T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 17:08

Sto seriamente impegnandomi per la autocostruzione di un sistema di amplificazione per chitarra e voce professionale con un ingresso audio per mettere le basi (parliamo di basi in formato senza compressione registrate in studio)

A questo pensavo per logica di affiancare un mixer per regolare l'intensità del suono e timbro e eventuali riverbero

Per l'amplificatore pensavo a un fenice 100 che dovrebbe teoricamente avere sufficiente potenza per riempire spazi aperti , lo intuisco dato il fatto che un ampli usato generalmente dovrebbe essere il Street cube xl che dicono avere 50w in uscita (saranno gli stessi watt di cui si parla riguardo al fenice100? Bo , tra effettivi e rpm ecc non ci sto capendo più niente..)

Alle casse poi ci penso

Per il mixer non ho assolutamente la più pallida idea di cosa cercare : ho trovato un mixer con riverbero a 190 euro di una marca che non conosco valleman ma.. sarà bono? Non è che mi rovina tutta la qualità che cerco di ottenere? Che mixer dovrei cercare ? Perché obiettivamente otto canali sono troppi tre me ne basterebbero .. poi magari c'è né uno da montare come per il fenice100 , che costa meno , e magari lo incasso nell'amplificatore


Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da ally il Gio 26 Lug 2018 - 17:14

ma stai parlando di un impianto PA da usare nei locali e similari?

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 63
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 17:56

Sì , e no , mi devo fare un ampli portatile ma talmente buono da poter essere usato in maniera professionale similmente ad un impianto PA per suonare all'aperto o in locali non troppo grandi

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da ally il Gio 26 Lug 2018 - 18:01

dimentica i prodotti da salotto se non vuoi romperli in un paio di settimane. Dimensioni dei locali a spanne? Budget? Andrei di casse amplificate in ogni caso, mixer con almeno 4 cannon a salire...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 63
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 18:05

E ci devo suonare solo io , niente di particolare ma chitarra acustica e voce e al massimo basi musicali

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 26 Lug 2018 - 18:07

Ho la sensazione che ti serve un professionista...

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 18:10

Ho visto delle casse amplificate per chitarra e voce intorno ai 5-600 euro ma la qualità del suono rispetto al mio fenice20 è indecente

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 26 Lug 2018 - 18:10

@ally ha scritto:dimentica i prodotti da salotto se non vuoi romperli in un paio di settimane. Dimensioni dei locali a spanne? Budget? Andrei di casse amplificate in ogni caso, mixer con almeno 4 cannon a salire...

Ok
Scordati i tweeter a cupola e i wooferottoli da soggiorno e i bassi prezzi, secondo me li romperesti in 2 minuti più che in due settimane, la musica dal vivo, anche solo voce e chitarrra ha picchi alti...
Vedi in qualche sito di vendita di apparecchi prof. per pa se ce ne sono che ti possono andare bene come prezzo...

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 18:18

Ma no , dico che devo usare un ampli per quello che è : se mi servono 50w mi prendo un amplificatore da 100 ; poi c'è una cosa che non ho detto ma che è importante : la cassa la costruisco io ,, con i dovuti crismi cioè impermeabile e con protezione dei circuiti dagli urti , contenitore esterno in legno da 15 mm..

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Gio 26 Lug 2018 - 18:37

Comunque hai ragione mi serve la risposta di qualcuno che ne capisce

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da lello64 il Gio 26 Lug 2018 - 19:11

hai a disposizione un computer portatile che non sia un vecchio catorcio?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 26 Lug 2018 - 19:13

@Simone89 ha scritto:... poi c'è una cosa che non ho detto ma che è importante : la cassa la costruisco io ,, ..

A livelli economici non conviene, guarda su thoman.de/it prima...

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da potowatax il Gio 26 Lug 2018 - 19:14

@Simone89 ha scritto:Sì , e no , mi devo fare un ampli portatile ma talmente buono da poter essere usato in maniera professionale similmente ad un impianto PA per suonare all'aperto o in locali non troppo grandi

Suonare all'aperto tipo le classiche aree dei caffè all'aperto?
O qualche piazza?
Al chiuso saranno teatri? O delle chiese?
Se hai la necessità di amplificare degli spazi aperti, di solito si preferiscono dei sistemi a compressione per woofer e tweeter per aumentare la dispersione del messaggio sonoro ma per piccoli spazi aperti o chiusi potrebbero essere usati anche dei sistemi misti tipo questi:
https://www.thomann.de/it/rcf_evox_8.htm
anche se dovrai accontentarti di prendere tutto a pappa pronta.
Comunque, un sistema portatile con caratteristiche PRO che suoni come un impianto da salotto è particolarmente difficile da mettere in opera proprio per i parametri acustici con cui vengono realizzati i diffusori, che devono seguire i parametri di costruzione degli altoparlanti che verranno usati (e quelli da salotto non sono particolarmente indicati per suonare live).
Di contro, tuttavia, non è detto che gli amplificatori abbiano differenze così marcate e potresti addirittura avere buoni risultati con qualche scheda muscolosa da prendere on-line a cui, ovviamente, non potrai lesinare in fatto di alimentazione.
Per tornare a quanto avevo in mente da consigliare, questo tipo di amplificatore per esempio:
https://www.thomann.de/it/the_tamp_e800.htm
oltre ad essere un buon amplificatore PA, gode di una certa fama anche negli ambienti domestici.
Anche qualche prodotto Yamaha ha avuto il suo momento di gloria nei salotti.

Tutta questa introduzione per dire che potresti raggiungere il risultato sperato solo con varie prove di costruzione di diffusori e tentativi di interfacciamento tra casse e amplificatori (cosa che, tra l'altro, a molti qui nel forum già non fa dormire la notte) per cui credo che ti convenga comprare direttamente un prodotto finito, studiato per l'uso PRO e continuo nel tempo, con sistemi per il trasporto già inclusi.
Ultimo consiglio, se dovessi pensare all'autocostruzione delle casse, io non andrei a cercare tanto e perdere tempo, preferirei al momento per gli altoparlanti solo RCF; ho ascoltato vari impianti usati in situazioni live e devo dire che suonano davvero bene.
Ciao!

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
avatar
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1690
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da ally il Gio 26 Lug 2018 - 19:36

i finali necessitano di rack protetti, connettori speakon ben dimensionati e casse allienate. Per piccoli locali le casse amplificate garantiscono una logistica inarrivabile. Pochi fronzoli in giro, possibilità eventualmente di usarle anche come spie. Poi fai te ma la qualità di un impianto PA è sufficiente per qualsiasi contesto live. Non sono un guru ma negli ultimi mesi avrò suonato live almeno una volta a settimana tra sagre, manifestazioni, matrimoni, fiere e club...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 63
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da MANU97 il Gio 26 Lug 2018 - 21:48

Ehilà Simone Smile

Dire che sono del mestiere (musicista, intendo) è magari dir troppo, però diciamo che partecipo a questo mondo Laughing

Io mi sono costruito dei bei diffusori RCF (seguendo un progetto quasi alla lettera, ma non trovo più quale! Mmm Mmm ) che piloto con un altrettanto autocostruito amplificatore con finali LM3886 (circa 55/60W rms).

All'aperto sono a stecca, in locali chiusi non sempre serve tirare per il collo l'ampli. L'alta sensibilità dei diffusori aiuta.

Prevedo comunque di costruirmi un amplificatore utilizzando l'LM4702 che permette potenze molto maggiori (3/4/500W, anche più, a seconda dei finali e dell'alimentazione/dissipazione a disposizione) in questo modo avrei sempre del margine di potenza, che migliora moltissimo la dinamica del suono Live e, sopratutto, si evita di mandare spesso suoni clippati ai diffusori che, con amplificatori di bassa potenza è un attimo...







Ho queste foto di repertorio per farti vedere i diffusori...ero convinto avessi fatto una discussione qua sul forum, ma non trovo niente. Infatti non riesco più a risalire che progetto seguissi, ma se ti interessasse approfondisco le ricerche Very Happy

Sicuramente diffusori così sono pesanti, ormai fanno tutto in plastica, anche casse PRO di qualità... ma non le devo muovere tutti giorni, per me va bene così.

In ogni caso, parlando di amplificazione, non starei sotto i 80/100W rms...


avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2164
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Lavoro, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Geloso G681
Telefunken Musikus 36
Asus Xonar STX+Fb2K




Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 26 Lug 2018 - 22:33

@ally ha scritto:... e casse allienate. ...

Scusa i miei scarsi orizzonti acustici, ma cosa sono le casse allYenate ?

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da SubitoMauro il Gio 26 Lug 2018 - 22:39

@MANU97 ha scritto:Ehilà Simone Smile

Io mi sono costruito dei bei diffusori RCF (seguendo un progetto quasi alla lettera, ma non trovo più quale!  Mmm  Mmm ) che piloto con un altrettanto autocostruito amplificatore con finali LM3886 (circa 55/60W rms).

All'aperto sono a stecca, in locali chiusi non sempre serve tirare per il collo l'ampli. L'alta sensibilità dei diffusori aiuta.


Io direi che l'ampli autocostrito è senza certificazione CE e portarlo in giro potrebbe creare dei problemi...

Meglio il the_tamp_e800 citato da potowatax

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da MANU97 il Gio 26 Lug 2018 - 22:56

Sicuramente Mauro, per evitare qualunque problema l'uso di apparecchiature certificate è sicuramente il passo principale.
Il the_tamp_e800 mi sembra ottimo per l'impiego, con costi decisamente bassi e parecchia potenza a disposizione!
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2164
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Lavoro, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Geloso G681
Telefunken Musikus 36
Asus Xonar STX+Fb2K




Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da ally il Ven 27 Lug 2018 - 11:29

@SubitoMauro ha scritto:
@ally ha scritto:... e casse allienate. ...

Scusa i miei scarsi orizzonti acustici, ma cosa sono le casse allYenate ?

intendo casse dimensionate per il finale che sceglierai...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 63
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Sab 28 Lug 2018 - 11:16

@potowatax potrei arrangiarmi con quello ma è assolutamente inusabile per me , il prezzo è INUSITATO , avrei paura pure a lasciarlo per andare in bagno .,, se si sente "quasi" come un impianto hi-fi allora tanto vale che compro un impianto hi-fi che 1 costa meno 2 si sente meglio 3 è stereofonico

mi serve un ampli portatile , ad esempio il Street cube xl pesa cinque chili

Comunque io sono dalla parte dell'autocostruzione , posso gestire il suono e sicuramente ho risultati migliori di certe schifezze che fanno in "mdf" o in "plastica" per me si potrebbero ammazzare tutti i venditori

Quello che hai detto sui "sistemi a compressione" è molto interessante , come si ottengono?


Ultima modifica di Simone89 il Sab 28 Lug 2018 - 11:23, modificato 1 volta

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Sab 28 Lug 2018 - 11:22

@ally troppo casino , mi serve un impianto anzi qualcosa di più compatto possibile e procedo con l'auto costruzione perche non mi soddisfano minimamente gli amplificatori in commercio e hanno un prezzo spropositato ..

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Simone89 il Sab 28 Lug 2018 - 11:40

@MANU97 eila! Quella casse che hai costruito è una figata pazzesca ..

Essere musicisti è una visione del mondo prima di essere un mestiere

Se trovi il progetto o sai consigliarmi un buon ampli te ne sarei molto grato ..

Simone89
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.07.18
Numero di messaggi : 43
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da ally il Dom 29 Lug 2018 - 11:37

@Simone89 ha scritto:@ally troppo casino , mi serve un impianto anzi qualcosa di più compatto possibile e procedo con l'auto costruzione perche non mi soddisfano minimamente gli amplificatori in commercio e hanno un prezzo spropositato ..

che esperienza hai nel mondo PA? In ogni caso per le potenze in gioco devi passare per un classe D e dubito tu possa fare di meglio rispetto a moduli powersoft, icepower e similari integrati nella maggior parte dei finali, sopratutto al costo con cui vengono proposti. Se poi hai già in testa la tua soluzione segui pure la tua strada...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 63
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da giucam61 il Dom 29 Lug 2018 - 11:48

160 euro per un ampli professionale molto potente ti sembra un costo spropositato?
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7272
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da MANU97 il Dom 29 Lug 2018 - 11:51

@Simone89 ha scritto:@MANU97 eila! Quella casse che hai costruito è una figata pazzesca ..

Essere musicisti è una visione del mondo prima di essere un mestiere

Se trovi il progetto o sai consigliarmi un buon ampli te ne sarei molto grato ..

Grazie Oki Smile

Questo è il progetto dei diffusori: http://www.rcfaudio.ro/suggested-designs_v2/Suggested-Designs-Club-15-HP.pdf
E qua, ad esempio puoi trovare addirittura tutto il kit compreso di cassa in MDF: https://en.toutlehautparleur.com/univers-des-marques/rcf/kits/club15hp/kit-rcf-club15hp.html
Io mi sono arrangiato con la costruzione e per semplificare ho fatto il diffusore quadrato, senza la diagonale per l'uso come spia.

In merito all'ampli, se cerchi qualcosa di piccolo e comodo...ma sopratutto affidabile! Mira a quelli in commercio. Un "the t.amp" come citato prima la vedo la cosa migliore.

Altrimenti se proprio non resisti a costruirti qualcosa ti prendi i moduli Icepower, come citava Ally. Ne fanno di molto potenti se guardi sul loro sito ufficiale.
Così almeno ti costruisci il case, ti fai i collegamenti e sei soddisfatto Very Happy
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2164
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Lavoro, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Geloso G681
Telefunken Musikus 36
Asus Xonar STX+Fb2K




Torna in alto Andare in basso

Re: Sistema di amplificazione "versatile" per musicisti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum