T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Alimentatore lineare, serve davvero?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da Cristian86 Mar 21 Apr 2020 - 22:05

@nerone ha scritto:
@Cristian86 ha scritto:Secondo me con il P50 ce la fai...
Hai modo di poter misurare il carico del D30 con il tester?
Per pre-regolatore intendo il regolatore a monte del regolatore finale, di solito meno raffinato che poi sarà filtrato.
nel presto pomeriggio ti faccio sapere, come bisogna impostare il multimetro?

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Tester10
Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 2exyxz9I-j5w6_HdAAkVx4uNKmi14lAi1_scvDU3Nc2YTdwF2l1mPV0e0L-oIY0gV3pwpRWNtbjFjqZ697n0ErL7hK4ciYmCZSxFcpHSlJSaoZL_eRziOkCdum4ZNQ


Io farei una cosa del genere, devi procurarti una presa e uno spinotto dc da 5.5 2.1mm,
il negativo diretto, puntale rosso sul + dello spinotto maschio e quello nero sul + della spina femmina,
tester con il puntale rosso sui 10A e il nero sul comune, selezioni la misura in A e inserisci il maschio nel D30
mentre lo spinotto del tuo alimentatore nella femmina.

Non tentare misurazioni a "mano libera tremolante" deve essere una connessione sicura e tranquilla con la quale
puoi provare l'assorbimento del dac nei diversi ambiti di funzionamento, se non sei pratico lascia stare e ricorda che in qualsiasi
caso dopo l'uso devi sistemare il puntale positivo del tester sul morsetto classico di misurazione V, se lo dimentichi su A e misuri la 220v di una presa
fai un botto della m@donn@, non voglio persone e cose sulla coscienza!!! Laughing


Ultima modifica di Cristian86 il Mar 21 Apr 2020 - 22:08, modificato 1 volta (Motivo: : chiarimenti)

Cristian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 31.03.19
Numero di messaggi : 25
Località : Roma
Provincia : Rm
Occupazione/Hobby : Consulente Informatico
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da nerone Mer 22 Apr 2020 - 12:35

@Cristian86 ha scritto:
@nerone ha scritto:
@Cristian86 ha scritto:Secondo me con il P50 ce la fai...
Hai modo di poter misurare il carico del D30 con il tester?
Per pre-regolatore intendo il regolatore a monte del regolatore finale, di solito meno raffinato che poi sarà filtrato.
nel presto pomeriggio ti faccio sapere, come bisogna impostare il multimetro?

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Tester10
Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 2exyxz9I-j5w6_HdAAkVx4uNKmi14lAi1_scvDU3Nc2YTdwF2l1mPV0e0L-oIY0gV3pwpRWNtbjFjqZ697n0ErL7hK4ciYmCZSxFcpHSlJSaoZL_eRziOkCdum4ZNQ


Io farei una cosa del genere, devi procurarti una presa e uno spinotto dc da 5.5 2.1mm,
il negativo diretto, puntale rosso sul + dello spinotto maschio e quello nero sul + della spina femmina,
tester con il puntale rosso sui 10A e il nero sul comune, selezioni la misura in A e inserisci il maschio nel D30
mentre lo spinotto del tuo alimentatore nella femmina.

Non tentare misurazioni a "mano libera tremolante" deve essere una connessione sicura e tranquilla con la quale
puoi provare l'assorbimento del dac nei diversi ambiti di funzionamento, se non sei pratico lascia stare e ricorda che in qualsiasi
caso dopo l'uso devi sistemare il puntale positivo del tester sul morsetto classico di misurazione V, se lo dimentichi su A e misuri la 220v di una presa
fai un botto della m@donn@, non voglio persone e cose sulla coscienza!!! Laughing
grazie Cristian, stamattina ho provato con un ali.entatore lineare da 5A, lo spinotto maschio è  come il tuo, ho messo il puntale rosso sul + della vite del positivo e il puntale nero sul - della vite del negativo.
Il multimetro l'ho impostato  5A, appena ha messo i due puntali lo stereo ha smesso di suonare, la misura oscilla da 2,10 a 2,12

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 P_202030

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2977
Provincia : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da Cristian86 Mer 22 Apr 2020 - 12:46

Scusa ma così lo mandi in corto per forza smette di suonare, sugli spinotti il negativo è diretto, quindi ti rimangono i morsetti positivi dove andrà messo il puntale rosso e quello nero, praticamente devi misurare in serie la fase positiva... Non mi fare danni per carità di dio.

Cristian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 31.03.19
Numero di messaggi : 25
Località : Roma
Provincia : Rm
Occupazione/Hobby : Consulente Informatico
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da nerone Mer 22 Apr 2020 - 13:12

@Cristian86 ha scritto:Scusa ma così lo mandi in corto per forza smette di suonare, sugli spinotti il negativo è diretto, quindi ti rimangono i morsetti positivi dove andrà messo il puntale rosso e quello nero, praticamente devi misurare in serie la fase positiva... Non mi fare danni per carità di dio.
ah ah, è uscita anche qualche scintilla sul morsetto
Ok, ho fatto come descritto da te con l'alimentatore originale del d30, ecco come misura

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 P_202031

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2977
Provincia : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da Cristian86 Mer 22 Apr 2020 - 13:16

Per fortuna non si è rotto nulla... Ma questa è la misura a dac acceso e suonante?

Cristian86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 31.03.19
Numero di messaggi : 25
Località : Roma
Provincia : Rm
Occupazione/Hobby : Consulente Informatico
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da nerone Mer 22 Apr 2020 - 13:21

@Cristian86 ha scritto:Per fortuna non si è rotto nulla... Ma questa è la misura a dac acceso e suonante?
si, però c'era un filtro di rete davanti all'alimentatore che ho messo proprio ieri e si sente più dettagliato ma non vorrei che a volume sostenuto mi rendesse il suono più brillante.

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Filtro11

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2977
Provincia : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da MetalBat Gio 23 Apr 2020 - 17:29

Posso garantire che il filtro di rete, specie se sul primario, difficilmente inficia sul suono.
MetalBat
MetalBat
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 306
Provincia : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da nerone Ven 24 Apr 2020 - 18:56

@MetalBat ha scritto:Posso garantire che il filtro di rete, specie se sul primario, difficilmente inficia sul suono.
si si, intendevo sullo swiching

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2977
Provincia : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da uncletoma Ven 12 Feb 2021 - 0:28

@almo70 ha scritto:Ci sarebbero anche dei buoni digitali a costo inferiore tipo gli iFi Ipower.
Io ne uso uno attaccato alla squeezebox touch e ho sentito una differenza
in meglio rispetto all'alimentatore di serie Ok
Quale hai preso per il touch? Wink
uncletoma
uncletoma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.10
Numero di messaggi : 222
Località : Liguria
Provincia : Santa Margherita Ligure (GE)
Impianto : Quad QC24 - Primare A30.2 + ProAc Studio 140 - oppo bdp 83 - Philips DVP 9000 - Harman Kardon TU9400 - Cambridge Audio DACMagic - Squeezebox - Pro-Ject Head Box MKII - NAD Phone Preamp PP2 - giradischi Sonoscope modello boh + Shure V15III - cavetteria varia

http://mmoaddict.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da Kelion Sab 13 Feb 2021 - 11:48

A questo punto un clone di un Sigma11 della AMB avrebbe un suo perchè.
https://www.ebay.com/itm/Assembled-S11-SUPER-linear-regulated-power-supply-board-LPS-PSU-/111820643468
Volendo revisionare i componenti con altri migliori si potrebbe anche acquistare la versione in kit:
https://www.ebay.com/itm/Ultra-Low-Noise-linear-power-supply-LPS-PSU-KIT-5V-9V-12V-15V-18V-24V/121940137982
Avendo naturalmente per riferimento l'originale:
https://www.amb.org/audio/sigma11/

Kelion
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.07.18
Numero di messaggi : 77
Provincia : Siena
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Alimentatore lineare, serve davvero? - Pagina 2 Empty Re: Alimentatore lineare, serve davvero?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.