T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da avel30 il Gio 1 Ago 2019 - 17:13

dal 2011 che non ascoltavo nulla di interessante e nuovo.
Ho trovato questo sito di test per i file col formato RMA

http://www.2l.no/hires/

da questo sito ho scaricato file sia rma.flac che flac e sono molto interessanti molto perchè occupano meno spazio dei flac 24/96k/192k/352k mantenendo a me sembra intatta la qualità .

****

MQA fissa un nuovo standard nella cattura, trasmissione e riproduzione audio digitale, con la massima qualità del suono, in un efficiente e retro compatibile formato di file. Scopri come la combinazione di qualità e convenienza di MQA sta cambiando ogni cosa.

**Quando un suono viene elaborato avanti e indietro attraverso un convertitore digitale la risoluzione del tempo viene compromessa, causando un ringing prima e dopo l'evento. Questo offusca il suono in modo da non rendere possibile individuare esattamente dove si trova nello spazio 3D. MQA riduce questo ringing di oltre 10 volte rispetto ad una registrazione 24/192.

***MQA raggiunge l'apparentemente impossibile qualità del suono da Studio in un file abbastanza piccolo da trasmettere. In altre parole, a 44.1 kHz MQA è in grado di fornire un suono equivalente a 96 kHz. E al flusso dati del CD, MQA oggi è migliore di 192 kHz.

chi li ha provati ? Attendo vostre ...
avel30
avel30
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.10.10
Numero di messaggi : 40
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : audiocostruzione casse hihend "Cantarine"
Provincia (Città) : CE
Impianto : Buffer fet classe A : progetto Costruire HIFI - Amplificatore Albarry 408 modifica Ciuffoli, nuovo circuito protezione - mia modifica - Casse autocostruite DELTA 4 R5 "del tutto neutre "(progetto R.Giussani) 4 vie : Scanspeak TW e HTW - planare NEO8 B&G - WF MAD 1259 FS 16Hz 30cm 12" - lettore CD LINN Mimik - DAC 707 Populse modifica ex Audioscheggia con stadio uscita passivo a trasformatori- ASUS I5 vivoBook S -UBUNTU 18 MATE + JACK + Clementine (certificato per utilizzo con JACK) o KODI o VLC.

http://italiahiendclub.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da giucam61 il Gio 1 Ago 2019 - 18:47

Di MQA chi se intende dice peste e corna,ad essere buoni,io uso Tidal ma non ho un dac MQA quindi non ti saprei dire.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7734
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da avel30 il Ven 2 Ago 2019 - 10:10

Grazie della risposta, Mi pare di capire quindi, che sei abbonato a Tidal, utilizzi la retrocompatibilità dei file RMA rma.flac e non ne puoi percepire la piena qualità e ricostruzione non avendo un DAC RMA ??? Che DAC possiedi ? Sto cercando dovendo upgradare il mio vecchio DAC ... uno che abbia la capacità di leggere anche i formati RMA . All'ascolto i file di prova di quel sito a me sembrano a dir poco eccezionali ... li ascoltati con Clementine e Jack ed il mio DAC via USB, alimentati a batteria e senza alcun passaggio attraverso il mixer audio alsa (difatti i comandi volume dei tasti funzione e del PC portatile mixer non agiscono).
avel30
avel30
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.10.10
Numero di messaggi : 40
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : audiocostruzione casse hihend "Cantarine"
Provincia (Città) : CE
Impianto : Buffer fet classe A : progetto Costruire HIFI - Amplificatore Albarry 408 modifica Ciuffoli, nuovo circuito protezione - mia modifica - Casse autocostruite DELTA 4 R5 "del tutto neutre "(progetto R.Giussani) 4 vie : Scanspeak TW e HTW - planare NEO8 B&G - WF MAD 1259 FS 16Hz 30cm 12" - lettore CD LINN Mimik - DAC 707 Populse modifica ex Audioscheggia con stadio uscita passivo a trasformatori- ASUS I5 vivoBook S -UBUNTU 18 MATE + JACK + Clementine (certificato per utilizzo con JACK) o KODI o VLC.

http://italiahiendclub.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da Marco Ravich il Ven 2 Ago 2019 - 10:34

Giochini. Il formato "rivoluzionario" è il DSD.
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4311
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Line6 TonePort UX2 > Yamaha M-50 @110V > AIRCOM PLUS > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da avel30 il Ven 2 Ago 2019 - 10:42

A quanto vedo è mooolto dispendioso e se noti da quella pagina puoi scaricarli entrambi DSD e RMA etc e fare confronti . Nella fattispecie i confronti li hai fatti ?
avel30
avel30
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.10.10
Numero di messaggi : 40
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : audiocostruzione casse hihend "Cantarine"
Provincia (Città) : CE
Impianto : Buffer fet classe A : progetto Costruire HIFI - Amplificatore Albarry 408 modifica Ciuffoli, nuovo circuito protezione - mia modifica - Casse autocostruite DELTA 4 R5 "del tutto neutre "(progetto R.Giussani) 4 vie : Scanspeak TW e HTW - planare NEO8 B&G - WF MAD 1259 FS 16Hz 30cm 12" - lettore CD LINN Mimik - DAC 707 Populse modifica ex Audioscheggia con stadio uscita passivo a trasformatori- ASUS I5 vivoBook S -UBUNTU 18 MATE + JACK + Clementine (certificato per utilizzo con JACK) o KODI o VLC.

http://italiahiendclub.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da giucam61 il Ven 2 Ago 2019 - 11:20

Anche del dsd si dice peste e corna, soprattutto che di musica realmente in dsd ce ne è pochissima,per non parlare poi della qualità musicale,io preferisco ascoltare quello che mi piace e se poi suona anche bene,meglio.
Avel30,sì sono abbonato a Tidal hifi,qualità cd,non ho capito se RMA,che non conosco,e MQA sono la stessa cosa.
Su MQA in rete trovi molte misure e commenti negativi sia dagli addetti ai lavori che da blogger (non so neanche se si dica così) molto seguiti come archimago, il succo è che si tratta di un formato ingombrante e compresso,si dice che si tratta solo di una operazione commerciale e che i file "lisci" vengano volutamente manomessi per sembrare inferiori, da qui la impossibilità di un reale confronto dello stesso brano
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7734
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da avel30 il Sab 3 Ago 2019 - 11:25

Sto studiando difatti da tre giorni cosa è la codifica MQA e difatti una minoranza dice peste e corna di questa codifica, che a me per ora sembra interessante. In teoria loro dicono in pratica, che permette a chi non possiede attrezzature per ascoltare master a 384khz con file enormi di avere lo stesso risultato con un DAC MQA che può anche lasciare intatto il master originale a patto che questo sia a 384kHz ad esempio. Fino a qui sembrerebbe facile la cosa ma leggendo video e siti esistono 4 modi di ascolto con dicersi DAC per i file MQA tutti (retrocompatibili) e questo è un bene.il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Scherm10
avel30
avel30
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.10.10
Numero di messaggi : 40
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : audiocostruzione casse hihend "Cantarine"
Provincia (Città) : CE
Impianto : Buffer fet classe A : progetto Costruire HIFI - Amplificatore Albarry 408 modifica Ciuffoli, nuovo circuito protezione - mia modifica - Casse autocostruite DELTA 4 R5 "del tutto neutre "(progetto R.Giussani) 4 vie : Scanspeak TW e HTW - planare NEO8 B&G - WF MAD 1259 FS 16Hz 30cm 12" - lettore CD LINN Mimik - DAC 707 Populse modifica ex Audioscheggia con stadio uscita passivo a trasformatori- ASUS I5 vivoBook S -UBUNTU 18 MATE + JACK + Clementine (certificato per utilizzo con JACK) o KODI o VLC.

http://italiahiendclub.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty INTENDEVO QMA non so da dove sia uscito RMA !!

Messaggio Da avel30 il Sab 3 Ago 2019 - 11:57

@avel30 ha scritto:dal 2011 che non ascoltavo nulla di interessante e nuovo.
Ho trovato questo sito di test per i file col formato RMA

http://www.2l.no/hires/

da questo sito ho scaricato file sia rma.flac  che flac e sono molto interessanti molto perchè occupano meno spazio dei flac 24/96k/192k/352k   mantenendo a me sembra intatta la qualità .

****

MQA fissa un nuovo standard nella cattura, trasmissione e riproduzione audio digitale, con la massima qualità del suono, in un efficiente e retro compatibile formato di file. Scopri come la combinazione di qualità e convenienza di MQA sta cambiando ogni cosa.

**Quando un suono viene elaborato avanti e indietro attraverso un convertitore digitale la risoluzione del tempo viene compromessa, causando un ringing prima e dopo l'evento. Questo offusca il suono in modo da non rendere possibile individuare esattamente dove si trova nello spazio 3D. MQA riduce questo ringing di oltre 10 volte rispetto ad una registrazione 24/192.

***MQA raggiunge l'apparentemente impossibile qualità del suono da Studio in un file abbastanza piccolo da trasmettere. In altre parole, a 44.1 kHz MQA è in grado di fornire un suono equivalente a 96 kHz. E al flusso dati del CD, MQA oggi è migliore di 192 kHz.

chi li ha provati ? Attendo vostre ...
avel30
avel30
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.10.10
Numero di messaggi : 40
Località : Caserta
Occupazione/Hobby : audiocostruzione casse hihend "Cantarine"
Provincia (Città) : CE
Impianto : Buffer fet classe A : progetto Costruire HIFI - Amplificatore Albarry 408 modifica Ciuffoli, nuovo circuito protezione - mia modifica - Casse autocostruite DELTA 4 R5 "del tutto neutre "(progetto R.Giussani) 4 vie : Scanspeak TW e HTW - planare NEO8 B&G - WF MAD 1259 FS 16Hz 30cm 12" - lettore CD LINN Mimik - DAC 707 Populse modifica ex Audioscheggia con stadio uscita passivo a trasformatori- ASUS I5 vivoBook S -UBUNTU 18 MATE + JACK + Clementine (certificato per utilizzo con JACK) o KODI o VLC.

http://italiahiendclub.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da giucam61 il Sab 3 Ago 2019 - 13:03

Io sono il caso 1.
Qobuz con l'abbonamento hifi mi sembra si possa ascoltare fino a 192khz senza chippettini e royalty varie...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7734
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

il formato RMA rivoluziona i DAC ?  Chi li ha ascoltati ?  Empty Re: il formato RMA rivoluziona i DAC ? Chi li ha ascoltati ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum