T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Teoria dei preamp, me la spiegate?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da Silver Black il Lun 23 Dic 2019 - 18:21

@Marco Ravich ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Mi spiegate a che serve in soldoni un preamp e perchè ce ne sarebbe bisogno?
1. per far funzionare l'amplificatore al 100%, quindi regolare il volume di riproduzione;
2. per introdurre una qualche equalizzazione (es. valvole);
3. per gestire più sorgenti.

@Marco Ravich ha scritto:Appena trovato:

Bellissimo video. Bella la frase iniziale "Nobody needs a pre-amp, nobody!". E poi spiega perchè e cosa intende dire.
Dal video si evince che la risposta sia: per gestire più ingressi e gestire il volume. La separazione è migliore dell'integrazione.
Finalmente ho le idee chiare, grazie Marco!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16267
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Dscf0037 Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Proson12

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da pallapippo il Dom 1 Mar 2020 - 15:19

@pallapippo ha scritto:
@valterneri ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
Tutta l'estate insomma... Wink
sto pensando e rimuginando, e ho già capito che anche l'estate forse ce la sverno
...
Anche l'autunno, se è per quello ... Smile  Laughing  .

Hello
Aggiornamento: anche l'inverno ... Very Happy
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5420
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da pallapippo il Gio 6 Ago 2020 - 12:27

@pallapippo ha scritto:
@pallapippo ha scritto:
@valterneri ha scritto:
sto pensando e rimuginando, e ho già capito che anche l'estate forse ce la sverno
...
Anche l'autunno, se è per quello ... Smile  Laughing  .

Hello
Aggiornamento: anche l'inverno ... Very Happy
... e la primavera, e di nuovo l'estate ... Hehe .

Wink
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5420
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da valterneri il Ven 7 Ago 2020 - 13:54

@Silver Black ha scritto:
@valterneri ha scritto:il tempo di fare qualche foto, qualche grafico, qualche misura e ...
tutta l'estate insomma ... Wink 
@pallapippo ha scritto:anche l'autunno, se è per quello ... Smile
@valterneri ha scritto:mi sa che ci sverno l'inverno ...
@pallapippo ha scritto:aggiornamento: anche l'inverno ... Very Happy
@pallapippo ha scritto:e la primavera, e di nuovo l'estate ... Hehe

mmmmm ... Mmm ... mi sa che lassù sotto sotto c'è un messaggio subliminale! ... Mmm ...
del tipo ...

"A VAAA!!!! DATTE 'NA MOSSA, CHE QUI S'INVECCHIA!!!"

Ok Ok!!

"... per capire un preamplificatore occorre costruirlo ..."
e tutto inizia dalla manopola del volume

... e il primo errore è quello di confonderla con le manopole di sensibilità,
sono due cose fortemente differenti ...

questa, logaritmica da un megaohm,
con tanto di presa intermedia per il loudness,
apparteneva ad un preamplificatore anni '60 con transistori tutti al germanio:

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Dsc02410

sullo sfondo due da centomila ohm lineari per il Baxandall attivo
e una da cinquecentomila ohm per il bilanciamento ...

ma costruire un preamplificatore a bassa distorsione, alta accettazione e basso rumore, tutto al germanio,
è un'impresa difficile ...
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da valterneri il Gio 3 Set 2020 - 11:48

il trasformatore per l'alimentazione di un pre non ha nessuna rilevanza sonora,
ma deve avere al minimo i campi magnetici dispersi e assenti i ronzii meccanici ...

non ritengo adatti i toroidali,
credo che siano migliori i trasformatori tradizionali ben schermati

comunue la difficoltà maggiore è l'inserirlo dentro la scatola nel modo giusto,
entrano in conflitto, il suo orientamento, la sua distanza, il percorso e la lunghezza dei collegamenti

e la cosa peggiore è costruire il tutto su schede separate ...

questo è originale Brionwega anni 60 di un apparecchietto, mi pare per la filodiffusione,
tutto al germanio,
sullo sfondo un Nakamichi di un sontuoso registratore a cassette:

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Dsc02414

quasi l'uno vale l'altro,
ma per questo pre tutto al germanio spero di poter usare il Brionwega
(per onestà storica)

ma è sbagliato scegliere il trasformatore prima di sapere cosa dovrà "servire" il preamplificatore

perché per prima cosa occorre sapere il livello e l'impedenza interna
che deve avere il circuito d'uscita,
anche se i finalli tendono a somigliarsi più di quanto devono essere differenti i pre ...

e se anziché a transistori fosse a valvole, cosa cambierebbe?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da saltonm73 il Lun 7 Set 2020 - 8:17

[mention]valteneri scrive

il trasformatore per l'alimentazione di un pre non ha nessuna rilevanza sonora, ma deve avere al minimo i campi magnetici dispersi e assenti i ronzii meccanici ... non ritengo adatti i toroidali, credo che siano migliori i trasformatori tradizionali ben schermati[/mention] ha scritto:

Quello che o sentito dire e letto in varie rubriche di Hifi, i migliori trasformatori per i pre, sono i R-Core

" Ebbene, quali sono i vantaggi di un R-Core rispetto a un "normale" nucleo toroidale. Prima di tutto, va menzionata l'eccellente qualità elettrica, poiché un R-Core funziona in modo molto efficiente e ha un campo magnetico parassita estremamente basso. Ciò significa che trasformatori molto potenti possono essere costruiti in un design compatto."
saltonm73
saltonm73
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.07.12
Numero di messaggi : 245
Località : Wuppertal
Provincia (Città) : NRW - Germania
Impianto : Pre: Vincent LS1 MK2. Amplifier: Pioneer M73, Grundig V2, Rotel, Luxman L190, Tube Amp : Bewitch 6550 version 2016. DIY: Salton Symasym Mono Amp. Diffusori DIY : Sapol OpenBaffle - Subwoofer M-Dipol/Closed Version Salton, Attivo Reckhorn A406 + A409. diversi altri Diffusori DIY : DUO-TBOA. Giradischi Dual (CS1239 - 1246 - 1256)Thorens TD280mkII. Lettori CD : Vincent CD S2 - Mission DAD-DAC MK2 - Philips-Kenwood-Yamaha. Cavi : KIMBER-KABLE PBJ - Straight Wire - Sommer Cable- SUN Leiste.



Torna in alto Andare in basso

Teoria dei preamp, me la spiegate? - Pagina 3 Empty Re: Teoria dei preamp, me la spiegate?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.