T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Come alimentare Vu Meter

Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mar 26 Mar 2019 - 14:37

Salve a tutti

Per una pura questione estetica ho acquistato dei Vu meter e relativa scheda che antrebbe alimentata 12-15V / 300mA AC, forse accetta anche 12V DC ma su questo la documentazione è contraddittoria

Al momento sto attendendo che mi arrivino dalla Cina, ma non so come farò ad alimentarli, la scheda dell'ampli che usai nel lontano 2006 la T100 HCL-m chip Tripath TAA4100A ha una uscita che attualmente alimenta un LED ma non so che corrente e tensione trasmetta, quindi forse devo procurarmi un trasformatore, potrei metterci anche uno di quei modulini da 10€ utilizzabili per i LED, o vedete qualche controindicazione, tipo interferenze ecc...

Grazie in anticipo a chiunque vorrà aiutarmi

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mar 26 Mar 2019 - 16:31

Con due soli messaggi sul forum ancora non puoi inserire né link né foto
e quindi, non vedendo il circuito, la mia risposta sarà un po' alla cieca …

di solito
per questi VU occorrono due alimentazioni distinte:
una da 12 Volt AC e pochissima corrente (alcune decine di mA)
per alimentare il circuito elettronico,
un'altra, 12 Volt, AC o DC e alcune centinaia di mA, per alimentare le lampadine di retroilluminazione.

Credo che il circuito possa essere alimentato anche in DC, fai presto a capirlo:
vedrai nel tuo circuito, anche in foto, ad esempio questa ...

Come alimentare Vu Meter Cb339b10
il ponte raddrizzatore:
se vicino a lui c'è un solo condensatore ha l'alimentazione singola e accetta anche la DC,
se ce ne fossero due significa che sfrutta la AC per creare un'alimentazione duale,
in questo caso non è alimentabile in DC.

E' probabile che il tuo amplificatore nella sua uscita led possa riuscire ad alimentare il circuito
(ovviamente occorre togliere il resistore di limitazione)
prova a caricarlo con un resistore da 270 Ohm, se su 270 Ohm riesce ancora a fornire i 12 volt
probabilmente riuscirà anche ad alimentare il circuitino dei VU,
ma ovviamente non le lampadine di retroilluminazione,
puoi però alimentarle direttamente dall'alimentatore dell'amplificatore … in qualche modo
(non so come sia e non conosco quel tripath, ma forse può alimentare tutto?)
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mar 26 Mar 2019 - 16:36

Grazie mille, gentilissimo
Mi sembra proprio che la scheda sia identica a quella postata da te, che però non visualizzo per intero

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mar 26 Mar 2019 - 21:01

@Ebola ha scritto:Mi sembra proprio che la scheda sia identica a quella postata da te, che però non visualizzo per intero
Come alimentare Vu Meter 5d29e410
è sempre bene comunque provarla e collaudarla con le alimentazioni disponibili o possibili
prima di modificare l'amplificatore.
La alimenti con 12Volt AC e misuri quanto assorbe, magari provi anche con 9 o 10
per vedere se è flessibile,
la alimenti con 12 Volt DC e misuri quanto assorbe ...
in verità alimentandola in DC i 12 Volt potrebbero anche essere pochi,
perché dopo il raddrizzatore i 12 Volt DC diventano 10,6
mentre i 12 Volt AC salgono quasi a 15.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mar 26 Mar 2019 - 22:53

Grazie, la scheda è proprio quella, tu preferiresti AC o DC?

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mar 26 Mar 2019 - 23:39

@Ebola ha scritto:... tu preferiresti AC o DC?
per il circuitino è assolutamente uguale,
ovviamente, ad esser pignoli, facendo si che sul condensatore dopo il ponte compaia la stessa tensione,
loro li fanno in AC perché sono alimentabili semplicemente usando un solo trasformatore
che se eroga almeno 500 mA può alimentare anche le lampadine.
Se leggi vedrai che consigliano anche di usare un'alimentazione separata tutta sua
e di non collegarlo all'alimentatore dell'amplificatore,
in questo fanno bene,
perché se non si è pratici di elettronica è sempre rischioso mettere le mani nei circuiti
e loro probabilmente non vogliono assumersi la responsabilità.
Ci sono poi anche vecchi amplificatori che hanno il positivo a massa,
o, e questo potrebbe essere un tuo problema!, amplificatori a ponte,
dove se colleghi la massa del circuitino a massa amplificatore per alimentarlo,
e l'entrata segnale sul + e il - uscita casse fai un cortocircuito.

In linea teorica, ovvero senza né costrizioni né controindicazioni,
dentro agli amplificatori usare la DC è sempre meglio, non si creano campi magnetici a 50 Hz.

PS: scrivimi che hai letto bene le due frasi in grassetto e che hai capito l'eventuale problema.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mer 27 Mar 2019 - 7:40

Ricevuto forte e chiaro!

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mer 27 Mar 2019 - 17:53

@valterneri ha scritto:... o, e questo potrebbe essere un tuo problema!, amplificatori a ponte ...
@Ebola ha scritto:Ricevuto forte e chiaro!
ma è un problema che persiste anche usando un'alimentazione separata …

ovvero:
hai due ingressi (left e right) con positivo e massa e positivo e massa,
ma le due masse sono in comune nel circuitino …
quindi se ci termini il + e il - e il + e il - delle uscite di potenza di un amplificatore a ponte
cortocircuiterai tra loro i due bracci di fase negativa.

Si risolve facilmente interponendo un condensatore e un resistore
sia tra il + e l'entrata (e qui già ci sarà)
sia tra il - e la massa dell'entrata del circuitino
(e anche qui non è improbabile che ci sia già per prevenire di fabbrica questo evento)
(nel circuito vedo molti condensatori in fila)
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mer 27 Mar 2019 - 18:16

Ti ringrazio infinitamente, se non ti crea disturbo, appena avrò la possibilità ti posterò qualche immagine della scheda del mio Ampli (e dell'ampli stesso)

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mer 10 Apr 2019 - 18:33

Sono ancora in attesa dell'arrivo di scheda e vu meter dalla Cina ... nel frattempo ho recuperato da una vecchia lampada un trasformatore da 230 a 12V per 2.9A, dite che potrebbe andare bene? La scheda dovrebbe assorbire 300mA quindi sarebbe un tantino sovradimensionato ma non dovrebbe essere un problema, corretto?

In seguito mi piacerebbe poter regolare l'intensità luminosa, per fare questo basterebbe un potenziometro?

Grazie in anticipo per le eventuali gradite risposte

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mer 10 Apr 2019 - 20:16

Si, è sovradimensionato, ma questo non crea problemi,
magari lo usi provvisoriamente finché non troverai un trasformatore più piccolo,
è da 35 Watt e ne dovrebbero bastare solo 5 o 6,
approfitti di questo che hai per collaudare e misurare bene i consumi del circuito e delle lampadine.

Un potenziometro per variare la luminosità delle lampadine è la soluzione migliore e più semplice,
ma occorre un potenziometro da almeno 5 Watt e probabilmente 15 Ohm
(ad esempio di quelli che si usano per variare il livello degli acuti sulle casse)
La misura precisa la si può stabilire solo dopo aver misurato l'assorbimento delle lampadine.

Ancor più semplice sarebbe un resistore fisso da soli 2 Watt tra 12 e 27 Ohm
in serie ad ogni lampadina (quindi 2 resistori uguali) dopo aver scelto la luminosità desiderata.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mer 10 Apr 2019 - 23:35

come sempre gentilissimo, grazie di tutto

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Gio 11 Apr 2019 - 15:10

Il kit è arrivato a casa, stasera gli darò un'occhiata senza collegarlo all'ampli

Nel frattempo ho trovato su ebay un potenziometro per la luce che si abbinerebbe benissimo con la manopola del volume, mi propone come scelta i valori 1K, 5K, 20K 50K ...
Quale prendereste? (mannaggia al vincolo di non poter postare foto)

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Gio 11 Apr 2019 - 23:18

@Ebola ha scritto:... ho trovato su ebay un potenziometro per la luce che si abbinerebbe benissimo ...
mi propone come scelta i valori 1K, 5K, 20K 50K … quale prendereste?
Sono valori impossibili per regolare la luminosità di una lampadina
a meno che non si applichi o sia già presente circuito elettronico di regolazione.

Tra un messaggio (10) potrai inserire sia foto che link,,
mi farai vedere sia il circuito che il sito di chi vende il potenziometro.

Se, come credo, le lampadine vengono alimentate direttamente dal trasformatore
per attenuarle occorre un potenziometro tra 10 e 25 Ohm soltanto.
Non posso essere preciso perché non conosco l'assorbimento delle lampadine
che probabilmente sarà tra 100 e 200 mA ciascuna, è una cosa che devi misurare …

Quindi:
non comprare nulla e procedi con foto misure e link.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Ven 12 Apr 2019 - 9:28

Grazie mille, appena ho un attimo libero posto il link alla scheda

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Ven 12 Apr 2019 - 11:09

pprofitto della tua competenza e disponibilità, prima che cambi idea!
questo è quanto riportato dal sito, il materiale arriva senza nessuna documentazione allegata

Ancora non riesco a postare immagini quindi cito il loro testo:

"Driver board:

1. The design of bridge pile rectifier filter circuit, can be a transformer or DC power supply, power supply voltage 12-15V / 300mA
2. The level swings adjustable, can be compatible with all the different types of table header
3. The drive signal source can be connected to the amplifier input or audio amplifier output, without changing original circuitry
4. Support two level meter backlight power supply, change the current limiting resistor can be connected to different backlight
5. The driver board supports two output connection terminals

VU meter:

1. Voltage 500MV, Weight: 21 grams, excellent quality, cute appearance, stable and reliable performance.
2. Header DC resistance: 652 ohms (Fluke 15B Multimeter Test)
3. The backlight of incandescent bulbs. Operating voltage: 6 ~ 12V AC or DC.
4. In the backlight brightness to meet the requirements under the conditions, lower operating voltage, can significantly prolong life.
   Need to use current limiting resistor in series 100 ohms to 200 ohms, reduce the impact on the filament boot.

Packing Include:

2 x 500μA VU Meter
1 x AC12V driver"

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Sab 13 Apr 2019 - 12:02

Dovrebbe quindi essere questo:

Come alimentare Vu Meter 51oacd10

Scrivono:
"The backlight of incandescent bulbs. Operating voltage: 6 ~ 12V AC or DC"

questo significa che sono lampadine da 12 Volt, e più di 12 non devi darglieli
(che siano AC o DC per una lampadina non fa differenza)
e che, come per qualunque lampadina, se gliene dai di meno faranno ovviamente meno luce
e avranno una vita molto più lunga,
i VU meter molto luminosi sono belli in pieno giorno,
ma quando la luce ambientale è un po' debole, o spenta, se sono troppo luminosi sono fastidiosi,
La lampadina attenuata poi è anche più giallognola e più gradevole.

Forse alimentarle a solo 6 Volt è troppo poco, penso che giusto possa essere 8 o 9 Volt.
Oggi farò una prova su di un VU quadruplo e ti faccio vedere il risultato visivo.


Ancora scrivono:
Need to use current limiting resistor in series 100 ohms to 200 ohms, reduce the impact on the filament boot"

ovvero:
consigliano di mettere un resistore in serie alle lampadine non solo per diminuirne l'intensità luminosa,
ma anche per ridurgli lo stress d'accensione,
e in questo hanno ragione,
indicano poi tra 100 e 200 Ohm il resistore necessario,
questo significa che le lampadine sono piccolissime, probabilmente da 30 mA, al massimo 50 mA,
e non 100 o 200 mA come credevo io
(io sono abituato ai VU professionali, che sono grandi e luminosi)


Le altre descrizioni:
"The design of bridge pile rectifier filter circuit, can be a transformer or DC power supply,
power supply voltage 12-15V / 300mA"
intendono dire che puoi alimentare la scheda con 12 o 15 Volt, sia AD che DC
(dentro al circuito si vedono infatti sia il ponte raddrizzatore che un regolatore di tensione)

"The level swings adjustable, can be compatible with all the different types of table header"
intendono che il circuito ha sensibilità variabile e si adatta a misurare qualunque amplificatore
(si vedono infatti due trimmer azzurri)

"The drive signal source can be connected to the amplifier input or audio amplifier output,
without changing original circuitry"
intendono dire che il circuito può misurare sia segnali di linea che segnali di potenza


Bene! Cosa devi fare ora?
alimenta il circuito coi 12 Volt del trasformatore
e prova provvisoriamente ad alimentare le lampadine tramite una pila da 9 volt,
se quella luce va bene ti occorrono probabilmente due resistori da 100 Ohm mezzo Watt.
Oppure, se hai già alcuni resistori, alimentale coi 12 Volt interponendo resistori da 100 Ohm
o un valore vicino, finché non trovi quello che per luminosità ti piace.

Non ti consiglio di renderle variabili tramite un potenziometro,
è un gioco più che una necessità, un resistore è più semplice e duraturo.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Sab 13 Apr 2019 - 13:02

grazie mille, ieri sera ho collegato il trasformatore 12 ac in ingresso alla scheda, l'uscita verso le lampade sono 15 v in continua, ho visto che mettendole in serie ottengo una bella luminosità, dici che può essere una buona alternativa alle resistenze? dovrei avere circa 7/8 v a lampadina

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Sab 13 Apr 2019 - 20:37

Si, è una buona alternativa
e comunque 15 Volt per ciascuna lampadina sarebbero troppi.

Non sapevo che il circuito avesse un'uscita lampadine, e perfino in CC,
e non capisco perché prima dicono che le lampadine sono da 12 Volt
e poi per queste fanno uscire dal circuito 15 Volt dando per facoltativo l'uso di resistori di limitazione.

Adesso ti manca solo un trasformatore più piccolo,
potresti usare un qualunque alimentatore da parete dismesso:

Come alimentare Vu Meter F4846010
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Dom 14 Apr 2019 - 11:46

Secondo me la scheda è nata stand alone, poi per rendere il prodotto più appealing gli hanno abbinato i vu meter più economici che hanno trovato

Tu che dici, il segnale lo preleveresti all'ingresso o all'uscita? C'è qualche possibilità che interagisca con il segnale che va poi in ascolto?
Grazie ancora per l'assistenza

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Dom 14 Apr 2019 - 23:23

@Ebola ha scritto:... all'ingresso o all'uscita? ...
sarebbe indifferente … ma …

se l'amplificatore è a ponte (io non conosco il T100 HCL)
è più prudente collegarlo in entrata per non rischiare cortocircuiti nel ramo -
se invece l'amplificatore non è a ponte
è preferibile in uscita per non toccare il più debole e suscettibile segnale d'ingresso.

Un'altra soluzione più bella da vedere è quella di collegarlo in entrata
ma prima del potenziometro di volume,
così gli aghi si muovono a piena ampiezza anche quando ascolti a basso volume.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Ebola il Mar 16 Apr 2019 - 8:58

Ho scritto 3 volte al venditore per avere lo schema: 0 risposte

ci.sarà un.sistema empirico per.capire se i.canali.sono in.bridge, secondo.te?

Nel frattempo devo comprare un.frontale nuovo e cambiare la disposizione.del tutto

farò qualche test con una scatola di recupero

Ebola
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.03.19
Numero di messaggi : 23
Provincia (Città) : Milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da valterneri il Mar 16 Apr 2019 - 11:14

@Ebola ha scritto:... ci sarà un sistema empirico per capire se i canali sono in bridge, secondo.te?
si, ed è anche facile,
ma non credo che serva, l'amplificatore è sicuramente a ponte,
ho digitato "100 HCL-m" e mi è apparso questo:

Come alimentare Vu Meter Ct100-10

ho digitato "chip Tripath TAA4100A" e mi è apparso il suo schema
che non solo è a ponte, ma ha anche 4 canali:

Come alimentare Vu Meter Taa41010

quindi ti consiglio di misurare l'entrata (prima o dopo il potenziometro di volume)
e di non collegare al VU l'uscita casse.

Naturalmente c'è un metodo per collegarlo all'uscita casse, ed è anche semplice,
ma un qualunque errore nel collegarlo danneggerebbe l'amplificatore.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4290
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Come alimentare Vu Meter Empty Re: Come alimentare Vu Meter

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum