T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

consiglio acquisti

Andare in basso

consiglio acquisti Empty consiglio acquisti

Messaggio Da federico666 il Mer 17 Giu 2020 - 14:57

Ciao, sto meditando di acquistare delle nuove casse, ora ho delle Heco interior 230 S che hanno qualche problema (che difficilmente riuscirò a risolvere) e come ampli un vecchio marantz 1120 e un Denon PMA 510 AE. Mi ispirano le Vento 886.2 DC (sulle 900-1000 euro a cassa) e le Heco celan revolution 7 (che costano circa 1300 a cassa). Che ne pensate ? avete qualche suggerimento da darmi ?. Vorrei ascoltarle ma non so se a Milano qualche negozio le può far ascoltare. Se non trovo altrimenti magari farò una gita in germania a qualche fiera del Hifi. Qualcuno le ha ascoltate ? Trovo di meglio in quella fascia di prezzo ?

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 169
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da saltonm73 il Mer 17 Giu 2020 - 16:33

Canton espone a Stoccarda
https://xn--sddeutsche-hifitage-59b.de/
NOTA ADESSO!
Test dell'udito 2020
Le giornate dell'HiFi della Germania meridionale si terranno a Stoccarda nel settembre 2020!
Gli orari di apertura:
Sabato 5 settembre 2020 dalle 10 alle 18 e
Dom, 6.9.2020 dalle 10 alle 16
L'ingresso è gratuito per i visitatori!

ma se il marchio Heco espone a Zurigo non so, che la prossima data possibile sarebbe prevista

https://www.highendsociety.de/high-end-swiss.html
saltonm73
saltonm73
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.12
Numero di messaggi : 270
Località : Wuppertal
Provincia (Città) : NRW - Germania
Impianto : Pre: Vincent LS1 MK2. Amplifier: Pioneer M73, Grundig V2, Rotel, Luxman L190, Tube Amp : Bewitch 6550 version 2016. DIY: Salton Symasym Mono Amp. Diffusori DIY : Sapol OpenBaffle - Subwoofer M-Dipol/Closed Version Salton, Attivo Reckhorn A406 + A409. diversi altri Diffusori DIY : DUO-TBOA. Giradischi Dual (CS1239 - 1246 - 1256)Thorens TD280mkII. Lettori CD : Vincent CD S2 - Mission DAD-DAC MK2 - Philips-Kenwood-Yamaha. Cavi : KIMBER-KABLE PBJ - Straight Wire - Sommer Cable- SUN Leiste.



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Mer 17 Giu 2020 - 18:11

Sinceramente un budget così alto sulle sole casse mi sembra sbilanciato , avendo un amp di categoria notevolmente inferiore.
Ti consiglio di dividerlo: 1000 €, anche un po' di più, per le casse e meno di 1000 € per l'amp.
Con questo budget riesci certamente a prendere delle casse da pavimento di qualità ed un bell'amp con tutti gli ingressi anche i digitali
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da giucam61 il Gio 18 Giu 2020 - 0:16

700euro...https://www.tnt-audio.com/casse/pylon_opal20.html ...e prendi anche un ampli attuale.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8322
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da federico666 il Gio 18 Giu 2020 - 20:05

Grazie per i preziosi consigli, in effetti la casse sarebbero sbilanciate nel complesso dell'impianto. Negli anni però mi sono fatto l'idea che le casse sono gli elementi che influiscono di più sulla qualità audio e sono anche gli elementi che durano di più. Con la continua e rapida evoluzione odierna dell'elettronica ed elaborazione digitale del segnale, formati audio, bus di connessione, estensione verso webe cloud è facile che un amplificatore oggi al top sia superato magari fra 15 anni ma delle buone casse te le puoi portare dietro una vita.Non sono un esperto, magari per qualcuno più esperto il mio ragionamento non fila, sono comunque aperto ad opinioni diverse

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 169
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Gio 18 Giu 2020 - 20:33

@federico666 ha scritto:Grazie per i preziosi consigli, in effetti la casse sarebbero sbilanciate nel complesso dell'impianto. Negli anni però mi sono fatto l'idea che le casse sono gli elementi che influiscono di più sulla qualità audio e sono anche gli elementi che durano di più. Con la continua e rapida evoluzione odierna dell'elettronica ed elaborazione digitale del segnale, formati audio, bus di connessione, estensione verso webe cloud è facile che un amplificatore oggi al top sia superato magari fra 15 anni ma delle buone casse te le puoi portare dietro una vita.Non sono un esperto, magari per qualcuno più esperto il mio ragionamento non fila, sono comunque aperto ad opinioni diverse

il progresso tecnologico ha portato la classe T/D sicuramente straordinaria per efficienza, consumi e (potenzialmente) costi per watt
dico potenzialmente perchè esistono anche dei classe D estremamente costosi, diciamo che il nonsense  dell'audiofilia moderna non ha risparmiato nemmeno quella classe
ma se prendiamo il top che si possa compare oggi come oggi troverai per lo più circuiti "classici"
come sarebbero potuti essere 50 anni fa per intenderci
sicuramente tutto ciò che è alla base del digitale, quindi convertitori e protocolli di trasmissione, migliora di anno in anno o quasi
e costa anche di meno a parità di prestazioni di anno in anno
ma un amplificatore di alto livello quella roba non la incorpora
gli amplificatori con il dac e la presa usb è robetta, non sono certo gli amplificatori top
questo per dire che se si prende roba seria l'amplificatore di per se non è un acquisto radi e getta, neanche ai nostri giorni
se si spende per prendere una macchina di valore, e la persona che lo acquista è equilibrata mentalmente e non è vittima di inutili smanie di cambiamento, può durare una vita
al limite nel corso del tempo si abbinerà a quell'amplificatore un dac diverso, ma l'amplificatore rimarrà un componente valido
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da federico666 il Gio 18 Giu 2020 - 21:00

Grazie per il tuo intervento, non pensavo che i top di gamma usassero ancora circuiti classici, secondo te quanto occorre spendere per una ampli di livello top (evitando le follie che mi è capitato di leggere in alcuni forum di audiofili che parlano di frequenze non udibili dall'orecchio umano o mode senza fondamento scientifico) che può rimanere un signor amplificatore per diverse decine d'anni ?

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 169
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Gio 18 Giu 2020 - 21:10

come avrai capito sono vintagista e non posso darti consigli diretti ma solo linee guida
diciamo che non potrebbe costare meno di 1500/2000 euro se fatto a dovere
e la longevità e riparabilità nel tempo presuppone diverse cose
che non ci siano circuiti integrati che non troverai tra vent'anni
che non ci sia logica digitale di nessun tipo
il che vuol dire anche mancanza di telecomando, sicuramente comodo, ma la spina nel fianco di tutto quel vintage che lo prevedeva
cercherei una macchina fatta solo da componenti discreti
poi c'è chi dice che non si troveranno più i componenti discreti tra vent'anni, ma io non ci credo
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da federico666 il Gio 18 Giu 2020 - 22:03

Hai ragione, i telecomandi sono una bestia pericolosa, il mio vecchio home cinema aveva un telecomando che si è guastato, si ne ho trovato uno sostitutivo ma non aveva tutte le funzioni utili ed era scomodoissimo da usare, alla fine ho dovuto svenderlo a poco niente e ne ho comperato uno nuovo. L'apparecchio era pensato per il telecomando ed era praticamente impossibile usarlo senza

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 169
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Gio 18 Giu 2020 - 23:13

@federico666 ha scritto:Grazie per i preziosi consigli, in effetti la casse sarebbero sbilanciate nel complesso dell'impianto. Negli anni però mi sono fatto l'idea che le casse sono gli elementi che influiscono di più sulla qualità audio e sono anche gli elementi che durano di più. Con la continua e rapida evoluzione odierna dell'elettronica ed elaborazione digitale del segnale, formati audio, bus di connessione, estensione verso webe cloud è facile che un amplificatore oggi al top sia superato magari fra 15 anni ma delle buone casse te le puoi portare dietro una vita.Non sono un esperto, magari per qualcuno più esperto il mio ragionamento non fila, sono comunque aperto ad opinioni diverse

Si è vero le casse sono l'elemento più importante di una catena audio hifi.
Si dice che a loro debba essere dedicato in teoria il 50% o quasi dell'intero budget di spesa, infatti ti ho così consigliato nell'altro post su come suddividere i 2000 euro.
A meno che uno non voglia intraprendere spese con budget totali molto più elevati, sono più ottimista di Lello nell'indicare il costo di un buon amp, che tra l'altro ritengo un po' pericoloso prendere nel vintage perché, a differenza dei diffusori, gli amp invecchiano e se hanno sulla gobba troppi anni sono facilmente da revisionare spendendoci ancora.
Per es nel nuovo un bel Cambridge Audio CXA61 con tutti gli ingressi analogici e digitali (manca solo il phono) sugli 800 euro potrebbe andare bene con quasi tutti i diffusori dei vari cataloghi.
Le casse devi sceglierele con le tue orecchie, la sonorità varia molto da marchio a marchio, devi sceglierla secondo i tuoi gusti, e l'unico consiglio che mi sento di dare è prenderle a pavimento, di norma rendono meglio. A Milano hai ampia scelta di negozi dove fare le tue prove d'ascolto.
Puoi cercare anche nell'usato, con un budget di oltre 1000 euro avresti un'ampia scelta, devi ascoltarle e controllarle con molta attenzione. Anch'io per es ho dei diffusori comprati usati, anche perché nuovi di quel genere li avrei pagati un botto...
PS quali sorgenti hai?
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da Pinve il Ven 19 Giu 2020 - 11:13

@giucam61 ha scritto:700euro...https://www.tnt-audio.com/casse/pylon_opal20.html ...e prendi anche un ampli attuale.

belle le PYLON,... le ho sentite in un negozio in un impianto di medio alto livello e suonavano molto bene: sia le Emerald che le Diamond; le prime vincevano a mani basse in finezza ma i costi sono più alti (se non ricordo male scontate oltre 3000), le seconde comunque non male.
Le emerald mi hanno confuso... prima avevo ascoltato le Klipsch FORTE nuove - con molte aspettative - e le Pylon le hanno molto ridimensionate; le amplificazioni erano diverse ma devo dire che avrei quasi quasi scelto le Pylon che costavano la metà.
Pinve
Pinve
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 1392
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto :
Impianti:


Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
Cambridge Audio CXC (meccanica CD)
Schiit YGGY A2 Gen 5 - DAC bilanciato
Thorens TD 125 MKI + Sme 3009 S2 + Nagaoka Mp-110 (sorgente analogica)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Audiotechnica At-120(sorgente analogica)
Musical Fidelity M1-Vinyl - Pre-Phono in bilanciato
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare in bilanciato
NUFORCE reference 9 SE Ver.3.01 Finali di potenza monofonici bilanciati 175W/8
Bellino Audiophile Hybris (casse open baffle)
Sonus Faber Concertino Home (casse reflex)
Cavi autocostruiti Mogami 2534

Impianto secondario
-----------------------
DAC SMSL M7
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,
ROTEL CD 930AX (sorgente CD RCA)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono


Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Ven 19 Giu 2020 - 15:05

@p.cristallini ha scritto:
A meno che uno non voglia intraprendere spese con budget totali molto più elevati, sono più ottimista di Lello nell'indicare il costo di un buon amp, che tra l'altro ritengo un po' pericoloso prendere nel vintage perché....

era una cifra di massima e comunque, appunto, parlavo di nuovo
c'è una cosa da tenere presente che magari è sfuggita
la persona che chiede lumi usa un amplificatore dei primi anni 70, oggetto per il quale ha una certa affezione
se lo è tarato e in seguito ad un incidente lo ha rotto e riparato in autonomia
questa esperienza cumulativamente gli ha insegnato che dopo 50 anni di quella macchina può trovare ogni singolo componente, nella peggiore delle ipotesi equivalente, e può farlo tornare a funzionare alla perfezione
non solo
la stessa persona è preoccupata dell'obsolescenza perchè evidentemente un nuovo amplificatore vuole che gli duri altri 50 anni
e quindi che fai, gli consigli un amplificatore stipato di circuiti integrati, telecomando e con una interfaccia digitale che tra massimo 5 anni è obsoleta?
gli ci vuole un amplificatore completamene costruito con componenti discreti e senza orpelli di nessun tipo
perchè non tra 50 anni, ma anche solo tra 10 o 15, quel cambridge audio lo puoi gettare nel rusco, o rumenta se preferisci
questo se ho interpretato bene le esigenze del nostro amico.. e può essere di no eh... al che le alternative possono essere tante e anche a buon mercato
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Ven 19 Giu 2020 - 16:16

Quindi sostieni che è meglio tenersi un amp vecchio di 50 anni perché ne potrebbe durare altri 50, piuttosto che comprarne uno nuovo di tecnologia attuale perché troppo presto dovrà buttarlo nella spazzatura?!?!?
Direi che proprio che non sono d'accordo...!!

Concordo solamente con "le alternative possono essere tante e anche a buon mercato"
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Ven 19 Giu 2020 - 22:08

@p.cristallini ha scritto:Quindi sostieni che è meglio tenersi un amp vecchio di 50 anni perché ne potrebbe durare altri 50, piuttosto che comprarne uno nuovo di tecnologia attuale perché troppo presto dovrà buttarlo nella spazzatura?!?!?
Direi che proprio che non sono d'accordo...!!

Concordo solamente con "le alternative possono essere tante e anche a buon mercato"

io capisco che tu possa non essere d'accordo
così come possono non essere d'accordo tutte quelle persone che cambiano amplificatore ogni tot anni
e non ho detto di "tenersi un amp vecchio di 50 anni perché ne potrebbe durare altri 50"
perché poi nel suo caso specifico parliamo di un'amplificatore che a me non è mai piaciuto fuori dall'estetica
io dicevo di comprare un amplificatore nuovo
ma un amplificatore come un sugden che costruisce anche amplificatori senza display, senza interfaccia digitale, senza telecomando e costruito completamente con componentistica discreta
e parlo di nuovo
è solo un esempio ovviamente ed è anche in classe A che non so se sia indicata per lui, ma è per farti capire di cosa sto parlando
niente display, niente dac e niente telecomandi
e tra 50 anni sarà come il suo vecchio marantz oggi, riparabile qualunque cosa gli accada
a margine poi suggerisco a federico, date le capacità tecniche di cui ha dato prova, di provare a pensare ad un altro vecchietto ma di alta classe
ad esempio un accuphase e202 e può stare tranquillo che se accetta quella sfida.... si d'accordo... forse, e sottolineo il forse, ci dovrà mettere le mani... ma dopo...
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Ven 19 Giu 2020 - 23:12

Ma hai visto quanto costano i certamente superlativi Sugden?
https://www.evoluzionehifi.it/amplificatori/index.php?route=product/manufacturer/info&manufacturer_id=342
A cui verosimilmente si deve associare un dac.
Poi vengono le casse.
Sinceramente l'attuale produzione di amp e dac, anche contemporanei, non mi pare affatto da buttare!
Ho avuto per anni e anni (poi regalato a mio figlio) un ottimo amp della Peachtree Audio con dac incorporato, comprato nuovo, che andava, e va attualmente, superbene!
E lo dice uno che non ha alcuna preclusione per l'usato, avendo acquistato l'attuale impianto (vedi), per non svenarsi, tutto usato. Tranne il preamplificatore che ho dovuto prendere nuovo perché usato era introvabile. Tutta roba di età oltre 10 anni, tutta si perfettamente funzionante, ma come quella nuova!


p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Ven 19 Giu 2020 - 23:19

@p.cristallini ha scritto:Ma hai visto quanto costano i certamente superlativi Sugden?

infatti ho detto dall'inizio che una cosa fatta a quel modo non può costare meno di 1500/2000 euro, di più si
ripeto, non dico che faccia male chi compra quegli amplificatori pieni di gadget e operazionali
dico solo che io ho una filosofia diversa degli oggetti e di quanto devono durare
e magari federico può essere d'accordo con me
ma se al contrario fosse d'accordo con te a me va bene lo stesso Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Ven 19 Giu 2020 - 23:47

Certamente!
Ma se il nostro amico vuole ascoltare la musica liquida, un bel dac probabilmente moderno e contemporaneo se lo dovrà pure prendere, come elettronica a sé stante oppure (più comodo) integrato in un amp, necessariamente moderno anche lui, no?

Tra l'altro non è detto che le interfacce digitali diventino presto obsolete.
Hai presente il chip TDA 1541? Ebbene è un chip usato in dac diversi decenni fa e tornato adesso all'attenzione.
I dac con questo chip rendono la conversione D/A in modo a mio parere piacevolissimo, quasi "analogico", dettagliato ma non piatto e metallico come fanno molti altri chip, in particolare per me i Sabre.
Non sappiamo quindi quando l'evoluzione tecnologica renderà obsolete le attuali interfacce digitali ed amp.
Esperienza personale:
il TDA 1541 e l'ho nel dac di un lettore Marantz cd50 ed in un dac che ho autoassemblato.
In entrambi i casi il dac è ancora attuale, nel primo caso dopo quasi 30 anni.

Comunque ovviamente sono d'accordissimo nella profonda intolleranza verso gli oggetti a "obsolescenza programmata" come molti attuali elettrodomestici!!
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Sab 20 Giu 2020 - 0:11

si... è tornato all'attenzione perchè è un mondo fatto di mode
c'è anche chi preferisce i lettori cd a 12 bit per lo stesso motivo
come se la mancanza di dettaglio fosse sinonimo di anologicità
o ribaltando tutto come se l'analogicità fosse sinonimo di buon suono
se vuoi una mia opinione non è tanto il convertitore a fare la differenza quanto ciò che gli sta attorno
ma non è questo il punto
il punto è che ieri andava bene 16 bit, poi 24, poi 32... e le frequenze di campionamento che arrivano alle stelle
e poi dsd, e poi mqa e ambarabà cici cocò
e della parte del trasporto ne vogliamo parlare come cambia?
di fatto è un bene volatile e conviene tenerlo da parte
perchè un ampli può essere per sempre (letteralmente)
un dac no
ripeto, se non si fosse capito, non è un discorso universale
è un consiglio che do a chi ha la pretesa di passare la sua vita con l'amplificatore che compra oggi
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da federico666 il Sab 20 Giu 2020 - 0:26

Dunque, io in generale ho questa filosofia di acquisto: cerco sempre (ho detto cerco, non sempre ci riesco) ad ottimizzare al massimo il rapporto tra soddisfazione di utilizzo e costo. Per questo non c'è una regola fissa. Faccio un esempio, sono appassionato di pc che mi assemblo periodicamente (sono dell generazione del commodore 64). Negli anni in cui giravano i processori 386, 486, ecc l'evoluzione da una generazione di processore all'altra era impressionante e quindi non conveniva assolutamente spendere molto per un PC perchè dopo qualche anno allo stesso prezzo si poteva assemblare un PC che viaggiava a velocità doppia. Conveniva assemblare PC ultraeconomici e cambiarli spesso, non aveva senso spendere tanto per delle configurazioni di fascia medio-alta. Poi l'evoluzione è rallentata tantissimo, ora conviene assemblare PC di fascia medio-alta che durano anche 10 anni senza sfigurare rispetto ai nuovi usciti. Lo so, sono fuori tema, passiamo all'impianto HIFI, la cosa diventa decisamente più complessa: ho un marantz 1120 da 40 anni e delle casse Heco da circa 30 anni. Il Marantz non era costato poco ma sono felice che i miei genitori lo abbiano acquistato perchè ancora oggi va bene (anche se non eccelle ovviamente) inoltre volendo riuscirei anche a venderlo recuperando anche qualche centinaio di euro. Le casse Heco non erano casse top ma 30 anni fa mi ero innamorato del loro suono, alti decisi ma non penetranti, bassi sufficientemente corposi ma non troppo, suono limpido. avrei potuto spendere il doppio ma al doppio del prezzo non trovavo casse con un suono così bello (ovvio, il giudizio è soggettivo). Seguendo la mia filosofia la mia impostazione sarebbe questa: Mi sembra che le casse negli anni abbiano subito un'evoluzione solo marginale, questo associato al fatto che sono componenti che durano tantissimo rende secondo me conveniente spenderci anche molto per avere una buona cassa con un suono soggettivamente piacevole. Per l'ampli sono ancora confuso vedo apparentemente un'evoluzione più veloce e quindi sarei disposto a spendere meno. Lello però ha indebolito la mia certezza dicendomi che sulla classe medio-alta gli schemi elettronici non sono cambiati granchè (a parte la classe digitale che però mi sembra di capire che oggi ha ancora dei limiti impotanti) quindi sull'ampli riamngo incerto. Il mio dubbio è sulla classe digitale, dove potrebbe essere fra 10-15 anni ? potrebbe surclassare gli schemi classici (A, AB) o magari creare degli ibridi con caratteristiche molto superiore agli ampli attuali rendendo poco conveniente spendere ora una cifra importante per un ampli analogico ? Se non fosse così (e magari effettivamente non lo è) sarei disposto tranquillamente a spendere 2000 euro per un'ampli nuovo e tenermelo per 30 anni (allora sarò decisamente un nonnetto), meglio senza fronzoli ultimo grido che diventano obsoleti dopo poco, telecomandi(che se si rompoo poi dopo 10 anni non li trovi più). Oppure magari potrebbe convenire seguire la filosofia che ora uso per il home cinema: visto chei formati e gli standard audio e video hanno un evoluzine piuttosto rapida preferisco spendere intorno alle 400-450 euro (ho appena preso un Denon x1600H) e magari fra 6 anni rivenderlo per comprarne uno più attuale. In tale ottica converrebbe spendere decisamente meno per un ampli Hifi, diciamo spendere un prezzo che permetta di soddisfare sufficientemente il piacere di ascolto senza spendere molto (può essere intorno alle 800 euro da quello che ho letto nelle vostre risposte).

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 169
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da p.cristallini il Sab 20 Giu 2020 - 0:41

Ok!
D'accordo sul destinare un budget superiore per i diffusori, rispetto all'amp, anche perché hanno una durata maggiore. Per es le mie perfettamente funzionanti Magneplanar hanno più di 20 anni

PS
Per il futuro l'unico oggetto utile è la palla di vetro!
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da giucam61 il Sab 20 Giu 2020 - 10:32

@p.cristallini ha scritto:Ma hai visto quanto costano i certamente superlativi Sugden?
https://www.evoluzionehifi.it/amplificatori/index.php?route=product/manufacturer/info&manufacturer_id=342




Sugden?  Ma se quando l'ho preso io mi ha detto per dei mesi (assieme al fenomeno di cui non ricordo neanche il nick,ora sparito) che avevo preso un bidone,una stufetta, non un ampli.🤔
Che per la cronaca suona benissimo e rimpiango ancora il suo suono...😞
Però il telecomando, solo per il volume,lo aveva anche se utilizzavo quello del lettore CD Marantz perfettamente compatibile...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8322
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Sab 20 Giu 2020 - 10:49

a parte il fatto che tu avevi preso la cosa più economica esistente di quel marchio credo che tu ti stia confondendo con qualcun'altro per le critiche, e anche io ora come ora non ricordo il nome
poi lo sai... la presa per il culo è sempre li in agguato... la faccenda dei tellurium ha giocato sicuramente a tuo sfavore
ma se avessi letto bene quello che ho scritto ho citato il marchio semplicemente per mostrare a federico che nel 2020 esistono amplificatori non plasticosi, senza display, dac incorporati e telecomandi e basati su circuiti di 50 anni fa
immagino che ci siano anche cose in classe ab della stessa pasta ma non conosco i marchi
siccome le cose riesco a ripararmele in autonomia io per gli amplificatori è una vita che mi rivolgo a vintage di buon livello per cui non mi sono mai interessato
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da Zio il Dom 21 Giu 2020 - 14:12

La persona che ha sempre denigrato quel marchio era Dinamanu.
Devo dire che sull'alettatura laterale in orizzontale aveva ragione, è sicuramente meno efficiente rispetto alla verticale, ma se si dimostra efficace all'atto pratico, chi se ne frega...
Poi a livello del risultato audio, devo dire che quello che ho sentito mi è sembrato veramente di gran livello.
Personalmente preferisco un buon amplificatore "classico" rispetto ai più moderni classe D, ma è forse solo una questione di simpatia per il classico...
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3132
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- Advance Acoustic MAA 406
- Magneplanar 1.7
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da lello64 il Dom 21 Giu 2020 - 20:41

@Zio ha scritto:La persona che ha sempre denigrato quel marchio era Dinamanu.

ecco come si chiama... continuavo a pensarci... peccato non scriva più... è stata una perdita immensa per il forum... speriamo che torni
comunque non credo denigrasse il marchio in generale ma a21 in particolare
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da Cancius il Lun 22 Giu 2020 - 11:55

Ho letto un pò i messaggi di tutti.
Non credo nella MONOGAMIA tecnologica.
Già per cultura e pudore uno si tiene per tutta la vita una donna, adesso pure casse ed amplificatori? Laughing
Io sono per usare un amplificatore e casse finchè ne ho voglia e finchè non ritengo utile una spesa nel rinnovo del parco divertimenti.
Ma se tali motivi ostativi non esistono, cambiare è bello.
Si vive una volta sola.
Molti di noi in questo forum sono negli anta, ma quanti anni volete vivere? Laughing
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 167
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

consiglio acquisti Empty Re: consiglio acquisti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.