T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Silver Black il Mer 5 Dic 2018 - 0:24


_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15658
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da mauretto il Mer 5 Dic 2018 - 9:33

Non sono cavoscettico, ma 1300 euro per 0.3db in più mi sembrano eccessive.
Poi sulla risposta in frequenza si parla di 'addolcimento' quando invece c'è un'evidente piallatura agli estremi banda.
Siamo alle solite, si sfornano prodotti dove il prezzo non è proporzionale alle prestazioni ma allo 'status'.
Spero che il mercato faccia giustizia di questi millantatori.
avatar
mauretto
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.02.14
Numero di messaggi : 154
Località : Roma
Occupazione/Hobby : coder, ma non troppo lucido data l'età.
Provincia (Città) : Rm
Impianto : 1° Impianto ->
Sorgenti: Marantz CD50, iXtreamer 1Tera
Pre: Proton P1100
Finale: Proton D1200
Diffusori: Allison One
Cavi segnale: Monster Cable
Cavi potenza Monster Cable Mseries cx-2

2° Impianto ->
Sorgenti: rotazione liquida - adesso: Cocktail Audio X12
Dac: Teac UD-H01 (disattivo)
Ampli: rotazione vintage - adesso: Luxman LV-105
Diffusori: Suprem Stradivari
Cavo digitale: Mogami 2964/Neutrik (disattivo)
Cavi segnale: Monster Cable M1000 MKII
Cavi segnale: JIB Neon HC-010 (disattivo)
Cavi potenza: Monster Cable Mseries cx-2

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Dic 2018 - 9:40

@mauretto ha scritto: Poi sulla risposta in frequenza si parla di 'addolcimento' quando invece c'è un'evidente piallatura agli estremi banda.
Eh, tutta colpa dei costruttori di amplificatori che hanno tolto i controlli di tono
Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2681
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da giucam61 il Mer 5 Dic 2018 - 10:00

@sportyerre ha scritto:
@mauretto ha scritto: Poi sulla risposta in frequenza si parla di 'addolcimento' quando invece c'è un'evidente piallatura agli estremi banda.
Eh, tutta colpa dei costruttori di amplificatori che hanno tolto i controlli di tono
Laughing

Non tutti,ad esempio gli amati/odiati McIntosh li hanno ancora...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da nerone il Mer 5 Dic 2018 - 10:24

Concordo che con il controllo di toni si riesce ad equilibrare meglio in diversi a,Bientina di ascolto però come mai quando uso un cavo con le resistenze all'interno (007) il suono è tutto più definito.
C'è una spiegazione a questo?
Non è effetto placebo.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2094
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Dic 2018 - 10:38

@nerone ha scritto: però come mai quando uso un cavo con le resistenze all'interno (007) il suono è tutto più definito.
C'è una spiegazione a questo?
Non è effetto placebo.
Inserendo una resistenza sul carico diminuisci il fattore di smorzamento e quindi anche la risposta, non è detto che il risultato non possa essere apprezzabile, probabile l'aumento di "bassi con coda" su cui Bose ha fondato il suo marketing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2681
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da nerone il Mer 5 Dic 2018 - 10:44

@sportyerre ha scritto:
@nerone ha scritto: però come mai quando uso un cavo con le resistenze all'interno (007) il suono è tutto più definito.
C'è una spiegazione a questo?
Non è effetto placebo.
Inserendo una resistenza sul carico diminuisci il fattore di smorzamento e quindi anche la risposta, non è detto che il risultato non possa essere apprezzabile, probabile l'aumento di "bassi con coda" su cui Bose ha fondato il suo marketing
Posso confermare che il basso è abbastanza controllato, cosa intendi per aumenti di bassi in coda

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2094
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Dic 2018 - 10:48

@nerone ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
@nerone ha scritto: però come mai quando uso un cavo con le resistenze all'interno (007) il suono è tutto più definito.
C'è una spiegazione a questo?
Non è effetto placebo.
Inserendo una resistenza sul carico diminuisci il fattore di smorzamento e quindi anche la risposta, non è detto che il risultato non possa essere apprezzabile, probabile l'aumento di "bassi con coda" su cui Bose ha fondato il suo marketing
Posso confermare che il basso è abbastanza controllato, cosa intendi per aumenti di bassi in coda
Basso rimbombante, ma parliamo di poca roba, dipende dalla combinazione di ampli e casse, se si sale tanto con la resistenza poi alla fine crolla l'efficienza e non senti più nulla!
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2681
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da nerone il Mer 5 Dic 2018 - 11:14

Ok, nulla di rimbombante, direi molto definito come cavo, lo uso tra Chromecast Audio al classe D con soddisfazione.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2094
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Dic 2018 - 11:30

@nerone ha scritto:Ok, nulla di rimbombante, direi molto definito come cavo, lo uso tra Chromecast Audio al classe D con soddisfazione.
Vabbè, io parlavo di collegamenti tra ampli e casse, qualche ohm sul cavo segnale è irrilevante
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2681
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Silver Black il Mer 5 Dic 2018 - 19:55

@mauretto ha scritto:Non sono cavoscettico, ma 1300 euro per 0.3db in più mi sembrano eccessive.
Poi sulla risposta in frequenza si parla di 'addolcimento' quando invece c'è un'evidente piallatura agli estremi banda.
Siamo alle solite, si sfornano prodotti dove il prezzo non è proporzionale alle prestazioni ma allo 'status'.
Spero che il mercato faccia giustizia di questi millantatori.

Se l'impianto nel suo insieme costa 100.000 euro è evidente che 1300 euro per i cavi è proprio "l'affinamento" di cui parla il tizio nel video e influisce in maniera IRRISORIA sul budget complessivo. Ovvio che su un impianto da 2000 euro è assurdo spendere più del 50% in cavi!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15658
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da nerone il Mer 5 Dic 2018 - 20:29

E il confronto è con dei cavi elettrici...

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2094
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da giucam61 il Mer 5 Dic 2018 - 21:16

1300 euro in totale, cavi costosi ma niente di clamoroso.
Bocci specifica,giustamente, che si tratta di fine tuning da fare dopo aver trovato i giusti componenti ed averli sistemati ad hoc.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da sportyerre il Mer 5 Dic 2018 - 21:28

@giucam61 ha scritto:1300 euro in totale, cavi costosi ma niente di clamoroso.
Bocaci specifica,giustamente, che si tratta di fine tuning da fare dopo aver trovato i giusti componenti ed averli sistemati ad hoc.
Niente di clamoroso? Semplicemente perché ci siamo abituati alle truffe!
Per 1300€ ne voglio almeno due chilometri di cavo di rame
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2681
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Kha-Jinn il Mer 5 Dic 2018 - 21:58

@Silver Black ha scritto:
Se l'impianto nel suo insieme costa 100.000 euro è evidente che 1300 euro per i cavi è proprio "l'affinamento" di cui parla il tizio nel video e influisce in maniera IRRISORIA sul budget complessivo. Ovvio che su un impianto da 2000 euro è assurdo spendere più del 50% in cavi!
Un discorso è se si vuole l'oggetto per arredare, un altro se si stanno effettivamente cercando prestazioni migliori. Nel primo caso è legittimo, nel secondo è una cavolata indipendentemente dal costo dell'impianto. Il paragone del tizio con gli pneumatici dell'auto sportiva è fuorviante, qui stiamo parlando di migliorare le prestazioni del veicolo cambiando le modanature del cruscotto.

@sportyerre ha scritto:
@giucam61 ha scritto:1300 euro in totale, cavi costosi ma niente di clamoroso.
Bocaci specifica,giustamente, che si tratta di fine tuning da fare dopo aver trovato i giusti componenti ed averli sistemati ad hoc.
Niente di clamoroso? Semplicemente perché ci siamo abituati alle truffe!
Per 1300€ ne voglio almeno due chilometri di cavo di rame
Amen.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1769
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da fritznet il Mer 5 Dic 2018 - 23:00

Molto fuorviante, le gomme in un auto sono come i diffusori in un impianto, i cavi sono le finiture in carbonio ( finto).
Sarei moderatamente curioso ( in realtà poco più di zero) questo impianto da 100K€, suona più reale della realtà? Non credo. Suona "meglio" dello studio dove si sono mixati i dischi? Non credo. Suona "diverso"? Sicuramente. Spendere 100K€ avvicina di più alla musica? No. A cosa serve? A fare, come si dice dalle mie parti, gli sbo**ni, null'altro. Ovvio se spendi 100K€ nell'impianto mica puoi prendere dei cavi normali, son stati anche bassi.

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9817
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da giucam61 il Gio 6 Dic 2018 - 10:48

@sportyerre ha scritto:
@giucam61 ha scritto:1300 euro in totale, cavi costosi ma niente di clamoroso.
Bocaci specifica,giustamente, che si tratta di fine tuning da fare dopo aver trovato i giusti componenti ed averli sistemati ad hoc.
Niente di clamoroso? Semplicemente perché ci siamo abituati alle truffe!
Per 1300€ ne voglio almeno due chilometri di cavo di rame

Niente di clamoroso considerando che ci sono in commercio cavi da 10.000 euro e oltre.
290 euro per dei cavi di potenza, ad esempio,rientra nella normalità di molti costruttori.
...che poi siano giustificati o no è da discutere,ognuno è libero di pensarla come vuole...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da lello64 il Gio 6 Dic 2018 - 18:56

che ognuno sia libero di pensarla come vuole non ci piove
però ci sono dati oggettivi
ad esempio, indipendentemente dalla catena che collegano, se uno spende x o 10milavolte x e non è in grado in cieco di confutare queste differenze è pacifico che non stia bene con il cervello
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9770
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da lello64 il Mer 12 Dic 2018 - 0:38

confesso di aver visto il video solo oggi
è agghiacciante
tutto
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9770
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Silver Black il Mer 12 Dic 2018 - 1:19

@lello64 ha scritto:confesso di aver visto il video solo oggi
è agghiacciante
tutto

Non sei d'accordo su quanto dice oppure sul modo in cui conduce la recensione? A me sembra abbastanza oggettiva.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15658
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da lello64 il Mer 12 Dic 2018 - 11:26

ripeto silver, sono rimasto agghiacciato da tutto
dagli aggettivi usati, dal soppesare oggetti orrendi con libidine, dall'accettare (apparentemente) il verso del cavo anche in quello di potenza, dal metodo grottesco usato strumentalmente (chi ha una minima conoscenza di riprese microfoniche può capire che è assurda la ripetibilità su quei margini, con quel bussolotto poi...), dal fatto che l'impianto per la prova sia terra terra, dal fatto che l'ambiente in cui si svolge la prova sia uno sgabuzzino, dal fatto che doveva metterci un contro davanti a tutti quei pro e ci ha messo il prezzo sapendo che non è influente per quei soggetti a cui si rivolge, dal fatto che se mai fosse vero che 1.200 euro di robetta ti danno 0.3 db in più equivale a nulla, dal fatto che quei 0.3 db in più gli fanno sentire tutto più forte
insomma... a me dispiace che abbiano reso questo hobby un carrozzone senza senso.... e ricordiamoci che questi recensori ricevono in prova la roba... ma poi... che succede... lo sai tu? io non lo so.... ma quello biondo che è andato in pensione a 58 anni che provava le cuffie.... nella vita... che mestiere faceva.... lo sai tu? io non lo so....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9770
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Fabio Menozzi il Mer 12 Dic 2018 - 19:34

Quoto lello, anche se per me generalizza eccessivamente.
Sono contro i cavi audio di ogni marchio blasonato, dopo averne provati molti; per me caratterizzano troppo il suono e le aziende su questo, ci fanno mercato.
Sono pochi i marchi che fanno davvero ricerca per produrre un cavo eccellente in neutralità.
Altrimenti, tutti i cavi "suonerebbero" in modo simile, e comprare uno o l'altro non farebbe che una impercettibile differenza...
Ho saldato diversi argentati di marchi blasonati comprati al metro, senza alcun problema a 190 gradi, ma quelli che uso e che ho trovato fare la differenza sono cavi argentati da surplus militare. A saldarli ho usato 450 gradi e appena appena ci sono riuscito.
Significa qualcosa? Forse che l'argento in un cavo da 3,60 euro al metro c'è davvero...
Credo che dovrei mandarne un paio di metri al nostro carissimo Bocci.
Simpaticissimo personaggio, da cui però accetto consigli soltanto per la fotografia...
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 151
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Silver Black il Mer 12 Dic 2018 - 21:08

@lello64 ha scritto:ripeto silver, sono rimasto agghiacciato da tutto
dagli aggettivi usati, dal soppesare oggetti orrendi con libidine, dall'accettare (apparentemente) il verso del cavo anche in quello di potenza, dal metodo grottesco usato strumentalmente (chi ha una minima conoscenza di riprese microfoniche può capire che è assurda la ripetibilità su quei margini, con quel bussolotto poi...), dal fatto che l'impianto per la prova sia terra terra, dal fatto che l'ambiente in cui si svolge la prova sia uno sgabuzzino, dal fatto che doveva metterci un contro davanti a tutti quei pro e ci ha messo il prezzo sapendo che non è influente per quei soggetti a cui si rivolge, dal fatto che se mai fosse vero che 1.200 euro di robetta ti danno 0.3 db in più equivale a nulla, dal fatto che quei 0.3 db in più gli fanno sentire tutto più forte
insomma... a me dispiace che abbiano reso questo hobby un carrozzone senza senso.... e ricordiamoci che questi recensori ricevono in prova la roba... ma poi... che succede... lo sai tu? io non lo so.... ma quello biondo che è andato in pensione a 58 anni che provava le cuffie.... nella vita... che mestiere faceva.... lo sai tu? io non lo so....

Non so risponderti, quel che è certo è che se lo giudichi così allora anch'io rivaluterò il personaggio.

@Fabio Menozzi ha scritto:Quoto lello, anche se per me generalizza eccessivamente.
Sono contro i cavi audio di ogni marchio blasonato, dopo averne provati molti; per me caratterizzano troppo il suono e le aziende su questo, ci fanno mercato.
Sono pochi i marchi che fanno davvero ricerca per produrre un cavo eccellente in neutralità.
Altrimenti, tutti i cavi "suonerebbero" in modo simile, e comprare uno o l'altro non farebbe che una impercettibile differenza...
Ho saldato diversi argentati di marchi blasonati comprati al metro, senza alcun problema a 190 gradi, ma quelli che uso e che ho trovato fare la differenza sono cavi argentati da surplus militare. A saldarli ho usato 450 gradi e appena appena ci sono riuscito.
Significa qualcosa? Forse che l'argento in un cavo da 3,60 euro al metro c'è davvero...
Credo che dovrei mandarne un paio di metri al nostro carissimo Bocci.

Direi che è impressionante l'aspetto sulla temperatura da te raccontato per verificare, seppur empiricamente, il materiale di cui è composto in parte il cavo. Interessante perché offre un dato oggettivo.

Simpaticissimo personaggio, da cui però accetto consigli soltanto per la fotografia...

Mah, sulla fotografia io avrei qualche appunto da fargli. Per i video di fotografia mi affido a ben altri nomi (tutti anglofoni) e di ben altro seguito e spessore.


_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15658
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da lello64 il Gio 13 Dic 2018 - 0:20

@Silver Black ha scritto:
Non so risponderti, quel che è certo è che se lo giudichi così allora anch'io rivaluterò il personaggio.

credo che ognuno debba farsi una sua opinione senza farsi influenzare
ciò premesso io il tizio l'ho visto solo in un altro video dove visita un evento, mi pare a rimini, e nel quale tra le altre cose, potrei sbagliarmi, ma mi pare che affermi lui stesso di non essere un esperto di hifi
ma una cosa mi pare abbastanza ovvia: dopo venti anni di diatribe sulla effettiva efficacia dei cavi audiophile ti pare che basti un bussolotto da 250 euro (tanto costa quella roba usata per la prova sperimentale) per metterci una pietra sopra?
tra l'altro anche i più ottusi difensori dei cavi audiophile dicono che le misure non possono determinare nulla in questo ambito
alcuni di loro sono in attesa di una scienza futura, come fosse un messia, che un giorno potrà valutare queste differenze, ma al momento si accontentano delle loro orecchie
che però non bastano a dimostrare a noi, che a tutto ciò non crediamo, che ci sbagliamo
ricordo che a tutt'oggi nessuno si è mai offerto di provare in cieco l'efficacia di un cavo di segnale, di alimentazione o digitale (per la potenza il discorso è diverso *)
inviterei anche fabio menozzi, che comunque gioca con cose economiche, a dimostrarci con una prova in cieco quanto i suoi cavi facciano la differenza con un, diciamo ad esempio, g&bl qualsiasi
la persona è comunque furba, molto interessante vedere come cavalca i numerosi commenti sul video dispensando cuoricini alle accuse più piccate e di come sfugga a determinate insinuazioni glissando alla grande


(*)
ovviamente... se ci mettono in mezzo roba del genere....



avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9770
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da ftalien77 il Gio 13 Dic 2018 - 10:06

Dico la mia con poche parole:

1) Alimentazione: vedi di far cablare con il prodotto top ALMENO dagli apparati al contatore, se non lo fai hai un metro di roba top e decine di metri di cavi qualunque.
2) Segnale: può anche essere che in certi contesti un cavo poco, o per nulla, schermato risenta dei grovigli tipici della zona hifi, al che sarebbe bello un confronto strumentale (ipotizzerei con apparati che prendono il segnale e lo misurano) per capirne i vantaggi.
3) Potenza: ecco qui mi spiace vedere che il confronto è stato tra un cavo elettrico terminato "in casa" ed un cavo specifico "top". Già questo fattore invalida tutto il test. E' stato onesto a mostrare tutto, quindi niente da dire in tal senso, ma questa prova doveva ALMENO prevedere un cavo hifi di quelli da poco.

Io non so quanto contino questi cavi, ma credo che la prova interessante sarebbe tra 1300 e 70/80€ di roba, non tra 1300 e 20€.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Ascoltiamo 1300 euro di cavi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum