T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Ampli e buoi dei paesi tuoi

Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Papero6 il Mar 28 Lug 2020 - 16:15

Ciao a tutti, sono un appassionato di hificar anche se purtroppo non ci capisco un [censura] e chiedo lumi a voi.
Niente, ho un autoradio Sony comprata con i buoni Miralanza che per la poca spesa ha tanta resa. (e 55W x4)
Questa radio ha il supporto di 2 amplificatori: audioqueest per il subwoofer e Audio system per le 2 casse degli sportelli.
Orbene, ho il prurito di aggiungere altre 2 casse, ma ho un dilemma. Devo aggiornare l'amplificatore prendendolo che gestisce 4 casse (si dice 4 vie, giusto?) OPPURE potrei usare 2 uscite della radio per pilotarle?
Ammetto di non saperne nulla e quindi se qualcuno sta ridendo io rido con lui :-)
Bacio le mani a tutti coloro mi risponderanno.
sayonara

Papero6
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Parma
Impianto : Sony, audioqueest

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Darios8 il Mer 29 Lug 2020 - 2:32

I due amplificatori li hai collegati tramite cavi rca all'autoradio?

Gli altoparlanti (non casse) degli sportelli, sull'anteriore?
Quali?

E vorresti aggiungere altre 2 altoparlanti nel posteriore?

Cosa non ti soddisfa?

Gli amplificatori che gestiscono 4 altoparlanti, si dice a 4 canali

Le "vie" viene utilizzato per gli altoparlanti...
Darios8
Darios8
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Sicilia
Impianto : Alimentatore-Proxel 6055 NFAR
Sorgente-Alpine 9813
Amplificatore-Abola Envidia Classe A20
Bookshelf-SB Acoustics Eka kit


Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Papero6 il Mer 29 Lug 2020 - 7:33

>I due amplificatori li hai collegati tramite cavi rca all'autoradio?
esattamente

>Gli altoparlanti (non casse) degli sportelli, sull'anteriore?
Esattamente

>Quali?
PLG54

>E vorresti aggiungere altre 2 altoparlanti nel posteriore?
No, affiancargli dei medio alti (Peiying PY 3510 C)

>Cosa non ti soddisfa?
Medio alti poco presenti

>Gli amplificatori che gestiscono 4 altoparlanti, si dice a 4 canali
perfetto

>Le "vie" viene utilizzato per gli altoparlanti...
Giusto.
Ma non hai risposto alla domanda. Un amplificatore pilota il sub.
Un altro pilota le casse dei 2 sportelli.
Le restanti casse (medio alti) possono essere pilotate direttamente dalla radio? La risposta è sì. Si può fare. Devo prima capire come.

Papero6
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Parma
Impianto : Sony, audioqueest

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Darios8 il Mer 29 Lug 2020 - 16:27

@Papero6 ha scritto:
Ma non hai risposto alla domanda. Un amplificatore pilota il sub.
Un altro pilota le casse dei 2 sportelli.
Le restanti casse (medio alti) possono essere pilotate direttamente dalla radio? La risposta è sì. Si può fare. Devo prima capire come.

Come dovevo rispondere alla tua domanda con poche informazioni??

Dovevo capire come è strutturato l'impianto ;-)
Ora che so qualcosa in più ti posso rispondere...

Si, puoi collegare dei medio alti alle uscite dell'autoradio...
ma devi tagliare un po le varie frequenze per avere un risultato più accettabile...

Presumo che al sub gli fai un passabasso (LP) a 60-80Hz circa
Alle PLG54 un passaalto (HP) ad 80Hz
Giusto?

Quindi ti consiglio di mettere un condensatore in serie nel positivo che arriva ai medioalti,
magari un 47uF di valore...
E per le PLG54 un induttanza in serie nel positivo, da 0.82mH

Almeno dividi le frequenze, perchè i mediobassi non possono fare gli alti
e i medioalti non possono fare i bassi...

Altra cosa, ti consiglio di cercare tra marche più affidabili, non dico di spendere tanto, ma neanche di prendere cinesate,
almeno capire cosa stai comprando, le PLG54 hanno una sensibilità di 81dB... le avrei scartate subito...
Già per esempio a poco prezzo ci sarebbero le Electronic Melody MCW5Z... 18€ circa cadauno
Come medioalti, magari delle Ciare CZ 087, circa 23€ cadauno





Darios8
Darios8
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Sicilia
Impianto : Alimentatore-Proxel 6055 NFAR
Sorgente-Alpine 9813
Amplificatore-Abola Envidia Classe A20
Bookshelf-SB Acoustics Eka kit


A Papero6 piace questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Papero6 il Mer 29 Lug 2020 - 17:00

Ti ringrazio per la risposta. Il mio problema é alquanto complesso.
Parlarne magari mi farà bene,
Dunque. Avevo un impianto fatto da un mio amico pesarese che era una favola. Pioneer con caricatore 12 CD e 2 Amplificatori AudioQueest (il proprietario lo conosce, sta dalle mie parti)
Per molti anni è andato alla grande poi la radio faticava ad accendersi e alla fine si è ammutolita del tutto.
Su Amazon ho comperato una Sony da 4 lire e sono andato da un hificar a Parma (dove lavoro) per montarlo.
Questi mi dice che un amplificatore è andato (pilotava gli altoparlanti degli sportelli) ma mi dice che attacca le casse all'uscita della Sony.
Il risultato é ottimo e sono soddisfatto.
Successivamente, aggiungo 2 casse per i medio alti sempre collegate alla radio ma la sommatoria del suono non mi convince molto (adesso capisco perchè, mi parli di sensibilità sballata delle casse, a saperlo... che vuol dire? le tue hanno più sensibilità, ossia suonano con minor potenza erogata?
Mi viene la MALSANA idea di mettere un amplificatore (rimango su Audioqueest) per pilotare le 4 altoparlanti.
Lo prendo usato su eBay, a 4 vie che ha pure ul sub incorporato.
Porto la macchina dal hifi car di Parma e spiego cosa vorrei fare.
SPIEGO che l'amplificatore é USATO (SLX 4100) e va TESTATO. il giorno del lavoro il padrone NON c'è, ci sta solo quella stronza della moglie (cessa) a far da segretaria e lavora il ragazzino che mi fa lui l'impianto.
Porto la macchina al mattino e per il pomeriggio dovrebbe essere pronta.
Alle 16 e 30 di 3 giorni fa mi chiama la moglie del capo dicendomi che la macchina è pronta.
Arrivo al hifi car (non è il nome esatto) e pago il lavoro (100 euro) fidandomi e mi dà le chiavi e saluto e vado a casa.
Accendo la radio  e con ORRORE constato che il suono è distorto, senza potenza, il sub vibra e si sente malissimo. Alzo il volume al massimo (50) e si sente come a volume 25 di prima del lavoro.
Torno indietro a capire cosa è successo, ed esce il ragazzino che ha fatto il lavoro (il padrone non è ancora arrivato) e mi spiega che non riesce a capire perchè suoni male. Ma DOVEVA AVVERTIRMI!!! Avrei subito bloccato il lavoro e fatto mettere un ampli nuovo e ridato indietro quello (come poi sto facendo)
Penso sia un problema di crossover e siccome lo possiedo ed è regolabile, provo a regolare ma non cambia nulla.
La padrona si arrabbia perchè sto parlando sullo spiazzale davanti a quella sottospecie di laboratorio e urla e fa rientrare il ragazzo (senza la mascherina del c@zzo) mentre stiamo parlando in modo educato e cerco di capire come fare per salvare il lavoro e io rimango da solo come un coglione sotto il sole con le braghe di tela...
Ho ordinato un altro amplificatore Audioqueest usato ma senza rendermi conto l'ho preso a 2 vie quindi intendevo pilotare con questo le due casse degli sportelli e le altre 2 con l'uscita dell'autoradio e ti ringrazio che mi confermi la fattibilità.
Non sono ancora tornato a parlare col padrone, non mi aspettavo un simile lavoro da c@zzo, la macchina NON ERA AFFATTO PRONTA! Io faccio dei lavoretti sui pc, se uno mi porta un componente ROTTO non lo installerei MAI spacciandolo per buono!!! Avvertirei che non funziona... probabilmente il ragazzino non ha avvertito la padrona che non suonava bene.
Avrebbero dovuto avvisarmi che non suonava bene, (da 0 a 10 dò voto 3) e non farmi paggare il lavoro senza nemmeno farmelo provare. Comunque il padrone non c'era e lui è in gamba e conto di tornarci appena ho l'amplificatore da dargli. DA LUI NON LO COMPERO PIU.
Intendevo farmelo sistemare come ti ho detto, se il padrone è d'accordo, altrimenti me la prendo in quel posto.
Tu cosa faresti? Ti ringrazio se sei arrivato a leggere fino qui.

Papero6
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Parma
Impianto : Sony, audioqueest

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Darios8 il Mer 29 Lug 2020 - 20:47

Mi dispiace per l'accaduto...
Poi non vedendo di persona il lavoro e come è stata fatta la taratura, non posso giudicare più di tanto...

Poi considera che le sorgenti non si portano mai al volume massimo... oltre un limite vanno in saturazione...

Solitamente i gain degli amplificatori si regolano con volume della sorgente a 3/4 massimo...
Quindi se il volume massimo è 50...considera 36/38 circa...

Conosco quell'amplificatore, l'ho avuto pure io (modello a 2 canali),
ma considera che hanno 20-25anni...
quindi chissà... sia come sono stati usati e da chi (magari di un amico fidato, o di uno competente, o magari di uno che non capisce una cippa, e l'ha maltrattato...) e sia come sono messi i condensatori interni... con il tempo gonfiano e vanno sostituiti...

Il discorso sensibilità, si 81dB è bassissimo...
Già quelle che ti avevo indicato io sono da 88dB, ben 7dB in più

Quindi se consideriamo teoricamente che ogni raddoppio di potenza si ha un incremento di 3dB :
81dB 100wrms ed uno da 88dB 50wrms
2w-81dB...88dB
4w-84dB...91dB
8w-87dB...94dB
16w-90dB...97dB
32w-93dB...100dB
64w-96dB...103dB
128w-99dB
Le PLG sulla carta sono da 100wrms (sulla carta, chissà in realtà con che compressione dinamica ci arriva a sopportare 100wrms)...

Considera poi che è l'amplificatore che da la potenza e gli altoparlanti la "sopportano" semmai...
cioè se l'altoparlante è da 100wrms e l'amplificatore da 50wrms... hai comunque solo 50wrms

Scusami, ma non ho capito tanto bene come sei messo con l'amplificatore, se è rotto, eccetera...
E non so a quanto te li propongono sti' amplificatori di 20-25anni,
che a sua volta se si devono aggiustare o ricappare, conviene??
Un tecnico quanto si prende escluso componenti? non credo meno di 50€...
Magari conviene farlo con un Alpine F1 status o Pioneer ODR,
non credo convenga per un Audiosystem, Audioquest... che non erano tutto sto eccezionale...
Sul nuovo ormai se ne trovano economici accettabili
Circa 75€ un Crunch GPX 500.2... 70w x 2... o 100€ un Crunch GPX1000.4... 70w x 4

Ricapitolando, le 13cm in portiera... le 8.7cm dove? a cruscotto?

Volendo se si tagliano bene i componenti con crossover passivo,
si possono collegare tutti e due insieme a 2 canali di amplificazione...

L'amplificatore va da 20Hz a 20000Hz, quindi se tu dividi le frequenze,
tipo i 13cm da 80Hz a 900Hz e le 8.7cm da 900Hz a 20000Hz,
le puoi collegare insieme senza che l'amply scende sotto i 4ohm
Darios8
Darios8
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Sicilia
Impianto : Alimentatore-Proxel 6055 NFAR
Sorgente-Alpine 9813
Amplificatore-Abola Envidia Classe A20
Bookshelf-SB Acoustics Eka kit


A Papero6 piace questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Papero6 il Mer 29 Lug 2020 - 21:13

Troppo complicato per me. Non è così semplice come pensavo. Ritorno a rimettere tutto com'era prima che è meglio. Grazie per i consigli.

Papero6
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Parma
Impianto : Sony, audioqueest

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Darios8 il Gio 30 Lug 2020 - 0:06

Niente di complicato per i tagli...

2 bobine/induttanze (una a dx, una a sx) in serie nei cavi del positivi che va ai 13cm
E 2 condensatori (una a dx, una a sx) in serie nei cavi dei positivi che va agli 8.7cm
Darios8
Darios8
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : Sicilia
Impianto : Alimentatore-Proxel 6055 NFAR
Sorgente-Alpine 9813
Amplificatore-Abola Envidia Classe A20
Bookshelf-SB Acoustics Eka kit


A Papero6 piace questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Ampli e buoi dei paesi tuoi Empty Re: Ampli e buoi dei paesi tuoi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum