T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Tramtram il Sab 9 Mag 2020 - 15:52

Ho tanti Cd e lp che vorrei riversare su una memoria tipo hard disc facendolo diventare un juke boxe alla massima qualità di ascolto e con una interfaccia che faciliti la scelta del brano da riprodurre con una catena tradizionale (ampli e casse). Quali sono le opzioni da voi più collaudate?

Tramtram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.20
Numero di messaggi : 46
Provincia (Città) : milano
Impianto : Thorens 160, Marantz 1152, Ar 10 pi greco

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da taniflex il Sab 9 Mag 2020 - 16:10

Cocktail Audio e vai sul sicuro

https://www.cocktailaudio.it/
taniflex
taniflex
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 03.03.20
Numero di messaggi : 313
Località : Ascona
Occupazione/Hobby : Impiegato /pesca/mountain bike
Provincia (Città) : Ticino (Svizzera)
Impianto : Amplificatore ibrido Vincent SV 227
Pre fono Pro Ject Tube Box S2 rivalvolato Mullard
Gira Pro Ject 2 xperience Acryl puntina Ortofon 2M Blue
Dac ADL Stratos alimentazione separata Dodocus UBox-P
Lettore Sacd/Cd Yamaha Cd-S1000
Black Ice Audio Foz SS-X
Musica liquida Intel Nuc i7+Qobuz Studio +Audirvana
Casse acustiche Kef Q 700


Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da p.cristallini il Sab 9 Mag 2020 - 18:43

Prima di ipotizzare soluzioni, preferirei chiederti quali elementi dell'impianto hai attualmente, quali vuoi tenere e quale budget hai.
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Tramtram il Dom 10 Mag 2020 - 0:24

come computer ho un mac, come amplificatore ho un marantz, come lettore cd un modesto pioneer, come casse le ar 10 pi greco...non ho idea di quanto si debba spendere...

Tramtram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.20
Numero di messaggi : 46
Provincia (Città) : milano
Impianto : Thorens 160, Marantz 1152, Ar 10 pi greco

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 0:30

puoi spendere quanto vuoi dai 50 euro ai 30.000
piuttosto oltre a quanto vuoi spendere dovresti dire se hai intenzione di usare il computer o meno
l'alternativa per fruire di files è usare un computer che deve essere quindi sempre acceso durante l'uso e a portata di mano oppure un disco di rete e di conseguenza altri accessori adatti allo scopo
oppure potresti volere entrambe le cose
quindi interrogati su questa cosa prima
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Tramtram il Dom 10 Mag 2020 - 1:00

Non ho le idee chiare e per questo chiedo al forum. Disco di rete? Che cosa è?

Tramtram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.20
Numero di messaggi : 46
Provincia (Città) : milano
Impianto : Thorens 160, Marantz 1152, Ar 10 pi greco

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da p.cristallini il Dom 10 Mag 2020 - 10:18

Personalmente ho una configurazione che ritengo comoda, efficace ed economica.
Ho un pc portatile, che uso sia nell'impianto principale che in quello da scrivania, con un ampio HD e circa 600 Gb di musica formato wav e flac; col pc posso anche ascoltare lo streaming dalla rete.
Collego il pc tramite l'uscita usb (tu col Mac hai anche l'uscita ottica se non sbaglio) al Dac (=convertitore digitale->analogico) e poi il Dac all'amplificatore.
Quindi tu avendo già tutto tranne il Dac dovresti acquistare solo questo.
Per es con circa 200 euro:
https://www.project-audio.com/en/product/dac-box-s2/
https://www.amazon.it/Decodificatore-SMSL-2ES9038Q2M-Bilanciamento-Decoder/dp/B07DQDNF6S
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 11:11

@Tramtram ha scritto:Non ho le idee chiare e per questo chiedo al forum. Disco di rete? Che cosa è?

il disco di rete è un hard disk dotato di una interfaccia che gli consente di collegarsi direttamente al modem/router che suppongo che tu abbia per collegarti ad internet
una volta collegato i dispositivi in casa collegati alla wifi possono raggiungerlo e usufruire dei files che contiene
se usi un disco di rete non avrai quindi bisogno di usare un computer
sono diverse le soluzioni adottabili, una per esempio è la prima risposta che ti hanno dato su questo thread

se invece usare un computer per te non fosse un problema la cosa si semplifica molto anche al livello economico, si prende un device chiamato dac che si collega da una parte alla usb del computer e dall'altra all'amplificatore così come ti ha indicato cristallini

per completezza.... un hard disk di rete può essere utile anche se usi un pc... perchè estenderebbe la capacità del computer senza dovergli collegare fisicamente degli hard disk tramite scomodi cavi
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Tramtram il Dom 10 Mag 2020 - 12:09

scusate le domanda elementari: vorrei partire dall'Abc per capire. quindi compro un Dac 8 un mio amico mi venderebbe un Mydac), lo collego all'usb del Mac e su un'altra usb collego un hard disc esterno dove mettere tutti i miei cd e vinili e la musica liquida scaricata da internet... giusto? Poi collego un ampli con casse al dac e tutto funziona?

Tramtram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.20
Numero di messaggi : 46
Provincia (Città) : milano
Impianto : Thorens 160, Marantz 1152, Ar 10 pi greco

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da giucam61 il Dom 10 Mag 2020 - 12:14

Sì. Però sceglierei un dac più moderno.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8322
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da mauz il Dom 10 Mag 2020 - 12:15

un disco di rete è un hard disk sul quale riversi la musica e che connetti col cavetto usb al router/modem che usi per connetterti a internet.

col mac vai poi sul menu del finder e selezioni:
Vai > Connessione al server
ti si apre la finestrella con il nome "Connessione al server"e fai clic sul segno + che ti mette l'indirizzo nella voce "Server preferiti".

da questo punto in poi puoi richiamare l'hard disk quando vuoi sempre andando su menù finder > Vai > Connessione al server e loggandoti come amministratore del mac puoi registrare/cancellare il contenuto del disco.

se usi un player musicale su mac o su smartphone che ti chiede l'indirizzo per connetterti al disco di rete clicca la cartella in cui hai registrato i tuoi file musicali e, tasto destro del mouse oppure dopo averla selezionata, vai sul menù del finder > File > Ottieni informazioni e ti si apre la finestrella con le informazioni della cartella selezionata.

copia l'indirizzo che trovi alla voce Server: e che dovrebbe essere "smb://192.168.1.1/volume(sda1)/nome-della-cartella-in-cui-tieni-le-cartelle-e-i-file-musicali" e incollallo sulla voce del programma che te lo richiede.

fatto

p.s. non è strettamente necessario usare un disco di rete. nel tuo caso ti si libera solo una porta usb sul mac utilizzando quella del router
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3343
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 12:52

@Tramtram ha scritto:scusate le domanda elementari: vorrei partire dall'Abc per capire. quindi compro un Dac 8 un mio amico mi venderebbe un Mydac), lo collego all'usb del Mac e su un'altra usb collego un hard disc esterno dove mettere tutti i miei cd e vinili e la musica liquida scaricata da internet... giusto? Poi collego un ampli con casse al dac e tutto funziona?


se non ti pesa dover accendere il computer quando ascolti musica
e se non ti pesa dover collegare fisicamente un hard disk al computer per accedere ai brani
si, puoi fare così
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 12:55

@mauz ha scritto:un disco di rete è un hard disk sul quale riversi la musica e che connetti col cavetto usb al router/modem che usi per connetterti a internet.

non è per fare il pignolo ma non è così
un disco di rete si collega via ethernet e ha la sua logica di controllo
il caso che dici tu, usando un comune disco usb al router, non è applicabile a tutti i router e non si definisce disco di rete


Ultima modifica di lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 12:56, modificato 1 volta
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da mauz il Dom 10 Mag 2020 - 12:55

p.p.s. perché funzioni collegato al router l'hard disc deve essere prima connesso direttamente al mac e formattato MS-DOS.

apri l'applicazione Utility Disco (che trovi nella cartella Applicazioni del mac) > in questa selezioni l'icona del disco che devi formattare > clicca Inizializza > selezioni il formato MS-DOS (FAT) > inizializza.

Occhio a non formattare per errore qualche altro disco, magari connetti solo quello prima di procedere Wink
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3343
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da mauz il Dom 10 Mag 2020 - 13:01

@lello64 ha scritto:
@mauz ha scritto:un disco di rete è un hard disk sul quale riversi la musica e che connetti col cavetto usb al router/modem che usi per connetterti a internet.

non è per fare il pignolo ma non è così
un disco di rete si collega via ethernet e ha la sua logica di controllo
il caso che dici tu, usando un comune disco usb al router, non è applicabile a tutti i router e non si definisce disco di rete
sì, quello che dici tu è per usare un nas, ma qui possiamo restare basici ed economici mi sembra. credo che oggi qualsiasi router disponga di una porta usb, ma comunque la tua precisazione è giusta.
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3343
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da p.cristallini il Dom 10 Mag 2020 - 13:16

@giucam61 ha scritto:Sì. Però sceglierei un dac più moderno.

In linea di massima sono d'accordo.
Intanto però si può iniziare con un dac qualunque e provare com'è il risultato.

p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 14:53

si ma a questo punto perché non fargli collegare direttamente il mac che ha già una scheda audio più che dignitosa?

tramtram ti prendi questo

https://www.amazon.it/stores/page/F43F951C-DA12-4138-B2F3-E27B1274A667?store_ref=SB_A102162322EFJ5N4G9858&pf_rd_p=8dadc83c-9279-4d2e-9c20-cb4ac7a95ab5&aaxitk=0zAj1Xkh3ZSF4S5HpaiqUQ&hsa_cr_id=4630776470902&lp_asins=B00LM2Y2U4,B00B2HP1MW,B00B2HOY4S&lp_mat_key=adattatore%20rca&lp_query=adattatore%20minijack%20rca&lp_slot=auto-sparkle-hsa-tetris&ref_=sb_s_sparkle

e sei a posto, non hai bisogno di altro

lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da taniflex il Dom 10 Mag 2020 - 14:56

@lello64 ha scritto:si ma a questo punto perché non fargli collegare direttamente il mac che ha già una scheda audio più che dignitosa?

tramtram ti prendi questo

https://www.amazon.it/stores/page/F43F951C-DA12-4138-B2F3-E27B1274A667?store_ref=SB_A102162322EFJ5N4G9858&pf_rd_p=8dadc83c-9279-4d2e-9c20-cb4ac7a95ab5&aaxitk=0zAj1Xkh3ZSF4S5HpaiqUQ&hsa_cr_id=4630776470902&lp_asins=B00LM2Y2U4,B00B2HP1MW,B00B2HOY4S&lp_mat_key=adattatore%20rca&lp_query=adattatore%20minijack%20rca&lp_slot=auto-sparkle-hsa-tetris&ref_=sb_s_sparkle

e sei a posto, non hai bisogno di altro

Mi sembra un’ottima idea!
taniflex
taniflex
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 03.03.20
Numero di messaggi : 313
Località : Ascona
Occupazione/Hobby : Impiegato /pesca/mountain bike
Provincia (Città) : Ticino (Svizzera)
Impianto : Amplificatore ibrido Vincent SV 227
Pre fono Pro Ject Tube Box S2 rivalvolato Mullard
Gira Pro Ject 2 xperience Acryl puntina Ortofon 2M Blue
Dac ADL Stratos alimentazione separata Dodocus UBox-P
Lettore Sacd/Cd Yamaha Cd-S1000
Black Ice Audio Foz SS-X
Musica liquida Intel Nuc i7+Qobuz Studio +Audirvana
Casse acustiche Kef Q 700


Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da mauz il Dom 10 Mag 2020 - 15:20

ma dici per attaccare direttamente il mac all'ampli? senza dac?
boh! sai che non ho mai provato?
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3343
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 15:40

@mauz ha scritto:ma dici per attaccare direttamente il mac all'ampli? senza dac?
boh! sai che non ho mai provato?

qui si tocca un punto dolente
ed è questo
si va a cercare di complicarsi la vita e magari si collega un dac scarso per avere più bussolotti in giro e senza nessun vantaggio
o quelli che collegano la chromecast ad un dac e magari la alimentano in modo speciale per poi ascoltare per lo più del materiale che non è all'altezza di fare apprezzare nessuna differenza
o quelli che si sbattono per farsi da soli una ciabatta economica... ti prendi una de fonseca e sei a posto... secondo me
ma che ti sto a dire proprio a te che ti stai prendendo l'isolatore galvanico.. tu ormai sei andato... non sei più il mauz di una volta.....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da lello64 il Dom 10 Mag 2020 - 15:54

comunque... parlando seriamente
non so se i mac abbiano una uscita di linea
se si usa l'uscita della cuffia ovviamente i risultati non saranno entusiasmanti
ma se il mac ha una uscita di linea andare diretti o interporre un dac scarso non fa differenza
anzi... si potrebbe peggiorare tranquillamente


edit

https://support.apple.com/it-it/guide/mac-help/cpmh0052/mac

pare ce l'abbia una uscita audio analogica
ergo a tramtram conviene cominciare a provare in questo modo
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12308
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da mauz il Dom 10 Mag 2020 - 16:10

Laughing Laughing Laughing
ma io non ho un dac scarso, e poi l'isolatore galvanico lo provo e basta.
visto che c'è l'uscita cuffia (che però è anche quella toslink, volendo) c'è anche l'uscita analogica... come renda però non lo so


Da analogico a liquido: consigli d’esordio Senza-10
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3343
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Tramtram il Dom 10 Mag 2020 - 16:22

Provo e vi saprò dire.

Tramtram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.20
Numero di messaggi : 46
Provincia (Città) : milano
Impianto : Thorens 160, Marantz 1152, Ar 10 pi greco

Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da p.cristallini il Dom 10 Mag 2020 - 16:40

Secondo la mia esperienza c'è una sostanziale differenza tra usare la scheda audio del mio pc ed usare un dac almeno discreto (dei dac da pochissimi euro non so dire)
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da p.cristallini il Dom 10 Mag 2020 - 16:42

@lello64 ha scritto:comunque... parlando seriamente
non so se i mac abbiano una uscita di linea
se si usa l'uscita della cuffia ovviamente i risultati non saranno entusiasmanti
ma se il mac ha una uscita di linea andare diretti o interporre un dac scarso non fa differenza
anzi... si potrebbe peggiorare tranquillamente


edit

https://support.apple.com/it-it/guide/mac-help/cpmh0052/mac

pare ce l'abbia una uscita audio analogica
ergo a tramtram conviene cominciare a provare in questo modo

scusa ma l'uscita cuffia è una normale uscita linea con un minijack invece che con i due connettori rca, o no?
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3273
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Da analogico a liquido: consigli d’esordio Empty Re: Da analogico a liquido: consigli d’esordio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.