T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da nerone il Lun Apr 30, 2018 7:37 pm

Non credo che abbiano copiato gli Enigma, forse i canti gregoriani si assomigliano tutti, sono cattolico frequentatore e posso dirvi che per ascoltare questa musica bisogna avere dentro di noi un po' di Spirito Santo (imho).

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1932
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Lun Apr 30, 2018 10:43 pm

vorrei rispondere meglio a fritznet perchè non vorrei entrare in contrasto anche con lui

riguardo al fatto che dicevi tu che i canti gregoriani non siano appannaggio esclusivo di enigma ti riporto due stralci che ti mostrano come presentati in tal guisa c'è poco da fare... li si va a parare...


" in cui forte è il rimando al primo Battiato, mentre l'evocativa preghiera latina di "Deus meus" finisce per prendere il via nei vertiginosi territori degli Enigma"

http://www.ondarock.it/recensioni/2016_juricamisascarosariodibella_spirituality.htm


Qualche perplessità invece su “Deus meus“, davvero troppo vicina alle atmosfere degli Enigma (Christian Zingales non condividerà, spero non se ne avrà a male).


https://abulqasim63.wordpress.com/2016/09/29/juri-camisasca-rosario-di-bella-spirituality-2016-c-a-m/

sul fatto che gli enigma contino o meno si può leggere cosa scrivevano gli arrangiatori un bel po' di anni fa

http://www.cubase.it/cgi-bin/ultimatebb.cgi?ubb=get_topic;f=6;t=003660

e beh... quel tale yasodanandana dice una cosa straordinariamente simile a quello che scritto stamattina io

"mi piacciono molto e hanno innovato un bel po'...
la cosa piu' interessante e' stato lo "sdoganare" il fatto che, basta che il ritmo faccia muovere il piedino, poi sopra uno ci canta e ci suona quello che vuole

e da allora c'e' stata la possibilita' di fare musica "leggera" o "dance" o "techno" partendo da qualsiasi cultura musicale (dal gregoriano, all'india, all'africa, al tibet)

io li considero "storici".. e mi piace molto di quello che hanno fatto, anche alcuni video da cardiopalma

poi nel primo disco, l'associazione "frati-lussuria"..... nemmeno Alvaro Vitali o Lino Banfi anni '80... "


dietro quel nick c'era un soggetto che in quegli anni mixava cose di una certa importanza in italia, non era il primo fesso che passava di la
non so che fine abbia fatto in seguito
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da fritznet il Mar Mag 01, 2018 12:08 am

lello, al di là che mixasse o meno, e cosa, e l'importanza che aveva il tizio, resto del parere che gli Enigma per me  sono un fenomeno costruito a tavolino, per me musicalmente a zero, come tanti


e comunque per quello che mi riguarda trovo abbastanza sterile infierire sui gusti altrui, io ho gusti (musicali) abbastanza particolari, c'è un fottio di cose (musicali)  che mi dà disturbi gastrointestinali pesantissimi, o nella migliore delle ipotesi, la montata lattea ai gomiti, ma mi guardo bene dallo scriverlo a chi magari piacciono, poichè lo trovo inutile, a meno che proprio non voglia rompere i coglioni a qualcuno...

nessun contrasto lello, ma mi è sembrata un'entrata poco spontanea, la tua
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9706
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da giucam61 il Mar Mag 01, 2018 8:21 am

@fritznet ha scritto:lello, al di là che mixasse o meno, e cosa, e l'importanza che aveva il tizio, resto del parere che gli Enigma per me  sono un fenomeno costruito a tavolino, per me musicalmente a zero, come tanti


e comunque per quello che mi riguarda trovo abbastanza sterile infierire sui gusti altrui, io ho gusti (musicali) abbastanza particolari, c'è un fottio di cose (musicali)  che mi dà disturbi gastrointestinali pesantissimi, o nella migliore delle ipotesi, la montata lattea ai gomiti, ma mi guardo bene dallo scriverlo a chi magari piacciono, poichè lo trovo inutile, a meno che proprio non voglia rompere i coglioni a qualcuno...

nessun contrasto lello, ma mi è sembrata un'entrata poco spontanea, la tua

Ok +1
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Mar Mag 01, 2018 9:07 am

eccolo li... guarda come quota... subito si butta come una iena.... come quando legge dei tellurium... subito si butta a pesce... anch'io!!!!! anch'io!!! mi trovo benissimo!!!

ho capito... qui si sta pensando che io volessi mandare in vacca un thread solo perchè lo ha scritto scontin... quando invece ho solo espresso disappunto per una scopiazzatura che, a quanto pare, leggendo le recensioni non ho colto soltanto io.... ma anche chi questo disco in parte lo difende
comunque, se vi piace, buon per voi... in nomine christi.... amen
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da giucam61 il Mar Mag 01, 2018 9:32 am

Non ho detto che mi piace,ho solo condiviso il pensiero di fritznet.
...e sì,ti considero prevenuto nei confronti di alcuni forumer e argomenti, ma tant' è....
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da Olegol il Mar Mag 01, 2018 10:20 am

Tanto per stemperare un po' e proporre qualcosa di diverso :

Atrium Musicae di Gregorio Panagua : Codex Gluteo !

Il primo e unico codice musicale scritto sul culo di un essere umano che serviva anche da leggio o supporto.

Il grande Panagua con le sue riscoperte e interpretazioni ha cambiato il volto della musica antica e ne ha fatto una riproposizione aggiornata con l' inserimento di rumori e suoni del mondo moderno.
Un grandissimo che ha anche riproposto la riscoperta della musica Greca -

Musique de la Grece Antique è una ricostruzione parzialmente immaginaria di come la musica dell’Antica Grecia potrebbe essere stata. Tale ricostruzione è basata sulla scarsa documentazione storica disponibile riguardo alle pratiche musicali dell’epoca: ogni traccia fa riferimento a frammenti di papiro o altro rinvenuti, e la musica è suonata utilizzando quelli che si assume siano stati gli strumenti dell’epoca. Il lavoro realizzato esprime l’intento di ricreare questa musica perduta, riportando in vita i frammenti ritrovati. Non ha la pretesa di essere una raccolta di quanto conservato della musica greca, né di recuperare un documento freddo e distante; si tratta più che altro dell’espressione personale di un sentimento profondamente triste di fronte ad un’irrimediabile perdita.
Uno studio della teoria musicale e di ogni altra cosa pertinente all’arte greca della musica ha portato gli autori alla conclusione che per restituire alla musica il suo valore, essa non dev’essere trattata come un elemento archeologico che può essere ricostruito in modo più o meno fedele, ma come qualcosa a cui infondere nuova vita.
Per quanto possibile sono stati ricostruiti alcuni strumenti dell’Antica Grecia, sulla base di riproduzioni pervenute in una varietà di documenti (vasi, bassorilievi, dipinti) raffiguranti diversi momenti della vita.
Riguardo, invece, alle innumerevoli lacune esistenti nei frammenti di papiro o nei pezzi di marmo sopravvissuti, esse sono state trattate in vari modi: o con totale silenzio, o, quando la linea melodica poteva essere unita al frammento successivo, mettendoli assieme colorandoli con un po’ di immaginazione, oppure, ancora, riempiendo gli spazi vuoti attraverso suoni, rumori e accordi, totalmente dissonanti.
Il risultato è un’interpretazione che raggiunge l’apice del valore artistico a partire dall’”esplosione sonora” dell’Anakrousis che apre l’album fino ad arrivare al Deuxième Hymne Delphique à Apollon. Utilizzando un piccolo coro ed una batteria di strumenti, viene creato un ambiente sonoro affascinante con melodie frammentate, parti recitate e poesie cantate che interrompono periodi di silenzio.
L’album è stato prodotto e diretto da Gregorio Paniagua, fondatore e Direttore dell’Atrium Musicae de Madrid.


Consiglio pure Gregorio Paniagua-La Folia de la Spagna , che serve anche in ultimo scopo per testare i diffusori e l'impianto e tutta la sua produzione.

Inoltre segnalo Carmina Burana - Studio der Fruhen Musik per la" nuova svolta interpretativa" della musica antica che poi ha dato il La per la riscoperta e interpretazione filologica a seguire e volendo altro ,interessante ma discutibile, Jan Garbarek And The Hilliard Ensemble - Officium per un ascolto ricco di stimoli dentro al quale ci si perde come in un labirinto di echi e suoni arcaici.

Buon ascolto domenicale.
avatar
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1000
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da Nadir81 il Mar Mag 01, 2018 10:36 am

La Folia su vinile ha un DR spaventoso...attorno al DR25
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1853
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: Topping D50 (Dual Sabre + XMOS XU208)
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Super Hi-Fi Box 650 Professional (1978)
Cavi di segnale: Ramm Audio Elite 7
Amp diffusori: Grundig V30 (1983)
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da CHAOSFERE il Mar Mag 01, 2018 10:38 am

@Olegol ha scritto:

Inoltre segnalo Carmina Burana...

Ok Ok Ok
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2292
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da Olegol il Mar Mag 01, 2018 11:54 am

@Nadir81 ha scritto:La Folia su vinile ha un DR spaventoso...attorno al DR25

Esattamente Laughing
avatar
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1000
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da mumps il Mar Mag 01, 2018 12:30 pm

io questi non li conoscevo (e per quello che ho sentito non mi piacciono) cmq mi hanno fatto pensare ai dead can dance

avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1277
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

SALA:
intel nuc n3050 - daphile > toslink > weiliang dual ak4399
cd - marantz cd6004
lp - thorens 165 - denon dl110 - grado green - ortofon 2m red - AT95e
lettore bluray panasonic bdt130
>>> grundig r35 - grundig box 400

PC:
intel nuc i5 - foobar - gustard u12 - schiit multibit
>>> grundig v30 - grundig box 350
>>> arcam rhead - sennheiser hd600 - fostex t50rp mk3

UFFICIO:
foobar - soundblaster xfi-hd - sennheiser 598

dislocati tra garage e case parenti: technics sl1200 mk2 - technics sl2000 - tannoy system 8 - mission 70mk2 - minerva box6050 - quad 34 + 306 - tpa 3116 breeze - grundig r1000


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Mar Mag 01, 2018 1:50 pm

@mumps ha scritto:io questi non li conoscevo (e per quello che ho sentito non mi piacciono)

ti spiego, questi non piacciono a nessuno all'infuori di 124 persone in italia
scherzi a parte sto cercando un'altro album/autore con un numero così esiguo
non lo trovo
certo, un numero di ascolti alto non fa di un disco un capolavoro
ma 100 persone in un mese... tipo 1000 ascolti l'anno ... è inaudito.... mai visto... continuo a cercare qualcosa di così tanto snobbato... ma non credo di trovarlo... provateci anche voi... anche roba di super nicchia si assesta minimo sulle migliaia... ma questi proprio... mah.....

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da fritznet il Mar Mag 01, 2018 3:25 pm

Uffa, lello ma cosa c'entra? Quando ero un ragazzino ascoltavo i Pink Floyd e quasi tutti quelli che conoscevo ascoltavano Umberto Tozzi. Ora tutti i miei coetanei sbavano per i PF, che a me dánno la nausea attualmente, e mi ascolto, oltre al free jazz, e alcune cose anni 70-80, ( tanto per dire) Gnod, Shit&Shine, Desmadrados S.D.V. e Godflesh, che tutti insieme non so se han venduto mille dischi. Non me ne fregava niente a 14 anni, figurati adesso. Ascolto quello che mi piace, qualche anno fa ho passato sei mesi ad ascoltare solo EBM, se dovessi seguire le classifiche farei un torto ai miei gusti musicali, visto che non coincidono.

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9706
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da fritznet il Mar Mag 01, 2018 3:29 pm

Ostrega però vedo che il penultimo disco degli Gnod ha fatto 40k visualizzazioni su YouTube...togliamo Gnod 😁

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9706
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Mar Mag 01, 2018 3:39 pm

@fritznet ha scritto:Uffa, lello ma cosa c'entra? Quando ero un ragazzino ascoltavo i Pink Floyd e quasi  tutti quelli che conoscevo ascoltavano Umberto Tozzi. Ora tutti i miei coetanei sbavano per i PF, che a me dánno la nausea attualmente, e mi ascolto

per come era impostata pensavo dicessi tozzi... Smile
è chiaro che ormai sto scherzando.... però davvero... il numero è basso come nessuno di tutte le ricerche che ho fatto... persino roba sconosciuta e vecchia ha almeno 100 volte quel numero.... persino a prendere un pino d'angiò... fa 100.000 ascolti mensili... però ripeto... ormai sto scherzando e ovviamente ognuno ascolta quello che gli piace... e ci mancherebbe anche....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da fritznet il Mar Mag 01, 2018 3:56 pm

Mix - GNOD - Bodies For Money (Track): https://www.youtube.com/watch?v=IxCdH-uUvB4&list=RDIxCdH-uUvB4

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9706
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da schwantz34 il Mer Mag 02, 2018 10:08 am

ho ascoltato il lavoro del duo camisasca-dibella, non mi sembra malvagio... Smile, ora lapidatemi pure... Laughing
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15633
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da scontin il Mer Mag 02, 2018 10:58 am

Noto che evidentemente Camisasca NON è stato compreso.

Un vero maestro della superficialità (che parla degli Enigma e nemmeno sapeva di Sandra) lo ha definito "monaco spretato".
E già questo dice tutto.

Camisasca è un uomo di assoluto rigore, che ha fatto scelte radicali spinto da un genuino ardore interiore come pochi.

Non nego assolutamente l'ispirazione (più che scopiazzatura) degli Enigma.
Come nemmeno l'ispirazione di Battiato (che definisce "il mio migliore amico").
Ma anche Battiato in un concerto lo definì "il mio amico che fa musica sacra, quella vera".

Quello che forse NON è chiaro è che Camisasca NON fa musica per guadagnare, per le classifiche, ma solo per poter esprimere un moto interiore
Per condividere una minuscola porzione della sua ricerca interiore con gli altri, in una forma per definizione poco mediata dalla mente.
NON era all'epoca sua intenzione fare un disco volutamente di rottura come "LA finestra dentro", ma solo comunicare qualcosa.

La musica per essere bella DEVE per forza essere originale?
I Requiem sono originali?
Il Blues è originale?
Haydn era originale?

Camisasca musicalmente NON è originale.
Si vede lontano un chilometro che è ispirato da Battiato.
Come del resto TUTTI quelli che hanno avuto a che fare con lui.
In primis Alice.

Non dico assolutamente debba piacere.
Lui semplicemente sceglie liberamente le forme musicali che gli piacciono ed attraverso queste esprime dei concetti.

Branduardi, in uno degli ultimi dischi, ha copiato NOTA per NOTA un pezzo di Enya.
Un vero plagio.
Possiamo dire che è incapace e deriderlo? Non credo.
Ha voluto semplicemente fare sua (nella sua sterminata produzione) qualcosa fatto da altri.

Al di là dei gusti, che per definizione NON sono oggettivi, è innegabile che delle mode e delle logiche commerciali se ne freghi altamente.
Che siano 124 o 124000 ad ascoltarlo NON lo tange minimamente.
Essendo stato presente ad un suo concerto, vi posso dire che dal primo all'ultimo istante canta ad occhi chiusi ed un silenzio di tomba regna tra gli astanti, che vogliono godersi istante per istante le sue melodie.

Lo si bolla come fancazzista newage? Come dilettante dello spartito?
Chi la pensa così può tranquillamente evitarlo.

Quello che per me conta (ad altri può ovviamente sembrare assolutamente ridicolo.... va bene così, bontà loro) è che uno mi faccia un pezzo con un testo del genere.
E qui Battiato proprio non c'entra nulla.

"Nel liquido cosmico la commozione
Che il primo motore promana da sé

Perdo nel fluido l'istinto di conservazione
Il temperamento nella sospensione
Mi sento sereno e mi ricongiungo
Nel respiro di ogni cosa

Tendo l'orecchio al giorno nascente di tutto e di niente
Profuma d'incenso

Lungo la strada ricordo i miei anni in penombra
I tumulti lontani non hanno più presa
Non ho più pretese va avanti da sé
Il mio rapporto con gli eventi

Mi nutro col nettare antico
Ristoro le membra le aride ossa
E nell'abisso di sempre
Ritrovo me stesso e ciò che ho sempre cercato
Il destino è segnato"
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1873
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature con alimentatore lineare by sonic63 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + dipolo Hibrys by Bellino e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale Ko-Rho Audio Line + cavo coassiale Thender + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo Audioquest Colorado DBS 72v + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature alimentato in lineare + piCorePlayer + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli A/B Aeron A160 valvolato Valvo red E88CC CCa O-Getter 1961 + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo coassiale Neutral Cable + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi segnale Audioquest Panther + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 + Allo-kali reclocker + Piano DAC + piCorePlayer + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Canton Karat 100 modded by Bellino + cavi segnale militari + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + SMSL S1 modded by Olegol + Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da scontin il Mer Mag 02, 2018 10:59 am

@lello64 ha scritto: qui si sta pensando che io volessi mandare in vacca un thread solo perchè lo ha scritto scontin...

Guarda che non serve rimarcare una palese ovvietà...............
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1873
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature con alimentatore lineare by sonic63 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + dipolo Hibrys by Bellino e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale Ko-Rho Audio Line + cavo coassiale Thender + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo Audioquest Colorado DBS 72v + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature alimentato in lineare + piCorePlayer + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli A/B Aeron A160 valvolato Valvo red E88CC CCa O-Getter 1961 + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo coassiale Neutral Cable + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi segnale Audioquest Panther + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 + Allo-kali reclocker + Piano DAC + piCorePlayer + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Canton Karat 100 modded by Bellino + cavi segnale militari + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + SMSL S1 modded by Olegol + Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da schwantz34 il Mer Mag 02, 2018 11:08 am

tra l'altro avevo letto tempo fa che don Juri, per alcuni anni visse come un eremita mi pare in sicilia, cibandosi di bacche e quello che la natura spontaneamente offre, tanto di cappello anche per una scelta del genere.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15633
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da scontin il Mer Mag 02, 2018 11:18 am

Aggiungo una cosa.

Che non c'entra nulla... Eppure c'entra.

Credo che anche qui ci siano tanti fan dei Genesis (prima maniera soprattutto).
Ritengo che per la maggior parte di costoro i Genesis abbiano fatto Musica, non siano scopiazzatori, siano originali, ecc. ecc. ecc.

Ho in casa un libro dell'Arcana Editrice.

"GENESIS Testi con traduzione a fronte". Anno 1988

Comprato all'epoca per 14.000 Lire. E se lo comprai con buona probabilità si può arguire che sia un fan.

Orbene, tale Gregorio Samsa nell'introduzione intitolata "I sonatori dell'Arca Perduta" li definisce praticamente un gruppo spazzatura, una enorme pigliata per i fondelli da parte di strimpellatori snob più che dilettanti, che

"proprio per quello, perché non è cultura, e nemmeno materia pregiata d'intrattenimento, le più tipiche pagine del complesso non han retto il confronto col tempo, a ficcare oggi la testa in certi solchi dei primi '70, un'irrefrenabile nausea, e cefalea, e voglia di mordere pietre per compensare in qualche modo il dolce dolcissimo, o comunque il troppo d'inutile, che ne viene.

Giuro, ho copiato quanto a pagina 8 del libro.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1873
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature con alimentatore lineare by sonic63 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + dipolo Hibrys by Bellino e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale Ko-Rho Audio Line + cavo coassiale Thender + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo Audioquest Colorado DBS 72v + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature alimentato in lineare + piCorePlayer + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli A/B Aeron A160 valvolato Valvo red E88CC CCa O-Getter 1961 + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo coassiale Neutral Cable + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi segnale Audioquest Panther + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 + Allo-kali reclocker + Piano DAC + piCorePlayer + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Canton Karat 100 modded by Bellino + cavi segnale militari + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + SMSL S1 modded by Olegol + Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da scontin il Mer Mag 02, 2018 11:19 am

@schwantz34 ha scritto:tra l'altro avevo letto tempo fa che don Juri, per alcuni anni visse come un eremita mi pare in sicilia, cibandosi di bacche e quello che la natura spontaneamente offre, tanto di cappello anche per una scelta del genere.

Tutt'ora vive così.
E' un eremita tecnologico (diciamo così), ma ormai la sua scelta è quella.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1873
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature con alimentatore lineare by sonic63 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + dipolo Hibrys by Bellino e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale Ko-Rho Audio Line + cavo coassiale Thender + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo Audioquest Colorado DBS 72v + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature alimentato in lineare + piCorePlayer + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli A/B Aeron A160 valvolato Valvo red E88CC CCa O-Getter 1961 + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo coassiale Neutral Cable + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi segnale Audioquest Panther + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 + Allo-kali reclocker + Piano DAC + piCorePlayer + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Canton Karat 100 modded by Bellino + cavi segnale militari + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + SMSL S1 modded by Olegol + Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Mer Mag 02, 2018 11:23 am

sono sincero... dalle prime righe mi viene in mente subito questo... guarda caso

Il silenzio del rumore
delle valvole a pressione
i cilindri del calore
serbatoi di produzione...
Anche il tuo spazio è su misura.
Non hai forza per tentare
di cambiare il tuo avvenire
per paura di scoprire
libertà che non vuoi avere...
Ti sei mai chiesto
quale funzione hai?


non ho capito però cosa centrino i genesis e il giudizio di un singolo
comunque, per esempio, a me i genesis in genere non piacciono ma firth of fifth è un qualcosa di accostabile ai capolavori classici assoluti
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da scontin il Mer Mag 02, 2018 11:29 am

@lello64 ha scritto:non ho capito

Esatto. Bravo.
Ma è tutto nella natura delle cose.
Come il sole che sorge o la pioggia che cade.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1873
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature con alimentatore lineare by sonic63 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + dipolo Hibrys by Bellino e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale Ko-Rho Audio Line + cavo coassiale Thender + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo Audioquest Colorado DBS 72v + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature alimentato in lineare + piCorePlayer + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli A/B Aeron A160 valvolato Valvo red E88CC CCa O-Getter 1961 + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo coassiale Neutral Cable + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi segnale Audioquest Panther + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 + Allo-kali reclocker + Piano DAC + piCorePlayer + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Canton Karat 100 modded by Bellino + cavi segnale militari + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + SMSL S1 modded by Olegol + Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da lello64 il Mer Mag 02, 2018 11:32 am

@scontin ha scritto:
@lello64 ha scritto:non ho capito

Esatto. Bravo

grazie... io bravo...ma scarso tu però che non riesci a spiegarti... vai sul classico... tipo... ho letto gregorio samsa... complice l'acquisto fatto a suo tempo di un libro... eravamo ancora alla lira.... e dice così... ora... l'impressione che se ne trae.... è quasi come se... il recensore... anche se potrebbe essere suggestione... ecc ecc...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9574
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Spirituality - Juri Camisasca e Rosario Di Bella

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum