T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

+22
schwantz34
Cav84ra
ally
Zio
handros
Geo70
robi68
Firace
robzi
nerone
Marco Ravich
almo70
SubitoMauro
GP9
scontin
Rino88ex
Albert^ONE
sportyerre
danilopace
homesick
giucam61
Pinve
26 partecipanti

Pagina 7 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo

Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 8:07

@robi68 ha scritto:
@robzi ha scritto:

Tornando a te su una cosa invece non sono affatto d'accordo con te: scrivi "Non esiste quello che è buono o no, esiste solo quello che piace o non piace!"
Non sono d'accordo: se ti danno da mangiare della merda, puoi condirla come vuoi che rimane merda. E se a qualcuno piace mangiare merda ...per carità libero di farlo, ma è indubbio che è lui che ha dei problemi. Che sia uno, che siano mille, contro uno.
Scusami ma continuo a non capire i paragoni che fai, magari sono io un po indietro oppure abbiamo due linee di pensiero diverse. Smile
ok, ma stiamo andando decisamente O.T. ...a meno che non si faccia rientrare la cosa nel tema del thread stando, diciamo, sul generico.
Hai dimenticato la "tua" premessa: "Non esiste quello che è buono o no, esiste solo quello che piace o non piace!" Quello che intendo è che, secondo quanto scrivi, è tutto soggettivo, non esiste nulla di obiettivo e di conseguenza non esistono "valori" ne relativi ne assoluti. Non sono d'accordo e per questo ti ho fatto un esempio Smile Alcuni "valori" sia pur solamente relativi non possono essere ignorati e di conseguenza aboliti, come fai tu con la frase che hai scritto. Altrimenti vai contro natura e devi renderti bene conto di questo. Torno al tema: la classe D è nata col tripath e c'è stata un sacco di gente che per anni lo ha venerato come un oggetto che costava sui 100/150 euro e da un punto di vista di qualità chiamiamola musicale aveva un valore, assoluto, SUPERIORE agli amplificatori in classe A/B che costavano 1000/2000 euro. E' FALSO! ...e non si può tirare in ballo il fatto che "Non esiste quello che è buono o no, esiste solo quello che piace o non piace!", E' FALSO e basta. Posso capire uno che non ha mai ascoltato in vita sua nessun altro amplificatore, se non 2 trust attaccate al PC da 20 euro e men che meno un amplificatore da 2000 euro in classe A/B, il quale comunque ha un problema: la non conoscenza detta volgarmente ignoranza. Ma uno che conosce gli amplificatori, li ha ascoltati o addirittura ne ha ascoltati parecchi e mette a confronto il tripath con un amplificatore in classe A/B non da 2000 euro, ma da molto meno se non riconosce la cosa e CI CREDE ha un problema grosso come una casa! Se poi di fronte a uno (me) che gli dice: "guarda che ti stai sbagliando" con calma, descrivendogli tutte le ragioni per cui si sta sbagliando. E quello di fronte all'evidenza dei fatti non solo continua a negare la cosa, ma o ride o fa finta di ignorarmi oppure, come è accaduto spesso, mi aggredisce, non fa che dimostrare che non ha un problema, ma un GROSSO problema. Oppure abbiamo a che fare con dei tizi che sanno benissimo che il tripath E' FALSO che suoni meglio di un A/B da 2000 euro e anche moooolto meno ma continuano ad affermarlo: in questo caso abbiamo un altro tipo di problema. Abbiamo a che fare con dei mentitori di professione, dei cialtroni, dei truffatori che approfittano dei problemi degli altri.
E questi problemi non solo non li risolvi con la tua frase, ma li ingigantisci.
Ti va meglio come esempio? Smile
Detto questo io sono più che convinto che a me possano piacere cose che per te sono assurde, come capita a tutti, perchè con la mia immaginazione e nelle mie esperienze, magari amo giocare con oggetti che non sono nati per quello: un esempio, io vado a pescare non tanto per procurarmi del cibo ma perchè mi diverte e poi rilascio i pesci vivi spesso, non sempre, perchè il piacere è nel catturarli. Cosa che per un animalista è una perversione. Bene sono convinto che finchè la cosa non procura un danno a nessuno sia legittimo farlo, anzi talvolta sia anche utile da un punto di vista naturalistico. Ma sono consapevole di questo e sono consapevole che se la cosa procura effettivamente un danno a qualcuno sia da smettere immediatamente.
Al contrario se tu affermi che tutto quello che è soggettivo è legittimo, affermando quindi che non esistono valori ne assoluti ne relativi, come fai tu, legittimi anche quello che stupra i bambini oppure il serial killer che ammazza la gente per il solo piacere di farlo o perchè magari ci guadagna.
Oppure legittimi tutti quei comportamenti che vengono spacciati per legittimi, quando invece nascono da problemi grossi come una casa.
I miei esempi ti sono più chiari adesso? Smile

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 8:33

(p.s. e sono O.T e lo ammetto: quando vado a pescare e rilascio i pesci soddisfo il mio istinto predatorio senza nuocere nemmeno ai pesci, perchè uso tecniche che consentono una sopravvivenza intorno al 99%. E per me è contronatura l'animalista vegano che non uccide e non mangia gli animali perchè nega il fatto che gli esseri umani abbiano un istinto predatorio, istinto che naturalmente viene soddisfatto dall'attività predatoria verso GLI ANIMALI. Quindi è lui che ha un problema, non io. Ma finchè non mi impone il suo problema e non nuoce agli altri...è un problema suo.
...poi ci sono uomini che al contrario hanno un istinto predatorio e lo soddisfano con comportamenti predatori verso altri uomini, tipo i serial killer: anche in questo caso abbiamo a che fare con comportamenti contro natura. Quindi anche in questo caso abbiamo un problema, un grosso problema, ma molto più grosso rispetto a quello dell'animalista, perchè nuoce agli altri! Se poi la cosa viene imposta come "regola economica", perchè il serial killer ci guadagna e antepone questo al resto, il problema diventa ancora più grosso!)

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da ally Dom 17 Gen 2021 - 8:49

@robzi ha scritto: cut

tra la merda e l'oro ci sono mille sfumature (io avrei anche evitato il pessimo esempio stremista) di qualità, prezzo, reperibilità, potenza. Per questo ci possono essere soluzioni ritenute valide da qualcuno e pessime per altri. Il D8 è valido? si, no, dipende. Per 70€ ti fa entrare un mondo di muisca qualitativamente superiore alla robaccia da supermercato ma se sei un purista potresti ritenerlo scarso. Gli icepower sono pessimi? si, no, dipende, son nati per scalare fino a sopra i mille watt e vengono adottati per sistemi di amplificazione anche da palco. Aggiungo che IcePower non significa nulla se non si specifica il modulo adottato. Tornando alla classe D ritengo cha vada contestualizzata. Qualitativamente ci potrà anche essere di meglio ma offre ottime potenze e buona resa a prezzi contenuti e senza patemi di dissipazione, ma ogni caso va analizzato secondo le esigenze, la catena, il budget, la finalità...
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 338
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 9:48

Secondo me la classe D è stata vittima di un'enorme bolla speculativa di tipo finanziario e si sta ancora trascinando gli effetti della cosa: quando si è ingigantita la "bolla Tripath" poco più di una dozzina di anni fa fra le altre cose facevo trading e ovviamente quando fiutavo una potenziale crescita guardavo immediatamente se la cosa si traduceva in termini finanziari. Bene la Tripath, quando "qualcuno" la magnificava come il miracolo del momento, stava letteralmente fallendo. Il valore delle sue azioni stava crollando e le voci in ambito finanziario erano che o sarebbe stata chiusa da li a poco o sarebbe stata assorbita da qualcuno a stracciomercato. Tutte cose che fanno abbassare il valore delle azioni. Chiaramente se tu sei il proprietario ed entri in trattativa con qualcuno che potrebbe comprarti o quote consistenti d'azienda o comprartela di peso vorresti che il valore delle tue azioni salga anzichè crollare e sei anche disposto a pagare profumatamente qualcuno che faccia salire il valore delle tue azioni. E guarda caso contemporaneamente su internet è esplosa la "febbre da Tripath" perchè numerosi siti avevano iniziato a raccontare balle palesi sulla loro presunta magnificenza. In particolare un "tale" sito... E sull'onda della febbre da Tripath tutti prodotti in classe D erano entrati nella bolla, compreso quell'Hypex che ho e adesso non vale niente.
Coincidenze secondo voi?

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 9:56

@ally ha scritto:
@robzi ha scritto: cut

tra la merda e l'oro ci sono mille sfumature (io avrei anche evitato il pessimo esempio stremista) di qualità, prezzo, reperibilità, potenza. Per questo ci possono essere soluzioni ritenute valide da qualcuno e pessime per altri. Il D8 è valido? si, no, dipende. Per 70€ ti fa entrare un mondo di muisca qualitativamente superiore alla robaccia da supermercato ma se sei un purista potresti ritenerlo scarso. Gli icepower sono pessimi? si, no, dipende, son nati per scalare fino a sopra i mille watt e vengono adottati per sistemi di amplificazione anche da palco. Aggiungo che IcePower non significa nulla se non si specifica il modulo adottato. Tornando alla classe D ritengo cha vada contestualizzata. Qualitativamente ci potrà anche essere di meglio ma offre ottime potenze e buona resa a prezzi contenuti e senza patemi di dissipazione, ma ogni caso va analizzato secondo le esigenze, la catena, il budget, la finalità...
non so cosa tu abbia "cut" ma secondo me stai dandomi ragione. Il Tripath non era per niente contestualizzato e nemmeno l'Hypex. OBIETTIVAMENTE! il 3116 secondo me lo è: un oggetto che costa 6 euro e li vale tutti. Anzi soddisfa dei bisogni che gli A/B non sono in grado di soddisfare, perchè non esiste in classe A/B nulla di simile. Poi confesso (per la quarta volta) la mia mancata onniscenza (ignoranza rispetto a tanti altri, alcuni dei quali schifano la classe D e altri la magnificano, Ma i primi mi hanno fatto toccare con mano che avevano ragioni, altri, che scrivono su "grandi" testate online, mi hanno fatto toccare con mano la loro cialtroneria, invece), ma io non conosco prodotti che per un budget che interessa a me, cioè sotto i 1000 euro, anzi ancora meglio sotto i 500, che sia in grado di eguagliare anche lontanamente il mio Denon che ha un valore di mercato fra i 350 e i 500 euro. E se devo spendere 100/150 euro vorrei che il prodotto fosse almeno superiore al mio NAD 3020i, cosa che al momento nella mia limitata esperienza non ho ancora visto.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 10:11

detto questo e proprio contestualizzando guardo con grande attenzione gli sviluppi, perchè così come è uscito il 3116 che rispetto ai Tripath di allora è molto meglio, spero che esca un prodotto che si avvicini al Denon, ma mi basterebbe anche al NAD, ma che consumi molto meno. (Vero Nerone Smile )

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robi68 Dom 17 Gen 2021 - 10:17

@ally ha scritto:
@robzi ha scritto: cut

tra la merda e l'oro ci sono mille sfumature (io avrei anche evitato il pessimo esempio stremista)
E' prorio questo che intendevo incomprensibile....la mia frase è valutata in un contesto ragionevole e non uno "Assoluto".
Poi se a qualcuno piace mangiare la merda non so, ma sicuramente c'è chi beve la piscia.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2362
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da giucam61 Dom 17 Gen 2021 - 10:34

@robzi secondo me tu fai l'errore di identificare la classe D col TPA 3116e il t-amp (da cui ha preso il nome il forum),anche il tuo UCD DIY non fa testo,io non me ne intendo ma più di uno ti ha detto di fargli qualche modifica.
Molte aziende storiche stanno inserendo la sezione finale di integrati,o finali veri e propri in classe D, Nad ad esempio usa i Purifi,solo questione di costi, ingombri, efficenza,bassi consumi e correttezza del suono?
Ops,quelli che ho elencato sono tutti pregi.🤭

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9145
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 11:51

@robi68 ha scritto:
@ally ha scritto:
@robzi ha scritto: cut

tra la merda e l'oro ci sono mille sfumature (io avrei anche evitato il pessimo esempio stremista)
E' prorio questo che intendevo incomprensibile....la mia frase è valutata in un contesto ragionevole e non uno "Assoluto".
Poi se a qualcuno piace mangiare la merda non so, ma sicuramente c'è chi beve la piscia.
E' proprio di contesto ragionevole che io ti sto parlando. Ammetto che a volte per essere sintetico e comprensibile a chiunque faccio degli esempi un po troppo coloriti, ma vedi che ci caschi anche tu?
Sia pur ammettendo valori relativi, come penso stia facendo tu, non puoi prescindere dal fatto che ci siano dei valori: la frase di Robi68 al contrario mette al vertice di tutto la soggettività, per cui qualsiasi cosa a te piaccia è legittimata, anche se esce da una testa di uno completamente pazzo che ha perso totalmente contatto con la realtà.
Sicuramente c'è chi beve piscia e sicuramente c'è anche chi mangia merda (i coprofagi, se tu avessi letto De Sade sapresti chi sono. ma ti basta andare a vedere qui https://www.my-personaltrainer.it/Sintomi/Coprofagia ). E' evidente che è un "comportamento anomalo" in senso ASSOLUTO ma se si ammette che non esistono valori ma solo "ciò che piace" domani ti ritrovi un dittatore qualsiasi, coprofago, che se ne fotte del libero arbitrio e impone di mangiare merda a tutti. Quelli che definisci "valori assoluti" in determinati contesti che piaccia o no esistono. E quantomeno esistono "scale di valori" sia pur relativi: se tu per ottenere un maggior guadagno, ad esempio, pur non avendo nemmeno una necessità autentica e men che meno vitale, provochi delle stragi, come accade SPESSO, su una scala di valori corretta sei un pazzo criminale non un grande imprenditore. Questo non significa vietare tutti i comportamenti che in una scala di valori non sono al vertice o peggio perseguitare se non uccidere chi li mette in atto, ma, come dici tu, contestualizzarli: a te coprofago piace mangiare merda? Se lo fai in privato (perchè anche solo la vista fa venire il voltastomaco) da solo o con persone che condividono con te questa perversione è un problema, ma è un problema tuo. Se no diventa un problema di tutti.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 12:16

@giucam61 ha scritto:@robzi secondo me tu fai l'errore di identificare la classe D col TPA 3116e il t-amp (da cui ha preso il nome il forum),anche il tuo UCD DIY non fa testo,io non me ne intendo ma più di uno ti ha detto di fargli qualche modifica.
Molte aziende storiche stanno inserendo la sezione finale di integrati,o finali veri e propri in classe D, Nad ad esempio usa i Purifi,solo questione di costi, ingombri, efficenza,bassi consumi e correttezza del suono?
Ops,quelli che ho elencato sono tutti pregi.🤭
non lo escludo, è comunque di esperienza diretta che ti parlo e non mi nascondo dietro un dito sul fatto che non eccello da questo punto di vista: che la classe D costi poco, abbia ingombri limitati, sia molto più efficente delle altre classi e consumi poco sono il primo a dirlo. Quanto ai bassi ci arrivava anche il mio hypex più di 10 anni fa. Quindi non è su queste cose che io e te a quanto pare ci troviamo in disaccordo. Ci arriva anche il 3116 sui bassi, sicuramente meno bene, ma ci arriva, cosa che per me ne ha veramente del miracoloso.
Per quanto riguarda la correttezza del suono, che poi è la traduzione di HIFI, devo ancora toccarlo con mano. Per me questo significa tante cose, ma soprattutto la mancanza di "artificialità": un suono perchè sia fedele non deve essere artificiale. E, ripeto, per la mia esperienza questo è il difetto più grave della classe D che io conosco, oltre ad altri ma meno gravi. Ed è una cosa che si nota molto di più con la musica classica e unplugged che non con la musica elettronica, intendendo con questo anche le chitarre elettriche, che nasce già "artificiale" e che non ha punti di riferimento "reali". Un violino vero ha un suono che è la somma delle vibrazioni di fili di crine impregnati di pece fatti vibrare strusciandoli su altri fili (di acciaio?) usando come cassa di risonanza del legno opportunamente trattato. Il suono che ne esce non è "liscio" e asettico come io sento nei classe D di mia conoscenza, ma è ruvido e pieno di vibrazioni che senti col corpo oltre che con le orecchie, armoniche che galleggiano nell'aria. Per me da questo punto di vista le valvole sono ancora insuperate, ma hanno tanti e tali difetti da altri punti di vista che un buono Stato Solido in classe A/B complessivamente, e per le mie tasche, è un miglior compromesso. Inoltre questa apparente "ruvidità" in un buon amplificatore non è mai resa in modo sgradevole o peggio ancora che ti ferisce le orecchie. In più le oscillazioni dinamiche, i picchi, devono essere resi sempre e su tutte le frequenze, cosa che è molto più complessa per i medi e gli alti che non per i bassi. Un buon ampli lo giudichi molto di più sui medi e sugli alti che non sui bassi. A meno che i bassi non li abbia proprio, come il Tripath, che era molto scarso anche su quello, oltre a troncare le armoniche su tutte le frequenze. Secondo me puoi giocare come vuoi con degli oggetti come gli hypex e puoi anche migliorare "un po" la resa, ma certe caratteristiche intrinseche non le cambi se mancano a monte.
E per me su questi punti a parità di prezzi e su livello di prezzo che io ritengo adeguati alle mie tasche per questo hobby (che ho già quantificato), la classe A/B non è superata dalla classe D.
Quanto alla trasparenza un buono SS in classe A/B se ha a monte un segnale sonoro scarso...haimè te lo sbatte in faccia, come so per esperienza.


Ultima modifica di robzi il Dom 17 Gen 2021 - 12:22 - modificato 1 volta.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da handros Dom 17 Gen 2021 - 12:19

Dove eravamo rimasti?!?

H.
handros
handros
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 2292
Provincia : Parma
Impianto : CD Tascam CD-RW5000 - PC Daphile - DAC S.M.S.L. M500 - AMPLI Powersoft LiteMod by MICROSIM - CASSE JBL L100 Century Bellino modded!

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da Geo70 Dom 17 Gen 2021 - 12:48

@Zio ha scritto:
@nerone ha scritto:
@Zio ha scritto:
Ma l'FX Audio 6j1 non è un pre/baffer?
si, davanti all'Icepower dovrebbe andare bene (imho) poi lui ha il Topping E30, dice di essere un po' asciutto sulle basse, forse è abbastanza neutro e non riesce ad interfacciarsi bene col suo amplificatore viceversa sono possessore dello stesso dac che trovo ottimo su diverse elettroniche
L'FX Audio 6J1 ha un guadagno molto alto, davanti all'Icepower non penso sia ottimale, inoltre ha le sibilanti leggermete accentuate.
Te lo dico perchè ce l'ho e so come suona, bel gingillo, molto simpatico, ma per avere una resa migliore dell'Icpower occorre qualcosa di differente, come ad esempio un preamplificatore NAD di qualche anno fa.
Almeno a parer mio...

Bella Zio Grazie Smile  per il tuo intervento. Ho trovato questo buffer e dicono di abbinarlo al TPA3116, tanti dicono che ha un suono caldo, magari è quello che cerco io : https://www.amazon.it/docooler-Preamplificatore-Amplificatore-Valvolare-Regolazione/dp/B07N7NDTFS/ref=cm_cr_arp_d_product_top?ie=UTF8. Lo collego cosi giusto: DAC-out-pre-in-preout-amplificatore-in?  e si possono cambiare anche le valvole qualcuno dice quelle russe  bhu Smile Se non mi piace lo rimando indietro mai fatto su amazon.Io proverei a cercare un NAD pre, ma poi non posso restituirlo se nbon mi piace il suono.
Geo70
Geo70
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 135
Località : Baden-Baden. Vissuto a Palermo 14 anni
Impianto : Sennheiser 598-/ DAC-Audio-gd 15.1/ Sintoamplificatore-Pioneer vsx-d514 / Final Icepower 125/ Diffusori Quantum 605-Brutal Bass.

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Dom 17 Gen 2021 - 14:35

@giucam61 ha scritto: il t-amp (da cui ha preso il nome il forum)
certo Smile lo so
Ma si chiama Tforum HIFI ed HiFI significa High Fidelity, cioè alta fedeltà: a cosa?
Al suono REALE!
E' proprio questo il punto del confronto di cui a questo thread, secondo me.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da giucam61 Dom 17 Gen 2021 - 14:45

@robzi la tua è una analisi soggettiva, rispettabilissima,ma soggettiva e come tale vale 1.
Attualmente a casa ho il Breeze, inscatolato,l'Alientek D8,suona molto spesso in un secondo impianto,un sinto HT Pioneer ex top di gamma, inscatolato,un pre e finale multicanale Rotel,pre inscatolato e finale in uso nell'impianto principale a 2ch,ho avuto fino a un paio di anni fa,prima di venire sostituito dal Sugden,un valvolare Gabris amp in classe A,come vedi un pò di tutto,non dico che lo SS faccia schifo, sarebbe come dire che la maggioranza degli amplificatori non sia all'altezza, però prima di bocciare la classe D ti consiglio di ascoltare qualcosa di livello più elevato,non dico i top Mola Mola ma qualche scheda recente non proprio basica.
Un partecipante di un altro forum mi ha offerto, appena possibile, di provare a casa mia i suoi mono con gli Ncore 500, specificando chiaramente che non sono in vendita,dopo avrò sicuramente una idea più precisa.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9145
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da giucam61 Dom 17 Gen 2021 - 14:50

@robzi ha scritto:
@giucam61 ha scritto: il t-amp (da cui ha preso il nome il forum)
certo Smile lo so
Ma si chiama Tforum HIFI ed HiFI significa High Fidelity, cioè alta fedeltà: a cosa?
Al suono REALE!
E' proprio questo il punto del confronto di cui a questo thread, secondo me.

Il 2024 non l'ho mai avuto,credo che con l'alta efficienza dei miei diffusori non andrebbe male,in molti lo usano ancora, probabilmente in versione diversa del t-amp originale ma,ripeto,con il giusto abbinamento nel giusto contesto.
Abbinarlo a diffusori da 4ohm con 84db e pretendere di fargli sonorizzare un open space sarebbe assurdo,altra cosa delle piccole, efficienti, klipsch in una posizione desktop.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9145
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 10:06

@giucam61 ha scritto:
@robzi ha scritto:
@giucam61 ha scritto: il t-amp (da cui ha preso il nome il forum)
certo Smile lo so
Ma si chiama Tforum HIFI ed HiFI significa High Fidelity, cioè alta fedeltà: a cosa?
Al suono REALE!
E' proprio questo il punto del confronto di cui a questo thread, secondo me.

Il 2024 non l'ho mai avuto,credo che con l'alta efficienza dei miei diffusori non andrebbe male,in molti lo usano ancora, probabilmente in versione diversa del t-amp originale ma,ripeto,con il giusto abbinamento nel giusto contesto.
Abbinarlo a diffusori da 4ohm con 84db e pretendere di fargli sonorizzare un open space sarebbe assurdo,altra cosa delle piccole, efficienti, klipsch in una posizione desktop.

Smile
Giucam61 io il 2024 l'ho avuto e l'ho fatto suonare con casse normali (e ho anche ascoltato dei valvolari con delle uscite da pochissimi watt)...e fortunatamente c'era una tale euforia collettiva che l'ho rivenduto senza rimetterci nemmeno le spese di spedizione, per quanto sarebbe stata una perdita molto relativa. E quello che usciva da quel coso non era HIFI e non aveva nulla a che fare con l'HIFI. oppure, se vogliamo ragionare in termini relativi, era così poco HIFI che apparecchi nella stessa fascia di prezzo lo ridicolizzavano.
@giucam61 ha scritto:@robzi la tua è una analisi soggettiva, rispettabilissima,ma soggettiva e come tale vale 1.
E' su questo che non sono d'accordo e ho scritto tutta quella pappardella di sopra, che sembra O.T. ma a quanto pare non la è, per affermare proprio questo: esistono dei valori oggettivi ed esistono delle scale di valori per cui anche se 1000 persone affermano che il 2024 è l'apoteosi dell'HIFI se non rispettano quei valori basta anche una persona che si rifaccia a quei valori che la sua analisi vale di più di quella di 1000 persone in preda ad allucinazione collettiva, perchè ci sono persone che in determinate condizioni cadono preda di una sorta di follia che le induce a comportamenti anomali. E se questa follia non viene riconosciuta e non viene riconosciuta l'anomalia dei loro comportamenti possono mettere a rischio loro stessi e gli altri.
Quindi, come nell'esempio dei coprofagi, prima di tutto bisogna riconoscere che ci sono persone che hanno dei comportamenti anomali e che tali comportamenti non possono essere considerati uguali a quelli che hanno comportamenti conformi ai VALORI.
Il 2024 da un punto di vista HIFI, cioè della fedeltà del suono, obiettivamente vale meno del 3116 che costa 6 euro.
Detto questo io il 3116 lo uso molto più spesso del Denon POA 2400a ma non perchè suona meglio da un punto di vista HIFI, ma per altre ragioni che non c'entrano nulla con l'HIFI e con quello che si definisce un bel suono o un suono corretto da un punto di vista HIFI.
Se un tizio invece afferma che da un punto di vista HIFI il 2024, che ai tempi costava sui 150 euro, è meglio di TUTTI i prodotti in classe A/B fino ai 2000 euro e si proponi come grande esperto di HIFI e scrive su una rivista online letta da centinaia di migliaia di persone sta semplicemente truffando la gente. E se 1000 persone affermano lo stesso perchè influenzate da questo tizio sono vittime di una truffa. Ma se quelle 1000 persone prendono un amplificatore migliore, obiettivamente, da un punto di vista HIFI, lo confrontano col 2024 e affermano ancora che suona meglio il 2024 allora o sono in preda ad un'allucinazione collettiva oppure non hanno proprio idea di cosa sia l'HIFI. Come uno che dice che la merda è buona da mangiare perchè è un coprofago o perchè per tutta la vita gli hanno dato da mangiare solo merda.
Per cui se qualcunaltro glielo spiega dandogli da mangiare un pasticcino al cioccolato se non sono folli e rimangono esseri umani con cognizione di causa e capaci di intendere e di volere dovrebbero rendersi conto che sono stati truffati e che gli hanno dato da mangiare merda spacciandola per qualcosaltro. E a meno che non siano coprofagi, nel qual caso è giusto che si rendano conto che sono loro anomali, dovrebbero perfino essere grati a colui che gli ha aperto gli occhi e che gli ha fatto capire di essere stati truffati.

P.s.
ho letto innumerevoli volte che secondo te i miei giudizi sull'hypex non valgono perchè "è un progetto DIY": ti fatto gentilmente presente che non lo ha progettato un neodiplomato all'Istituto Tecnico di Canicattì, giocando il pomeriggio, ma è un progetto fatto, testato e modificato su DIYaudio, dove, come molti sanno anche qui, scrivono fra i migliori progettisti DEL MONDO! Fra gli altri su DIYaudio scrive anche sua maestà Nelson Pass, che molto generosamente ha condiviso su DIYaudio alcuni dei suoi progetti e aiutato molti progettisti che scrivono li sopra a realizzarli e perfino a migliorarli. E lo ha realizzato un tizio qua in Italia che non è solo bravo col saldatore ma per anni ha commercializzato un'infinità di oggetti che ho avuto modo di ascoltare, fra cui quasi tutti i progetti in classe D che sono usciti nella seconda metà degli anni '2000, oltre ad un sacco SS, fra cui dei rinomatissimi Luxman che ho avuto direttamente in casa mia, e dei valvolari, fra cui. Lui ogni 2 o 3 mesi pigliava l'aereo e andava direttamente nei quartieri dove si fanno quegli scatolotti che noi poi vediamo su Aliexpress o su Amazon, il più delle volte su progetti che escono da DIYaudio, in tutte le varianti che dovrebbero migliorare "clamorosamente" le prestazioni, tipo gli operazionali diversi o lo stadio di uscita o il buffer di ingresso...o altre cose del genere. E in effetti qualche piccolo, irrilevante, miglioramento magari c'era, ma le caratteristiche pruncipali, quelle che provengono dal cuore dell'ampli, che in questo caso è il chip che amplifica, rimanevano le stesse. E comunque tutti gli ampli in classe D che io ho sentito, dai 6 ai 1000 euro, avevano tutti una caratteristica dominante: erano "lisci", artificiali come suono.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 10:08

Intendiamoci: a qualcuno può piacere questo
quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 ?u=https%3A%2F%2Ftse1.explicit.bing.net%2Fth%3Fid%3DOIP

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 10:09

migliorando la qualità può diventare anche questo quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 ?u=http%3A%2F%2F2.bp.blogspot.com%2F-dHqogm_xlyk%2FUyDC54DE7kI%2FAAAAAAAAXVE%2FqBLhdc134tg%2Fs1600%2F16

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 10:12

ma non ti meravigliare se poi esce uno che ti dice che come ritratto fotografico di donna non vale niente e ti usa come termine di paragone questo ...anche se Penelope Cruz non è il tuo tipo quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 ?u=https%3A%2F%2Ftse2.mm.bing.net%2Fth%3Fid%3DOIP

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 10:50

non voglio fare lo sborone ma come suona un violino DAVVERO lo so bene, senza essere un patito dei concerti. Sono di Parma e da noi andare al Regio ad ascoltare i concerti e le opere è come mangiare i cappelletti: pensa che quando ero alle medie chi voleva poteva andare gratis con la scuola ad ascoltare TUTTE le prove generali (l'ultima prova prima della prima) al Regio. E io me le ero pappate tutte Smile
...giah....altri tempi...

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da ally Lun 18 Gen 2021 - 12:16

robzi ma stiamo discutendo di musica o continuiamo a divagare su coprofagia o foto digitali? per la cronaca l'esempio non è sbagliato...di piu' visto che non è il soggetto a dover essere digitale ma il riproduttore. Quindi il display che lo visualizza in contrapposizione con una foto stampata. Gentilmente chiudiamo gli OT.
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 338
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da giucam61 Lun 18 Gen 2021 - 14:42

@ally ha scritto:robzi ma stiamo discutendo di musica o continuiamo a divagare su coprofagia o foto digitali? per la cronaca l'esempio non è sbagliato...di piu' visto che non è il soggetto a dover essere digitale ma il riproduttore. Quindi il display che lo visualizza in contrapposizione con una foto stampata. Gentilmente chiudiamo gli OT.

👍
Sul sito dei truffatori,come li ha definiti robzi (starei attento a certi termini,si fanno cause per molto meno), ci sono prove da 20 anni con amplificazioni di tutte le tipologie e costo, ad esempio questo..https://www.tnt-audio.com/ampli/sure_ta2024.html ..29$,se poi uno lo usa in maniera inappropriata non può dire che fa schifo,si direbbe lo stesso di un valvolare con le 2a3 o le 300b abbinate alle Apogee scintilla,ma se metti le Cornwall o altri diffusori da oltre 100db la musica cambia.
Una domanda: il tuo Denon di che anno è, e quanto costava nuovo?
Dimenticavo... ...la scheda UCD del tuo ampli mi sembra quella più economica.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9145
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 15:06

@giucam61 ha scritto:
@ally ha scritto:robzi ma stiamo discutendo di musica o continuiamo a divagare su coprofagia o foto digitali? per la cronaca l'esempio non è sbagliato...di piu' visto che non è il soggetto a dover essere digitale ma il riproduttore. Quindi il display che lo visualizza in contrapposizione con una foto stampata. Gentilmente chiudiamo gli OT.

👍
Sul sito dei truffatori,come li ha definiti robzi (starei attento a certi termini,si fanno cause per molto meno), ci sono prove da 20 anni con amplificazioni di tutte le tipologie e costo, ad esempio questo..https://www.tnt-audio.com/ampli/sure_ta2024.html ..29$,se poi uno lo usa in maniera inappropriata non può dire che fa schifo,si direbbe lo stesso di un valvolare con le 2a3 o le 300b abbinate alle Apogee scintilla,ma se metti le Cornwall o altri diffusori da oltre 100db la musica cambia.
Una domanda: il tuo Denon di che anno è, e quanto costava nuovo?
Dimenticavo...   ...la scheda UCD del tuo ampli mi sembra quella più economica.
io non ho fatto nomi, di recensioni ai tempi sui tripath ce ne erano a decine e sui siti più disparati. L'intervento di cui ho parlato l'ho fatto in un forum che non aveva nulla a che vedere col link che tu hai postato. E concludo dicendoti che sei tu che stai facendo un'azione scorretta nei miei confronti e nei confronti di TNT. Ti esorto a chiedere all'amministratore di cancellare il tuo post perchè qualora questo tuo post dovesse avere conseguenze sul piano legale sarò io a tutelarmi, nei tuoi confronti.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 15:37

ho appena chiesto all'amministratore di cancellare il tuo post, dal momento che io non ho mai nominato il sito di cui al tuo link. Ora chiedo che cancelli anche il mio ultimo, in cui c'è il quote del tuo post.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da robzi Lun 18 Gen 2021 - 15:49

@ally ha scritto:robzi ma stiamo discutendo di musica o continuiamo a divagare su coprofagia o foto digitali? per la cronaca l'esempio non è sbagliato...di piu' visto che non è il soggetto a dover essere digitale ma il riproduttore. Quindi il display che lo visualizza in contrapposizione con una foto stampata. Gentilmente chiudiamo gli OT.
stiamo usando degli esempi, delle metafore, spesso sono utili quando si è vittime della soggettività e si fa fatica a vedere le cose in modo più obiettivo.
il soggetto è "la donna" e queste sono sue riproduzioni...è come dire che la musica che esce da un amplificatore piuttosto che da un altro porta a questi risultati...ma se tu non hai capito la metafora non c'è problema.


Ultima modifica di robzi il Lun 18 Gen 2021 - 15:52 - modificato 1 volta.

robzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 166
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a, TPA3116;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D  - Pagina 7 Empty Re: quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.