T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Dom 28 Lug 2019 - 17:19

Salve. Volevo sapere se esiste in commercio un buon trasformatore/riduttore di tensione per collegarci un giradischi Pioneer versione giapponese 110V. Da parte ho gia uno di quei trasformatori da 20 euro che regolano la tensione da 220 a 110V ma non lo voglio proprio utilizzare in quanto gia apparentemente mi sembra una cinesata da 2 lire...mi consigliate qualcosa in commercio che sia affidabile senza spendere necessiamente 1 miliardo? Grazie Wink

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Dom 28 Lug 2019 - 18:46

Occhio, in Giappone si usano 100V (sia a 50 che a 60 Hz) e non 110V (che in realtà sarebbero 115) degli USA.
Visto il consumo limitato e quasi costante di un giradischi, io non mi farei troppi problemi per un trasformatore quasi comune, ma occhio che se il trasformatore che hai in casa è veramente 220-110 (come si usava 20 anni fa) e non 230-100, ti ritrovi al limite superiore della tolleranza.
Verifica attentamente i dati scritti sulla targhetta, anche la frequenza (se ha un motore sincrono, non è trascurabile)
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Dom 28 Lug 2019 - 19:01

@sportyerre ha scritto:Occhio, in Giappone si usano 100V (sia a 50 che a 60 Hz) e non 110V (che in realtà sarebbero 115) degli USA.
Visto il consumo limitato e quasi costante di un giradischi, io non mi farei troppi problemi per un trasformatore quasi comune, ma occhio che se il trasformatore che hai in casa  è veramente 220-110 (come si usava 20 anni fa) e non 230-100, ti ritrovi al limite superiore della tolleranza.
Verifica attentamente i dati scritti sulla targhetta, anche la frequenza (se ha un motore sincrono, non è trascurabile)

Ciao, infatti hai ragione...100V non 110, il giradischi è un Pioneer XLC-1850 versione Jap del PLC-590. Il trasformatore che ho io in casa infatti e un classico 220/240v > 110V...ma sinceramente vorrei trovare qualcosina di meglio siccome proprio non lo vedo adatto, non mi ispira molta sicurezza. Sapreste consigliarmi un buon trasformatore affidabile senza spendere necessariamente una fortuna? Grazie Wink

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Dom 28 Lug 2019 - 20:52

Più che consigliare, c'è da augurarti di trovare un qualunque trasformatore 230-100V, non è così comune.
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Dom 28 Lug 2019 - 21:01

@sportyerre ha scritto:Più che consigliare, c'è da augurarti di trovare un qualunque trasformatore 230-100V, non è così comune.

In pratica mi servirebbe qualcosa del genere? https://www.amazon.co.uk/Voltage-Transformer-Ac220-240v-Ac100v-1000w/dp/B006MB7VJO/ref=pd_lpo_sbs_198_t_2?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=0BF9SMTNAFPJ4YDFPYSB

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Dom 28 Lug 2019 - 21:37

Non è un trasformatore, è un "accrocchio"
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Dom 28 Lug 2019 - 21:56

@sportyerre ha scritto:Non è un trasformatore, è un "accrocchio"

Ahahaha sottoscrivo, comunque stavo controllando in rete e credo che una delle pochissime alternative in tal senso sia questo trasformatore che, a quanto pare, sono ottimamente realizzati da questa azienda inglese, controlla se questo è convincente ;-)
https://airlinktransformers.com/product/japan-uk-voltage-converter-uk-ja0050
Ovviamente qui dovrei usare un adattatore per la spina Uk > Italiana...però la cifra tutto sommato mi sembra buona, con la spedizione me la caverei intorno ai 60 euro
Altrimenti ci sarebbe anche la versione proprio per l'utilizzo europeo, alimentatore piu grosso...però mi verrebbe a costare intorno ai 120 euro, se la prima opzione puo essere una buona soluzione opterei per quella, inoltre forse per alimentare il solo giradischi non è anche superfluo?
https://airlinktransformers.com/product/japan-europe-voltage-converter-eu-ja0100

Grazie


Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Dom 28 Lug 2019 - 22:30

50VA forse bastano, cosa dice la "targa" del giradischi?
PS sono autotrasformatori, non isolano, quindi per questione di sicurezza, sarebbe meglio cercare quale dei fili di ingresso coincide con quello di uscita e collegarlo al neutro; questo per evitare che la fase a 230V finisca nel dispositivo: in Giappone hanno norme meno restrittive per l'isolamento
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da MetalBat il Dom 28 Lug 2019 - 23:15

Se il giradischi merita un trasformatore, meglio se toroidale, da 50VA con resistenza da 10 Ohm a 20W sulle uscite (da calcolare bene) per scendere a 100V.

Oppure te lo fai avvolgere per uscire a 100V esatti.

Filtro di rete 10mH+10mH e poliestere 3.3uF tra trasformatore e giradischi per pulire le spurie, opzionale.
MetalBat
MetalBat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 218
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Lun 29 Lug 2019 - 7:34

Una resistenza per abbassare la tensione?! Così quando il motore si ferma la tensione si impenna?
Ma dai
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da valterneri il Lun 29 Lug 2019 - 10:54

@Luchezard ha scritto:... il giradischi è un Pioneer XLC-1850 versione Jap del PLC-590 ...
per prima cosa complimenti per il giradischi: è molto buono e pure bello (e lo conosco bene)

consuma poco più di 10 watt, quindi un qualunque trasformatore da 20 watt va bene,
il difficile però è trovarli da 100 volt
ma si possono usare tranquillamente quelli che ne forniscono 110
e non occorre preoccuparsi della frequenza di rete,
ti spiego:

l'intero giradischi funziona in corrente continua stabilizzata
e al suo interno ci sono ben 3 stabilizzatori che prelevano da 2 secondari.
Quello che ha il compito più arduo dissipa al massimo 4 o 5 watt,
che salirebbero a 7 se alimentato a 110 volt, ma il suo transistore di regolazione 2SD234
ne potrebbe dissipare 30, e il suo raffreddamento è sufficiente.

Nessun problema per la velocità, perché è regolata da un quarzo.

Volendo esser pignoli si potrebbe adottare la tecnica consigliata da MetalBat:
un resistore in serie al secondario da 110 volt

dovrebbe essere da 100 Ohm 3 Watt, oppure 5, al massimo,
nessun filtro è necessario

C'è un'altra soluzione, usando un toroidale:
i toroidali hanno il secondario avvolto per ultimo,
sarebbe sufficiente togliere il nastro trasparente di protezione
per poi svolgere con pazienza per molti giri il secondario fino a portarlo a 100 Volt.
Per far questo (che io a volte ho fatto)
occorre però misurarlo sotto carico e non a vuoto
come carico occorre semplicemente un resistore da 1000 Ohm 20 Watt,
oppure una lampadina da frigorifero da 10 Watt o meglio 15

Un'altra soluzione è quella di Sporty: un autotrasformatore.
Ovvero un qualunque trasformatore da 30 Watt con primario 110+110
e secondario 9 Volt …
l'intero primario come primario
e metà primario come secondario con il vero secondario in sottrazione …  Very Happy 


@MetalBat ha scritto:… meglio se toroidale, da 50VA con resistenza da 10 Ohm a 20W sulle uscite (da calcolare bene) per scendere a 100V ...
Metal ciao!
il giradischi consuma 12 Watt e quindi assorbe circa 0,1A
con 10 Ohm scenderesti di un solo Volt e dissiperesti solo un decimo di Watt,
ne occorrono 100 che dissiperanno 1.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4389
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Lun 29 Lug 2019 - 11:05

Grazie mille dei consigli ragazzi...siete sempre preparatissimi, ne farò sicuramente tesoro. Valterneri in particolare gia anni e anni fa mi consigliò il mio primo giradischi serio (un Pioneer Pl-560) non so se ricordi.
Comunque molte persone a quanto pare usano tranquillamente i trasformatori a 110V senza alcun problema di sorta proprio perchè è un po complicato trovare quelli da 100V (gli unici in vendita sono proprio quelli Uk che vi ho postato) ma se posso usarne uno da 110V, ovviamente fatto meglio di quello che gia ho, sarebbe una buona soluzione. Grazie mille!

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da MetalBat il Lun 29 Lug 2019 - 12:13

@sportyerre ha scritto:Una resistenza per abbassare la tensione?! Così quando il motore si ferma la tensione si impenna?
Ma dai

Non si impenna niente quanto il motore si ferma e comunque parliamo di pochi Volt di differenza (come collegare un giradischi a Imola ed uno a Civitanova).

Uno stesso giradischi già nato per la corrente nostrana avrebbe la stessa differenza in quanto dagli anni settanta/ottanta ad oggi la tensione di rete è variata. Difatti un trasformatore a 9V degli anni ottanta esce a quasi 11V che diventano 10V sotto carico di mezzo Ampere ma ciò difficilmente costituisce un problema.

In ultima, Valterneri ha specificato esserci un quarzo.
Si è anche preso la briga di calcolare il resistore opportuno e lo ha postato. Perchè non ti sei preso la briga di farlo anche tu?
MetalBat
MetalBat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 218
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Lun 29 Lug 2019 - 13:51

Perché è un sistema rozzo e inaffidabile
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da valterneri il Lun 29 Lug 2019 - 15:30

@MetalBat ha scritto:... Si è anche preso la briga di calcolare il resistore opportuno e lo ha postato.
Perchè non ti sei preso la briga di farlo anche tu?
@sportyerre ha scritto:Perché è un sistema rozzo e inaffidabile
Calma calma, almeno fin quando non passa di qui Lello non litighiamo!

In effetti un resistore per la riduzione dei Volt è un sistema poco elegante
che si addice poco o pochissimo a tutto ciò che ha un assorbimento variabile,
ad esempio,
quando il giradischi è acceso, ma fermo, consumerà sicuramente di meno
di quando è in rotazione,
e i Volt nel punto di partizione varieranno.

Il miglior sistema è un classico semplice e adatto trasformatore.

A me però piace trovare soluzioni differenti, è un gioco,
ad esempio quello di un trasformatore da 9 Volt
usato come autotrasformatore col secondario in sottrazione è un'idea divertente,
ed è pure valida,
ma rimane un esercizio mentale anche a casa mia.

Le due volte che ho dovuto risolvere il problema 230 - 100 o 115
ho sostituito direttamente il trasformatore interno conservando il vecchio
per un'eventuale reversibilità
e senza fare alcun danno al giradischi, neppure nascosto.
Ma erano per un mio amico DJ che non poteva certo portarsi dietro trasformatori separatori.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4389
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da lello64 il Lun 29 Lug 2019 - 21:13

allora... vogliamo creare una caduta di tensione tramite un resistore.... non ho ancora letto tutto bene perchè vado di fretta.... però su due piedi punterei contro valterneri.... a meno che... a meno che.... non abbia uno steinway in studio... al che.... come ci hanno insegnato.... si possono scrivere i peggio deliri e va tutto bene.....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 10743
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Marco Ravich il Mar 30 Lug 2019 - 9:38

Io per il mio ampli Yamaha M-50 vers.USA ho preso un Bronson++...
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4269
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Line6 TonePort UX2 > Yamaha M-50 @110V > AIRCOM PLUS > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da MetalBat il Mar 30 Lug 2019 - 10:34

Nel caso servano le schematiche dell'alimentazione, leggo che il PLC-590 dovrebbe andare bene come riferimento.

Se commissionare un trasformatore uscente a 100V si rivela troppo oneroso si può installare un trasformatore nostrano coi secondari richiesti, ovviamente in questo caso o lo si rende esterno oppure bisognerà forare per alloggiarlo.

Circa questa ultima si consideri che un toroidale è più semplice da alloggiare ed è meno rumoroso.
MetalBat
MetalBat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 218
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Mar 30 Lug 2019 - 11:10

@MetalBat ha scritto:Nel caso servano le schematiche dell'alimentazione, leggo che il PLC-590 dovrebbe andare bene come riferimento.

Se commissionare un trasformatore uscente a 100V si rivela troppo oneroso si può installare un trasformatore nostrano coi secondari richiesti, ovviamente in questo caso o lo si rende esterno oppure bisognerà forare per alloggiarlo.

Circa questa ultima si consideri che un toroidale è più semplice da alloggiare ed è meno rumoroso.

No guarda tutto sommato la soluzione trasformatore 100V è fattibile e la soluzione UK che ho trovato (peraltro l'unica) non si rivela troppo onerosa in quanto come detto in precedenza spedizione inclusa mi verrebbe a costare una 60ina di euri...inoltre sarebbe per me la soluzione migliore in termini si spazio siccome vorrei evitare di mettere altri "scatolotti" in bella vista...riferendomi a quei trasformatori ben piu grossi (come puo esserlo il Bronson) siccome a quanto pare i 50v del piccolo vanno bene per il solo giradischi Wink

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da MetalBat il Mar 30 Lug 2019 - 14:56

Intendi quei convertitori linkati precedentemente oppure un trasformatore 100-0?
MetalBat
MetalBat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 218
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Mer 31 Lug 2019 - 12:06

@MetalBat ha scritto:Intendi quei convertitori linkati precedentemente oppure un trasformatore 100-0?

Intendo questo: https://airlinktransformers.com/product/japan-uk-voltage-converter-uk-ja0050

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da MetalBat il Mer 31 Lug 2019 - 14:30

E' a muro, dubito ci sia un trasformatore meccanico 230>100V come invece indicato nella descrizione.

Io ne ho uno più serio che pesa oltre il chiletto, devo aprirlo per vedere cosa c'è dentro.
MetalBat
MetalBat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 218
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Luchezard il Mer 31 Lug 2019 - 17:40

@MetalBat ha scritto:E' a muro, dubito ci sia un trasformatore meccanico 230>100V come invece indicato nella descrizione.

Io ne ho uno più serio che pesa oltre il chiletto, devo aprirlo per vedere cosa c'è dentro.

A me serve a muro appunto...se esiste uno a muro serio segnalatemelo pure, quelli piu grossi non mi interessano. Grazie

Luchezard
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 132
Località : Italia
Impianto : : - )

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da valterneri il Gio 1 Ago 2019 - 1:00

@MetalBat ha scritto:... dubito ci sia un trasformatore meccanico 230>100V ...
è switching,
è molto preciso e molto affidabile, potente e piccolo,
dubito solo della forma d'onda che riesce a fornire in uscita.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4389
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da sportyerre il Gio 1 Ago 2019 - 7:27

Ora dico la mia: spesso all'interno del dispositivo c'è un trasformatore con più ingressi e per risparmiare non montano un selettore esterno.
Visto che, come dice Valter, non c'è un motore sincrono, magari basta spostare un filo.
Io aprirei il fondo per dargli una occhiata
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3240
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V? Empty Re: Quale trasformatore per giradischi giapponese 110V?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum