T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Andare in basso

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Empty Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Messaggio Da gertdalpozzo il Lun 22 Lug 2019 - 13:17

Buongiorno a tutti,
sono Gert87, scrivevo ogni tanto qui tempo fa (principalmente leggevo...), ma ho perso i dati dell'account...
Anche se frequento poco sono rimasto molto affezionato a questo forum, perciò è il primo posto a cui ho pensato per la seguente richiesta:

Presiedo una piccola associazione, che organizza con una certa regolarità proiezioni e dibattiti, in genere (soprattutto con la bella stagione) all'aperto.
Fin'ora siamo andati avanti facendoci prestare l'attrezzatura, o alle brutte andando di service, ma vorremmo provare a essere più autonomi, almeno sulle cose più "semplici" che non necessitano di strumentazione particolare...

L'essenziale sarebbero due bei diffusori ed un amplificatore (si accettano consigli anche per casse attive, ma istintivamente preferisco tenere le due cose separate).
Probabilmente è necessario anche un mixer, per poter collegare i microfoni (principalmente) e a limite qualche strumento, per qualche serata musicale senza eccessive pretese...e comunque per poter gestire canali diversi.
Gli aspetti su cui preferirei concentrarmi sono la potenza e la pulizia del suono, oltre all'affidabilità e solidità della strumentazione (visto che potrebbero essere maltrattate...)
In questo caso la "qualità" pura va in secondo piano...ma se si riesce a tenere insieme anche questo aspetto, tanto meglio Wink
Leggerezza e manegevolezza non sono cruciali a parità di prezzo e delle caratteristiche precedenti, ma sarebbero un grandissimo plus!

Budget, come da sezione del forum: preferiremmo tenerci entro i 1000 euro. Poi, se ne vale davvero la pena, si può sforare un po'...ma la nostra non è un'attività commerciale, e come potete immaginarvi non navighiamo nell'oro.

Grazie fin d'ora dei consigli, a presto!

gertdalpozzo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.07.19
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : Messina
Impianto : Ampli: Scythe Kama Bay 3000 Sabaj Audio A2 (+ adattatore bluetooth Esinkin)
Diiffusori: Scythe Kro Craft rev. B

Torna in alto Andare in basso

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Empty Re: Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Messaggio Da gertdalpozzo il Lun 22 Lug 2019 - 13:30

...che poi in realtà vedo robe del genere e penso si potrebbe stare anche sotto i 500...

Che dite, ci potremmo essere più o meno, o è robaccia?

(non mi fa pubblicare il link, comunque: cose tipo DJ-26 su amazon...)

gertdalpozzo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.07.19
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : Messina
Impianto : Ampli: Scythe Kama Bay 3000 Sabaj Audio A2 (+ adattatore bluetooth Esinkin)
Diiffusori: Scythe Kro Craft rev. B

Torna in alto Andare in basso

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Empty Re: Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Messaggio Da valterneri il Lun 22 Lug 2019 - 18:38

Condivido la scelta delle casse passive,
offrono il vantaggio di non dover portare a spasso né fili di segnale, né fili elettrici 220 Volt.

ad esempio, per le casse:

WHARFEDALE Titan X12 (160 euro l'una)
YAMAHA CBR12  (300 euro l'una)
la prima ha un rapporto qualità/prezzo notevole, la seconda ha maggior classe.
Se necessario si può risparmiare acquistando Gemini o Behringer (sempre 12")

E' invece difficile dire se la resa e potenza di queste casse da 12" sia sufficiente o no,
per proiezioni con audio preregistrato sicuramente si,
per performance di un gruppo minimale forse no,
e allora ci sono due soluzioni:

una cassa da 15" (tipo la WHARFEDALE Titan X15 (200 euro l'una),
o comprare, magari in un secondo momento, un'altra coppia da 12" uguale alla prima
da mettere in parallelo.
Questa seconda soluzione ha anche il vantaggio di poter distribuire il suono in modo più ampio
(divaricando e orientando le 4 casse)

Per l'amplificatore, ad esempio:
AMERICAN AUDIO VLP600 (280 euro)
WHARFEDALE CPD1000 (280 euro)
entrambi gli amplificatori hanno potenza per pilotare anche 4 casse.
Anche qui, se occorre risparmiare, si può ripiegare su Gemini o Behringer,
ma ho un consiglio: qualunque sia, l'amplificatore deve avere obbligatoriamente il limiter!


Per il mixer è impossibile dare consigli senza sapere bene quanti e quali strumenti
al massimo gli saranno collegati,
ma ho alcuni consigli generici:

1) preferire un mixer che abbia l'alimentatore interno e non esterno
2) comprarlo con DSP solo se è indispensabile
3) preferire la semplicità alla complessità
4) potenziometri slider e non rotativi
5) di buona marca

La qualità più importante del mixer è la sua affidabilità:
spesso, i mixer troppo economici e troppo ricchi di comandi,
hanno gli interruttori e i potenziometri che perdono contatto nell'invecchiare.

Ultimo consiglio:
i cavi non hanno nessuna importanza per la qualità finale
ma sono invece molto importanti per l'affidabilità: DEVONO QUINDI ESSERE COSTRUITI BENE
ovvero: saldature buone dentro a buoni connettori.

Sia i Cannon (XLR) che gli Speakon (soprattutto gli Speakon)
devono essere tenuti puliti e senza né fango né polvere (a volte all'aperto piove)
quindi ... spray secco spesso e volentieri.


@gertdalpozzo ha scritto:...cose tipo DJ-26 su amazon...)
ho digitato DJ26 e mi compare una bicicletta
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4415
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Empty Re: Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Messaggio Da Zio il Lun 22 Lug 2019 - 22:41

https://www.amazon.it/impianto-diffusori-amplificatore-microfono-collegamento/dp/B00E7WDP04/ref=mp_s_a_1_2_sspa?keywords=Dj-26&qid=1563827597&s=gateway&sr=8-2-spons&psc=1

Se parli di questo qui sopra lasciamo perdere...
Il materiale che indica Valter è decisamente di un altro livello, anche se quegli ampli non li conosco.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2969
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Mb249



Torna in alto Andare in basso

Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione Empty Re: Impianto da esterno (ma multiuso) per piccola associazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum