T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Quale Mogami 2534 è questo?

Andare in basso

Quale Mogami 2534 è questo? Empty Quale Mogami 2534 è questo?

Messaggio Da eutopico il Ven 5 Apr 2019 - 11:38

Salve,
tra i miei cavi nel cassetto ho trovato una coppia di Mogami 2534 che sto utilizzando come cavo phono, con buoni risultati. Ieri ho svitato i conduttori per vedere come erano saldati i fili e ho trovato questa configurazione: i due fili con guaina blu sono collegati insieme al connettore (centrale, polo caldo?), mentre gli altri due, con la guaina trasparente, sono entrambi disconnessi, sia lato sorgente che lato opposto. La calza sembra connessa ad entrambi i lati.
Di quale configurazione si tratta? Non ricordo se i cavi li ho acquistati qui, nel mercatino. Io pensavo che stessi utilizzando un 2534 "Stentor", ma questa mi sembra diversa come configurazione? Qualcuno la conosce? Sarei anche curioso di sapere qual è la capacità in questa configurazione e se con un Mogami "Stentor" tra pre-phono e pre linea e un Mogami normale tra giradischi e pre-phono potrei avere risultati migliori.
Ciao
Luigi

eutopico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.11.09
Numero di messaggi : 46
Località : Salerno
Provincia (Città) : SA
Impianto : Gira Pro-ject XPression + Grado Gold, Lettore Oppo DV-980H (transport), dac MHDT Paradisea (Bendix), Musiland 01USD, pre Classic 9.0 (12AU7 Amperex Usa), pre-phono Trichord Dino con superalimentazione, finali mono Flying Mole DAD100, diffusori Quad 12L, stands Target, cavi segnale: phono: artigianali in argento; digitale: Mogami 2964; dac-pre: White Zombie Audio, pre phono-pre linea: Ultimate Cables; pre-finali: artigianali in rame litz; cavi potenza: Ultimate Cables.

Torna in alto Andare in basso

Quale Mogami 2534 è questo? Empty Re: Quale Mogami 2534 è questo?

Messaggio Da Olegol il Mer 10 Apr 2019 - 12:51

@eutopico ha scritto:Salve,
tra i miei cavi nel cassetto ho trovato una coppia di Mogami 2534 che sto utilizzando come cavo phono, con buoni risultati. Ieri ho svitato i conduttori per vedere come erano saldati i fili e ho trovato questa configurazione: i due fili con guaina blu sono collegati insieme al connettore (centrale, polo caldo?), mentre gli altri due, con la guaina trasparente, sono entrambi disconnessi, sia lato sorgente che lato opposto. La calza sembra connessa ad entrambi  i lati.
Di quale configurazione si tratta? Non ricordo se i cavi li ho acquistati qui, nel mercatino. Io pensavo che stessi utilizzando un 2534 "Stentor", ma questa mi sembra diversa come configurazione? Qualcuno la conosce? Sarei anche curioso di sapere qual è la capacità in questa configurazione e se con un Mogami "Stentor" tra pre-phono e pre linea e un Mogami normale tra giradischi e pre-phono potrei avere risultati migliori.
Ciao
Luigi

Praticamente è stato ridotto il segnale bilanciato schermato da 4 poli + calza a un conduttore + calza. Assolutamente da evitare perchè a questo punto si sceglie un cavo del tipo cosiddetto coassiale con un conduttore per il positivo e la calza per il negativo che alla fine risulta essere meno capacitivo essendo composto da meno conduttori paralleli. Quel tipo di cavo Mogami nato bilanciato dovrebbe essere configurato semibilanciato per mantenere in parte le sue proprie caratteristiche e cioè una coppia al polo positivo e una al polo negativo e la calza dal lato sorgente. Altre varianti sempre semibilanciate sono l'utilizzo di 2 conduttori per il negativo e uno per il positivo tagliando il secondo positivo e la calza sempre da un lato . Utilizzare 2 conduttori e la calza allo stesso modo tagliando 2 conduttori rimanenti è la soluzione più drastica che vanifica il concetto stesso del cavo ma si può sempre provare. Un cavo che nasce bilanciato andrebbe utilizzato come è configurato per non sommare ,una volta ridotto a sbilanciato, le capacità parassite di ogni conduttore anche se stiamo parlando di un metro o meno quindi tali capacità sono piuttosto ridotte. La soluzione numero 2 e cioè 2 conduttori al polo negativo e uno al positivo e la calza dal lato sorgente risulta essere la più efficace per questo cavo utilizzato sopratutto negli studi ma utilizzato e osannato da molti appassionati dell'audio home.
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1068
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Quale Mogami 2534 è questo? Empty Re: Quale Mogami 2534 è questo?

Messaggio Da eutopico il Gio 11 Apr 2019 - 15:04

@Olegol ha scritto:
@eutopico ha scritto:Salve,
tra i miei cavi nel cassetto ho trovato una coppia di Mogami 2534 che sto utilizzando come cavo phono, con buoni risultati. Ieri ho svitato i conduttori per vedere come erano saldati i fili e ho trovato questa configurazione: i due fili con guaina blu sono collegati insieme al connettore (centrale, polo caldo?), mentre gli altri due, con la guaina trasparente, sono entrambi disconnessi, sia lato sorgente che lato opposto. La calza sembra connessa ad entrambi  i lati.
Di quale configurazione si tratta? Non ricordo se i cavi li ho acquistati qui, nel mercatino. Io pensavo che stessi utilizzando un 2534 "Stentor", ma questa mi sembra diversa come configurazione? Qualcuno la conosce? Sarei anche curioso di sapere qual è la capacità in questa configurazione e se con un Mogami "Stentor" tra pre-phono e pre linea e un Mogami normale tra giradischi e pre-phono potrei avere risultati migliori.
Ciao
Luigi

Praticamente è stato ridotto il segnale bilanciato schermato da 4 poli + calza a un conduttore + calza. Assolutamente da evitare perchè a questo punto si sceglie un cavo del tipo cosiddetto coassiale con un conduttore per il positivo e la calza per il negativo che alla fine risulta essere meno capacitivo essendo composto da meno conduttori paralleli. Quel tipo di cavo Mogami nato bilanciato dovrebbe essere configurato semibilanciato per mantenere in parte le sue proprie caratteristiche e cioè una coppia al polo positivo e una al polo negativo e la calza dal lato sorgente. Altre varianti sempre semibilanciate sono l'utilizzo di 2 conduttori per il negativo e uno per il positivo tagliando il secondo positivo e la calza sempre da un lato . Utilizzare 2 conduttori e la calza allo stesso modo tagliando 2 conduttori rimanenti è la soluzione più drastica che vanifica il concetto stesso del cavo ma si può sempre provare. Un cavo che nasce bilanciato andrebbe utilizzato come è configurato per non sommare ,una volta ridotto a sbilanciato, le capacità parassite di ogni conduttore anche se stiamo parlando di un metro o meno  quindi tali capacità sono piuttosto ridotte. La soluzione numero 2 e cioè 2 conduttori al polo negativo e uno al positivo e la calza dal lato sorgente risulta essere la più efficace per questo cavo utilizzato sopratutto negli studi ma utilizzato e osannato da molti appassionati dell'audio home.

Ti ringrazio della chiarissima spiegazione. Anche a me è sembrata strana questa scelta. Proverò a collegare anche l'altro, lasciandone solo uno scollegato. Devo dire  che come cavo phono anche così non è male. Ponevo la domanda per capire se quella configurazione era già stata sperimentata e con quali risultati.

eutopico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.11.09
Numero di messaggi : 46
Località : Salerno
Provincia (Città) : SA
Impianto : Gira Pro-ject XPression + Grado Gold, Lettore Oppo DV-980H (transport), dac MHDT Paradisea (Bendix), Musiland 01USD, pre Classic 9.0 (12AU7 Amperex Usa), pre-phono Trichord Dino con superalimentazione, finali mono Flying Mole DAD100, diffusori Quad 12L, stands Target, cavi segnale: phono: artigianali in argento; digitale: Mogami 2964; dac-pre: White Zombie Audio, pre phono-pre linea: Ultimate Cables; pre-finali: artigianali in rame litz; cavi potenza: Ultimate Cables.

Torna in alto Andare in basso

Quale Mogami 2534 è questo? Empty Re: Quale Mogami 2534 è questo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum