T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

fase altoparlanti, curiosità

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Lun 26 Mar 2018 - 12:00

comunque non stavamo mica parlando di sesso degli angeli e di cose impercettibili... mi sembrava abbastanza interessante la questione...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da Ivan il Lun 26 Mar 2018 - 12:34

In genere passo la traccia del CD test Denon "phase check", se quello che sento corrisponde alla descrizione (in phase / out of phase), ritengo di avere gli altoparlanti in fase. A quel punto non mi pongo ulteriori quesiti o sbaglio?
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4850
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Lun 26 Mar 2018 - 12:44

secondo me se hai ampli e casse commerciali con morsetti contrassegnati non devi fare proprio nulla.... ci mancherebbe che sbagliano a cablare....

la mia era una mera curiosità, nulla di audiofilo
prendo una traccia e inverto la fase ad un canale con un editor
la ascolto e si sente male
se inverto la fase ad una cassa poi si sente bene?
se avessi avuto un sistema a morsetti sotto mano per provare non avrei nemmeno scritto il thread Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da sportyerre il Lun 26 Mar 2018 - 12:46



Può interessare
http://www.audioreview.it/tecnica/articoli/localizzazione-sorgenti-sonore-seconda-parte.html

Ai tempi realizzai il loro accrocchio, l'AIP che si vede in copertina



Chissà dove l'ho buttato
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2678
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Lun 26 Mar 2018 - 13:26

@sportyerre ha scritto:
Chissà dove l'ho buttato

evidentemente non ti è stato utile Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da sportyerre il Lun 26 Mar 2018 - 14:10

@lello64 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
Chissà dove l'ho buttato

evidentemente non ti è stato utile Smile

Qualcosa faceva, ma ero già entrato nella fase minimalista
Comunque oggi si parla di dimensioni del palcoscenico, ai tempi "l'ammennicolo" aveva una manopola che ne regolava le dimensioni.
Per farlo bene però serviva una linea di ritardo sul segnale sfasato e ai tempi il ritardo digitale era fuori dalla portata dei privati, il risultato quindi aveva alcuni limiti, fra questi la cancellazione dei segnali monofonici.
E' stata una esperienza giovanile importante, ci feci pure una tesina
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2678
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da fritznet il Lun 26 Mar 2018 - 14:26

@lello64 ha scritto:comunque non stavamo mica parlando di sesso degli angeli e di cose impercettibili... mi sembrava abbastanza interessante la questione...
No ma infatti l'effetto è macroscopico e ben udibile, le poche volte che mi è successo involontariamente l'ho riconosciuto subito, anche su impianti non miei, sembra quasi di sentire un diffusore che spinge e uno che tira
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Lun 26 Mar 2018 - 14:44

@fritznet ha scritto:
@lello64 ha scritto:comunque non stavamo mica parlando di sesso degli angeli e di cose impercettibili... mi sembrava abbastanza interessante la questione...
No ma infatti l'effetto è macroscopico e ben udibile, le poche volte che mi è successo involontariamente l'ho riconosciuto subito, anche su impianti non miei, sembra quasi di sentire un diffusore che spinge e uno che tira

ah ecco... solo adesso ho capito la tua posizione con chiarezza... sembrava volessi minimizzare la cosa... sicuramente ho interpretato male io... e mi meravigliavo... gli sono passate anche per le mani una coppia di 380 infrociate... mi dicevo... come fa a pensare una cosa simile? Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da fritznet il Lun 26 Mar 2018 - 14:59

Laughing Laughing Laughing 

Son prolisso, ma se cerco di non esserlo mi spiego anche peggio
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da fritznet il Lun 26 Mar 2018 - 15:03

Provo a sintetizzare ( sintesi additiva): l'effetto è avcertibilissimo e macroscopico, ma meno che se invertiamo le fasi di due segnali elettrici e poi li sommiamo

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da nerone il Lun 26 Mar 2018 - 15:31

se a qualcuno può interessare le prove le ho fatte già da qualche giorno su 2 impianti e portano tutti ad una conclusione, il primo impianto si sentiva al contrario del video e invertendo il cavo (Grundig) si ha l'effetto contrario del video ma non si sente bene.
Sul secondo impianto (che non uso) si sentiva bene come il video e invertendo il cavo di potenza si aveva l'effetto contrario.
In conclusione se l'impianto è in fase (al contrario del video) si sente bene, più tridimensionale, mentre se è fuori fase si sente come il D8 in fase, non so se mi sono spiegato.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2092
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da fritznet il Lun 26 Mar 2018 - 15:42

Se avessi un D8 potrei risponderti :-)

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Lun 26 Mar 2018 - 15:50

ho capito... mi confondete e basta... stasera provo con il d8 di mia moglie... é che volevo evitare di doverlo ascoltare ancora a distanza ravvicinata.....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da nerone il Lun 26 Mar 2018 - 15:52

va bene anche un altro classe D, sono simili, cambia solo il prezzo

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2092
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da fritznet il Lun 26 Mar 2018 - 16:14

:-D :-D :-D

Inviato con Topic'it
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da Ivan il Mar 27 Mar 2018 - 10:13

@lello64 ha scritto:la mia era una mera curiosità, nulla di audiofilo
prendo una traccia e inverto la fase ad un canale con un editor
la ascolto e si sente male
se inverto la fase ad una cassa poi si sente bene?
se avessi avuto un sistema a morsetti sotto mano per provare non avrei nemmeno scritto il thread Smile
Magari sono io che non conosco qualche tecnica per la valutazione della fase. E' per questo che sono intervenuto.

Continuando nella banalità (mia), correggimi se sbaglio, qualora dovessi avere un impianto dove ho il dubbio della messa in fase (es. il caso Grundig), passo la traccia "phase check", se il test è positivo ho la certezza della corretta messa in fase se è negativo faccio la prova della batteria e modifico il segno del collegamento. Risolverei così?
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4850
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Mar 27 Mar 2018 - 10:53

@Ivan ha scritto:
Magari sono io che non conosco qualche tecnica per la valutazione della fase. E' per questo che sono intervenuto.

Continuando nella banalità (mia), correggimi se sbaglio, qualora dovessi avere un impianto dove ho il dubbio della messa in fase (es. il caso Grundig), passo la traccia "phase check", se il test è positivo ho la certezza della corretta messa in fase se è negativo faccio la prova della batteria e modifico il segno del collegamento. Risolverei così?

si, risolveresti così se non ci sono stati interventi folli nel diffusore
se ti succedesse, come è capitato a me, di trovare una coppia di box in cui tutti e sei i trasduttori funzionano ma un tweeter è stato collegato al contrario (quindi sostituito ad una certa data ma a capocchia) a nulla serve nessun metodo... a meno che non fai le prove di fase con files a tutte le frequenze in gioco....
tanto più che le vie superiori sono sotto condensatore e con la continua della batteria non arriva nulla... ammesso che si possa vedere una cupola di un tweeter andare avanti e dietro.... e ammesso che 1.5 v non diano fastidio ad un tweeter... quando si fa la prova della batteria si sa che arriva tensione solo al woofer e non mi sono mai posto il problema
quindi, concludendo, le casse con un certo vissuto vanno aperte e controllate se hai dei dubbi
anche perchè, se si parla di grundig, se ti fidi della situazione all'interno basta guardare il cavetto... il positivo è contrassegnato anche se in modo impercettibile... ma si vede....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da Ivan il Mar 27 Mar 2018 - 11:46

@lello64 ha scritto: (...) ma un tweeter è stato collegato al contrario (quindi sostituito ad una certa data ma a capocchia) a nulla serve nessun metodo... a meno che non fai le prove di fase con files a tutte le frequenze in gioco....(...)
In un caso del genere puoi solo alzare le mani. Suicide Ti ringrazio per la risposta.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4850
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Mar 27 Mar 2018 - 11:56

@Ivan ha scritto:
@lello64 ha scritto: (...) ma un tweeter è stato collegato al contrario (quindi sostituito ad una certa data ma a capocchia) a nulla serve nessun metodo... a meno che non fai le prove di fase con files a tutte le frequenze in gioco....(...)
In un caso del genere puoi solo alzare le mani. Suicide Ti ringrazio per la risposta.

e infatti te l'ho citato perchè hai scritto es. grundig
e beh... se si parla di grundig l'ipotesi di cazzate all'interno è tutt'altro che peregrina
sono oggetti che in italia hanno transitato decadi nelle mani di una comunità abbastanza ristretta, abbastanza ignorante da non capire questioni basiche come queste di cui stiamo parlando ed eseguire sostituzioni senza curarsi di polarità (non gli ambrosiniani, ma tutti gli altri si), abbastanza fissata da prendere più esemplari dello stesso modello... e abbastanza pirla da svendere quelli malsuonanti per banali cause di fase
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da Sestante il Mar 27 Mar 2018 - 23:28

A proposito di fasi........ In un disco Ambient (non ricordo quale) Brian Eno consigliava di usare una terza cassa centrale collegata alle due fasi positive di potenza dei 2 canali Left Right.
La cassa centrale funzionava solo per le differenze di potenziale dei due canali stereo con un ascolto che ampliava notevolmente lo spazio scenico.

Sestante
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.12.10
Numero di messaggi : 151
Località : Milano
Provincia (Città) : Mi
Impianto : I - Accuphase E210a - ProAC D15 - Trends AD10 - Tascam RW2000 - Win7 - JRiver - ASIO

II - Trends TA 10.1 - Tannoy DTM-8 - Fio E10 Olympus - Win 7 - Foobar - Wasapi

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da lello64 il Mer 28 Mar 2018 - 0:19

rear più che centrale

http://music.hyperreal.org/artists/brian_eno/onland-txt.html
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da valterneri il Mer 28 Mar 2018 - 2:56

@sportyerre ha scritto:
Ai tempi realizzai il loro accrocchio, l'AIP che si vede in copertina ...



Chissà dove l'ho buttato
Quel convertitore Sony F1 in foto era mio,
eccolo qua, è uno di questi due:



È un convertitore bidirezionale:
analogico-digitale-digitale-analogico 16bit

Lo "sfasatore" che hai costruito
deteriorava il timbro esagerando in efficacia,
fui una delle prime cavie ad ascoltarlo
ma possedevo il Carver,
costoso e sicuramente il migliore mai costruito,
ma anche quello mi convinse che il suono
va lasciato come lo si trova nei dischi.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4075
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da sportyerre il Mer 28 Mar 2018 - 7:27

Era il tempo di The Final Cut dei Pink Floyd e il risultato fu per me emozionante.
Ma il giochino di Audio Review era lontano dal risultato sperato: i segnali mono si cancellavano, le voci sparivano, praticamente un generatore di karaoke.
E me lo ricordo il PCM, con un videoregistratore e quella scatola magica si entrava nel mondo digitale, non proprio per due lire ma comunque per la prima volta alla portata di molti
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2678
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da valterneri il Mer 28 Mar 2018 - 11:30

@sportyerre ha scritto:... E me lo ricordo il PCM,
con un videoregistratore e quella scatola magica si entrava nel mondo digitale,
non proprio per due lire ...
2.500.000 Lire
e la Panda costava 5.500.000 Lire.

Nella recensione della rivista venne descritta la prova d'ascolto:
il Sony PCM in conversione completa ...
(analogico--digitale-digitale-analogico)
VS un filo che faceva ponte ...
(ma che vuol dire VS? voi lo scrivete sempre)
e venne giudicato ... "indistinguibile dal filo"

Poi nelle riviste presero il sopravvento gli ascoltoni,
che distinguevano perfino la differenza tra connettori dorati e no,
senza aver mai fatto mente locale che l'oro è meno conduttivo del rame,
e quindi finché il rame è pulito dovrebbe suonar meglio dell'oro.

Ma gli ascoltoni furono però e purtroppo necessari per la sopravvivenza delle riviste specializzate,
perché il parlare delle differenze delle misure infinitesimali tra convertitori, lettori e amplificatori,
non interessava a nessuno,
e, sparite le CC e il vinile, solo quelle rimanevano.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4075
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da sportyerre il Mer 28 Mar 2018 - 11:45

@valterneri ha scritto:
ma che vuol dire VS? voi lo scrivete sempre

"versus"
a confronto, contro

@valterneri ha scritto:
indistinguibile dal filo
Eh, commento sempre più attuale, da quando cambiando un filo cambia completamente il suono di un sistema audio
Laughing

avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2678
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: fase altoparlanti, curiosità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum