T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da pigno il Lun 13 Gen 2020 - 9:39

Ciao,

Utilizzavo il mio rasp3 con iqaudio pro+ con un ampli nad vintage, mi trovavo bene ma vorrei cambiare tipologia di amplificatore e guardavo su dei siti cinesi di e-commerce alcuni amplificatori.

Mi potreste consigliare qualcosa con un buon rapporto qualità prezzo restando nei 200 euro?

Saluti
pigno
pigno
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.02.17
Numero di messaggi : 29
Località : Rimni
Occupazione/Hobby : Hr
Provincia (Città) : Rimini
Impianto : Nad 3020i + Celestion 5



Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da Drugo il Mer 5 Feb 2020 - 11:00

Ciao, potresti cercare i piccoli ampli mosfet che attualmente sono in vendita, suonano molto bene e costano pochissimo, io ne ho uno (nobsound nero) che ho preso solo pochi mesi fa, grande suono, caldo e dettagliato
Drugo
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 480
Località : roma
Impianto : Radio Marelli del '39


Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Feb 2020 - 11:14

"Qualità" e "Cinese" nella stessa frase stonano, se poi arrivano da siti cinesi di e-commerce, allora è meglio non investirci più di 20€.
Consigli che arrivano da mie pessime esperienze personali
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da Drugo il Mer 5 Feb 2020 - 12:18

Ciao Sportyerre, io non la vedo così netta la questione, considerando parametri come il costo e la dimensione dell'economia di scala cinese che consente "miracoli". Una volta si diceva che una scatoletta da 20, trenta euro non poteva suonare bene, sono passati diversi anni ormai, e il concetto del T-Amp si è consolidato.
L'amplificatore di cui parlo suona bene, davvero, e ne ho avuti molti prima per fare paragoni. E' anche dannatamente ben rifinito, in alluminio nero. I cinesi ormai sanno ben fare anche come si presenta il prodotto, un minimo di decente design. Certo per 60 euro non mi posso aspettare un prodotto che ne valga 1000, ma funziona e suona bene. E pure il bluetooth regala sorprese, non parlo di aptx, già la versione di base... E' lunga a spiegare ma con prove alla cieca le soprese non mancano, dipende da come sono compressi file e dal protocollo che si stabilisce... Insomma non mi fisserei sulle esperienze negative, che pure ci possono essere, i cinesi hanno una cilviltà antichissima dedita al commercio da millenni... Nel caso di questo ampli il "fastidio" viene dal fatto che quando si accende parla... avendo usato forse un chip utilizzato nelle cuffie bluetooth (mie considerazioni)...
Drugo
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 480
Località : roma
Impianto : Radio Marelli del '39


Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Feb 2020 - 12:24

No, non critico il prodotto, il 90% dell'elettronica di qualità è oramai prodotta in Cina, vedi Apple che, criticabile finchè vuoi, ma ha la qualità come obbiettivo primario.
Critico il metodo di vendita, la garanzia e la scarsa sicurezza di ricevere quello che si è ordinato, oggi siamo a livello degli anni '80 quando si comprava il videoregistratore dal "venditore mascherato" nel parcheggio dell'autogrill.
...e poi nella scatola ci trovavi il mattone
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da Drugo il Mer 5 Feb 2020 - 12:32

ahaha, rido per i paragoni con i cari anni '80... Eh si, è come dici, lo scherzetto cinese lo fanno, il metodo è applicato ancora...
Immagina la mia sopresa quando acceso l'ampli ho sentito che... Parlava!
Per tacere del fatto che il telecomando non era incluso come dichiarato e me lo hanno spedito poi (ancora non so se funziona)... Ecco scherzetti cinesi, appunto :-)
Drugo
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 480
Località : roma
Impianto : Radio Marelli del '39


Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da Drugo il Mer 5 Feb 2020 - 12:34

ahaha, rido per i paragoni alla "Pacco, contropacco.." dei cari anni '80... Eh si, è come dici, lo scherzetto cinese lo fanno, il metodo è applicato ancora...
Immagina la mia sopresa quando acceso l'ampli ho sentito che... Parlava!
Per tacere del fatto che il telecomando non era incluso come dichiarato e me lo hanno spedito poi (ancora non so se funziona)... Ecco scherzetti cinesi, appunto :-)
Drugo
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 480
Località : roma
Impianto : Radio Marelli del '39


Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da giucam61 il Mer 5 Feb 2020 - 16:17

Mah,il mio Alientek D8 cinese suona tutti i giorni da qualche anno e problemi zero...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8166
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 6 Feb 2020 - 1:37

scusa la curiosità, quando inserisci lo spinotto della cuffia scollega le casse ?

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro Empty Re: Ampli cinese per rasp3+iqaudio pro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum