T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Giu 2018 - 11:26

l'altro giorno lottando con la buona fede di nerone e la mala fede di subito mauro, entrambe in eccesso a mio avviso, mi è venuta voglia di scrivere due righe perchè la verità spesso è nel mezzo... e io c'e l'ho la verità... in tasca ce l'ho... ma siccome poi mi arrabbio e sono costretto a metterci dentro diverse bestemmie preferisco citare chi si è già preso la briga di spiegare come stanno le cose con toni pacati e sopratutto con un italiano migliore del mio
la persona si chiama roberto e l'articolo è questo per chi avesse voglia di approfondire

http://www.grundiglove.org/fenomeno-grundig/#comment-619

prima però volevo fare qualche osservazione su questo bellissimo intervento

1) personalmente ho ascoltato un po' di tutto e poi ho letto un po' di tutto, con questo ordine
quindi non mi sono fatto influenzare
e mi ritrovo perfettamente con le preferenze espresse
a me v7000, v35, v10, v20 ecc.. (da una certa data in poi in pratica) piace meno dei receiver larghi e dei compatti specie con casse grandi che non hanno bisogno di più aggressività a valle per suonare bene, mi fa piacere che non sia il solo

2) sui cavi anche lui si masturba il cervello più del dovuto per i miei gusti

3) andare a sostituire un saldatio riparanti con un altro non è una mossa che ho gradito. è vero che in quel versante il saldatio riparanti spiega anche per filo e per segno quello che fa... e onestamente a me ha fatto comodo diverse volte.... ma quando vedo queste robe io impazzisco comunque... non ci posso fare nulla.... quando leggo il leccaculo di turno che tipicamente scrive frasi come... affidalo alle abili mani... o sapienti mani... o amorevoli mani.... brrrrr... madonna mia....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da SubitoMauro il Ven 8 Giu 2018 - 13:48

bravo Lello, oggi non ho tempo ma lo leggerò sicuramente, non nego che hai vinto tu, nel senso che sei riuscito ad incuriosirmi abbastanza da farmi chiedere dove potrei ascoltarli ( magari senza doverli acquistare), grazie.

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 16:31

Che dire, ognuno ha le sue fisse, alla fine siamo lì , di una cosa ne sono certo che chi ci legge la fuori e non é fissato per le elettroniche cavi e controcaz..secondo me è più felice di chi crede di capirci qualcosa di più
per Loro siamo solo  un branco di rincoglioniti.
OT, pensa che mi sto godendo il mio secondo impianto in camera da letto con i diffusori appoggiati sopra l'armadio pilotati da un ottimo classe d.
Non credo di essere in eccesso, mi piace solo ascoltare bene.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Giu 2018 - 16:47

nerone non si tratta di fisse o non fisse
quando mi sono iscritto a questo forum la questione grundig saltava fuori tutti i giorni
per schernire qualcuno gli si dava del grundofilo, i più anziani ricorderanno
c'era gianelli che in quegli anni scrisse una lettera su tnt dove raccontava cosa avesse visto e sentito ad un meeting (o meglio cosa non avesse visto e sentito)
per cui anche il sottoscritto era portato a pensare male di chiunque parlasse con entusiasmo di quel marchio
se non avessi sentito questa roba per caso non avrei approfondito e non avrei mai saputo che quel tipo di grundigismo è solo un fenomeno marginale che, numeri alla mano, sta scomparendo
molto più entusiasmo e partecipazione si vede nel versante non integralista
e ancor di più in quella gente senza tante pretese che una volta che ha a casa la roba che suona bene smette di parlare di sterei, e sono tanti
silenti e contenti
lasciate perdere i pannetti sotto ai fili, non pensate ad acronimi di cui grundig non ha mai fatto menzione, non vi fate dire dagli altri che modelli comprare e quali no.. tanto ai prezzi a cui si trova/va è comunque tutta roba buona
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 17:24

In passato ho letto qualcosa su gianelli, preferiva il fenice ai grundig, te che parlavi bene di audiorama e adesso hai diffusori grundig senza quel brutto foam.
Per adesso va bene così "poca spesa molta resa" tutto il resto sono sfumature.
Nel mio ambiente alcuni accorgimenti sono stati tangibili e non mi curo di chi la pensa diversamente.
Importante è ascoltare bene.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Giu 2018 - 18:06

@nerone ha scritto:te che parlavi bene di audiorama e adesso hai diffusori grundig senza quel brutto foam.

non l'ho proprio capita questa
anche le audiorama non hanno foam ma la solita gomma eterna
e non ne parlavo bene, ne parlo bene
da ragazzino il fratello maggiore di un mio amico aveva un negozio di elettrodomestici in cui c'erano anche cose grundig e philips
due oggetti ricordo di quegli anni che hanno stazionato li una vita perchè non li comprava nessuno e ho sempre desiderato riascoltare da adulto
le mfb di philips che purtroppo per questioni meccaniche non sono arrivate efficienti ai giorni nostri
e le audiorama, 8000 probabilmente, per la loro forma
e se non fosse che non mi va di fare tracciare il soffitto ad una casa nuova che abito da appena un annetto ce le avrei già a casa da un tot perchè ho un amico al quale avanzerebbero... con tutti i loro limiti in certi generi sono bellissime se ben posizionate e sono un oggetto di arredamento strepitoso... non a terra perchè il sacrificio al livello di spazio sarebbe intollerabile per me e sopratutto per mia moglie... ecco... tanto per chiarire.....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 18:21

No no, mi sembrava di aver letto che volevi provare gli audiorama e cmq grundig.
Ma alcuni modelli audiorama non hanno le sospensioni di foam? Forse mi sbaglio.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Giu 2018 - 18:33

@nerone ha scritto:No no, mi sembrava di aver letto che volevi provare gli audiorama e cmq grundig.
Ma alcuni modelli audiorama non hanno le sospensioni di foam? Forse mi sbaglio.

quando vedi foam sulle casse grundig son robe frankensteinizzate
anche le audiorama le hanno in gomma
una volta ho smontato totalmente una 4000 per capire cosa la facesse spernacchiare, mancava solo una guarnizione ma l'effetto era devastante
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Giu 2018 - 18:43

quello che ho sempre detto e che penso ancora è che non può essere un sistema di ascolto esclusivo
ma da affiancare a due casse "normali" per ascolti serali a me piacerebbero
tanto che sono comunque tentato di prenderle per sistemarle in futuro con calma
magari in occasione di qualche altro lavoro in casa approfittando di un muratore con una tracciatrice a portata di mano
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 20:57

@lello64 ha scritto:quello che ho sempre detto e che penso ancora è che non può essere un sistema di ascolto esclusivo
ma da affiancare a due casse "normali" per ascolti serali a me piacerebbero
tanto che sono comunque tentato di prenderle per sistemarle in futuro con calma
magari in occasione di qualche altro lavoro in casa approfittando di un muratore con una tracciatrice a portata di mano
il designer è eccezionale poi se suonano anche bene... se fossi in te le prenderei
La timbrica degli audiorama a quaie diffusori della grundig si avvicina di più?

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da sportyerre il Ven 8 Giu 2018 - 21:02

Insalatiera dell'Ikea 
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2674
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 21:02

guardache roba!

https://www.subito.it/audio-video/stereo-weltron-2007-giallo-completo-e-perfetto-padova-254057980.htm

http://hifivintage.eu/fr/chaines-compactes-completes/769-weltron-2007.html


nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Ven 8 Giu 2018 - 21:03

@sportyerre ha scritto:Insalatiera dell'Ikea 
bello, in rete dicono che suona bene

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Giu 2018 - 0:17

@nerone ha scritto:
@lello64 ha scritto:quello che ho sempre detto e che penso ancora è che non può essere un sistema di ascolto esclusivo
ma da affiancare a due casse "normali" per ascolti serali a me piacerebbero
tanto che sono comunque tentato di prenderle per sistemarle in futuro con calma
magari in occasione di qualche altro lavoro in casa approfittando di un muratore con una tracciatrice a portata di mano
il designer è eccezionale poi se suonano anche bene... se fossi in te le prenderei
La timbrica degli audiorama a quaie diffusori della grundig si avvicina di più?

c'è quel dolciastro solito, qualcosa dei piccoli diffusori classici nelle medio alte... ma sono un mondo a se
ho sentito bene le 4000, nel senso che erano su piedistallo e le ho potute muovere per trovare una condizione come da manuale
e ho sentito male le 8000, nel senso che il tizio (si...sempre lui Smile ) le ha appese in camera da letto senza criterio, come si potevano mettere
troppo alte da terra secondo me
ne mi potevo mettere sul letto a sentire nella posizione che si è studiato lui per cui le ho ascoltate a capocchia su un lato della stanza e hanno comunque più corpo delle 4000, ma forse più scure e meno piacevoli. ma non posso giudicarle bene, dovrei sentirle posizionate a dovere.
come collocazione devono stare abbastanza lontane dalle pareti, quindi nisba rinforzo
ma hanno molti woofer in azione però
come ho già detto hanno il basso profondo ma sono carenti di impatto, la parte più alta dei bassi è quella che risalta come assenza quando cambi su casse normali in a/b
ovviamente a basso volume la cosa è meno evidente
con un disco come  the art of fugue di emerson string quartet sono da brivido
l'ho fatto mettere su più volte perchè è davvero una esperienza
la trap a volume alto non ce la ascolterei per dire....
tutti quegli altoparlanti hanno bisogno di potenza, non sono adatti i soliti cosetti da venti watt che vanno bene con i box
con il tuo receiver possono andare invece, o, come al solito, con un mitico receiver saba di quelli grandini
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Giu 2018 - 0:25

si va beh le insalatiere.... questi cosi pesano un botto e sono fatti in un modo incredibile

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Giu 2018 - 0:27



queste invece sono le cose grundig più fiacche mai sentite, una schifezza incredibile

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da Fabio Menozzi il Sab 9 Giu 2018 - 18:37

Oggi sono stato in un posto che rivende materiale hi-fi vintage nella speranza di poter ascoltare diffusori Grundig.

Mi rendo conto che youtube non è lo strumento giusto per fare dei paragoni, ma una delle mie abitudini è proprio quella di ascoltare le performance sonore di chi filma con soddisfazione il proprio impianto mentre suona.

E un orecchio attento riesce comunque a farsi un'idea del risultato.

Ebbene, quei pochi filmati sui diffusori Grundig mi hanno sorpreso. Ma avete sentito che roba?
Certo, non sto parlando in termini assoluti, ma c'è un suono che si aggrazia l'orecchio, una chiarezza e PRESENZA rara, forse dovuta alla mancanza della mediobassa molto fastidiosa e presente in tanti diffusori.

Quel suono mi ricorda molto i diffusori Harbeth, che però costano un casino...

Lello64, conosci qualche posto che rivenda questa roba???
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 148
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da mumps il Sab 9 Giu 2018 - 18:58

La roba a Bologna quanta ne vuoi ma pure a Reggio qualcosa si rimedia sicuro
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Giu 2018 - 19:01

è vero, bologna è una piazza buona
solo il mio primo acquisto è stato fatto in negozio, un compatto dato per non funzionante a 40 euro
in realtà necessitava di una minima manutenzione, non c'era nulla di rotto compreso il giradischi
tutto il resto l'ho preso da amici che sono appassionati del marchio da decadi
e ho fatto qualche transazione su ebay.de
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da Fabio Menozzi il Sab 9 Giu 2018 - 19:23

La roba che intendevo è questa...

https://www.youtube.com/watch?v=WpyMK3TZMyE

mi piace, mi piace, mi piace.... Razz
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 148
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Sab 9 Giu 2018 - 19:39

@Fabio Menozzi ha scritto:La roba che intendevo è questa...

https://www.youtube.com/watch?v=WpyMK3TZMyE

mi piace, mi piace, mi piace.... Razz
Sono la versione attiva simili alle box 1500 AP.
Se fossi in te andrei sulle versioni passive in base alla grandezza dell'ambiente d'ascolto.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da Fabio Menozzi il Sab 9 Giu 2018 - 21:07

Nerone, lello cosa ne dite di queste, le prendo ? ... vanno su una mensola di libreria alta 100

https://www.kijiji.it/annunci/audio-tv-e-video/venezia-annunci-venezia/grundig-box-1500a-professional/126922960
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 148
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da nerone il Sab 9 Giu 2018 - 21:13

Mi dici i mq della stanza d'ascolto?
Vanno posizionati su stand alti 36 cm.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Giu 2018 - 21:25

per me le altezze da terra e la distanza dal muro non te le può dire nessuno, dipende dall'ambiente
però rimane il fatto che non sono casse da libreria, sono grandine
ci sono decine di diffusori grundig adatti alle librerie, non le 1500
forzando un po' le 850 e poi a scendere
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da Fabio Menozzi il Dom 10 Giu 2018 - 11:54

Per il momento questa è la mia situazione, e nonostante pare improponibile, il risultato sonoro è buono.
Il problema che le chario sono troppo grosse, anche considerando che ascolto a 1,5 metri, cameretta di 15mq.






avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 148
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: GRUNDIG, come districarsi tra leggende e canne dal gas

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum