T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Consigli acquisto giradischi vintage

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Gio 24 Gen 2019 - 3:47

Come indicato nel titolo, desidero acquistare un giradischi usato, magari un vintage, per ottimizzare spesa-resa. Budget 150 euro. Posso arrivare a 200 con qualche sacrificio se capita un’occasione imperdibile. Intendo un giradischi valido di partenza e su cui poter spendere via via che cresce la passione per il vinile (e quindi il numero di vinili in casa). Per ora ne ho giusto una decina, per lo più di musica classica, avrei difficoltà a investire subito una cifra superiore a 200 euro. Ho cambiato diffusori, sto passando al biampling e al biwiring. Quanto al giradischi mi faceva comodo “volare basso”.

Mi piacciono molto le linee dei thorens oppure dei giradischi neri tipo pioneer o project debut. Anni fa avevo visto che il thorens16 0 era nella mia fascia di prezzo, ma avevo dovuto rimandare la spesa. Ora come ora ci sono pochi annunci di quel modello e a prezzi stratosferici. Ieri sera avevo visto un pI600x trazione diretta a 150-200 euro, mi spiace sia stato venduto prima di riuscire a chiedervi se prenderlo; ad esempio il 520 non mi piace proprio per estetica.

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da joe1976 il Gio 24 Gen 2019 - 5:32

ciao,se il Pioneer pl600x che hai visto era sulla baia
l'ho preso io ..a quel prezzo difficile trovare di meglio nel vintage a meno di regali mentre sul nuovo dimenticalo
proprio!
purtroppo i costi sono esagerati sul vintage, anche i rottami sono iper prezzati.
se non ti interessano legni
alla tua cifra si trovano technics sl - q3 ,q2,q33
ottime macchine.
buona ricerca

joe1976
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.04.14
Numero di messaggi : 179
Provincia (Città) : aprilia
Impianto : diffusori diy 4 vie
47 ciare
30 e 20 monacor
tweeter beyma cp21f
pilotate in biamp
pre Lesahifi a valvole Faraday
crossover elettronico sui 47 a 50htz
nelson pass a mosfet 400w sui 47
carvin ts100 sul 3 vie
teac cd-z5000

klipsch RF25 +centrale stessa serie
Onkyo sintoamplificatore
CDP Pioneer







Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Gio 24 Gen 2019 - 10:30

Si era sulla baia, guarda ero lì lì per comprarlo, poi mi sono detto “sentiamo un’opinione sul forum”. E mi hai anticipato! Sono contento per te! Sono meno contento per me perché mi ritrovo punto a capo nelle ricerche. Soprattutto perché queste ricerche portano via tanto tanto tempo.

Se per caso vi capita di vederne un altro in giro più avanti sui 150-200 euro mi mandate un messaggio?

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Gio 24 Gen 2019 - 18:19

Un'altra vittima della moda del vinile...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Gio 24 Gen 2019 - 18:41

@giucam61 ha scritto:Un'altra vittima della moda del vinile...
Nel 2011 quando cominciai ad assemblare l’impianto feci una scelta: dare la precedenza alla musica digitale o al vinile. Optai per la prima per tutte le comodità che comporta. Riversai i cd  ascoltati più frequentemente sul nas. Adesso sto provando Tidal per qualche mese e sinceramente son felice di aver dato la precedenza alla musica digitale perché la liquida ha comodità incredibili e lo streaming hifi permette di scoprire in ogni momento nuovi autori senza rinunciare alla qualità.

Tuttavia ogni tanto vorrei poter ascoltare i vinili di mio padre, poter acquistare qualche disco a cui sono particolarmente legato direttamente in giro per i mercatini (acquistarli in cd sinceramente non mi ha mai dato molta soddisfazione).

È la poesia del gesto che mi attrae “una poltrona, un caminetto, un vinile e un bicchiere di un qualche alcolico da assaporare, da scegliere volta per volta; il tempo rallenta, minuti di pensieri, musica e aromi”

E maledizione: una “moda” che mi mette i bastoni tra le ruote. Perché quando mi informai la prima volta avrei speso tra 130 e 180 euro per acquistare quel che ora viene venduto a cifre folli. Ma io persevero. Con determinazione e magari il vostro aiuto conto di farcela!!!

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Gio 24 Gen 2019 - 19:01

Il vinile per suonare bene,almeno a livello del cd,è tutto tranne che economico, giradischi, testina, pre phono e ovviamente i vinili hanno un costo importante,trovare un buon giradischi a 150 euro non è facile a meno che non sia parecchio datato,il che vuol dire essere in grado di fare i dovuti lavoretti periodici, per un pugno di vinili,secondo me, non ne vale la pena. Io non compro vinili da quando è uscito il CD, adesso con lo streaming neanche quelli.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da mumps il Gio 24 Gen 2019 - 19:42

Ma pensa tu se adesso uno si deve sentire giudicato se vuole spendere 200 euro per un piatto per ascoltare gli lp ereditati dal padre..
Poi dal pulpito delle 150 euro di tellurium fa veramente ride.
Vittima della moda del vinile..ahah
mumps
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

Google home
Chromecast audio
Marantz CD 6005
Thorens TD 165 - denon dl-110
Intel nuc - gustard u12 - schiit multibit
Grundig v30
Grundig 850a
-------
Xbox
Weiliang dual ak4399
arcam rhead - sennheiser hd600
Chromecast 3
Grundig r35
Grundig box 400



Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Gio 24 Gen 2019 - 19:55

Se leggi ho detto secondo me,uno i propri soldi li spende come meglio crede, per ascoltare 10 vinili,sempre secondo me,sono spesi male,ma si sa la moda...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da nerone il Gio 24 Gen 2019 - 20:45

Senza litigare, sono gusti, se proprio di desidera acquistare un gira perché non farlo.
Il forumer dice di possedere pochi dischi e vorrebbe acquistarli nei mercatini, fallo!
Oggi come oggi i prezzi sono eccessivi e trovi solo poca roba buona quindi il problema non è nella spesa del giradischi ma nei dischi.
Vi assicuro che dopo il bicchiere di vino sto più comodo ad ascoltare liquida o Spotify che a spolverare il disco e girarlo dopo 20 minuti (imho).
Che brutta bestia la pigrizia Laughing

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2296
Località : ...Pordenone
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da silver surfer il Gio 24 Gen 2019 - 20:57

@giucam61 ha scritto:Il vinile per suonare bene,almeno a livello del cd,è tutto tranne che economico, giradischi, testina, pre phono e ovviamente i vinili hanno un costo importante,trovare un buon giradischi a 150 euro non è facile a meno che non sia parecchio datato,il che vuol dire essere in grado di fare i dovuti lavoretti periodici, per un pugno di vinili,secondo me, non ne vale la pena. Io non compro vinili da quando è uscito il CD, adesso con lo streaming neanche quelli.

Concordo con Giulio, anche se sono d'accordo pure con Nerone. Non c'è bisogno di litigare, si tratta di opinioni e di gusti personali. E lo dico da possessore di un paio di girapadelle (tra cui un Technics SL1200 mk2 recentemente ricondizionato per la modica cifra di 250 eurozzi) e di circa 500 LP.

Fossi in wrldmaster, però lascerei perdere. E non per una questione di moda più o meno discutibile. Ma di sostanza. Troppo stress, nel caso tu voglia fare ascolti di qualità. Bracci, testine, shell, cantilever, dime, antiskating... e chi più ne ha, più ne metta! Senza contare tutto l'insopprimibile e fastidioso corredo di fruscii, crepitii e quant'altro di udibile produce la trazione forzata di una puntina all'interno di un solco stampato da matrici spesso non propriamente all'altezza della stuazione. Oltretutto utilizzando un materiale come il vinile per sua natura facilmente degradabile per usura, obsolescenza o cattivo utilizzo. Per non parlare della costante presenza non richiesta delle cariche elettrostatiche che normalmente ammorbano la lettura di qualsiasi genere di fonorivelatore.

Anni e anni passati da Carù Music a Gallarate cercando supporti di qualità, nella vana speranza di trovare la lacca perfetta. Giapponese o americana che fosse, senza badare a spese o ai km percorsi avanti e indietro sull'autostrada Milano Varese... Credimi, nella tua situazione non ne vale proprio la pena. Dimentica la scimmia. Con buona pace di tutti gli analogisti che mi leggono e che rispetto...
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 844
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da mumps il Gio 24 Gen 2019 - 22:08

Gli serve un giradischi per sentire gli lp del padre e magari comprare qualcosa, fatecele di meno.
Giucam ho letto..hai scritto:
"Un'altra vittima della moda del vinile"
Detto da te che hai speso la stessa cifra per due cavi che non servono a una minchia te lo ripeto, fa ridere.
La moda sono i cavi e le stronzate del 2000, non certo un giradischi che sono 60 anni che si usa...
mumps
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

Google home
Chromecast audio
Marantz CD 6005
Thorens TD 165 - denon dl-110
Intel nuc - gustard u12 - schiit multibit
Grundig v30
Grundig 850a
-------
Xbox
Weiliang dual ak4399
arcam rhead - sennheiser hd600
Chromecast 3
Grundig r35
Grundig box 400



Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da silver surfer il Gio 24 Gen 2019 - 23:36

@silver surfer ha scritto: Non c'è bisogno di litigare, si tratta di opinioni e di gusti personali.
Mi auto cito a vantaggio dei duri di comprendonio. Dovrebbe essere un concetto semplice da assimilare. Evidentemente sbagliavo a pensarlo: per qualcuno il rispetto va a senso unico e bisogna sempre distinguere tra buoni e cattivi anche quando si sta parlando di girapadelle...
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 844
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Ven 25 Gen 2019 - 10:09

@mumps ha scritto:Gli serve un giradischi per sentire gli lp del padre e magari comprare qualcosa, fatecele di meno.
Giucam ho letto..hai scritto:
"Un'altra vittima della moda del vinile"
Detto da te che hai speso la stessa cifra per due cavi che non servono a una minchia te lo ripeto, fa ridere.
La moda sono i cavi e le stronzate del 2000, non certo un giradischi che sono 60 anni che si usa...

Convinto tu...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da sportyerre il Ven 25 Gen 2019 - 10:12

@mumps ha scritto:Gli serve un giradischi per sentire gli lp del padre e magari comprare qualcosa, fatecele di meno.
Giucam ho letto..hai scritto:
"Un'altra vittima della moda del vinile"
Detto da te che hai speso la stessa cifra per due cavi che non servono a una minchia te lo ripeto, fa ridere.
La moda sono i cavi e le stronzate del 2000, non certo un giradischi che sono 60 anni che si usa...

Laughing
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3061
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Ven 25 Gen 2019 - 10:45

Speriamo che in cantina non trovi anche un nastro,altrimenti gli consigliamo anche un bel girabobine Teac o Revox,ovviamente da max 200 euro... ...per non parlare delle cassette...????
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da joe1976 il Ven 25 Gen 2019 - 10:47

mah rimango sempre basito da alcuni giudizi
cambiare supporto è una moda?
per chi magari ascolta da 10-20 o più anni?
potrebbe esserlo per un ragazzetto di oggi
vero
ma finirebbe Presto per come sono le mode stesse!
l'autore del topic ha uno scopo ben preciso
nostalgico-affettivo
quindi non cadrà per sua fortuna
nelle pippe mentali audiofile da ricovero alla neuro!

joe1976
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.04.14
Numero di messaggi : 179
Provincia (Città) : aprilia
Impianto : diffusori diy 4 vie
47 ciare
30 e 20 monacor
tweeter beyma cp21f
pilotate in biamp
pre Lesahifi a valvole Faraday
crossover elettronico sui 47 a 50htz
nelson pass a mosfet 400w sui 47
carvin ts100 sul 3 vie
teac cd-z5000

klipsch RF25 +centrale stessa serie
Onkyo sintoamplificatore
CDP Pioneer







Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da joe1976 il Ven 25 Gen 2019 - 10:54

mah rimango sempre basito da alcuni giudizi
cambiare supporto è una moda?
per chi magari ascolta da 10-20 o più anni?
potrebbe esserlo per un ragazzetto di oggi
vero
ma finirebbe Presto per come sono le mode stesse!
l'autore del topic ha uno scopo ben preciso
nostalgico-affettivo
quindi non cadrà per sua fortuna
nelle pippe mentali audiofile da ricovero alla neuro!

joe1976
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.04.14
Numero di messaggi : 179
Provincia (Città) : aprilia
Impianto : diffusori diy 4 vie
47 ciare
30 e 20 monacor
tweeter beyma cp21f
pilotate in biamp
pre Lesahifi a valvole Faraday
crossover elettronico sui 47 a 50htz
nelson pass a mosfet 400w sui 47
carvin ts100 sul 3 vie
teac cd-z5000

klipsch RF25 +centrale stessa serie
Onkyo sintoamplificatore
CDP Pioneer







Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Ven 25 Gen 2019 - 11:39

Ringrazio tutti quanti, sia chi ha sostenuto l’idea di acquistare un giradischi sia chi mi ha fatto capire chiaramente che difficilmente potrò fare dei buoni ascolti col vinile e col mio budget. I toni caldi mi hanno fatto entrare rapidamente nella questione!

Non ho intenzione di passare al vinile, e se mai avessi avuto qualche dubbio, è stata proprio l’esperienza degli appassionati a fugarlo!

Per lo più continuerò ad ascoltare musica liquida, a scoprire nuovi autori grazie alle playlist automatiche dei servizi di streaming ecc. perché la comodità della liquida è palese! Ho già riversato numerosi cd in flac sul nas, ho configurato il pc per dare in pasto al dac esterno l’audio digitale col passthrough, ho l’abbonamento a Spotify premium e sto provando Tidal versione hifi in promo per tre mesi (le playlist che crea in automatico in funzione dei miei ascolti mi piacciono molto). Tidal hifi costa venti euro al mese, il doppio di spotify, quindi probabilmente seguirò il consiglio di un forumer: mantenere spotify e fare l’abbonamento a Tidal hifi solo nei mesi invernali, quando passo molto tempo in casa.

Tuttavia sento la mancanza di un giradischi. Non intendo puntare troppo in alto: desidero prendere subito un prodotto decoroso, che probabilmente non cambierò più (forse sulla puntina potrei anche spendere di nuovo in futuro!). Se riuscissi a prendere un modello che ha fatto un po’ di storia anche meglio, sia per la soddisfazione di averne uno sia perché mi sarebbe più facile rivenderlo qualora in futuro avessi bisogno di farlo. Budget 150-200, senza fretta! Quindi nulla vieta che alla fine siano 230 euro, purché valga la differenza!

Desidero riascoltare con mio padre i dischi che comprò quando era giovane usando l’impianto che ho messo insieme, di ascoltare the wall dei Pink Floyd e altri dischi come lo hanno ascoltato coloro che a suo tempo entrarono in negozio, comprarono il disco, e tornarono a casa ad ascoltarlo nel loro impianto (il più delle volte di bassa qualità!). C’erano fruscii e quant’altro ma erano felici di essere parte di quel successo. Il vinile mi permette di trasformare un ascolto in un rito

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da Ivan il Ven 25 Gen 2019 - 11:48

@wrldmaster ha scritto: Quindi nulla vieta che alla fine siano 230 euro, purché valga la differenza!
Perfetto cerca un Thorens td 166 o td 165, ha tutte le caratterische che cerchi. Lo puoi trovare per quella cifra.
Ivan
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4870
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Ven 25 Gen 2019 - 13:23

Ovviamente vado controcorrente, se proprio vuoi fare il passo prendilo nuovo,un entry-level Project o Rega e passa la paura.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Ven 25 Gen 2019 - 13:33

@joe1976 ha scritto:mah rimango sempre basito da alcuni giudizi
cambiare supporto è una moda?
per chi magari ascolta da 10-20 o più anni?
potrebbe esserlo per un ragazzetto di oggi
vero
ma finirebbe Presto per come sono le mode stesse!
l'autore del topic ha uno scopo ben preciso
nostalgico-affettivo
quindi non cadrà per sua fortuna
nelle pippe mentali audiofile da ricovero alla neuro!

Le vendite di vinili erano crollate 10 anni fa,adesso sono percentualmente aumentate di molto ma nel totale si fermano al 10% circa,pensi che siano i vecchi appassionati che hanno moltiplicato i nuovi acquisti o questo sia dovuto ai nuovi "appassionati" attirati dal fascino dell'oggetto in sè?
Sono appassionato di serie televisive e il regista,o chi per lui,non perde occasione di inserire un giradischi, la maggior parte delle volte a sproposito.
Ai giorni nostri si tratta quasi esclusivamente di moda,poi seguire le mode,tutte,non è certo una novità, c'è gente che se non ha lo smartphone,i vestiti,la macchina di tendenza non esce neanche di casa,per me liberissimi di farlo...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Ven 25 Gen 2019 - 13:34

Ma un project debut carbon dc con puntina 2m red (o addirittura l’esprit, puntina 2m red e piatto in acrilico) sono già meglio dei thorens 160 165 166 o del pioneer 600? Perché anche se adesso non ce ne sono, ho visto che con un poco di pazienza, si trovano tutti a circa 200 euro (eccetto l’esprit). L’estetica di quel pioneer e dei project mi piace davvero tanto, però preferisco a pari prezzo optare per avere sostanza!!

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Ven 25 Gen 2019 - 13:38

[quote="giucam61"]
@joe1976 ha scritto:
...
Sono appassionato di serie televisive e il regista,o chi per lui,non perde occasione di inserire un giradischi, la maggior parte delle volte a sproposito.
Ai giorni nostri si tratta quasi esclusivamente di moda,poi seguire le mode,tutte,non è certo una novità, c'è gente che se non ha lo smartphone,i vestiti,la macchina  di tendenza non esce neanche di casa,per me liberissimi di farlo...

L’analisi di giucam61 secondo me non fa una piega! Anzi interessante ed applicabile a maggior ragione a molte altre necessità create ad hoc. Ma non è comunque un motivo per demordere!! Grazie giucam61 della tua analisi!

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da giucam61 il Ven 25 Gen 2019 - 13:39

Una autovettura moderna nuova da 20.000euro, secondo te è migliore  di una di 20 anni fa con una marea di km ma di costo simile?
Secondo me sì,magari non avrà lo stesso fascino ma neanche i problemi e il continuo bisogno di costose attenzioni.
PS: il mio Denon DP1200 ha quasi 40 anni,è perfetto ed è diventato vintage a casa mia,quindi so perfettamente come è stato tenuto,la stessa cosa non si può dire di cosa si trova usato in giro.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7545
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da wrldmaster il Ven 25 Gen 2019 - 13:43

qualcuno di voi saprebbe mettermi in ordine di qualità questi modelli che ho nominato?

wrldmaster
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.06.13
Numero di messaggi : 110
Provincia (Città) : Lucca
Impianto : SORGENTI ANALOGICHE: giradischi Thorens TD160, giradischi Pioneer PL-600X | SORGENTI DIGITALI: lettore CD Marantz 80CD43, bluray Panasonic DMP-BD75, HTPC (cpu Intel i5-2400, mb Asrock, ddr3 2x4GB, psu Corsair CX430, cabinet alluminio OrigenAE x10, a/v hdmi da gpu GTX 970, audio 2ch 24/192 coassiale da Xonar Essence STX, software Windows 10, Tidal, foobar+wasapi, kodi+wasapi) e NAS Synology DS212j | DAC ESTERNO: Arcam rDAC | AMPLIFICATORI: sinto 7.1 Denon AVR-2310 e pre stereo NAD 1240, biamplificazione e biwiring con due finali NAD 2200pe di due torri B&W DM-604 S3| ALTRI DIFFUSORI: B&W serie 600 S3: centrale LCR60, surround DM-603, surround back DM-601, sub ASW650 | CAVI: coassiale mogami w2964, segnale QED performance audio 2, potenza Van Den Hul cs-122 | DAC E AMPLI CUFFIE: Xonar Essence STX

Torna in alto Andare in basso

Consigli acquisto giradischi vintage Empty Re: Consigli acquisto giradischi vintage

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum