T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da R!ck il Mar 14 Gen 2020 - 18:42

@lello64 ha scritto:io credo che le normative vadano riviste, sono state create quando l'acquisto on line era l'eccezione, adesso è la regola
la stessa amazon sta cominciando a bannare le mele marce

Negli Stati Uniti il diritto di restituire un bene acquistato nei negozi fisici esiste da sempre ben prima che esistesse l'e-commerce.
Da noi la restituzione è già ristretta solo agli acquisti a distanza, fuori dai locali commerciali: il cliente è percepito come parte debole del contratto perchè conclude l'acquisto a distanza, senza avere un contatto diretto con la merce comprata e senza poter verificare personalmente la qualità del bene acquistato.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4644
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da R!ck il Mar 14 Gen 2020 - 18:53

@Silver Black ha scritto:
@R!ck ha scritto:Imho l'e-commerce contribuisce tragicamente alla desertificazione delle città e alla chiusura dei centri commerciali è un fenomeno già in atto negli USA.

Non è detto che sia un male...

Lo spettacolo delle serrande chiuse che si ormai in diversi centri urbani e i centri commerciali fantasma in effetti spettacolare se si ha il gusto del post apocalittico e dell'invasione degli zombie. Ironic Ironic Ironic

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4644
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da R!ck il Mar 14 Gen 2020 - 18:59

@ftalien77 ha scritto:
Il reso facile di Amazon non è altro che un sistema ottimizzato per esercitare il recesso che è un DIRITTO del consumatore non potendo toccare con mano (o ascoltare) ciò che va a comprare.

Il reso facile è un mattocino fondamentale della strategia che ha reso amazon un colosso mondiale che ha tassi di crescita spaventosi.
La ragione principale per la quale si compra su amazon è data proprio dal reso senza grane che abbatte uno degli ostacoli più grande dell'ecommerce: l'impossibilità di vedere e toccare un prodotto. Per il resto state tranquilli che è tutto calcolato, non sono certo benefattori...lo fanno per conquistare quote di mercato anzi per diventare IL MERCATO.
Una volta acquistata una posizione di dominanza è normale che le politiche siano più restrittive e non c'entra quanti resi si fanno è una politica più strategica...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4644
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Allocchio Bacchino 1973 il Mar 14 Gen 2020 - 19:12

Parlo della mia esperienza personale, negli anni d’oro dell’Hi-Fi diciamo pure che i negozianti di tali prodotti hanno fatto poco o niente per avvicinare il grande pubblico a tali argomenti, vuoi perché i margini erano talmente elevati che si accontentavano di vendere pochi ma buoni pezzi al mese, vuoi perché cavalcavano il cavallo vincente del momento e per loro vendere Amplificatori o Cd era come vendere Friggitrici e Lavatrici. Chi quel lavoro lo faceva con passione e preparazione c’è ancora e magari è anche un punto di riferimento per chi acquista apparecchi usati o vintage.
Allocchio Bacchino 1973
Allocchio Bacchino 1973
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.20
Numero di messaggi : 210
Provincia (Città) : Frosinone FR
Impianto : Lavori in Corso

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Allocchio Bacchino 1973 il Mar 14 Gen 2020 - 19:16

Ho visto un video su YouTube, di un noto commerciante, Ma per la verità non ho approfondito, che spiegava la differenza tra la garanzia che fornisce Amazon è quella che fornisce l’importatore per l’Italia.
Allocchio Bacchino 1973
Allocchio Bacchino 1973
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.20
Numero di messaggi : 210
Provincia (Città) : Frosinone FR
Impianto : Lavori in Corso

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Allocchio Bacchino 1973 il Mar 14 Gen 2020 - 19:21

Se si guarda alla fascia alta - altissima - all’usato è relativo vintage secondo me il negozio, ed ormai c’è stata una grande selezione naturale per la quale solo chi ci ha messo anima e corpo è rimasto in piedi, ha ancora quel grande valore aggiunto che il grande colosso non ti può dare.
Allocchio Bacchino 1973
Allocchio Bacchino 1973
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.20
Numero di messaggi : 210
Provincia (Città) : Frosinone FR
Impianto : Lavori in Corso

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da ftalien77 il Mar 14 Gen 2020 - 23:21

@R!ck ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:
Il reso facile di Amazon non è altro che un sistema ottimizzato per esercitare il recesso che è un DIRITTO del consumatore non potendo toccare con mano (o ascoltare) ciò che va a comprare.

Il reso facile è un mattocino fondamentale della strategia che ha reso amazon un colosso mondiale che ha tassi di crescita spaventosi.
La ragione principale per la quale si compra su amazon è data proprio dal reso senza grane che abbatte uno degli ostacoli più grande dell'ecommerce: l'impossibilità di vedere e toccare un prodotto. Per il resto state tranquilli che è tutto calcolato, non sono certo benefattori...lo fanno per conquistare quote di mercato anzi per diventare IL MERCATO.
Una volta acquistata una posizione di dominanza è normale che le politiche siano più restrittive e non c'entra quanti resi si fanno è una politica più strategica...

Sono totalmente d'accordo e le cautele verso colossi del genere mi fanno sorridere. Io compro e, se mi va, rendo fino a quando non mi scrive Bezos. E non è ancora accaduto. Rimango però in accordo con Lello ed altri nel dire che se ci fai le recensioni su youtube e poi rendi stai un pelo tirando la corda. Ma il sistema te lo permette e, francamente, mi vengono in mente almeno 50 milioni di colpe peggiori.

Comunque per rimanere in topic... il mondo cambia sempre, solo che noi viviamo troppo poco per accettarlo. Una volta c'erano stalle ovunque per accudire i cavalli. Una volta c'erano migliaia di casellanti. Una volta la rete telefonica impiegava milioni di persone nel mondo. La spesa si faceva al negozietto e col negozietto campava una famiglia. C'era gente che vendeva il ghiaccio. Si andava a piedi. A Bologna c'erano i tram e il piazzale della stazione era totalmente libero e vuoto. Per decenni abbiamo usato i fax. Per molti più decenni abbiamo scritto lettere e cartoline. Le vendono ancora le cartoline?

Eccetera...

Ricordo cento negozi di computer ed era stupendo. Forse perché ero giovane. Oggi però non servono più. Ricordo anche molti negozi di musica, se è per questo. La gente era contenta di comprare finalmente i CD. Oggi dicono che sono peggio... boh...

I negozi di Hifi spariranno, questo è certo. Con le dovute, pochissime, eccezioni, è chiaro. Per sempre? Forse no, come dicevamo il mondo cambia.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Silver Black il Mer 15 Gen 2020 - 18:04

@R!ck ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
@R!ck ha scritto:Imho l'e-commerce contribuisce tragicamente alla desertificazione delle città e alla chiusura dei centri commerciali è un fenomeno già in atto negli USA.

Non è detto che sia un male...

Lo spettacolo delle serrande chiuse che si ormai in diversi centri urbani e i centri commerciali fantasma in effetti spettacolare se si ha il gusto del post apocalittico e dell'invasione degli zombie. Ironic Ironic Ironic

I negozi dei centri commerciali non sono nei centri storici. Anzi, i centri commerciali in periferia stanno facendo chiudere i negozietti dei centri storici, almeno qui da me.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16254
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Dscf0037 Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Proson12

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da R!ck il Mer 15 Gen 2020 - 18:34

@Silver Black ha scritto:
@R!ck ha scritto:
@Silver Black ha scritto:

Non è detto che sia un male...

Lo spettacolo delle serrande chiuse che si ormai in diversi centri urbani e i centri commerciali fantasma in effetti spettacolare se si ha il gusto del post apocalittico e dell'invasione degli zombie. Ironic Ironic Ironic

I negozi dei centri commerciali non sono nei centri storici. Anzi, i centri commerciali in periferia stanno facendo chiudere i negozietti dei centri storici, almeno qui da me.

C'era una congiunzione di mezzo... se preferisci riformulo l'ecommerce fa fuori i piccoli negozi di vicinato contribuendo tragicamente alla desertificazione delle citta, ma fa chiudere anche i centri commerciali.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4644
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Silver Black il Mer 15 Gen 2020 - 19:52

@R!ck ha scritto:C'era una congiunzione di mezzo... se preferisci riformulo l'ecommerce fa fuori i piccoli negozi di vicinato contribuendo tragicamente alla desertificazione delle citta, ma fa chiudere anche i centri commerciali.

Beh sì, il futuro è quello. MediaWorld ecc. difficilmente esisteranno al di fuori dell'on-line (forse sì, ma appunto, solo on-line). Poveri/e commessi/e!!!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16254
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Dscf0037 Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Proson12

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da almo70 il Ven 17 Gen 2020 - 9:41

La differenza dal negozio on-line è esclusivamente la consulenza e i consigli che on-line non hai. I negozi con prodotti più di nicchia dove ti seguono con professionalità credo dureranno più a lungo.
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 585
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da sportyerre il Ven 17 Gen 2020 - 9:52

@Silver Black ha scritto:
@R!ck ha scritto:C'era una congiunzione di mezzo... se preferisci riformulo l'ecommerce fa fuori i piccoli negozi di vicinato contribuendo tragicamente alla desertificazione delle citta, ma fa chiudere anche i centri commerciali.

Beh sì, il futuro è quello. MediaWorld ecc. difficilmente esisteranno al di fuori dell'on-line (forse sì, ma appunto, solo on-line). Poveri/e commessi/e!!!

Sono anni che da Mediaworld non si trova più un commesso competente, ma neanche una selezione di prodotti audio "seri", a questo punto si cerca solo il prezzo e si va online

...e comunque c'è ancora qualcuno che lavora seriamente sia in "negozio fisico" con consigli giusti e prove d'ascolto, che online con prezzi giusti, questo per esempio:
https://audio46.com/
Purtroppo è dall'altra parte dell'Atlantico
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da almo70 il Ven 17 Gen 2020 - 9:57

La riduzione dei costi ormai si fà principalmente sul personale che però è adeguato al tipo di merce in vendita
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 585
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da sportyerre il Ven 17 Gen 2020 - 10:01

@almo70 ha scritto:La riduzione dei costi ormai si fà principalmente sul personale che però è adeguato al tipo di merce in vendita
Praticamente è come dire che ogni popolo ha il governo che si merita Laughing Laughing
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da almo70 il Ven 17 Gen 2020 - 10:13

Esatto...sono fatti a nostra immagine e somiglianza Hehe Hehe
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 585
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da sportyerre il Ven 17 Gen 2020 - 10:32

@almo70 ha scritto:Esatto...sono fatti a nostra immagine e somiglianza Hehe Hehe

Bisogna mettersi a dieta

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Hd166fbc30a6442439ba1c88c9b3188fch

Ma senza esagerare

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcRnOgvvJ3CXAx5ujaS4982MGh5qyMlpX40OPB3Go6VOVSvLvKJu&s

Hehe Hehe
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da almo70 il Ven 17 Gen 2020 - 10:54

Cavi sottili ma estremità belle grosse Cool
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 585
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Silver Black il Ven 17 Gen 2020 - 18:56

Ecco:
https://www.pcprofessionale.it/news/bose-chiusura-negozi-commerce/

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16254
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Dscf0037 Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Proson12

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da TODD 80 il Sab 18 Gen 2020 - 10:06

penso anche io che questa cosa del reso venga abusata troppo spesso, come dice Lello.

per il resto, intanto vedo anche anche le catene di elettronica e non solo ti fanno servizi tipo "acquista on line e ritira in negozio", dove puoi unire il vantaggio del prezzo on line a quello dell'eventuale post vendita in negozio fisico. ho preso l'ultimo casco da moto da una catena che ha alcuni negozi su territorio (in espansione) e vende anche on line, selezioni l'oggetto, lo fai arrivare in negozio, lo provi li, e se non ti ci trovi loro lo rimandano indietro a un altro dei punti vendita oppure al magazzino, senza impegno da parte tua. con questo sistema ho scartato un casco che mi stringeva troppo, per poi prenderne uno che invece mi andava bene. ecco, una cosa del genere potrebbe essere più accettabile per il futuro, negozi che fanno anche on-line, anche per il settore Hi fi in teoria, il problema è che per mettere su tutto questo sistema ti ci vorrebbero gli appassionati, e a oggi non so quanti ce ne siano, per molti è più che sufficiente un cubetto da attaccare al telefono e il diffusore è lui, e anche il grande boom dei vinili.....non so quanti effettivamente li apprezzino con un impianto buono o quanti li comprino perchè è di moda....

di positivo dell'acquisto on line hai la possibilità di poter accedere a ogni tipo di marca, inglese, tedesca, cinese....anche un negozio di città fornito non potrà certo avere mille prodotti.
TODD 80
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 357
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da pensacolletueorecchie il Ven 7 Feb 2020 - 12:13

La domanda me la sono posta spesso anch'io, condividendo il tuo stesso rammarico per il senso di perdita di un certo modo di approcciare l'acquisto (non solo di hi-fi: è proprio il ruolo del mediatore, cioé l'esperto che ti sa consigliare e indirizzare, ad essere in crisi).
Si dirà che i negozi sopravvivono in quanto unici luoghi dove poter ascoltare ciò che si intende comprare. Ma oggi Amazon ti spedisce a casa ciò che vuoi, lo puoi provare per un mese e poi, se non ti aggrada, rispedirlo al mittente a costo zero! Annullando anche il fattore ambientale (ascoltare in un negozio è comunque diverso rispetto alla propria sala d'ascolto). Il colosso dell'e-commerce ha ancora un catalogo audiophile piuttosto limitato. Quando coprirà questa lacuna spazzerà via anche i pochi negozi sopravvissuti. A meno che...

... meno che non si affermi una nuona generazione di negozianti che abbia capito due o tre cose fondamentali.

1) l'innovazione rimescola le carte: per stare al passo devi metterti in discussione.
2) anche il mostro Amazon ha dei punti deboli. Devi colpirlo proprio lì.
3) non basta essere un espertone, se non sei un buon venditore. E viceversa.

Nella mia ideale palla di cristallo vedo un negozio di hi-fi a dimensione d'uomo, attorno al quale ruota una community, dove ascoltare chiacchierare ma anche bere un bicchiere di vino. Un'entità che fa cultura e la diffonde conme fosse un dual concentric. Un posto in cui comprare la prossima puntina del giradischi o farsi riparare l'amplificatore, ma anche fare amicizia o scambiarsi un disco. Se ci fosse un luogo così io, e presumo tanti altri, pagherei volentieri una quota associativa.
pensacolletueorecchie
pensacolletueorecchie
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.01.20
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
- Acoustic Research AR92
- Marantz 1200
- Thorens TD 160
- Cocktail Audio X12
- Arcam irDAC

***
in panchina:
Sansui AU 555 A, Proton AM 455 Pro, Dayton Audio DTA 100A, Goodmans The Havant.

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Silver Black il Ven 7 Feb 2020 - 18:47

Ottimi spunti, speriamo diventi come immagini tu! Ok Ok Ok

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16254
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Dscf0037 Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Proson12

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Hanno ancora senso i negozi di HiFi? - Pagina 2 Empty Re: Hanno ancora senso i negozi di HiFi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum