T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Volumio > come liberare RAM sul Raspberry PI 3B+ e smettere di riavviare ogni mezz'ora

Andare in basso

Volumio > come liberare RAM sul Raspberry PI 3B+ e smettere di riavviare ogni mezz'ora Empty Volumio > come liberare RAM sul Raspberry PI 3B+ e smettere di riavviare ogni mezz'ora

Messaggio Da mauz il Mar 9 Giu 2020 - 16:28

dovendo indicizzare circa un migliaio di album da un hard disk collegato alla rete domestica e con solamente 1Gb di memoria ram, il PI 3B+ che utilizzo in abbinamento a Volumio mi impone spesso di riavviare il sistema, altrimenti la riproduzione dei file DSD comincia ad andare a scatti e l'uso dell'interfaccia subisce troppi rallentamenti.

lo stesso problema si ripropone però dopo poco tempo dal riavvio, per cui ho cercato una soluzione per purgare la ram del PI così come faccio con il macmini quando gli impongo troppi compiti da eseguire.

immagino di non essere il solo ad avere questo tipo di problema e per cui ne descrivo i pochi e semplici passi per venirne fuori e tornare ad avere subito un'intefaccia e una riproduzione fluida senza dovere aspettare i tempi del riavvio.

l'esempio che porto a chi come me è niubbo in questo genere di cose si basa sull'uso di Volumio, del terminale del MacOS (sul Mac si trova nella cartella Utility all'interno della cartella Applicazioni) e come detto prima del Raspberry PI 3B+, ma naturalmente l'operazione per liberare memoria su PI è fattibile a partire da qualsiasi sistema operativo si stia utilizzando. gli utenti di Linux queste cose le sanno già benissimo, mentre i niubbi che usano Windows devono utilizzare il Prompt dei comandi di Windows | il classico dei classici Aranzulla docet: https://www.aranzulla.it/come-aprire-il-prompt-dei-comandi-1104722.html

dopodiché si fa prima a fare che a dire:

1)
via cavo ethernet o via wifi andate sull'interfaccia IP di Volumio:
http://192.168.1.15/  è l'indirizzo IP sul mio sistema, e credo anche il più comune, ma controllate. dovreste sapere qual'è il vostro indirizzo IP di Volumio visto che è quello che avete utilizzato almeno la prima volta per configurarlo. per continuare al punto successivo NON usate l'indirizzo volumio.local, non funzionerebbe.

2)
occorre abilitare la comunicazione tra il raspberry ed il vostro terminale, che di default è disabiltata per motivi di sicurezza (intesa nel senso che qualcun altro vi si intrufoli, nessuna paura invece se lo fate voi e vi limitate a quanto segue).
dirigetevi quindi su http://vostro_indirizzo_IP_di_Volumio/ e dopo l'ultimo slash digitate "dev", ovvero http://vostro_indirizzo_IP_di_Volumio/dev e proseguite

3)
tramite l'indirizzo http://vostro_indirizzo_IP_di_Volumio/dev siete arrivati sulla pagina "Volumio Test Player".
alla voce SSH fate un clic sul pulsante ENABLE
fatto, non capita nulla e sulla pagina non ricevete nessuna risposta al vostro clic, ma da questo momento potete usare il terminale per comunicare con il sistema operativo del Raspberry.

4)
aprite il terminale e digitate
ssh volumio@192.168.1.15
ovvero
ssh volumio@vostro_indirizzo_IP_di_Volumio
e date l’ok con il tasto a capo

vi verrà chiesto di inserire la password per accedere al sistema operativo del Raspberry, che in questo caso utilizza il sistema operativo Volumio e, nel caso non l’abbiate cambiata dopo l’installazione, la password è...: volumio

scrivete la password e date l’ok

a questo punto avete stabilito la connessione tra il vostro terminale e il Raspberry e sul terminale vi apparirà questa schermata

Volumio > come liberare RAM sul Raspberry PI 3B+ e smettere di riavviare ogni mezz'ora Ssh10

5)
ora si vuole sapere di quanta memoria libera il Raspberry dispone:
digitare il comando
free -tm
e dare l'ok

compaiono i valori attuali relativi all'uso della memoria del sistema.
la prima volta che l'ho fatto subito dopo l'ennesimo riavvio il valore relativo alla memoria ram libera (in Mb) era veramente troppo scarso:

total       used       free    shared    buffers     cached
937        905         32        254          9          303

e tale da richiedere ancora una volta il riavvio del sistema dopo un breve tempo di utilizzo...
ma poi mi sono messo a cercare in rete l'esistenza di un comando che funzionasse per bene e che, rapidamente, liberasse una buona quantità di memoria senza interferire sulle funzioni del sistema rendendolo nuovamente fluido. tra quelli trovati il migliore che ho testato è il seguente

6)
inserire il comando:
sudo sync && echo 3 | sudo tee /proc/sys/vm/drop_caches
e dare l'ok

7)
ripetere il comando che visualizza la gestione della memoria utilizzata dal sistema:
free -tm
e dare l'ok

e non c'è che dire, la situazione migliora di molto e i nuovi valori riportati sono:

total       used       free     shared    buffers     cached
937        546        391         26          3          238

il flusso audio non si inceppa più e il sistema è molto fluido. inoltre i valori della ram liberata rimangono comunque alti anche dopo un certo periodo d'uso.

finito. l'ho menata a morte ma solo per cercare di essere chiaro.

saluti e buoni ascolti Hello

p.s. certo che se mikelangeloz guardasse ancora questo forum gli si potrebbe chiedere se magari potrebbe pensare di realizzare un plugin per liberare la memoria della cache e pronto all'uso su Volumio Very Happy
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3340
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum