T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Grungig Box 850 professional

Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 9:25

Buongiorno.
Spero qualcuno possa rispondere a questa domanda.
Quanto valgono un paio di casse come da titolo?
Condizioni buone, grazie.
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da nerone il Dom 12 Gen 2020 - 10:36

@Cancius ha scritto:Buongiorno.
Spero qualcuno possa rispondere a questa domanda.
Quanto valgono un paio di casse come da titolo?
Condizioni buone, grazie.
Credo 350 euro per la versione AP, se la trovi a meno meglio Very Happy

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2498
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Gen 2020 - 11:41

i prezzi non possono raddoppiare in due anni... io darei al massimo 250 euro se in perfette condizioni... se no che se le tenessero
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11038
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da diechirico il Dom 12 Gen 2020 - 11:48

@lello64 ha scritto:i prezzi non possono raddoppiare in due anni... io darei al massimo 250 euro se in perfette condizioni... se no che se le tenessero
concordo.
la versione "a" è quella che ha più valore, e più bella a vedersi (senza griglie).
il colore che fa aumentare la quotazione è lo champagne (un pugno in un occhio), perché raro.
dato il peso, però, bisogna considerare una 50ina di euro per la spedizione.

a 300eu si possono prendere le 1500 a prof, a quel punto tanto vale…

ci sono valutazioni folli, in giro. ma si trovano ancora questi prezzi (e più bassi).

ti sconsiglierei di prenderle senza griglie: la rivendibilità diminuisce di molto. inoltre, sono un accessorio utile per la corretta riproduzione.

se mancano i loghi, ecco, ti puoi pure sbilanciare a prenderle, invece… Laughing Laughing

ovviamente è bene prenderle intonse e non pasticciate.

trovare un coppia di diffusori così vecchie con il mobile intonso è molto difficile (questo vale anche per le 550/650/etc).

Le foto, in generale, non rendono mai l'idea della superficie esterna. Quella riesci a valutarla solo dal vivo.
diechirico
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4449
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Grundig R25
Marantz ND8006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Grundig 1500 a Prof


Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Gen 2020 - 12:08

@diechirico ha scritto:
trovare un coppia di diffusori così vecchie con il mobile intonso è molto difficile (questo vale anche per le 550/650/etc).

io direi specialmente per le 550/650 che tendono a sfogliarsi anche se non hanno preso botte
le 850 a prof invece le ho sempre viste abbastanza in forma come stato del mobile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11038
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 12:16

Grazie per le dritte.
Volendo concepire un acquisto quali sono le cose da vedere? Nel senso quali sono le parti più soggette a logorio dovuto all'età?
In alternativa della Dalì Zenzor 1.
Che essendo più fresche non mi dovrebbero dare problemi per i crossover...
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Gen 2020 - 12:24

ti consiglio di non comprare quelle casse se non hai intenzione di usarle con un amplificatore grundig
non sarebbero niente di che con un ampli generico
i woofer li vedi, normalmente la sospensione è a posto ma si esamina con facilità a vista
se la persona te lo condente li muovi un po' con le mani per sentire che non ci siano intoppi meccanici nel traferro
i midrangee i tweeter vanno ascoltati con attenzione cercando di capire se funzionano tutti e se il suono è simmetrico
nel senso che un midrange potrebbe anche andare con qualche spira in corto... ma il rendimento è diverso da quello dell'altro canale e con un ascolto attento si sente
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11038
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da diechirico il Dom 12 Gen 2020 - 12:34

@Cancius ha scritto:Grazie per le dritte.
Volendo concepire un acquisto quali sono le cose da vedere? Nel senso quali sono le parti più soggette a logorio dovuto all'età?
In alternativa della Dalì Zenzor 1.
Che essendo più fresche non mi dovrebbero dare problemi per i crossover...
per la mia esperienza ti posso dire che non ho mai beccato nulla che avesse problemi al crossover.
invece mi è capitato di acquistare da lontano casse che sono arrivate coi woofer cotti. per questo è necessario un ascolto o la prova che dice lello.
ma anche io ti consiglierei di sceglierle solo se intendi amplificarle con un G d'annata.
e anche la scelta dell'ampli andrebbe fatta con cura.
per esempio io ho provato sia il R30 midi che il V35, ma avevo un effetto sul basso che non mi piaceva. ho risolto usando il R25 serie larga.
diechirico
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4449
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Grundig R25
Marantz ND8006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Grundig 1500 a Prof


Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 12:50

Ok ragazzi. Allora lascio perdere.
Non ho lo spazio fisico per un receiver d'annata specie Grundig che li faceva in stile "compattone".
Mi perdonerete il termine che potrebbe apparire denigratorio, ma l'intenzione non era assolutamente questa.
Vireró su Dalì Zenzor 1 che sono anche più compatte.
Ed hanno anche una resa niente male seppur bisognose di watt.
Avete alternative in merito?
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Marco Ravich il Dom 12 Gen 2020 - 13:43

Ma qualcos'altro di vintage crucco (tipo GLE o Heco) no ?
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4342
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Line6 TonePort UX2 > Yamaha M-50 @110V > AIRCOM PLUS > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Gen 2020 - 13:53

@Marco Ravich ha scritto:Ma qualcos'altro di vintage crucco (tipo GLE o Heco) no ?

e quello che io consiglio a chi non vuole imbarcarsi anche nell'acquisto di un ampli grundig
in ogni caso un pianeta diverso da quello che si compra sul nuovo con quelle cifre

lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11038
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 16:07

Diciamo che l'acquisto del vintage può nascondere delle insidie come avete giustamente sottolineato, ecco perché vi chiedevo delle presunte alternative nel nuovo sullo stile Dali Zenzor.
Diverso il discorso se dovessi acquistare da qualche conoscente o qualcuno del forum, anche se ricordo di una feroce polemica tra Sandman ed un altro utente per la vendita di un pre...
Ma questa è una altra storia... E non voglio portare alla ribalta polemiche di sorta.
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da diechirico il Dom 12 Gen 2020 - 18:05

@Cancius ha scritto:Diciamo che l'acquisto del vintage può nascondere delle insidie come avete giustamente sottolineato, ecco perché vi chiedevo delle presunte alternative nel nuovo sullo stile Dali Zenzor.
Diverso il discorso se dovessi acquistare da qualche conoscente o qualcuno del forum, anche se ricordo di una feroce polemica tra Sandman ed un altro utente per la vendita di un pre...
Ma questa è una altra storia... E non voglio portare alla ribalta polemiche di sorta.
se vuoi provarle, io ti posso prestare qualcosa, se te le vieni a prendere e poi le riporti.
non in uso ho delle 650 lisce, 550 a prof e 800m. più le piccoline (320).
ah, ho pure qualche ampli in caso eh! Laughing
diechirico
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4449
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Grundig R25
Marantz ND8006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Grundig 1500 a Prof


Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 19:06

@diechirico ha scritto:
@Cancius ha scritto:Diciamo che l'acquisto del vintage può nascondere delle insidie come avete giustamente sottolineato, ecco perché vi chiedevo delle presunte alternative nel nuovo sullo stile Dali Zenzor.
Diverso il discorso se dovessi acquistare da qualche conoscente o qualcuno del forum, anche se ricordo di una feroce polemica tra Sandman ed un altro utente per la vendita di un pre...
Ma questa è una altra storia... E non voglio portare alla ribalta polemiche di sorta.
se vuoi provarle, io ti posso prestare qualcosa, se te le vieni a prendere e poi le riporti.
non in uso ho delle 650 lisce, 550 a prof e 800m. più le piccoline (320).
ah, ho pure qualche ampli in caso eh! Laughing

Gentilissimo, ma hai Grundig? Lello mi ha detto che utilizzate in assenza di una catena tutta Grundig le casse sarebbero sprecate perchè non in grado di erogare quel qualcosa che le rende così speciali.
A questo punto credo che opterò per qualcosa di nuovo o quasi, tipo casse da esposizione che comunque non hanno chissà quante ore di funzionamento.
È il prezzo da pagare a chi come me non sa mettere mani ai componenti elettronici.

Ho ascoltato tempo fa le Dali Zenzor 1 e mi fecero una bella impressione, le ho trovate piuttosto equilibrate e senza colorazioni particolari, se però qualcuno di voi ha delle proposte migliori potrei essere disponibile al ripensamento.
Le dimensioni massime che la "moglie" concede sono dell’ordine di grandezza delle 850.

Anche torri strette dovrebbero essere posizionate in una collocazione prestabilita a ridosso di un mobile e credo che non si troverebbero chissà quanto bene.
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da diechirico il Dom 12 Gen 2020 - 20:08

Tutto rigorosamente grundig, certo!
Le sigle che ti ho dato sono tutte G!
diechirico
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4449
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Grundig R25
Marantz ND8006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Grundig 1500 a Prof


Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da ftalien77 il Dom 12 Gen 2020 - 22:08

Io uso con estrema soddisfazione delle 650 pro con ampli non canonico. E' vero che l'impronta sonora cambia un po' rispetto al mio R1000, più "grasso" e morbido, ma meno dettagliato. Cambia meno rispetto al finale Grundig del tempi d'oro che possiedo, l'MA 100. Nel caso dell'R1000 l'uso con loudness è obbligatorio, suono troppo vuoto senza. Le 850 sono spesso considerate il top delle casse passive Grundig del periodo migliore.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1349
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Cancius il Dom 12 Gen 2020 - 22:19

@ftalien77 ha scritto:Io uso con estrema soddisfazione delle 650 pro con ampli non canonico. E' vero che l'impronta sonora cambia un po' rispetto al mio R1000, più "grasso" e morbido, ma meno dettagliato. Cambia meno rispetto al finale Grundig del tempi d'oro che possiedo, l'MA 100. Nel caso dell'R1000 l'uso con loudness è obbligatorio, suono troppo vuoto senza. Le 850 sono spesso considerate il top delle casse passive Grundig del periodo migliore.

Ero a conoscenza che le 850 erano quelle top.
Ora l'incertezza mi è stata messa in testa da Lello che è un grande conoscitore della G.
E le sue considerazioni mi frenano.
Così come le tue che ammetti che senza l'intera catena si perda qualcosa pur acquistandone maggior dettaglio.
Dato che non costano pochissimo la considerazione che faccio è molto elementare.
Mi deve andare bene e devo investire 250 euro.
Mi deve andare bene e devo trovare tutto in ordine e funzionante.
Intanto comunque sono casse di 40 anni e quindi qualunque acciacco ha maggiore probabilità di verificarsi rispetto a casse nuovo o seminuove.
Con quale obiettivo?
Comunque non raggiungere l'optimum e la tanto decantata musicalità del Grundig.
È questa la cosa che viene a mancare.
Tanta spesa tanti rischi e il risultato finale lo potrei ottenere con un diffusore "ordinario".
Non so se riesco a spiegarmi o se ho torto nel fare questo ragionamento che sto condividendo con voi.
Cancius
Cancius
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.17
Numero di messaggi : 143
Provincia (Città) : Matera
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Gen 2020 - 23:19

@Cancius ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:Io uso con estrema soddisfazione delle 650 pro con ampli non canonico. E' vero che l'impronta sonora cambia un po' rispetto al mio R1000, più "grasso" e morbido, ma meno dettagliato. Cambia meno rispetto al finale Grundig del tempi d'oro che possiedo, l'MA 100. Nel caso dell'R1000 l'uso con loudness è obbligatorio, suono troppo vuoto senza. Le 850 sono spesso considerate il top delle casse passive Grundig del periodo migliore.

Ero a conoscenza che le 850 erano quelle top.
Ora l'incertezza mi è stata messa in testa da Lello che è un grande conoscitore della G.
E le sue considerazioni mi frenano.
Così come le tue che ammetti che senza l'intera catena si perda qualcosa pur acquistandone maggior dettaglio.
Dato che non costano pochissimo la considerazione che faccio è molto elementare.
Mi deve andare bene e devo investire 250 euro.
Mi deve andare bene e devo trovare tutto in ordine e funzionante.
Intanto comunque sono casse di 40 anni e quindi qualunque acciacco ha maggiore probabilità di verificarsi rispetto a casse nuovo o seminuove.
Con quale obiettivo?
Comunque non raggiungere l'optimum e la tanto decantata musicalità del Grundig.
È questa la cosa che viene a mancare.
Tanta spesa tanti rischi e il risultato finale lo potrei ottenere con un diffusore "ordinario".
Non so se riesco a spiegarmi o se ho torto nel fare questo ragionamento che sto condividendo con voi.

se posso dire la mia senza che nessuno si offenda
federico ftalien usa le 650 con ampli non canonico
ma usa anche un subwoofer
e detta come va detta è irrequieto
oggi per lui quello che ascolta è poesia ma quanto durerà l'epifania?
in pochi mesi ha cambiato diverse configurazioni
di tutte si è detto felicissimo eppure cambia sempre
federico spese 200 euro tra sintoampli e casse
vogliamo mettere in conto che non era roba al top? chi lo ha venduto non è un fesso
ma invece che cercare un ampli diverso ha cambiato direzione, legittimo per carità, ma non può essere la testimonianza giusta per grundig
tra l'altro... e su quello non ha colpa... l'installazione che ha mostrato non poteva suonare per come sarebbe dovuto essere
pensiamo invece a gente come diego che si è incaponito e ha cercato il top... vediamo per lui quanto dura la luna di miele
non me ne voglia federico, sa che ho simpatia per lui, ma non voglio che ci siano ingiustamente dei fraintendimenti
le casse grundig, se letrovi in buone condizioni, così rimarranno se non fai fesserie che romperebbero comunque la maggior parte delle casse
l'anzianità è invece più pericolosa per gli amplificatori, ma mi pare che i prezzi per quelli siano più accettabili
facciamo una ipotesi
250 di casse, 120 di ampli e 100 e vado largo di revisione seria dell'ampli
sono meno di 500 euro
se a meno del triplo di quel prezzo sul nuovo tu mi porti casa qualcosa che suoni in modo quantomeno paragonabile al mio sintoampli di riferimento con le 850 a prof io spacco tutto davanti a te







lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11038
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da diechirico il Dom 12 Gen 2020 - 23:37

Sicuri che siano le 850 a prof ad essere considerate il top?
Io ho letto e parlato diffusamente coi grundiggari estremisti, che sostengono che le 1500 a prof sono una spanna sopra, e più facili da inserire in ambiente.
Sostengono anche che le 850 prof (senza a) siano un pelo meno gradevoli delle ‘a’ ma meno schizzinose.
Io per il momento rimango così, considerate che sto costruendo il mobile della sala ad hoc per inserire il serie larga...
Quello che non aggrada è la resa sul phono, per cui ho tagliato la testa al toro e preso un ottimo pro-ject.
diechirico
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4449
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Grundig R25
Marantz ND8006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Grundig 1500 a Prof


Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da ftalien77 il Lun 13 Gen 2020 - 11:20

La mia insoddisfazione è sempre dipesa dalla gestione dei bassi. Rimbombosi (nel mio ambiente) con loudness, latitanti senza loudness. Tutte le mie sperimentazioni non canoniche avevano come base questo disagio, risolto con l'uso di 4 casse, purtroppo antiestetiche, oggi risolto con due eccellenti 650 pro ed un sub, cosa che impone l'uso di elettroniche con uscita pre perché nel mio caso il collegamento al sub con i cavi casse è risultato meno piacevole (ma in altri contesti potrebbe essere diverso).

Ho provato anche una coppia di ELAC Debut 6.2, casse celebrate come eccellenti, circa 300€. Alle casse Grundig non gli arrivavano nemmeno vicino (avevano solo molti più bassi).

Non ho molta esperienza di elettroniche, quindi lascio ad altri la faccenda, solo ribadisco quello che ho sentito io: R1000 morbido, piacevole, "valvolare" se è un termine che ha senso e con un loudness migliore, perché più progressivo e più bello da ascoltare rispetto al Fine Arts che poi è Marantz. Quest'ultimo ha una prestazione in flat molto migliore (ma l'R1000 raggiunge e supera attivando il loudness), un'uscita cuffia paurosamente migliore e una dotazione tecnica superiore (ingressi/uscite, telecomando, protezioni, ecc...) oltre ad una propensione al dettaglio che l'R1000 non ha.

Attenzione che elettroniche come il Fine Arts si trovano comunque a prezzi irrisori.

Resta che anche io inizierei con full Grundig come ti consigliano.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1349
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Grungig Box 850 professional Empty Re: Grungig Box 850 professional

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum