T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Empty Re: Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Messaggio Da fmasta88 il Gio Lug 16, 2020 9:37 pm

@valterneri ha scritto:
@fmasta88 ha scritto:E se usassi un darlington già fatto, al posto del 2N1711?
tipo un TIP110/112/120 oppure un BDX53C ...
sicuramente funzionerebbero bene, ma io non li userei ...
1) sono fin troppo potenti, la buona progettazione non tira mai la coperta troppo da un lato
2) non si rispetta l'origine storica ed estetica del progetto,
userei solo TO18 TO5 e TO3

Tutti quelli citati li ho in casa in abbondanza. Sulla storicità del progetto...una seppur minima evoluzione ci può stare (ne ho viste alcune versioni abbastanza stravolte, peraltro).
Non capisco la tua limitazione sui case: metti un TO3 che forse si abbina meglio ai 2N3055 classici (ma ne ho solo 4 e se mi si bruciano adesso non si trovano più, se non a carissimo prezzo, ovviamente di buon produttore), ma io ho già scritto che userò i TIP3055 quindi il TO220 ci sta meglio sicuramente (e si può montare ancor meglio sullo stesso dissipatore dei finali)

fmasta88
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : OLD STYLE: Giradischi DENON DP-51F, Testina STANTON S, Ampli YANAHA A960, Casse RCF BR1380, Lettore CD TECHNICS SL-P177A, Cuffie SHURE SRH440 e...altro

Torna in alto Andare in basso

Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Empty Re: Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Messaggio Da fmasta88 il Gio Lug 16, 2020 9:43 pm

Oggi, tra le altre cose (sto studiando anche i finali di Nelson Pass, ma ci sono troppe versioni ALEPH e non ho ancora capito tutte le differenze) mi è venuto in mente che un carissimo amico opera da anni (secoli Very Happy Very Happy ) nel settore discoteche&Pro e mi sono chiesto: magari avrà roba da buttare che non usa più...detto fatto, ho rimediato (scelti tra i tanti) questi tre amplificatori di potenza, che smantellerò e recupererò tutto quello che potrà servire, contenitori (messi bene) compresi!Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Wp_20211
Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Wp_20212
Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Wp_20210

fmasta88
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.20
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : OLD STYLE: Giradischi DENON DP-51F, Testina STANTON S, Ampli YANAHA A960, Casse RCF BR1380, Lettore CD TECHNICS SL-P177A, Cuffie SHURE SRH440 e...altro

Torna in alto Andare in basso

Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Empty Re: Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Messaggio Da valterneri il Ven Lug 17, 2020 12:39 am

@fmasta88 ha scritto:[... io ho già scritto che userò i TIP3055 quindi il TO220 ci sta meglio sicuramente ...
Si, è vero, puoi fare un modello tutto plastico

@fmasta88 ha scritto:... questi tre amplificatori di potenza che smantellerò
e recupererò tutto quello che potrà servire ...
Non smantellarli di fretta, hai già scritto di avere cassetti pieni di componenti inutilizzati,
io li restaurerei, almeno due o anche quattro.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5214
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Empty Re: Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Messaggio Da lukyluke il Gio Ago 27, 2020 9:10 pm

Scusate se mi intrometto, per erogare la potenza di 10W su 4 ohm la corrente impostata deve essere di circa 1,2 A tutto quello che và oltre non serve se non ad aumentare la dissipazione, nel mio finale la tensione impostata è di 30V [u]Stabilizzati[u] la contropartita di un circuito così semplice è che non ha un controllo della temperatura (altre varianti successive invece sì) per cui per mantenere costante la corrente ed evitare un effetto valanga è necessario che la tensione sia stabile. Personalmente ho fatto una scelta abbastanza eretica utilizzando un alimentatore stabilizzato SMPS seguito da un moltiplicatore di capacità (filtro passa basso) che ha azzerato il rumore. Sempre per la semplicità del circuito il primo stadio seppur disaccoppiato ha una reiezioni ai disturbi bassissima per cui la qualità dell'alimentazione è ancor più importante. Per quanto riguarda il suono per me continua ad essere un riferimento.

lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 720
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Torna in alto Andare in basso

Autocostruzione finale in classe A "JLH" - Pagina 4 Empty Re: Autocostruzione finale in classe A "JLH"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.