)
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da idro Sab 30 Gen 2021 - 9:34

Ah appunto colgo l'occasione ... mi spiegate la differenza MM vs. MC? Dato che mi sto orientando sempre più sul LP5 (anche se alcune recensioni su Amazon mi hanno un po scoraggiato, ma dipende chi fa la recensione ovviamente) con che puntina arriva questo gira? Se volessi fare un upgrade verso quale puntina potrei orientarmi?
E' chiaro che si, parlo di upgrade ma per il mio utilizzo la vedo una situazione piuttosto remota dato che la puntina di serie per il medio ascolto va più che bene... però mi piace informarmi e sono curioso Cool

idro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.12.15
Numero di messaggi : 38
Provincia : Santa Marinella (Roma)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da p.cristallini Sab 30 Gen 2021 - 9:57

Le MC sono testine più sofisticate e più costose.
MM = hanno lo stilo collegato ad un piccolo magnete mobile
MC = hanno lo stilo collegato ad una piccola bobina mobile
I prephono più economici, compresi quelli già montati nei gira economici, come quelli di cui avete parlato, non gestiscono le MC ma solo le MM.
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3347
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da uncletoma Sab 30 Gen 2021 - 11:29

Il gira AT monta una AT-VM95E (secondo altri una AT-VM95SE)
Ti basta cambiare lo con uno migliore (tipo il profilo Shibata) ed ecco che hai migliorato il tutto.
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Consigli per un onesto Hi-Fi entry level Empty Re: Consigli per un onesto Hi-Fi entry level

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.