T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 16:06

@lello64 ha scritto:

non so se mi sono spiegato...

Messaggio arrivato, faccio pubblica ammenda ma rimarco soltanto una certezza...

NON SONO IL MULO!!!!!!!!!!!!

Anzi, Mulo se leggi contattami in privato che parliamo di cavi...
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 17:14

caro fabio menozzi, credo che sia facile dimostrare che tu non sia il mulo
hai usato nome e cognome in spregio alla tua privacy, ti sei localizzato territorialmente, hai dato degli input ben precisi riguardo alle professionalità di tuo fratello
ergo è facile definire quale sia il profilo di fabio menozzi su fb
ora, se vuoi, puoi autorizzare uno di noi con un profilo fb a mandarti li un messaggio
tipo paola d'ordine
e tu risponderai: i cavi sono importanti
a quel punto sei validato.... se proprio ci tieni eh...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 19:40

menozzi è scomparso..... era così arzillo.... sarà impegnato....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 19:54

@lello64 ha scritto:menozzi è scomparso..... era così arzillo.... sarà impegnato....

Ci sono, ci sono, per vostra sventura, è che delle volte devi aver anche qualcosa di dire Laughing

Comunque alla fine hai ragione lello

non ne so una minchia di hi-fi

sono solo uno che ha messo 2 op amp al suo vecchio finale (sparks lab), cambiato una 30na di caps, si è divertito un po' con dei cavi, e ora gode come un matto. In questo momento sono su radio rai5, ma se si sente bene sto piano, è un pocket coffee.

L'entusiasmo è una cosa che non rieco a tenerla per me, è per questo che mi sono iscritto al forum.

avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da sportyerre il Lun 28 Mag 2018 - 20:45

@Fabio Menozzi ha scritto:
cambiato una 30na di caps

"Capacitori", condensatori in italiano volgare, se lo vuoi scrivere in inglese invece "capacitors"

Qui non si "modda" l'italiano

Very Happy


...e pure "una trentaNA" suona male
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2679
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 20:55

.. porca puzzola Evil or Very Mad

uno, ho la tastiera da oliare un poco

due, come mai che lello64 scrive con un italiano alla di maio e non gli dici nulla???

Ehh...Ehh
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 21:00

@Fabio Menozzi ha scritto:are un poco

due, come mai che lello64 scrive con un italiano alla di maio e non gli dici nulla???


non ne sono sicuro ma credo che si accanisca solo con i coglioni
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 21:08

comunque a me ricorda più angel2000
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da sportyerre il Lun 28 Mag 2018 - 21:12

@lello64 ha scritto:
@Fabio Menozzi ha scritto:are un poco

due, come mai che lello64 scrive con un italiano alla di maio e non gli dici nulla???


non ne sono sicuro ma credo che si accanisca solo con i coglioni

Non mi permetterei mai, io sono un rompicoglioni, non un maleducato
Laughing Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2679
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da CHAOSFERE il Lun 28 Mag 2018 - 21:14

@lello64 ha scritto:....io vi consiglio di recarvi prima in un luogo ameno... poi... dopo... fate i passi avanti



Lello il saggio.... Hehe Hehe Hehe Hehe
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2292
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 21:20

@sportyerre ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Fabio Menozzi ha scritto:are un poco

due, come mai che lello64 scrive con un italiano alla di maio e non gli dici nulla???


non ne sono sicuro ma credo che si accanisca solo con i coglioni

Non mi permetterei mai, io sono un rompicoglioni, non un maleducato
Laughing Laughing

è vero.... non bisogna essere maleducati... diciamo che ti accanisci con gli sprovveduti.. e al solo scopo di redimerli....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da sportyerre il Lun 28 Mag 2018 - 21:28

@lello64 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
@lello64 ha scritto:

non ne sono sicuro ma credo che si accanisca solo con i coglioni

Non mi permetterei mai, io sono un rompicoglioni, non un maleducato
Laughing Laughing

è vero.... non bisogna essere maleducati... diciamo che ti accanisci con gli sprovveduti.. e al solo scopo di redimerli....

La mia è una missione, combatto contro le prese per il culo foniche
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2679
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 21:31

[quote="CHAOSFERE"]
@lello64 ha scritto:....io vi consiglio di recarvi prima in un luogo ameno... poi... dopo... fate i passi avanti
Lello il saggio.... Hehe Hehe Hehe Hehe

Ci sono stato su quel promontorio, C'è una ferrata che ti porta fin sù.
Ma voi non ci potreste arrivare, perchè il moschettone lo devi inserire nella fune di sicurezza,
che è, appunto, in rame rodiato Surprised
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Mag 2018 - 21:41

@sportyerre ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

Non mi permetterei mai, io sono un rompicoglioni, non un maleducato
Laughing Laughing

è vero.... non bisogna essere maleducati... diciamo che ti accanisci con gli sprovveduti.. e al solo scopo di redimerli....

La mia è una missione, combatto contro le prese per il culo foniche

le prese per il culo foniche sono stratificate
prendi per esempio il buon fabio menozzi... lo metti nel melius e con i suoi cavi surplus militare lo prendono a fischi... fa la parte dello scettico....
o prendi giucam adesso cavaro convinto con i tellurium
ha deciso che quello è il limite di spesa, se spendi di più sei fesso
tanto che in quell'ambiente dice "Come mai i diffusori top 40/50 anni fa si collegavano solo con la piattina milanista e andavano da dio lo stesso? ...adesso sembra che se non metti un cavo al plutonio da millemila euro non possano suonare,mah?"
e allora mi domando.... a me sembra una minchiata anche il prezzo dei tellurium.... chi ha ragione alla fine?

Spoiler:
io naturalmente
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da sportyerre il Lun 28 Mag 2018 - 22:15

...che poi rosso e nero non si metteva mai in controfase, poi è diventato più figo il cavo trasparente...e da quel momento in poi un gran casino
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2679
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da SubitoMauro il Lun 28 Mag 2018 - 22:18

@lello64 ha scritto:
e allora mi domando....  chi ha ragione alla fine?

quelli piu gentili ed educati

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da SubitoMauro il Lun 28 Mag 2018 - 22:31

visto che tutto il resto sono solo opinioni personalissime e quindi soggettive

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 22:41

@SubitoMauro ha scritto:visto che tutto il resto sono solo opinioni personalissime e quindi soggettive

Adesso sono un po' stanco, però accenno brevemente ad un discorso:

due esperti direttori di orchestra che valutano l'acustica di un teatro tenderanno ad esprimere la stessa sensazione...

un buon ampli a transistor tenderà a suonare come un buon ampli a valvole

Una buona registrazione in vinile tenderà a suonare come un cd registrato bene

Due navigati appassionati di musica e di impianti tenderanno a esprimere le stesse conclusioni sul suono
di un impianto

Spesso la soggettività dipende dall'esperienza, ma se c'è esperienza, educazione all'ascolto, è facile
che le conclusioni, seppur con le dovute differenze, si avvicinino molto...


cosa ne pensi? Smile
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da SubitoMauro il Lun 28 Mag 2018 - 23:02

sono d'accordo con le tue considerazioni, però...

1) Io non rientro nella categoria di esperti ascoltatori ed è per questo che di solito qui faccio domande piuttosto che esprimere pareri...

2) Non mi piace il suono che esce dal mio (modestissimo) impianto e quindi chiedo come potrei migliorarlo

3) non trovo questa omogeneità di opinioni, che tu ti aspetteresti di trovarti, nei commenti dei vari forumers (non solo di questo) all'uscita delle varie mnifestazioni tipo gran galà dell HiFi, dove le salette migliori per alcuni sono le peggiori per altri e viceversa...

4) visto che siamo nel tread dei cavi una considerazione: non ho mai sentito cavi miracolosi migliorare un pessimo impianto ma non ho mai sentito un impianto suonare bene con pessimi cavi

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
avatar
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 938
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto :
Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Lun 28 Mag 2018 - 23:53

@SubitoMauro ha scritto:sono d'accordo con le tue considerazioni, però...

1) Io non rientro nella categoria di esperti ascoltatori ed è per questo che di solito qui faccio domande piuttosto che esprimere pareri...

2) Non mi piace il suono che esce dal mio (modestissimo) impianto e quindi chiedo come potrei migliorarlo

3) non trovo questa omogeneità di opinioni, che tu ti aspetteresti di trovarti, nei commenti dei vari forumers (non solo di questo) all'uscita delle varie mnifestazioni tipo gran galà dell HiFi, dove le salette migliori per alcuni sono le peggiori per altri e viceversa...

4) visto che siamo nel tread dei cavi una considerazione: non ho mai sentito cavi miracolosi migliorare un pessimo impianto ma non ho mai sentito un impianto suonare bene con pessimi cavi

Bella risposta, grazie, buonanotte. Vediamo domani se qualcuno si attacca e che cosa dice...
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Mar 29 Mag 2018 - 6:32

si ma io ancora non ho capito una cosa.... come mai i diffusori top 40/50 anni fa si collegavano solo con la piattina milanista e andavano da dio lo stesso? ...adesso sembra che se non metti un cavo al plutonio da millemila euro non possano suonare,mah?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da fritznet il Mar 29 Mag 2018 - 6:44

@lello64 ha scritto:si ma io ancora non ho capito una cosa.... come mai i diffusori top 40/50 anni fa si collegavano solo con la piattina milanista e andavano da dio lo stesso? ...adesso sembra che se non metti un cavo al plutonio da millemila euro non possano suonare,mah?
Lello, alla tua età. 
Se non cadono veli, vuol dire che sei sordo anche tu. 
Ci vuole tanto a capirlo?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da lello64 il Mar 29 Mag 2018 - 7:56

@fritznet ha scritto:
@lello64 ha scritto:si ma io ancora non ho capito una cosa.... come mai i diffusori top 40/50 anni fa si collegavano solo con la piattina milanista e andavano da dio lo stesso? ...adesso sembra che se non metti un cavo al plutonio da millemila euro non possano suonare,mah?
Lello, alla tua età. 
Se non cadono veli, vuol dire che sei sordo anche tu. 
Ci vuole tanto a capirlo?

what if queste parole le avesse scritte qualcuno che ritiene sano spendere qualche centinaia di euro... finanche 500... per i cavi?
bipolarismo? bastiancontranismo?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da fritznet il Mar 29 Mag 2018 - 8:12

Ma no, per brevità mi autodichiaro sordo, che famo prima. Per il resto puoi chiamarli feticisti ( in senso freudiano), sproporzionalisti, suggestionatidalmarketing-isti. Fai te
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Fabio Menozzi il Mar 29 Mag 2018 - 8:41

@fritznet ha scritto:Ma no, per brevità mi autodichiaro sordo, che famo prima. Per il resto puoi chiamarli feticisti ( in senso freudiano), sproporzionalisti, suggestionatidalmarketing-isti. Fai te


I caso sono due:

tu sei sordo e io ho una percezione uditiva eccezionale

tu non sei sordo, ed io sono matto

Non so se vale più la pena andarci a fondo.... Laughing
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 150
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum