T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Andare in basso

Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Gio 8 Nov 2018 - 11:01

Ciao, attualmente possiedo un Samsung max zb550 (ormai quasi morto), questo impianto riproduce abbastanza bene tutto tranne i generi numetal, djent, praticamente il suono risulta essere molto impastato.
Quindi secondo voi cosa mi converrebbe prendere su i 200 euro?
Io avrei pensato ad un amplificatore integrato Yamaha A-S201 o qualcosa di questo tipo da accoppiare con le casse del Samsung o pure un mini hi-fi.




SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da dieggs il Gio 8 Nov 2018 - 11:32

Prenditi un Breeze tpa 3116 da 20€ come ampli e i restanti 180€ fatti consigliare un paio di diffusori nuovi. Meglio sarebbe puntare sull'usato per i diffusori, ma se si è poco esperti si rischia di non saper scegliere bene.

dieggs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.09.16
Numero di messaggi : 217
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tecnologia, audio, surf, videogame e tanto altro...troppo!
Provincia (Città) : Firenze
Impianto : Principale: Ampli: Yamaha rx-673 (Home Teather)+ Rotel ra-12 (stereo) Casse: front Indiana Line Diva 552-surround e back IL Tesi Q-center IL Tesi 760- sub IL Basso 830
Secondario Drok Ta2024 box autocostruito- Goden Voice 3 vie bookshelf
In garage...Breeze tpa3116 full mod. by Olegol+KroCraft rev.b modifica crossover. D.Pucciarelli

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da sportyerre il Gio 8 Nov 2018 - 12:11

Non dici che parte del sistema è vicino alla morte, ma visto che le casse sembrano fatte in plastica, penso che otterresti un miglioramento significativo sostituendo prima le loro.
Certo che con 200€ non si va molto lontano, o si punta all'usato o in casa Indiana Line si trova qualcosa che suona probabilmente meglio.
E poi si cambia il resto quando ci sono i saldi
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2629
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da silver surfer il Gio 8 Nov 2018 - 13:47

Giusto per fare qualche esempio, oltre alle solite Indiana Line, sotto ai 200 euro potresti considerare...

https://www.amazon.it/Wharfedale-Diamond-220-Wood-loudspeakers/dp/B00OHHF37C/ref=sr_1_104?s=electronics&ie=UTF8&qid=1541681047&sr=1-104 refinements=p_36%3A1631635031

http://www.stereomuch.it/diffusori-da-libreria-stand/3001-dali-spektor-1.html

https://www.hifiprestige.it/it/diffusori-acustici-da-supporto/10047-tannoy-eclipse-mini-coppia-diffusori-da-supporto.html

Wharfedale Vardus VR 100 https://www.amazon.it/dp/B0044AN7LQ

Q Acoustics 3050 https://www.amazon.it/dp/B00TR1QOEY/ref=asc_df_B00TR1QOEY56729458/?tag=pagomeno-21&creative=23478&creativeASIN=B00TR1QOEY&linkCode=df0&smid=A11IL2PNWYJU7Hhttps://www.amazon.it/dp/B00TR1QOEY/ref=asc_df_B00TR1QOEY56729458/

Per quanto riguarda i problemi di riproduzione del numetal, francamente mi stupirebbe il contrario. Trattasi di uno dei generi musicali peggio registrati da sempre, album d'abitudine inascoltabili su qualsiasi genere di impianto...
avatar
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 595
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Gio 8 Nov 2018 - 18:49

@dieggs ha scritto:Prenditi un Breeze tpa 3116 da 20€ come ampli e i restanti 180€ fatti consigliare un paio di diffusori nuovi. Meglio sarebbe puntare sull'usato per i diffusori, ma se si è poco esperti si rischia di non saper scegliere bene.

Ho visto alcuni video su YouTube e mi sembra abbastanza buono per quello che costa probabilmente prendo questo.
Del SMSL SA-36a che mi dite?


@sportyerre ha scritto:Non dici che parte del sistema è vicino alla morte, ma visto che le casse sembrano fatte in plastica, penso che otterresti un miglioramento significativo sostituendo prima le loro.
Certo che con 200€ non si va molto lontano, o si punta all'usato o in casa Indiana Line si trova qualcosa che suona probabilmente meglio.
E poi si cambia il resto quando ci sono i saldi

La parte che ha problemi è l'impianto le casse sono ancora messe bene, le casse non sono di plastica ma di compensato.


@silver surfer ha scritto:

Per quanto riguarda i problemi di riproduzione del numetal, francamente mi stupirebbe il contrario. Trattasi di uno dei generi musicali peggio registrati da sempre, album d'abitudine inascoltabili su qualsiasi genere di impianto...

Quindi secondo te  il problema potrebbe essere che sono registrate male?

SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da mumps il Gio 8 Nov 2018 - 19:04

Sí..vaglielo a dire a Ross Robinson che Iowa o Life is peachy suonano male ..
quando si sente parlare di metal viene automaticamente l'associazione che suona male ma non è cosí..nel New metal (per quello che puó significare..dice tutto e dice niente..un po' come il grunge di inizio anno 90) al tempo c'erano tanti soldi e produzioni stellari..magari come Dynamic range non saranno il massimo ma come suoni se piace il genere sono il top
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1350
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da silver surfer il Gio 8 Nov 2018 - 22:16

@SuperOverdrive ha scritto:
@silver surfer ha scritto:
Per quanto riguarda i problemi di riproduzione del numetal, francamente mi stupirebbe il contrario. Trattasi di uno dei generi musicali peggio registrati da sempre, album d'abitudine inascoltabili su qualsiasi genere di impianto...

Quindi secondo te  il problema potrebbe essere che sono registrate male?

Di titoli non ne hai mai citati. In generale, fatte le poche dovute e sempre possibili eccezioni, è molto probabile sia così. Il filone musicale cui fai riferimento non si è mai distinto per raffinatezza timbrica e cura delle incisioni.
avatar
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 595
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da silver surfer il Gio 8 Nov 2018 - 22:57

@mumps ha scritto:Sí..vaglielo a dire a Ross Robinson che Iowa o Life is peachy suonano male ..
quando si sente parlare di metal viene automaticamente l'associazione che suona male ma non è cosí..nel New metal (per quello che puó significare..dice tutto e dice niente..un po' come il grunge di inizio anno 90) al tempo c'erano tanti soldi e produzioni stellari..magari come Dynamic range non saranno il massimo ma come suoni se piace il genere sono il top
Personalmente e per quello che ho avuto modo di ascoltare, ne sono convinto da sempre. D'altronde, se non è mai stato inserito un solo brano di questo genere musicale in una test compilation dedicata al buon ascolto, un motivo ci sarà. Detto questo, ritengo anche che quando si è chiamati a generalizzare, le eccezioni debbano comunque essere considerate. Ad onor del vero, sono persuaso questo non sia certo il caso. A scanso di equivoci, lascio a voi giudicare...

avatar
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 595
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da mumps il Gio 8 Nov 2018 - 23:41

Visto che i brani "audiofili" in genere so chitarrine capisco che un disco del genere possa non essere utilizzato per le fiere cmq suona bene non c'è un cazz da dire..dr4 in certe parti?
E sti cavoli..se suona bene suona bene..come around the fur dei deftones..dr 4..te stacca la testa..
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1350
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 9 Nov 2018 - 11:06

Il numetal è tra quei generi che fanno largo uso di effetti di distorsione, non è compatibile coi "plin plin" e i polpettoni jazz tanto cari agli audiofili DOC. Questo ovviamente non vuol dire che debba necessariamente suonare male, ma non è un tipo di ascolto da fiera dell'High End con quei 4 partecipanti attempati interessati solo all'ultimo cavo patinato.

In ogni caso è una discussione che mi ha riportato in mente tanti ricordi, Issues dei Korn è stato uno dei primi CD acquistati in vita mia, in un Virgin Store in Scozia.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Ven 9 Nov 2018 - 11:36

Il filone musicale cui fai riferimento non si è mai distinto per raffinatezza timbrica e cura delle incisioni.
Si è  vero, molte canzoni numetal non sono il massimo della raffinatezza timbrica, però il problema credo proprio che sia il mio impianto perché per esempio quando ascolto tramite le auricolari del telefono il suono anche se è abbastanza tagliente non si impasta come quando ascolto dalle casse.


Quindi secondo voi è meglio sostituire tutto o pure provo cambiando uno dei due componenti?

Del SMSL SA-36a che mi dite?

SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 9 Nov 2018 - 16:27

Seriamente, mi spiegate esattamente cosa sarebbe la "raffinatezza timbrica" di un brano musicale?

Vabbè, tu, @SuperOverdrive, sarà che ci stiamo avvicinando al Natale ma gli altri utenti hanno voluto indorarti la pillola creandoti confusione. Per tua fortuna ci sono io: quello scatolame Samsung che ti ritrovi fa veramente schifo al non posso dire cosa. I diffusori di questi sistemi sono fatti sempre nello stesso modo, ovvero truciolato che sembra cartone, assenza di materiale fonoassorbente, woofer in fullrange, mid filtrato da semplice condensatore e spesso il tweeter è pure fasullo. In più puoi metterci la mano sul fuoco che nessuno si è preso la briga di calcolare adeguatamente il reflex, motivo principale per il quale senti i suoni impastati. In breve è roba fatta per apparire bellina, non per suonare bene.

Se stai ancora leggendo voglio che ti sia chiara una cosa: non ho ne piacere ne ci guadagno nulla nel dirti cosa penso di quel coso Samsung, cerco solo di renderti le cose chiare per evitare di farti buttare soldi.

Chiarito ciò ti consiglio due possibili alternative, la prima è tenerti i diffusori Samsung e accoppiargli un cinamplificatore in classe D, con un 60€ te ne esci e se il suono ti soddisfa sei a cavallo. Dai un'occhiata all'FX D301 Pro, in genere lo trovi su eBay per 65€ spedito ed è dotato di ingressi digitali oltre a quello analogico. Questo è il massimo che spenderei per i tuoi diffusori attuali.
La seconda sono dei diffusori attivi, molto meglio dell'accoppiata passivi + Breeze. Se hai spazio, vuoi roba di impatto e gradiresti sia il telecomando che il DAC integrato vai di Edifier R2730DB, le trovi a 230€ e sono già complete di tutto.
Se invece volessi fare le cose per bene vai di JBL LSR305 o MAudio BX5 D3, entrambe vengono sui 200€, più un controller per il volume e relativi cavi. Come spesa saliamo sui 260-270€ totali ma li valgono tutti.

Domanda da 1.078,36€: che sorgenti userai per la tua musica?
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Ven 9 Nov 2018 - 17:25

Seriamente, mi spiegate esattamente cosa sarebbe la "raffinatezza timbrica" di un brano musicale?
Non mi hanno confuso, in effetti è in parte vero che molti brani di metal moderno(e non solo metal) siano registrati un po male, questo perché spesso si esagera con gli effetti in post produzione.


Domanda da 1.078,36€: che sorgenti userai per la tua musica?

Sopra tutto il portatile ma anche lo smartphone.

Sai che quella dei monitor attivi mi sembra proprio una buona idea, probabilmente prendo questi, ne hai altri da suggermi?

SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 9 Nov 2018 - 17:53

Quelli che ti ho indicato sono i migliori nella loro fascia di prezzo.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da silver surfer il Sab 10 Nov 2018 - 0:24

@Kha-Jinn ha scritto:Seriamente, mi spiegate esattamente cosa sarebbe la "raffinatezza timbrica" di un brano musicale?
Visto che lo chiedi, te lo spiego facile facile.

Timbro - da Wikipedia
"Il timbro è quella particolare qualità del suono che permette di distinguere due suoni con uguale frequenza e altezza. Il timbro rappresenta quell'attributo della sensazione uditiva che consente all'ascoltatore di identificare la fonte sonora, rendendola distinguibile da ogni altra. Il timbro, dunque, è la qualità di un suono."

Ergo, raffinatezza timbrica sta per raffinatezza della qualità del suono. Nello specifico, di un brano musicale. Chiaro, no?
avatar
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 595
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Sab 10 Nov 2018 - 1:01

@silver surfer ha scritto:
@Kha-Jinn ha scritto:Seriamente, mi spiegate esattamente cosa sarebbe la "raffinatezza timbrica" di un brano musicale?
Visto che lo chiedi, te lo spiego facile facile.

Timbro - da Wikipedia
"Il timbro è quella particolare qualità del suono che permette di distinguere due suoni con uguale frequenza e altezza. Il timbro rappresenta quell'attributo della sensazione uditiva che consente all'ascoltatore di identificare la fonte sonora, rendendola distinguibile da ogni altra. Il timbro, dunque, è la qualità di un suono."

Ergo, raffinatezza timbrica sta per raffinatezza della qualità del suono. Nello specifico, di un brano musicale. Chiaro, no?
Il bello di fermarsi alle prime due righe della definizione di Wikipedia. Rolling Eyes
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da silver surfer il Sab 10 Nov 2018 - 1:47

@Kha-Jinn ha scritto:
@silver surfer ha scritto:
@Kha-Jinn ha scritto:Seriamente, mi spiegate esattamente cosa sarebbe la "raffinatezza timbrica" di un brano musicale?
Visto che lo chiedi, te lo spiego facile facile.

Timbro - da Wikipedia
"Il timbro è quella particolare qualità del suono che permette di distinguere due suoni con uguale frequenza e altezza. Il timbro rappresenta quell'attributo della sensazione uditiva che consente all'ascoltatore di identificare la fonte sonora, rendendola distinguibile da ogni altra. Il timbro, dunque, è la qualità di un suono."

Ergo, raffinatezza timbrica sta per raffinatezza della qualità del suono. Nello specifico, di un brano musicale. Chiaro, no?
Il bello di fermarsi alle prime due righe della definizione di Wikipedia. Rolling Eyes
Francamente, a mio modo di vedere non avrebbero dovuto essere necessarie neanche quelle. E con questo non aggiungerò una parola in più sull'argomento. Le polemiche sul nulla non mi hanno mai appassionato...
avatar
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 595
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Sab 10 Nov 2018 - 2:10

@silver surfer ha scritto:
@Kha-Jinn ha scritto:
@silver surfer ha scritto:
Visto che lo chiedi, te lo spiego facile facile.

Timbro - da Wikipedia
"Il timbro è quella particolare qualità del suono che permette di distinguere due suoni con uguale frequenza e altezza. Il timbro rappresenta quell'attributo della sensazione uditiva che consente all'ascoltatore di identificare la fonte sonora, rendendola distinguibile da ogni altra. Il timbro, dunque, è la qualità di un suono."

Ergo, raffinatezza timbrica sta per raffinatezza della qualità del suono. Nello specifico, di un brano musicale. Chiaro, no?
Il bello di fermarsi alle prime due righe della definizione di Wikipedia. Rolling Eyes
Francamente, a mio modo di vedere non avrebbero dovuto essere necessarie neanche quelle. E con questo non aggiungerò una parola in più sull'argomento. Le polemiche sul nulla non mi hanno mai appassionato...
Fa pure come ti pare, magari la prossima volta non ti fermare a traduzioni poco felici e vatti a leggere l'articolo originale in inglese. Saluti.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da fritznet il Sab 10 Nov 2018 - 2:34

Di mio penso che l'hifi sia comunque una chimera, e ascolto di tutto, certamente con gli strumenti acustici, anche con impianti modesti, l'illusione di realismo può essere notevole, o perlomeno se andiamo ai concerti abbiamo un termine di paragone, mentre con generi ( o registrazioni) per loro natura molto lontane dai timbri acustici (il metal in genere, l'elettronica etc etc)nella riproduzione entrano troppe variabili. Credo che con "raffinatezza timbrica" silver surfer intendesse ( più o meno)questo, mi scuso del farmi interprete del pensiero altrui, ma mi dá fastidio vedere due forumers che stimo andare in equivoco.

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9771
Località : Oseacco
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Sab 10 Nov 2018 - 3:39

@fritznet ha scritto:Di mio penso che l'hifi sia comunque una chimera, e ascolto di tutto, certamente con gli strumenti acustici, anche con impianti modesti, l'illusione di realismo può essere notevole, o perlomeno se andiamo ai concerti abbiamo un termine di paragone, mentre con generi ( o registrazioni) per loro natura molto lontane dai timbri acustici (il metal in genere, l'elettronica etc etc)nella riproduzione entrano troppe variabili.  Credo che con "raffinatezza timbrica" silver surfer intendesse ( più o meno)questo, mi scuso del farmi interprete del pensiero altrui, ma mi dá fastidio vedere due forumers che stimo andare in equivoco.

Inviato con Topic'it
Hai ragione, ci sono motivi ben più seri per prendersela. Bon, per me non è successo nulla. Smile
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da fritznet il Sab 10 Nov 2018 - 3:42

Ok Ok Ok
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9771
Località : Oseacco
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Sab 10 Nov 2018 - 10:50

Ho deciso di prendere le casse attive, tra le tre quale mi consigli di più?

SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Kha-Jinn il Sab 10 Nov 2018 - 11:56

@SuperOverdrive ha scritto:Ho deciso di prendere le casse attive, tra le tre quale mi consigli di più?
Dipende da quello che cerchi, con le R2730DB rinunci a qualcosina lato qualità ma hai il massimo della comodità e della facilità di collegamento, ovvero hai due ingressi analogici, due digitali, nello specifico uno ottico e uno coassiale, ed hanno anche il BT per il cellulare. Considerando quello a cui sei abituato ad ascoltare già queste rappresenterebbero un salto in avanti mostruoso.
LSR305 e BX5 D3 più o meno si equivalgono, le prime hanno più una vocazione da monitor da studio ma sono ottime anche per ascoltare musica, le seconde hanno un suono un po' più colorato ma di grande impatto. Considerando i prezzi attuali tra le due direi meglio le MAudio, in più mi sono appena accorto che dopo più di un anno dall'uscita sono finalmente arrivate le LSR305P MKII in Europa. Queste sarebbero un bel colpo ma purtroppo il prezzo è ancora alto.

Ti avevo parlato di controller per il volume per le LSR305 e le BX5 D3 (occhio che i prezzi che trovi online si riferiscono al singolo se non espressamente indicato diversamente) in quanto a differenza delle Edifier ogni diffusore è indipendente dall'altro. Col controller ti ritroverai una sola comoda manopola da dover gestire invece di dover raggiungere il retro di ogni diffusore.
Cerco di semplificarti la  vita e in base al budget disponibile ti do 4 opzioni:

  1. Prendere un cosetto economico ma valido come il Fostex PC-1e, 30€ e te ne esci;
  2. Con 50-80€ trovi controller un po' più carrozzati come il Palmer Monicon, il JBL Nano Patch+ e in particolare il Mackie Big Knob Passive che ti permette di gestire 2 input analogici differenti;
  3. Dato che la sorgente principale è il PC potresti prendere una scheda audio professionale che ti migliorerebbe l'audio rispetto all'integrata, oltre ovviamente a poter controllare il volume. Sugli 85€ dovresti poter trovare la Steinberg UR12 che ho letto essere ben dotata lato DAC;
  4. A 120€ trovi lo Schiit Fulla 2 e a 160€ l'Audioengine D1, stesse considerazioni di sopra ma queste sono schede pensate specificatamente per la riproduzione. Il D1 ha anche un ingresso ottico nel caso un giorno volessi collegare un lettore CD, una TV, un decoder, etc... In più a differenza della UR12 entrambi lavorano bene anche come amplificatore cuffie, nel caso un giorno la cosa dovesse tornarti utile.

NB: se dovessi scegliere le MAudio BX5 D3 e non ti andasse di spendere oltre potresti controllare il volume dal sistema operativo del PC ma è una soluzione che non mi piace particolarmente. Un suono di sistema o di errore, un beep qualsiasi che parte al volume sbagliato sarà una vera e propria fucilata, rispetto al tuo sistema precedente qui le pressioni sonore in gioco sono molto più elevate. Se poi un giorno per distrazione dovessi dimenticarti il corretto ordine per accendere e spegnere i componenti, un bump dalla scheda audio potrebbe fulminarti qualcosa nei diffusori.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1729
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da SuperOverdrive il Sab 10 Nov 2018 - 16:57

Prendo le MAudio BX5 D3, per il controllo del volume ho già una scheda audio esterna.
Grazie dell'aiuto.

SuperOverdrive
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.11.18
Numero di messaggi : 7
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da homesick il Dom 11 Nov 2018 - 22:05

due considerazioni di massima .
da un lato bene la scelta di monitor attivi , sicuramente diversi passi avanti alle tue plasticose Samsung.
sul discorso metal , ne ecc ecc .
un impianto hifi un minimo rivelatore , tende ad esaltare in negativo o in positivo una registrazione .
se questa è molto compressa , pompata ecc ecc , pensata per essere suonata in cuffia , radio , in macchina o in impianti simil compattoni , in un impianto hifi suonerà facilmente , impastata confusa ecc ecc.
ho una collezione bella grossa di album metal , ho acquistato solo questo genere per oltre 15 anni e non mi meraviglio di quanto scrive superoverdrive.
poi ci sono anche album ben incisi , e con un dr buono , ad es il vinile del Black album , il resto , putroppo non è fatto per impianti da plin plon.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2587
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Qualcosa per ascoltare decentemente NuMetal su i 200 euro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum