T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Problemi di risonanze

Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Lun 2 Mar 2020 - 11:35

Salve a tutti: ho quello che sembra un problema nel mio impianto, che prevede casse autocostruite, quindi vorrei un confronto con chi ha qualcosa di meglio. Tre vie in sospensione pneumatica (come ho descritto in altra sede), progetto Ciare, Woofer da 25cm. Che presenta una vibrazione eccessiva, una risonanza sgradevole, praticamente quasi soltanto in alcuni passaggi della musica dei Genesis (liquida). Mi piacciono i bassi un po' esaltati, per cui aggiungo 2/4db con l'equalizzatore quando ascolto i primi dischi di questo complesso, che mi sembrano un po' mosci da questo punto di vista: solo che, come dicevo, alcuni passaggi (per es. in Foxtrot, il basso dopo il minuto 20,30 di Supper's Ready, o in The Lamb Lies Down On Broadway, sempre il basso nelle note lunghe dopo il minuto 16, più o meno), procurano delle vibrazioni molto fastidiose, e neanche a volumi altissimi. Se c'è qualcuno che ama i Genesis e li ha ascoltati attentamente, mi farebbe piacere avere un parere. Grazie a tutti, ciao. P.S. Questo problema è meno evidente in altre due casse a due vie, sempre autocostruite con altoparlanti più economici, però con Woofwr da 20cm. In entrambi i casi truciolare da 1,8cm, praticamente il meglio, nel campo del legno.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Ziomaury il Sab 7 Mar 2020 - 13:51

Mi piacciono molto i Genesis e sono andato subito a riascoltare le parti che indichi, pur immaginando di cosa si trattasse.
Pesno che avrai notato che nelle incisioni dei Genesis il basso è tendenzialmente morbido e meno deifinito rispetto ad altri gruppi.
Evidentemente a loro piaceva così e personalmente, da bassista, piace anche me.
Con questa base di partenza eventuali risonanze su certi range di frequenze basse possono portare a un senso di confusione in fase di ascolto.
A suo tempo avevo cambiato vari diffusori (tra cui vari autocostruiti) appunto perché non mi piacevano i bassi che uscivano dai dischi/cd dei Genesis.
I primi che mi hanno dato soddisfazione in tal senso sono stati i KEF 104.2 che ho tenuto per molti anni, mi piacevano veramente molto, non solo per l' ascolto dei Genesis ma anche in generale.
Poi quando mi sono sposato e ho cambiato casa i KEF li ho lasciati in casa dei miei e da allora ho i Thiel CS 3.6 di cui sono soddisfattissimo per tutto.
Difficile dire l'origine delle tue risonanze ma ragionevolmente posso pensare che dipendano dai diffusori e tu stesso dici che cambiandoli l' effetto è minore.
Probabilmente si tratta del cabinet del diffusore ma non potrei escludere anche risonanze del filtro cross-over o risonanze ambientali.
Quello che mi sento di dirti in base alle mie esperienze è che per limitare al massimo queste risonanze ci vuole un cabinet "di sostanza" pesante e che vibri il meno possibile.
Prova ne è che sia i KEF 104.2 che i Thiel CS 3.6 hanno cabinet importanti, pesanti e molto rigidi.
Per le tue auto costruite potresti provare a inserire all' interno, a metà circa, una o due traverse in legno che siano poi ben fissate alle pareti (l'ideale sarebbero viti che dall' esterno le prendono e le tirano contro e poi colla all'interno).
Altro accorgimento potrebbe essere cospargere tutte le pareti interne del cabinet con quel materiale tipo guaina da muratore, quella che si mette a freddo col pennello, o di qualche tipo di bitume da mettere sempre a pennello.
Spero di essere stato utile.

Ziomaury
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 21.02.20
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : BG
Impianto : Impianto principale:
Thorens TD125-MKII con SME 3009 S II Improved e ADC ZLM Improved
Mission PCM 7000
Nackamichi CR-7E
Marantz ST-83
Stax SR Lambda Pro + ampli SRM-T1
Yamaha CX-1000
Perreaux E-2
Thiel CS 3.6
Sub Velodyne VA 1215 XII
Parte A/V:
Samsung BD-H 8500
Pioneer SP-D07
Rotel RB 976
Diff Tannoy e Dalì.
Impianto secondario:
Thorens TD-321 con braccio e testina Mission (MC)
Technics ST-S4
Technics RS-TR 474
Technics SL-PG 380A
Revox A 77
AKG 280 Parabolic
Musical Fidelity A1-X
AR 3 pigreco
In alternativa:
Pre e finale a valvole autocostruiti su kit N.E.
Diffusori 3 vie autocostruiti su progetto Audiioreview modificato.



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Dom 8 Mar 2020 - 17:59

Grazie, credo che tenterò con una "traversa" interna, come di ci anche tu. Comunque, sono lieto di constatare che non sono l'unico ad aver notato la cosa, sempre con riferimento alla musica dei Genesis. Un saluto, quando avrò fatto il tentativo di cui sopra ti farò sapere.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Giacinto il Dom 8 Mar 2020 - 18:01

Prova pure bluetac sui cestelli degli altoparlanti, come dice Ziomaury usa traverse e rinforzi all'interno del cabinet.
Anch'io ho avuto le stesse sensazioni e devo dire che ho risolto molto con questi espedienti.
Mi dedico molto nell'autocostruzione e voglio consigliare un mio piccolo contributo che spero serva a tutti
Prova pure a spalmare colla vinilica all'interno del diffusore su tutte le pareti interne da trattare, per poi riversarci sopra del carbone che avrai precedentemente frantumato in piccoli pezzettini all'interno di un sacco. Sicuramente la risonanza dell'intero mobile, dopo aver installato i rinforzi lignei comunque dovuti, suonerà più "croccante"
Provare per credere😉
Giacinto
Giacinto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.01.12
Numero di messaggi : 300
Località : Siracusa
Occupazione/Hobby : Ascoltare bene la Buona Musica
Provincia (Città) : Siracusa
Impianto : Pre e finale NAD serie monitor audio 1000+2100
Diffusori autocostruiti 4 vie
Cuffia Sony MDR-CD850 e DENON AH-D650
giradischi PROJECT Debut + Ortofon SuperOM 40 + base artigianale
lettore cd Sony CDP997 modificato
Registratore TEAC V3010
Sintonizzatore KENWOOD KT1010L
cavi quadripolari

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Dom 8 Mar 2020 - 18:03

Ok, grazie anche a te!

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Zio il Mar 10 Mar 2020 - 22:24

Io prenderei la questione da un punto di vista un po' più analitico: occorre capire da dove venga la vibrazione.
Potrebbe essere il mobile, l'accoppiamento tra altoparlanti e mobile, anche la superficie sulla quale sono appoggiati i diffusori che non spiana.
Andrei per tentativi, ed ogni volta cerchi di riolvere un solo problema, partendo da quelli più semplici...
Partirei con il posizioare i diffusori su cuscini per vedere se il problema si presenta ancora, poi toglierei gli altoparlanti e metterei tra cestello e mobile delle nuove guarnizioni (ci sono giusto le guarnizioni?), poi proverei a vedere se il crossover è fisssato bene o vibra, poi si potrebbe pensare di irrigidire il mobile.
Il truciolare da 1,8cm non è che poi sia così tanto il massimo... può comunque andare bene, c'è da sperare che non si sia scollato da qualche parte, altrimenti la sistemazione diventa più difficile.
Insomma, avrai tanto da lavorare... armati di santa pazienza.

Io ho la sensazione che i primi dischi dei Genesis (ad esempio Foxtrot che adoro) siano registrati per far si che suonino bene con impianti vintage, un po' meno dettagliati di quelli di oggi nell'estremo acuto e con il suono più gonfio in basso.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3044
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- Advance Acoustic MAA 406
- Magneplanar 1.7
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Giacinto il Mar 10 Mar 2020 - 22:58

ho la sensazione che i primi dischi dei Genesis (ad esempio Foxtrot che adoro) siano registrati per far si che suonino bene con impianti vintage, un po' meno dettagliati di quelli di oggi nell'estremo acuto e con il suono più gonfio in basso

Caspita!!!!
Zio!!! Ottima osservazione!!!
...poi sul consiglio che hai dato 👍 ottimo!!! Non si può mai sapere 👏🏻👏🏻👏🏻🤝🤝🤝
Giacinto
Giacinto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.01.12
Numero di messaggi : 300
Località : Siracusa
Occupazione/Hobby : Ascoltare bene la Buona Musica
Provincia (Città) : Siracusa
Impianto : Pre e finale NAD serie monitor audio 1000+2100
Diffusori autocostruiti 4 vie
Cuffia Sony MDR-CD850 e DENON AH-D650
giradischi PROJECT Debut + Ortofon SuperOM 40 + base artigianale
lettore cd Sony CDP997 modificato
Registratore TEAC V3010
Sintonizzatore KENWOOD KT1010L
cavi quadripolari

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Mer 11 Mar 2020 - 21:16

Grazie, Zio, alcune delle cose che citi le ho già eseguite, e cioè ho messo tra le casse e i mobiletti di appoggio un piano di polistirolo da 4cm, nessun miglioramento. Idem per le guarnizioni di gomma sui cestelli (effettivamente prima non c'erano). Resta la cosa su cui ho puntato gli occhi, ossia irrigidire i cabinet, che, effettivamente, potrebbero vibrare, viste le dimensioni non proprio mignon. Ma devo rimandare a quando potrò lavorare tranquillamente in garage ed andare dal falegname, ora c'è il coprifuoco! Un saluto.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da SubitoMauro il Mer 11 Mar 2020 - 21:26

verifica anche che non ci siano cose che possano vibrare nella stanza, tipo vetrine con bottiglie e bicchieri, finestre, mobili, ecc ecc

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1615
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Gio 12 Mar 2020 - 13:38

Grazie, Re, no, non ci sono queste cose, l'unica cosa che risuona e vibra è proprio il cabinet. Grazie, ciao.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 12 Mar 2020 - 15:13

mi sa che 38litri per quel woofer sono un po pochi

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1615
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Gio 12 Mar 2020 - 15:57

Subito Mauro, 38 litri? Mai detto, ne sono circa 49...A meno che non mi sia sbagliato a scrivere. Comunque, ho seguito scrupolosamente le indicazioni del progetto Ciare, stampato dalla Ciare stessa! Ciao, un saluto.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Zio il Gio 12 Mar 2020 - 22:51

@Vinicio Francesconi ha scritto:Grazie, Zio, alcune delle cose che citi le ho già eseguite, e cioè ho messo tra le casse e i mobiletti di appoggio un piano di polistirolo da 4cm, nessun miglioramento. Idem per le guarnizioni di gomma sui cestelli (effettivamente prima non c'erano). Resta la cosa su cui ho puntato gli occhi, ossia irrigidire i cabinet, che, effettivamente, potrebbero vibrare, viste le dimensioni non proprio mignon. Ma devo rimandare a quando potrò lavorare tranquillamente in garage ed andare dal falegname, ora c'è il coprifuoco! Un saluto.
Hai dei morsetti da falegname?
Prova a metterli all'esterno della cassa, ovviamente frapponi 2 pezzi di legno per evitare di rovinarle, e serra senza esagerare.
Prova a serrare in posizioni differenti e cerca di capire se hai miglioramenti in un punto particolare. Se ti accordi che serrando al centro del mobile non hai miglioramenti, potrebbe essere una scollatura sullo spigolo del mobile.
In questo caso occorre mettere un quadrotto di legno all'interno del mobile, incollandolo in corrispondenza dello spigolo che dà problemi. Così facendo lo blocchi. Potrebbe essere ad esempio un quado di 15x15mm o anche 20x20mm se ci sta, meglio se di legno dolce, abete o pino che sono più elastici.
Se invece serrando al centro del mobile il suono migliora, devi mettere all'interno della cassa dei setti che uniscono un lato con l'opposto. Userei sempre un legno dolce.
Ovviamente abbondante colla vinilica.

Mamma mia quanto ti faccio lavorare! Laughing Laughing
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3044
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- Advance Acoustic MAA 406
- Magneplanar 1.7
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da SubitoMauro il Ven 13 Mar 2020 - 0:34

@Vinicio Francesconi ha scritto:Subito Mauro, 38 litri? Mai detto, ne sono circa 49...A meno che non mi sia sbagliato a scrivere. Comunque, ho seguito scrupolosamente le indicazioni del progetto Ciare, stampato dalla Ciare stessa! Ciao, un saluto.

le misure non sono 62x34x26 ?

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1615
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Vinicio Francesconi il Ven 13 Mar 2020 - 15:10

Grazie dl consiglio, Zio, non ci avevo pensato. Appena potrò uscire me lo procuro e faccio la prova. Ciao.

Vinicio Francesconi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Problemi di risonanze Empty Re: Problemi di risonanze

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum