T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Sab 28 Dic 2019 - 11:41

Buon giorno a tutti gli utenti,sono Alfredo,mi sono appena iscritto al sito e lo trovo davvero pieno di sezioni interessanti con utenti preparatissimi e allora gradirei ricevere qualche vostra opinione.
Dunque..dopo diverso tempo di inattività,ho rispolverato due vecchi diffusori della Sonus Faber Concerto che,anni fa,appartenevano a mio padre e al suo impianto.
Di quei componenti audio  non è rimasto più nulla e ignoro completamente che fine abbiano fatto.
So solo che sono rimasti questi due diffusori impolverati con ancora dei cavi collegati ai morsetti e nulla più. (posto le immagini)
Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! 20191219

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! 20191221

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! 20191220

Ora,mi piacerebbe ridare "voce" a queste casse,anche  per riprendere musicalmente quel che è stato interrotto con la scomparsa di mio padre e vedere se è possibile tirare fuori qualcosa di buono,a livello stereo.
Oltre a questi ritrovati diffusori,dispongo di mio di un giradischi mai utilizzato a dovere (fu un regalo) e cioè un Acoustic Solid e un prephono  Graham Slee Reflex Era Gold,e in aggiunta un lettore cd Marantz 6003.
La musica che principalmente ascolto sono colonne sonore western,pop rock inglese,ma anche italiana anni 70.
L'unico dubbio è trovare un ampli adeguato che possa dare watt alle casse e dei cavi per portare una corrente idonea.
Il budget di spesa pensavo intorno ai 400/500 euro (questi c'ho!!) ed eventualmente propondere anche ad un usato.

Potete darmi una mano con i vostri consigli??

Grazie ancora,

Alfredo.

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Sab 28 Dic 2019 - 15:33

...nessun consiglio??? Sad

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Sab 28 Dic 2019 - 18:01

Ciao, l'unico consiglio che mi sento di darti, visto che hai un discreto giradischi ed un ottimo pre fono è quello di cercare un buon ampli solo linea (anche pre e finale/i) che eroghi 60-80 buoni watt con un discreto amperaggio per pilotare adeguatamente le sonus faber (magari dopo una bella ripulita Laughing ). Come cavo di potenza puoi inizialmente riutilizzare quello trasparente in foto e successivamente, se ne ravvisi la necessità sostituirlo con altro di tuo gradimento (fatte le opportune prove).
Con il budget a tua disposizione fra nuovo ed usato la scelta è vastissima, di sicuro potrebbe consigliarti meglio chi possiede diffusori come i tuoi o analoghi come tipologia.

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Sab 28 Dic 2019 - 22:35

@Trap ha scritto:Ciao, l'unico consiglio che mi sento di darti, visto che hai un discreto giradischi ed un ottimo pre fono è quello di cercare un buon ampli solo linea (anche pre e finale/i) che eroghi 60-80 buoni watt con un discreto amperaggio per pilotare adeguatamente le sonus faber (magari dopo una bella ripulita Laughing ). Come cavo di potenza puoi inizialmente riutilizzare quello trasparente in foto e successivamente, se ne ravvisi la necessità sostituirlo con altro di tuo gradimento (fatte le opportune prove).
Con il budget a tua disposizione fra nuovo ed usato la scelta è vastissima, di sicuro potrebbe consigliarti meglio chi possiede diffusori come i tuoi o analoghi come tipologia.


....grazie mille......io stavo pensando ancge ad un Atoll In 80...

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Dom 29 Dic 2019 - 0:29

[quote="Alfredo1973Rm"...grazie mille......io stavo pensando ancge ad un Atoll In 80...[/quote]

A memoria lo ricordo descritto come un ampli piuttosto minimalista, ma sostanzioso e ben suonante , con un ottimo rapporto qualità prezzo.....dovrebbe comportarsi bene con i tuoi diffusori...
Se lo trovi in buone condizioni ed a prezzo adeguato potrebbe essere una scelta da considerare seriamente...

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Dom 29 Dic 2019 - 10:06


Se lo trovi in buone condizioni ed a prezzo adeguato potrebbe essere una scelta da considerare seriamente...[/quote]

Grazie.....in reraltà la scelta ricadrebbe proprio tra questi due ampli..e cioè L'Atoll In 80 (oppure 100) o il Marantz PM6006.

Dovrei avere da qualche parte anche un Onkyo TX-SR 600E...ma se non erro questo è più un ampli per HT che non per una catena stereo...giusto??

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Dom 29 Dic 2019 - 15:34

@Alfredo1973Rm ha scritto:
Se lo trovi in buone condizioni ed a prezzo adeguato potrebbe essere una scelta da considerare seriamente...

Grazie.....in reraltà la scelta ricadrebbe proprio tra questi due ampli..e cioè L'Atoll In 80 (oppure 100) o il Marantz PM6006.

Dovrei avere da qualche parte anche un Onkyo TX-SR 600E...ma se non erro questo è più un ampli per HT che non per una catena stereo...giusto??[/quote]

Guarda...il Marantz è sicuramente un buon ampli con i vantaggi e gli svantaggi di una produzione di tipo industriale...ma ti compri anche una sezione fono che non ti serve perché la tua è anni luce migliore...l'atoll è quasi artigianale ed essenziale...se recuperi l'onkio non credo vada molto peggio del marantz...magari un po più freddino ed impreciso...
Come inizio può essere sufficiente, a costo zero, e se metti da parte ancora qualcosina ... successivamente potresti veramente spiccare il volo con apparecchi tipo il Musical Fidelity M2SI....con la raccomandazione di ascoltare preferibilmente prima di acquistare...non credo che dalle tue parti manchino occasioni...
Ciao

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Dom 29 Dic 2019 - 19:46

@Trap ha scritto:
@Alfredo1973Rm ha scritto:
Se lo trovi in buone condizioni ed a prezzo adeguato potrebbe essere una scelta da considerare seriamente...

Grazie.....in reraltà la scelta ricadrebbe proprio tra questi due ampli..e cioè L'Atoll In 80 (oppure 100) o il Marantz PM6006.

Dovrei avere da qualche parte anche un Onkyo TX-SR 600E...ma se non erro questo è più un ampli per HT che non per una catena stereo...giusto??

Guarda...il Marantz è sicuramente un buon ampli con i vantaggi e gli svantaggi di una produzione di tipo industriale...ma ti compri anche una sezione fono che non ti serve perché la tua è anni luce migliore...l'atoll è quasi artigianale  ed essenziale...se recuperi l'onkio non credo vada molto peggio del marantz...magari un po più freddino ed impreciso...
Come inizio può essere sufficiente, a costo zero, e se metti da parte ancora qualcosina ... successivamente potresti veramente spiccare il volo con apparecchi tipo il Musical Fidelity M2SI....con la raccomandazione di ascoltare preferibilmente prima di acquistare...non credo che dalle tue parti manchino occasioni...
Ciao[/quote]


Grazie mille Trap...e invece la sezione fono dell'Atoll,com'è a tuo giudizio??
Vedo che c'è la versione da 80 e 100 watt....per me è importante anche la parte analogica,ossia ascoltare i vinili come si deve e non in maniera approssimativa e alla "vediamo come va!!"...Ecco anche spiegato il motico di un pre fono Graham Slee Reflex Gold Era!!
Cosa mi dici??
(grazie ancora!!)

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Dom 29 Dic 2019 - 23:49

@Alfredo1973Rm ha scritto:
@Trap ha scritto:
@Alfredo1973Rm ha scritto:
Se lo trovi in buone condizioni ed a prezzo adeguato potrebbe essere una scelta da considerare seriamente...

Grazie.....in reraltà la scelta ricadrebbe proprio tra questi due ampli..e cioè L'Atoll In 80 (oppure 100) o il Marantz PM6006.

Dovrei avere da qualche parte anche un Onkyo TX-SR 600E...ma se non erro questo è più un ampli per HT che non per una catena stereo...giusto??

Guarda...il Marantz è sicuramente un buon ampli con i vantaggi e gli svantaggi di una produzione di tipo industriale...ma ti compri anche una sezione fono che non ti serve perché la tua è anni luce migliore...l'atoll è quasi artigianale  ed essenziale...se recuperi l'onkio non credo vada molto peggio del marantz...magari un po più freddino ed impreciso...
Come inizio può essere sufficiente, a costo zero, e se metti da parte ancora qualcosina ... successivamente potresti veramente spiccare il volo con apparecchi tipo il Musical Fidelity M2SI....con la raccomandazione di ascoltare preferibilmente prima di acquistare...non credo che dalle tue parti manchino occasioni...
Ciao


Grazie mille Trap...e invece la sezione fono dell'Atoll,com'è a tuo giudizio??
Vedo che c'è la versione da 80 e 100 watt....per me è importante anche la parte analogica,ossia ascoltare i vinili come si deve e non in maniera approssimativa e alla "vediamo come va!!"...Ecco anche spiegato il motico di un pre fono Graham Slee Reflex Gold Era!!
Cosa mi dici??
(grazie ancora!!)[/quote]
Appunto....vedo che non hai ancora ben compreso la questione... Laughing Laughing Laughing
L' Atoll in 80 così come il (più performante e nuovo) Musical Fidelity M2SI, non dispone di ingresso (sezione) fono, che a te non serve, avendo ( beato te) l'ottimo Graham Slee Reflex Gold Era....sono ampli con ingressi "solo" linea...il che significa che puoi inserire i connettori in uscita del tuo pre fono in un ingresso linea dell'ampli come se fosse un CD o altra sorgente ed ascoltare (molto bene grazie al Graham Slee) il suono del tuo giradischi ...
Comprare un ampli con un ingresso fono non ha alcun senso perché gli integrati con un ingresso fono di qualità come il tuo Graham Slee costano molto cari...Meglio utilizzare un amplificatore solo linea che faccia ottimamente il solo lavoro di amplificare il segnale senza pagare anche un'inutile (e più scadente della tua) sezione fono.
Il Musical Fidelity ,che ti ho citato in esempio, a differenza del buon ma vecchio Atoll , possiede oltre a numerosi ingressi linea anche l'uscita pre out che ti potrebbe eventualmente consentire in futuro di collegare un altro finale e di bi-amplificare le tue Sonus Faber che sono predisposte a questo upgrading (vedi i ponticelli dorati sui connettori nella foto che hai postato).

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Lun 30 Dic 2019 - 11:11

@Trap ha scritto:
@Alfredo1973Rm ha scritto:
@Trap ha scritto:

Grazie.....in reraltà la scelta ricadrebbe proprio tra questi due ampli..e cioè L'Atoll In 80 (oppure 100) o il Marantz PM6006.

Dovrei avere da qualche parte anche un Onkyo TX-SR 600E...ma se non erro questo è più un ampli per HT che non per una catena stereo...giusto??

Guarda...il Marantz è sicuramente un buon ampli con i vantaggi e gli svantaggi di una produzione di tipo industriale...ma ti compri anche una sezione fono che non ti serve perché la tua è anni luce migliore...l'atoll è quasi artigianale  ed essenziale...se recuperi l'onkio non credo vada molto peggio del marantz...magari un po più freddino ed impreciso...
Come inizio può essere sufficiente, a costo zero, e se metti da parte ancora qualcosina ... successivamente potresti veramente spiccare il volo con apparecchi tipo il Musical Fidelity M2SI....con la raccomandazione di ascoltare preferibilmente prima di acquistare...non credo che dalle tue parti manchino occasioni...
Ciao


Grazie mille Trap...e invece la sezione fono dell'Atoll,com'è a tuo giudizio??
Vedo che c'è la versione da 80 e 100 watt....per me è importante anche la parte analogica,ossia ascoltare i vinili come si deve e non in maniera approssimativa e alla "vediamo come va!!"...Ecco anche spiegato il motico di un pre fono Graham Slee Reflex Gold Era!!
Cosa mi dici??
(grazie ancora!!)
Appunto....vedo che non hai ancora ben compreso la questione... Laughing Laughing Laughing
L' Atoll in 80 così come il (più performante e nuovo) Musical Fidelity M2SI, non dispone di ingresso (sezione) fono, che a te non serve, avendo ( beato te) l'ottimo Graham Slee Reflex Gold Era....sono ampli con ingressi "solo" linea...il che significa che puoi inserire i connettori in uscita del tuo pre fono in un ingresso linea dell'ampli come se fosse un CD o altra sorgente ed ascoltare (molto bene grazie al Graham Slee) il suono del tuo giradischi ...
Comprare un ampli con un ingresso fono non ha alcun senso perché gli integrati con un ingresso fono di qualità come il tuo Graham Slee costano molto cari...Meglio utilizzare un amplificatore solo linea che faccia ottimamente il solo lavoro di amplificare  il segnale senza pagare anche un'inutile (e più scadente della tua) sezione fono.
Il Musical Fidelity ,che ti ho citato in esempio, a differenza del buon ma vecchio Atoll , possiede oltre a numerosi ingressi linea anche l'uscita pre out che ti potrebbe eventualmente consentire in futuro di collegare un altro finale e di bi-amplificare le tue Sonus Faber che sono predisposte a questo upgrading (vedi i ponticelli dorati sui connettori nella foto che hai postato).[/quote]



Perfetto TRap..grazie mille..sei stato chiarissimo!!Non mi occorre nessuna sezione fono,poichè ho già il mio Graham che collegherei all'ampli come una altra qualsiasi sorgente..(suppongo nell'ingresso aux,poichè ovviamente quella del dvd sarà occupata dal Marantz 6003).
Poter utilizzare poi in futuro il bi-wiring dei diffusori con relativi doppi cavi etc...la vedo un pò ostica,se ancora oggi non capisco certe nozioni tecniche basilari,non mi conviene (anche economicamente!!) andarmi ad impelagare in ambiti a me remoti.A meno che non ci siano differenze abissali in termini di qualità così nette tali da sfruttare questa opzione.
Prendo in serissima considerazione il tuo consiglio dell'ampli...anche se possibilità di provarlo da qualche parte a Roma è abbastanza difficile.(ho già chiesto a rivenditori,i più famosi qui nella Capitale,ma invano)
Inoltre per avere un esito uditivo pertinente bisognerebbe fare prove proprio nel tuo ambiente,nella tua sala,con i tuoi diffusori,cavi eetc..insomma,provarlo nella catena del tuo impianto per poter dire..."è lui!!".
Però dai vediamo...intanto grazie ancora!

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da franz 01 il Lun 30 Dic 2019 - 13:12

Ciao Alfredo, se sei di Roma, per quanto riguarda i cavi prova a contattare neutral cable. Essendo anche lui di Roma magari riesci a provare qualcosa direttamente sul tuo impianto e non comprare alla cieca. Per l ampli prova a vedere qualcosa in casa Yamaha. Se sei di Roma ti consiglio di andare da cherubini, magari con i tuoi diffusori e fare qualche prova!
franz 01
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2189
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : ornitologo
Provincia (Città) : asgard
Impianto : Violino setoso

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Lun 30 Dic 2019 - 21:29

Corretto ( anzi ideale) provare i componenti sul proprio impianto, se trovi rivenditori disponibili (a suo tempo non ho avuto problemi) ma ottimo anche portare i propri diffusori in negozio (fatto anche questo... Hehe )...
Per i cavi a Roma c'è anche ML-Audio , che ha prodotti con ottimo rapporto qualità prezzo (ci alimento le mie casse attive), ma prima dai la precedenza all'amplificatore, se no non ne esci più fuori....te lo dice uno che ha in casa un migliaio di euro in soprammobili ( fra cavi e basette anti risonanza) e che ascolta con soddisfazione con cavi da qualche decina di euro....

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da almo70 il Ven 3 Gen 2020 - 15:01

Ciao , io non posso che consigliarti un buon cyrus. Io mi sono comprato un 8vs2 usato e mi sta dando molte soddisfazioni con le sonus faber liuto tower che possiedo. Per quanto riguarda i cavi ti consiglio di non impazzire e di tenere tranquillamente i cavi che già possiedi . Mi sembra abbiano una sezione dignitosa. Eventualmente li cambi successivamente senza spendere cifre assurde. Con 6 € al metro hai già degli ottimi cavi Wink
almo70
almo70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 481
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Ven 3 Gen 2020 - 18:56

@Trap ha scritto:Corretto ( anzi ideale) provare i componenti sul proprio impianto, se trovi rivenditori disponibili (a suo tempo non ho avuto problemi) ma ottimo anche portare i propri diffusori in negozio (fatto anche questo... Hehe )...
Per i cavi a Roma c'è anche ML-Audio , che ha prodotti con ottimo rapporto qualità prezzo (ci alimento le mie casse attive), ma prima dai la precedenza all'amplificatore, se no non ne esci più fuori....te lo dice uno che ha in casa un migliaio di euro in soprammobili ( fra cavi e basette anti risonanza) e che ascolta con soddisfazione con cavi da qualche decina di euro....


Grazie Trap per i preziosi consigli.
Ora ho da poco ripristinato l'Onkyo come da te consigliato e devo dire che non suona affatto male...
Ovvio poi che dovrò ascoltare anche altro per avere una panoramica più esaustiva.
Infatti,mi sto adoperando per l' altro tuo consiglio...e cioè il Musical Fidelity...
posso chiederti ancora cosa ne pensi di questi uccessivi ampli,consigliati da un rivenditore di Roma?
Audiolab 8000a ( l'integrato da 60watt per canale,trovato usato a prezzi davvero bassi),Rega Brio (ma ha prezzi troppo alti per il mio budget di €700,sul nuovo) oppure l' Electrocompaniet ECI1 o anche l' yba ya201.
Il Rega ha la famosa sezione phono che a me non servirebbe,infatti il negoziante (che non ha nessuno dei sopracitati ampli) mi ha consigliato di usare cmq il mio Graham Slee.
Che ne pensi/pensate??


Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Sab 4 Gen 2020 - 17:11

@Alfredo1973Rm ha scritto:Ora ho da poco ripristinato l'Onkyo come da te consigliato e devo dire che non suona affatto male...
Bene... Very Happy ... appurato che l'Onkyo svolge perlomeno dignitosamente la sua funzione ... ora hai dei parametri per valutare tranquillamente l'inserimento di un nuovo ampli nella catena....
Fra quelli che hai citato il rega lo hai già escluso per questioni di budget/scheda fono....procedo quindi nell'ordine con le mie personali considerazioni:
Audiolab 800a amplificatore (con buona sezione fono) molto quotato alla sua epoca, con buona potenza e capacità di pilotaggio - timbrica molto corretta, quindi molto subordinata agli apparecchi a monte ed a valle.....
Electrocompaniet ECI 1 e YBA ya201 (se riesci a trovarli a costo e condizioni adeguate) entrambi solo linea se non erro, apparecchi di un certo "rango" rispetto al precedente, non per questo necessariamente migliori a prescindere. Probabilmente più compassato il primo, forse più "musicale" il secondo...(ma abbinamenti con elettroniche diverse per esperienza possono dare anche risultati a sorpresa...per questo è fondamentale provare nella propria configurazione ...)
Cyrus 8vs2, consigliato dal gentile almo70, che ha la "fortuna" di possedere diffusori con caratteristiche di base simili ai tuoi e quindi si esprime a ragion veduta...Ha un discreto ingresso fono (che a te non serve) e credo, come tutti i Cyrus che ho ascoltato e posseduto, suona decisamente bene e se upgradato con la sua alimentazione separata PSX, diventa ancora più autorevole e preciso senza perdere in gradevolezza.
Se puoi gli usati (ed anche il nuovo) provali attentamente perché il suono delle elettroniche purtroppo si degrada con il tempo...(i condensatori si esauriscono, le resistenze si cuociono ed i contatti si ossidano)....quindi occhio!
Ciao, tienici aggiornati

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da franz 01 il Sab 4 Gen 2020 - 18:01

Se posso, cercati un naim 5 usato
franz 01
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2189
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : ornitologo
Provincia (Città) : asgard
Impianto : Violino setoso

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Sab 4 Gen 2020 - 19:06

@franz 01 ha scritto:Se posso
 Laughing  Laughing  Laughing penso che Alfredo non aspetti altro .... più suggerimenti riceve meglio è....

Ti riferisci al 5i (credo)....ottima "bestiolina" (solo linea  Ok ) ma anche usato....senza cercare i modelli successivi...(5i-II...5si) farà molta fatica a trovarlo ad un prezzo alla sua attuale portata...

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Dom 5 Gen 2020 - 0:44

@Trap ha scritto:
@franz 01 ha scritto:Se posso
 Laughing  Laughing  Laughing  penso che Alfredo non aspetti altro .... più suggerimenti riceve meglio è....

Ti riferisci al 5i (credo)....ottima "bestiolina" (solo linea  Ok ) ma anche usato....senza cercare i modelli successivi...(5i-II...5si)  farà molta fatica a trovarlo ad un prezzo alla sua attuale portata...

Grazie mille Trap..per i numerosi consigli,anche se a volte non riesco a seguirti...
ovviamente non per tuo demerito,ma perchè sono proprio un neofita io e fatico a comprendere alcune terminologie che per un esperto sono scontate e palesi.
Quindi...cosa intendi per "solo linea"??
Inoltre ho trovato in rete a €300 c.a. questo Cyrus 8VS,usato,70 watt x canale...è lo stesso modello di ampli di cui parlavate sopra??
Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! S-l16010
Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! S-l16011

grazie mille come al solito.. Smile

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Dom 5 Gen 2020 - 17:58

Dunque solo linea significa senza scheda fono, esattamente come preferibilmente servirebbe a te...
Quello che hai postato dovrebbe essere il modello precedente, identico come dimensioni e funzionalità ma credo differente per la parte di elettronica riguardante la sezione preamplificatrice  e l'alimentazione.
Tra l'altro vedendo il retro con le connessioni noto che anche questo è solo linea (come il successivo 8vs2) ed io nella marea di modelli di Cyrus mi sono confuso con altri  attribuendogli anche un ingresso fono che non ha...(chiedo venia...)
Se noti nella foto del retro in basso a destra c'è un connettore strano ed una scritta "use PSX-R only", si tratta dell'alimentatore supplementare opzionale (ed abbastanza caro) che migliora ancora le già buone prestazioni del piccoletto (come dimensioni).   Si tratta di apparecchiature piuttosto singolari (come il Naim 5) ma che se ben combinate danno buone soddisfazioni.   Dovresti chiedere ulteriori lumi a almo70 che lo utilizza con i sonus faber....
Non ti consiglierei però di fare investimenti sostanziosi su apparecchiature usate prese in rete ed all'estero perché in caso di possibili problemi saresti abbandonato a te stesso ... (Compreresti un'automobile od una motocicletta usata senza un giretto di prova...?  Rolling Eyes ) Laughing

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Alfredo1973Rm il Lun 6 Gen 2020 - 12:08

@Trap ha scritto:Dunque solo linea significa senza scheda fono, esattamente come preferibilmente servirebbe a te...
Quello che hai postato dovrebbe essere il modello precedente, identico come dimensioni e funzionalità ma credo differente per la parte di elettronica riguardante la sezione preamplificatrice  e l'alimentazione.
Tra l'altro vedendo il retro con le connessioni noto che anche questo è solo linea (come il successivo 8vs2) ed io nella marea di modelli di Cyrus mi sono confuso con altri  attribuendogli anche un ingresso fono che non ha...(chiedo venia...)
Se noti nella foto del retro in basso a destra c'è un connettore strano ed una scritta "use PSX-R only", si tratta dell'alimentatore supplementare opzionale (ed abbastanza caro) che migliora ancora le già buone prestazioni del piccoletto (come dimensioni).   Si tratta di apparecchiature piuttosto singolari (come il Naim 5) ma che se ben combinate danno buone soddisfazioni.   Dovresti chiedere ulteriori lumi a almo70 che lo utilizza con i sonus faber....
Non ti consiglierei però di fare investimenti sostanziosi su apparecchiature usate prese in rete ed all'estero perché in caso di possibili problemi saresti abbandonato a te stesso ... (Compreresti un'automobile od una motocicletta usata senza un giretto di prova...?  Rolling Eyes ) Laughing

Oh..ok,grazie..ora è tutto più chiaro..
Certamente il fatto di provare prima certe apparecchiature,preferibilmente sul proprio impianto,sarebbe la scelta più logica e corretta da fare,anzichè comprare "al buio",tra l'altro spese sostanziose,con il rischio di ritrovarci qualcosa che non ci soddisfa in pieno.Ma il problema alcune volte è trovare qualcuno,non avendo amici addentrati nel mondo Hi Fi,in questo caso un rivenditore di Roma,che sia disponibile a farti provare qualche modello per scegliere con sicurezza.
Da quando ho aperto il post sono stati citati diversi modelli,di cui sono venuto a conoscenza solo grazie alla vostra cortesia,ma ovviamente provarli tutti sarebbe quasi impossibile prima di acquistare.
Dal Musical Fidelity,all'Atoll,poi Naim,Cyrus,Rega,Yba etc...sicuramente tutti validissimi se abbinati ad un contesto idoneo,il problema rimane sempre quello della prova uditiva che preceda l'acquisto.
Al limite,un pensiero l'avevo fatto con Amazon,male che vada puoi restituire l'oggetto..anche se non hanno grandissimi marchi,ad esclusione di Marantz e Denon.Infatti avevo adocchiato di quest'ultimo il Pma-800,anche se..non è solo linea..come l'ottimo Trap mi ha insegnato. Very Happy
Mah..vedremo!Smile

Alfredo1973Rm
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.12.19
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Lun 6 Gen 2020 - 14:53

Grazie per l'ottimo (non credo proprio... Smile )

Mah..fai con calma....
Il pma-800 (visto ora sull'amazzone) dichiara 85 Watt su 4 ohm...quindi una quarantina su 8 ohm...molto meno del vecchio onkyo...che ne ha un'ottantina abbondanti...
Probabilmente come entry level non è male ma non credo ti faccia fare un salto di qualità sensibile rispetto al tuo .... a parte l'essere nuovo... Laughing

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da almo70 il Mar 7 Gen 2020 - 10:34

@Trap ha scritto:Dunque solo linea significa senza scheda fono, esattamente come preferibilmente servirebbe a te...
Quello che hai postato dovrebbe essere il modello precedente, identico come dimensioni e funzionalità ma credo differente per la parte di elettronica riguardante la sezione preamplificatrice  e l'alimentazione.
Tra l'altro vedendo il retro con le connessioni noto che anche questo è solo linea (come il successivo 8vs2) ed io nella marea di modelli di Cyrus mi sono confuso con altri  attribuendogli anche un ingresso fono che non ha...(chiedo venia...)
Se noti nella foto del retro in basso a destra c'è un connettore strano ed una scritta "use PSX-R only", si tratta dell'alimentatore supplementare opzionale (ed abbastanza caro) che migliora ancora le già buone prestazioni del piccoletto (come dimensioni).   Si tratta di apparecchiature piuttosto singolari (come il Naim 5) ma che se ben combinate danno buone soddisfazioni.   Dovresti chiedere ulteriori lumi a almo70 che lo utilizza con i sonus faber....
Non ti consiglierei però di fare investimenti sostanziosi su apparecchiature usate prese in rete ed all'estero perché in caso di possibili problemi saresti abbandonato a te stesso ... (Compreresti un'automobile od una motocicletta usata senza un giretto di prova...?  Rolling Eyes ) Laughing

Io il mio l'ho comprato da un austriaco. Sono ampli ben fatti e robusti quindi io non mi preoccuperei più di tanto se il venditore ti assicura che è tutto ok .
Il mio è la versione 8vs2 ma cambia poco a livello di suono. L'alimentatore aggiuntivo non l'ho ancora preso ma se troverò una occasione decente ci penserò.
Venivo dai vari amplificatori in classe D e devo dire che il cyrus mi ha sorpreso per immagine e dinamica . Con le mie Sonus Faber una bella accoppiata.
E' un amplificatore di una decina di anni abbondanti che appena uscito costava parecchio .... Ciao
almo70
almo70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 481
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da NOAIPROBLEMA il Gio 9 Gen 2020 - 8:38

@Trap ha scritto:Grazie per l'ottimo (non credo proprio... Smile )

Mah..fai con calma....
Il pma-800 (visto ora sull'amazzone) dichiara 85 Watt su 4 ohm...quindi una quarantina su 8 ohm...molto meno del vecchio onkyo...che ne ha un'ottantina abbondanti...
Probabilmente come entry level non è male ma non credo ti faccia fare un salto di qualità sensibile rispetto al tuo .... a parte l'essere nuovo... Laughing

La potenza di un ampli HT non è raffrontabile con quella di un ampli stereo.
I dati reali son ben diversi da quelli di targe pubblicitaria.
Vince il secondo.

NOAIPROBLEMA
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 75
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Zio il Gio 9 Gen 2020 - 8:55

Concordo con NOAIPROBLEMA.
Sembra che per gli ampli HT si usi per le potenze un metro differente rispetto agli ampli stereo.
Comunque Trap, il PMA-800 ha 50W su 8ohm, non 40... e sono W buoni.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2984
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Mb249



Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Trap il Gio 9 Gen 2020 - 16:48

@Zio ha scritto:Concordo con NOAIPROBLEMA.
Sembra che per gli ampli HT si usi per le potenze un metro differente rispetto agli ampli stereo.
Comunque Trap, il PMA-800 ha 50W su 8ohm, non 40... e sono W buoni.

Ciao, se sono buoni non lo so... Laughing  non avendolo provato...(50 la vedo dura se dichiara 85 su 4 ohm...)
Premetto che non ho nulla contro quel Denon... Smile  
Può darsi che "vinca" rispetto all'onkyo che di targa riporta 80 su 8 ohm sui 2 canali frontali e che la potenza di quest'ultimo sia sopravvalutata (una 50 scarsi glieli lasciamo....però  Sad )...quindi..., secondo me,... visto che Alfredo ha un pre fono che è una rolls, chi glielo fa fare (poi ovviamente può fare come meglio ritiene) di acquistare un ampli entry level con un "inutile" ingresso fono, se vuole fare un realmente tangibile salto di qualità rispetto all'attuale come amplificazione? (Personalmente aspetterei l'occasione (ed ascolterei quando possibile) per portarmi a casa un apparecchio di una certa qualità)

Trap
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.12.19
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Savona
Impianto : audio pro a414 + sub -pre audio research ls7 - pre grundig - cdp mission dad 6

Torna in alto Andare in basso

Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"! Empty Re: Ampli e cavi per Sonus Faber da "rispolverare"!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum