T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Vi mostro il mio impianto

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Gio 29 Ago 2019 - 20:35

Eccoci qua, dopo tanto scrivere:

Visone d'insieme con le Grungid Box650b in posizione ottimale in quanto ad altezza:
Vi mostro il mio impianto Img_2029

Ampli (Grundig FineArts V3), DAC (Beresford Bushmaster MKII), attenuatore sulla linea del DAC per tarare il loudness dell'ampli. Dietro, ma non si vede, c'è il pre
Vi mostro il mio impianto Img_2028

Come distaziale tra cassa e parete ho usato un appendiabiti Ikea. Li avevo presi per farci i piedini delle casse (poi divenuti normali piedini in gomma), ma avrebbero alzato le casse ulteriormente e sono già al massimo (i tweeter sono un pochino più alti delle orecchie, ma saranno meno di 5cm). Sono molto belli.
Vi mostro il mio impianto Img_2027

Infatti sono in metallo, sono molto pesanti e basta corredarli di gommino adesivo. Anche come aspetto non sono male.
Vi mostro il mio impianto Img_2030

Ora il mio stereo suona bene, solo il basso è un po' gommoso, ma mi dicono essere caratteristica delle 650b. Però la trasparenza e il soudstage sono davvero ottimi, per il mio gusto.

Adesso vorrei dare una sistemata dietro l'ampli è tutto un casino di cavi elettrici, trasformatori, eccetera...

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da almo70 il Ven 30 Ago 2019 - 8:42

Tutto molto bello , e anche il V3 devo dire che non ha una brutta linea .
Forse le casse sono troppo vicine alla parete posteriore e troppo incastonate ma se il suono
che ne esce ti piace hai fatto centro. Ok
almo70
almo70
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.12
Numero di messaggi : 564
Località : Padova
Provincia (Città) : ;)
Impianto : Amplificatore : T-amp , T2 Hifimedy , Tpa3116
Alientek D8 , Hypex UCD180HxR , Cyrus 8vs2
Dac : M-DAC Audiolab.
Casse : FE168Sigma + FT96H MLTL , Sonus Faber Liuto Tower.
Sorgenti : Squeezebox Touch , Lettore Cd Marantz DV7600 , UdooQuad , RaspberryPI3.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da nerone il Ven 30 Ago 2019 - 8:43

Se senti il basso gonfio il problema discende dal posizionamento dei duffusori.
Prova a spostarli verso il punto di ascolto in modo che il mobile non faccia da rinforzo sulle basse.
Non so quanto è grande la stanza ma lì ci vedo bene duffusori da libreria.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2645
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da giucam61 il Ven 30 Ago 2019 - 9:03

Bello e ordinato, complimenti.
Unico appunto il giradischi, non sarebbe consigliato il posizionamento sullo stesso mobile dei diffusori ma se non noti nessun problema...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7992
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da lello64 il Ven 30 Ago 2019 - 9:41

il problema è l'impiccio che hanno i diffusori sul lato
impiccio peraltro asimmetrico
li la cosa migliore da fare è prendere una roba del genere

https://www.leroymerlin.it/catalogo/pannello-fonoassorbente-piramidale-1-x-1-m-sp-50-mm-36640926-p

e creare due angoli dietro le casse
il mobile del televisore e le casse manterranno i pannelli in posizione senza incollare nulla
a quel punto puoi provare a portare le casse un po' più avanti senza che rimbombi tutto
fai delle prove graduali fino ad arrivare a filo del mobile
ricorda che quelle casse hanno bisogno di stare vicino al muro per prendere rinforzo ma non proprio attaccate
spendendo di più puoi prendere pannelli di colori diversi e migliori come qualità
ma sono comunque sufficienti quelli che ti ho linkato, forse te ne basta uno da tagliare in due
te lo metto per iscritto, dal giorno alla notte
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11764
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da bonghittu il Ven 30 Ago 2019 - 10:04

@ftalien77 ha scritto:
DAC (Beresford Bushmaster MKII), attenuatore sulla
linea del DAC per tarare il loudness dell'ampli. Dietro, ma non si vede, c'è il pre

Non puoi usare il pre per tutto? Meno cose ci sono meglio è.
Vista la posizione sacrificata la cassa chiusa è l'unica soluzione.
Quelli che tu chiami "bassi gommosi", probabilmente sono una coda
lunga ma è già un miracolo se senti qualcosa di decente sotto gli 80Hz.
Non è un problema del modello specifico ma fisico (cassa chiusa, dimensioni e
posizionamento).
Un buon sub-attivo, tagliato a 80-100Hz, pulirebbe il suono in modo
drammatico.
Con questo accorgimento, a mio umile avviso, puoi tranquillamente fare a meno
di equalizzatore e loudness.

bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3886
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Ven 30 Ago 2019 - 23:17

Grazie a tutti per gli ottimi consigli, passo a commentare uno ad uno senza ulteriori ringraziamenti!

@almo70: si il suono mi piace, forse non è ancora perfetto, ma sono qui per imparare e sperimentare.

@nerone: li ho spostati in avanti quanto potevo (con conseguenze nefaste esteticamente e sotto l'aspetto della sicurezza) il suono cambiava in modo assai modesto. Una cosa che noto è che la cassa a sinistra pare suonare leggermente più forte (le ho giù invertite fanno uguale).

@giucam61: il giradischi non pare subire alcuna conseguenza. Considera che tra casse e cassette ci sono tre gommini grossi e tra cassette e mobile 6 gommini "mini" ovvero quelli in foto. Poi il giradischi ha i suoi piedi di gomma.

@lello64: consiglio molto interessante, economico e che stuzzica decisamente il mio folle desiderio di sperimentazione. Unico problema... l'estetica. Magari intanto lo prendo per provare.

@bonghittu: ho preso quel pre per poter equalizzare. Esperimenti, come piacciono a me. Potrei anche toglierlo, ma considera che i test veri e propri li faccio con la sorgente digitale e quando trovo un buon suono di solito l'analogico segue senza peggioramenti. Curioso che tu mi consigli un sub... ci stavo guardando giusto ieri! Ne valutavo uno piccolo per dare un minimo "punch" solo che al momento li ho visti solo attivi.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Ven 30 Ago 2019 - 23:25

Mi piacerebbe anche "pulire" il tutto dal punto di vista delle interferenze elettriche, anche se non sento disturbi (se non un lievissimo, pressocché inudibile ronzio solo quando l'equalizzatore è collegato, attivo o no. Senza di esso con le sorgenti ferme è silenzio assoluto).

Nel retro del mobile ho ricavato due aperture. Potrei passare i cavi di potenza in una e quelli di alimentazione nell'altra cercando di limitare al minimo gli incroci.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da bonghittu il Sab 31 Ago 2019 - 12:21

@ftalien77 ha scritto:Curioso che tu mi consigli un sub... ci stavo guardando giusto ieri!
Ne valutavo uno piccolo per dare un minimo "punch" solo che al momento li ho visti solo attivi.

Secondo me dovresti orientarti proprio a quelli attivi con crossover perché
con un solo dispositivo e una manciata di cavi hai tutto quello che ti serve.
Un po' di pazienza per settare il tutto e vedrai che potrai fare a meno dell'equalizzazione.
Il sub infatti aggiunge qualcosa alla risposta in frequenza del tuo setup tagliando
l'estremo inferiore del bookshelf.
Potrebbe essere la quadratura del cerchio visto che è l'unico aspetto che ti
sembra deficitario.

bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3886
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Dom 1 Set 2019 - 23:32

Però dove lo attaccherei? Nell'ampli ho solo le uscite tape e DCC.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da giucam61 il Dom 1 Set 2019 - 23:38

Alto livello.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7992
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Dom 1 Set 2019 - 23:39

Ho provato un pannello fonoassorbente, non quello piramidato, ma uno un po' meno estremo bugnato. I risultati sono positivi soprattutto se si coprono anche i lati delle nicchie in cui ci sono le casse, mentre sono sempre positivi, ma in modo più modesto, se si copre solo la parete posteriore.

Nel primo caso anche orecchi meno allenati del mio (ben due persone) hanno confermato in test immediati e rapidi (no on off, ma applicazione istantanea) la forte riduzione della "coda" dei bassi, ovvero meno rimbombo.

Ho provato anche pannelli in sughero da 0,6cm, avendo l'impressione di un risultato assai meno valido.

Nei prossimi giorni completerò, forse prendendo del piramidato per la parete posteriore ed usando il bugnato per i fianchi.

Nel mio caso esteticamente la sola aggiunta del bugnato sulla parete non è nemmeno negativa dal punto di vista estetico, almeno secondo me. Vi farò poi vedere.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Dom 1 Set 2019 - 23:41

@giucam61 ha scritto:Alto livello.

Cioè?

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Dom 1 Set 2019 - 23:53

Ah ok, input di alto livello ho visto ora che hanno un ingresso da linea casse ed io ho una seconda uscita casse, interessante.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da lello64 il Lun 2 Set 2019 - 0:49

quella roba va assolutamente anche sui fianchi, devi fare una sorta di angolari
se l'estetica è il tuo problema prendi qualcosa di colorato
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11764
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da bonghittu il Lun 2 Set 2019 - 8:14

@ftalien77 ha scritto:Però dove lo attaccherei? Nell'ampli ho solo le uscite tape e DCC.

PRE-OUTPUT->SUB INPUT LINE

SUB OUTPUT LINE-> AMP-INPUT
bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3886
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da sportyerre il Lun 2 Set 2019 - 9:23

@ftalien77 ha scritto:
Curioso che tu mi consigli un sub... ci stavo guardando giusto ieri! Ne valutavo uno piccolo per dare un minimo "punch" solo che al momento li ho visti solo attivi.
Sconsiglio vivamente un sub piccolo: o è grande e buono o è meglio lasciare perdere, i sub piccoli ed economici sono buoni solo per generare muggiti.
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3867
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da bonghittu il Lun 2 Set 2019 - 10:39

@sportyerre ha scritto:
Sconsiglio vivamente un sub piccolo: o è grande e buono o è meglio lasciare perdere,
i sub piccoli ed economici sono buoni solo per generare muggiti.

Ho dimenticato di specificarlo ma è meglio non darlo per scontato.
Ok

hint: dare uno sguardo anche al mondo pro-studio.
Mi ha incuriosito molto, per esempio, l'ESI Aktiv 10S:
https://www.esi-audio.com/products/aktiv10s/
bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3886
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da fuscusmic il Lun 2 Set 2019 - 11:37

@bonghittu ha scritto:
hint: dare uno sguardo anche al mondo pro-studio.
Mi ha incuriosito molto, per esempio, l'ESI Aktiv 10S:
https://www.esi-audio.com/products/aktiv10s/

Per un ascolto più musicale che HT, ho sempre sentito consigliare subwoofer in cassa chiusa, piuttosto che bass reflex.
fuscusmic
fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 469
Provincia (Città) : Brescia
Impianto :
HTPC fanless i3
Oppo DV 980H
SMSL M7 (V DAC II)
Virtue Two (TA 10.1)
Tannoy Revolution XT8F
(Klipsch RF 82 /52)

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Lun 2 Set 2019 - 12:45

@lello64 ha scritto:quella roba va assolutamente anche sui fianchi, devi fare una sorta di angolari
se l'estetica è il tuo problema prendi qualcosa di colorato

Vero, la differenza è marcata, vedrò di fasciarci tutto l'angolo, il fono nero bugnato non è poi pessimo alla vista essendo in un "buco" che contene tv ecc...

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da bonghittu il Lun 2 Set 2019 - 12:47

@fuscusmic ha scritto:
Per un ascolto più musicale che HT, ho sempre sentito consigliare subwoofer in cassa chiusa,
piuttosto che bass reflex.

La mia esperienza diretta è legata ai push-pull ma non
tirerei conclusioni così nette.
Il problema è sia di dimensioni che di budget.



bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3886
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da ftalien77 il Lun 2 Set 2019 - 12:55

Il discorso sub probabilmente passa in secondo piano rispetto alla realizzazione di una buona insonorizzazione della nicchia e, forse, alla valutazione di casse con un basso più controllato delle mie 650b. Il motivo è che meno cose ho e meglio è.

Un amico può prestarmi (e casomai vendermi a 50€) un sub Bose da auto... magari lo provo.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1390
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da sportyerre il Lun 2 Set 2019 - 13:38

@ftalien77 ha scritto:Il discorso sub probabilmente passa in secondo piano rispetto alla realizzazione di una buona insonorizzazione della nicchia e, forse, alla valutazione di casse con un basso più controllato delle mie 650b. Il motivo è che meno cose ho e meglio è.

Un amico può prestarmi (e casomai vendermi a 50€) un sub Bose da auto... magari lo provo.
Il generatore di muggiti per eccellenza.
Mentre sono un accanito sostenitore della sospensione pneumatica per le casse tradizionali, non sono così schierato per i sub.
La larghezza di banda del sub è molto limitata, specialmente se non si va oltre gli 80hz, per cui l'influenza distruttiva del condotto reflex fuori banda diventa irrilevante.
Certo una SP è più facile da posizionare, ma per scendere a 40Hz bisogna farlo davvero grande.
Nell'impianto secondario ho un Canton Plus C abbinato a due pannelli NXT e funziona giusto perché i pannelli hanno una efficenza bassissima; suono preciso senza "coda" ma i 20 Hz te li scordi.
Il Velodyne che ho nell'impianto principale ha avuto bisogno di tante prove per azzeccarci con la posizione, ora tagliato a 80Hz ti da il calcio in culo come agli autoscontri ma senza rendere i bassi tutti uguali come fanno i sub fatti per l'HT.
Nell'impianto di mia figlia invece c'è un Yamaha attivo da 120€, ma lei ascolta musica di merda dove i bassi sono tutti finti e uguali in origine, per cui va bene così Laughing
PS ma se vuole ascoltare bene usa il MIO impianto
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3867
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da Pinve il Lun 2 Set 2019 - 13:46

@sportyerre ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:Il discorso sub probabilmente passa in secondo piano rispetto alla realizzazione di una buona insonorizzazione della nicchia e, forse, alla valutazione di casse con un basso più controllato delle mie 650b. Il motivo è che meno cose ho e meglio è.

Un amico può prestarmi (e casomai vendermi a 50€) un sub Bose da auto... magari lo provo.
Il generatore di muggiti per eccellenza.
Mentre sono un accanito sostenitore della sospensione pneumatica per le casse tradizionali, non sono così schierato per i sub.
La larghezza di banda del sub è molto limitata, specialmente se non si va oltre gli 80hz, per cui l'influenza distruttiva del condotto reflex fuori banda diventa irrilevante.
Certo una SP è più facile da posizionare, ma per scendere a 40Hz bisogna farlo davvero grande.
Nell'impianto secondario ho un Canton Plus C abbinato a due pannelli NXT e funziona giusto perché i pannelli hanno una efficenza bassissima; suono preciso senza "coda" ma i 20 Hz te li scordi.
Il Velodyne che ho nell'impianto principale ha avuto bisogno di tante prove per azzeccarci con la posizione, ora tagliato a 80Hz  ti da il calcio in culo come agli autoscontri ma senza rendere i bassi tutti uguali come fanno i sub fatti per l'HT.
Nell'impianto di mia figlia invece c'è un Yamaha attivo da 120€, ma lei ascolta musica di merda dove i bassi sono tutti finti e uguali in origine, per cui va bene così  Laughing
PS ma se vuole ascoltare bene usa il MIO impianto

Sportyerre,
ma come si tara e posiziona un SUB ? come hai fatto (rilievi strumentali o grande orecchio)?
nella scelta (per hifi) devi tenere conto di cosa ? (potenza dell'ampli, taglio inferiore delle casse, ampiezza locale, ...)
cosa differenzia... per esempio un SVS da un cerwin vega o un velodyne da un klipsch di classe analoga ?

Pinve
Pinve
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 1337
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto :
Impianti:


Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
ROTEL CD 930AX (sorgente CD RCA)
Thorens TD 125 MKI + Sme 3009 S2 + Empire 2000z
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
Schiit VIDAR - Finale di potenza 100W/8
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
Pioneer DVR 540H videorecorder
DAC SMSL M7
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,
Amplificatore Trends Audio T10.1



Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da sportyerre il Lun 2 Set 2019 - 14:11

@Pinve ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:Il discorso sub probabilmente passa in secondo piano rispetto alla realizzazione di una buona insonorizzazione della nicchia e, forse, alla valutazione di casse con un basso più controllato delle mie 650b. Il motivo è che meno cose ho e meglio è.

Un amico può prestarmi (e casomai vendermi a 50€) un sub Bose da auto... magari lo provo.
Il generatore di muggiti per eccellenza.
Mentre sono un accanito sostenitore della sospensione pneumatica per le casse tradizionali, non sono così schierato per i sub.
La larghezza di banda del sub è molto limitata, specialmente se non si va oltre gli 80hz, per cui l'influenza distruttiva del condotto reflex fuori banda diventa irrilevante.
Certo una SP è più facile da posizionare, ma per scendere a 40Hz bisogna farlo davvero grande.
Nell'impianto secondario ho un Canton Plus C abbinato a due pannelli NXT e funziona giusto perché i pannelli hanno una efficenza bassissima; suono preciso senza "coda" ma i 20 Hz te li scordi.
Il Velodyne che ho nell'impianto principale ha avuto bisogno di tante prove per azzeccarci con la posizione, ora tagliato a 80Hz  ti da il calcio in culo come agli autoscontri ma senza rendere i bassi tutti uguali come fanno i sub fatti per l'HT.
Nell'impianto di mia figlia invece c'è un Yamaha attivo da 120€, ma lei ascolta musica di merda dove i bassi sono tutti finti e uguali in origine, per cui va bene così  Laughing
PS ma se vuole ascoltare bene usa il MIO impianto

Sportyerre,
ma come si tara e posiziona  un SUB ?  come hai fatto (rilievi strumentali o grande orecchio)?
nella scelta (per hifi)  devi tenere conto di cosa ? (potenza dell'ampli, taglio inferiore delle casse, ampiezza locale, ...)
cosa differenzia... per esempio un SVS da un cerwin vega o un velodyne da un klipsch di classe analoga ?  

La taratura ho provato a farla con un ammennicolo economico tarato male su un dispositivo Android (purtroppo non mi ricordo il nome) e le mie orecchie funzionavano meglio.
Dopo diversi tentativi ho fatto tutto a orecchio, alla fine deve piacere a me e non allo strumento, no?
La prima fase è quella di trovare la posizione giusta che faccia sopravvivere il sub alla convivenza con la  moglie, quindi nessun primo piano e in mezzo alle due casse (in un ambiente domestico tradizionale significherebbe in molti casi buttare via l TV)
In pratica è finito sotto a un tavolino vicino ad un angolo, girato verso il muro ma a 60 cm dalla parete (il tavolino è grande).
A quel punto una prima spazzolata con lo sweep (Function Generator su Play Store  https://play.google.com/store/apps/details?id=com.keuwl.functiongenerator ) e a orecchio già capisci dove c'è qualcosa di troppo e provi a centrare meglio la distanza dall'angolo e dal muro.
Quando c'è la posizione, per primo ragioni sulla fase 0 o 180 in funzione della direzione della faccia frontale del sub o se giochi di rimbalzo (si, funziona anche di rimbalzo e a volte anche meglio perchè mette fuori fuoco l'origine) poi metti su qualche brano che consci bene e allinei i livelli in maniera approssimativa.
A questo punto porti la pendenza del filtro (se c'è) al massimo e cerchi la frequenza giusta per evitare sovrapposizioni con la naturale caduta dei "satelliti" (se non sono a loro volta filtrati), a questo punto diminuisci un po' alla volta la pendenza del filtro, abbassi la frequenza di taglio e contemporaneamente aggiusti il guadagno per eliminare il salto tra una sorgente e l'altra (piccoli passi molto importanti).
Poi cambi brano e non funziona più, allora ricominci da capo.  Laughing
Quando sei convinto delle impostazioni, abbassa il livello fino a quando il suono non arriva più dal sub.
Con il Canton invece, passivo e senza alcuna regolazione ho dovuto giocare con pochi Ohm in serie ai pannelli per allinearli, ma piazzato nella mensola bassa del mobile ha funzionato egregiamente  al primo colpo senza rimbombi.
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3867
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Vi mostro il mio impianto Empty Re: Vi mostro il mio impianto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum