T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

+8
embty2002
moonlght
bonghittu
Jei
c3kkos
alexdz
voolkano
scontin
12 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da alexdz Ven 26 Feb 2021 - 10:52

Ho un Rpi 2 con DAC I2S dell'IQAudio, i file sono su un hdd in box USB con alimentazione separata, la porta Ethernet dell'Rpi non è utilizzata.... sinceramente problemi di qualità nella riproduzione non ne avverto.
E comunque non metterei mai i file nella schedina MicroSD, viste le pessime esperienze in termine di affidabilità nel tempo di simili schedine, oltre alla poca capienza/praticità.

alexdz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 105
Provincia : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da root Ven 26 Feb 2021 - 22:01

Buonasera a tutti, onestamente ero curioso di provare la variante Rasp + DAC come player liquido per la mia musica, ma leggendo questa discussione mi sono onestamente scoraggiato, sembra che i limiti siano HW...se può servire a risolvere a qualcuno io ho comprato qui in Germania un HP T610 spendendo 25 euro compresa spedizione (sembra nuovo!) https://www.quantelectronic.de/Computer/ThinClient/HP-Thin-Client-T610-AMD-G-T56N--165GHz-2GB-2GB-IDE-Flash-ohne-Betriebssystem-i186_48821.htm

Ci ho installato Daphile esclusivo sulla Flash ROM da 2Gb interna, ho messo un HDD da 1Tb SATA dentro, esco in USB 2.0 e vado al DAC...una resa eccellente! Daphile suona benissimo, si autoaggiorna, riconosce i dischi interni (non come Volumio che vede solo i NAS...che rabbia! inconcepibile)

Sarei obbligato ad utilizzare DAC con interfaccia I2S, per cui mi limiterei la scelta...mi sa che evito la prova Sad
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1128
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da Firace Ven 26 Feb 2021 - 22:46

E fai male ..

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2456
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da root Sab 27 Feb 2021 - 7:57

@Firace ha scritto:E fai male ..

Oh bene! Quindi c'è la possibilità di mettere su un player di qualità senza problemi HW...cosa mi consigli? Che modello di Rasp? Ho visto ce ne sono tanti, vorrei andare subito su quello giusto

Grazie Very Happy
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1128
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da ally Sab 27 Feb 2021 - 8:44

un raspberry 3 o superiore fa girare volumio o moode senza alcun problema e consumando 10 volte di meno del thinclient che hai acquistato. Io uso il dac xmos dell'alientek D8 connesso proprio via usb e non ho il minimo problema, ne da hdd esterno ne da streaming. Per la cronaca è connesso in rete via wifi...
ally
ally
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 340
Provincia : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da root Sab 27 Feb 2021 - 8:54

OK grazie Ally, ma non credo sia un problema di consumo, il ThinClient con Daphile credo consumi pochissimo, qualche Watt

Ma la musica dove la tieni? Dovrei mettere il mio HDD in rete credo, poi vorrei utilizzare la LAN cablata possibilmente, come ora
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1128
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da Firace Sab 27 Feb 2021 - 9:03

Il fatto che ci siano degli interrupt di sistema sul bus condiviso USB/ethernet di alcune versioni non implica necessariamente un degrado udibile.
Quindi anche per me una pi3 è già più che sufficiente ma con un pi4 da 2gb sei apposto per un bel po'.
Io ho sia un pi3 che un 4 ..ed uso ancora il pi3.

In ogni caso la soluzione che in tanti anni mi ha dato più soddisfazione è raspino+Digione, quindi come trasporto digitale e con sola uscita coax elettrica.
Rete cablata nel mio caso, ma non credo cambi qualcosa in wifi, file su Nas synology e coassiale in ingresso al mio DAC con tda1541 (in doppio telaio). Sulla USB ho solo una luce led. Alimentatore lineare ma anche un low noise va bene. In ogni caso evitate di comprare alimentatori da svariate centinaia di euro, please...

I vantaggi che una soluzione del genere può darti sono molti.. ma per poter entrare nel "club" ci vuole un caso di successo ..quindi l'unica soluzione è comprarlo Ok

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2456
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->TDA1541 SonicSound->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

Rasp Pi/Digione Signature->Audio-Dg R1->AR LS16->AR VT100mkii->PMC5.23

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

BT 1Mii->Sure TA2024->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da alexdz Sab 27 Feb 2021 - 9:30

@root ha scritto:Ma la musica dove la tieni? Dovrei mettere il mio HDD in rete credo, poi vorrei utilizzare la LAN cablata possibilmente, come ora

Scusate, ma non capisco l'approccio al'argomento, sembra che il punto di partenza sia il sw utilizzato (Volumio oppure Moode) e le loro caratteristiche/imitazioni.
Certo, sono s.o. pensati per l'uso del Rpi come sorgente audio, ma come tutte le cose preconfezionate hanno i loro pregi e difetti.

Ma il Raspberry, come qualsiasi sistema su cui girano sistemi di derivazione Linux, offre una grande varietà di opzioni, a patto di smanettare un po' e rinunciare a qualche fronzolo.

Ciò detto, non conosco Volumio e non so se effettivamente i file devono stare in rete, ma anche a questo c'e' rimedio.
Ad es. basta installare un s.o. per Rpi (Raspbian, Dietpi o altro) e usare mpd (music player deamon; se non sbaglio anche Volumio originariamente si basava su mpd), pilotabile da smartphone con una app client (io uso mpdroid). Mpd può leggere i file da un Nas o da un hdd collegato via USB.

E per chi dovesse usare un PC o Thin Client consiglio di dare un'occhiata a Voyage-MPD, sistema linux minimale pensato per l'audio, anche con kernel bitperfect.

Concludendo, credo che l'accoppiata Rpi+DAC sia da provare, anche per la varietà di soluzioni software disponibili, che non sono solo quelle che vanno di moda nei forum.


alexdz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 105
Provincia : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da root Sab 27 Feb 2021 - 9:56

OK Alex, in effetti sono onestamente ancora indeciso, viste le problematiche esistenti sulla piattaforma Rpi3, che magari non sono udibili e non ci si accorge di ciò, ma preferirei provare con qualcosa che non soffre di problemi in background
Io vengo da esperienza passata con Foobar, dove mi trovavo bene ma scomodo da usare come interfaccia (oltre a l'obbligo di avere WIN10 sotto..)

Ora con Daphile nativo su ThinClient siamo su un pianeta diverso, migliore di parecchio, come interfaccia e qualità sonora bit-perfect, consiglio a mia volta chi non lo ha mai provato di fare un test, magari facendolo girare su PENDrive...Voyage lo avevo già visto, ma non provato in quanto mi è sembrato roba vecchia e ferma da anni (ultima release 2015) non vorrei ci siano limiti nel supporto ai DSD e DXD

Comunque credo di orientarmi sul modello Pi4 che, sembra, non soffre più dei problemi HW
root
root
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 1128
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da alexdz Sab 27 Feb 2021 - 13:03

L'importante è trovare la soluzione che più ci aggrada.
Buone sperimentazioni!

alexdz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 105
Provincia : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Torna in alto Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare? - Pagina 2 Empty Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.