T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Consigli su primo impianto

Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Consigli su primo impianto

Messaggio Da Valeria 94 il Mer 29 Nov 2017 - 19:24

Salve!
Mi sono appena iscritta per chiedervi qualche consiglio, anzi più che altro per capire se sto facendo un casino. Ho 23 anni e sto cercando di comprarmi il mio primo impianto hi-fi quindi tanti dubbi e domande. Trovando in offerta il Marantz pm 6006 non ho resistito. Passiamo alle domande cominciando con le
1. Casse. Vivendo a roma spero di poter trovare negozi in cui poter fare un ascolto oppure sfruttare il reso di Amazon e ascoltarle per bene a casa con il marantz, volevo comunque chiedervi se sono sulla giusta strada con queste opzioni: IL tesi 262, MA Bronze 2, Elac Debut B 6, JBL Studio 230, Klipsch R-15M (ho letto però che le K sono consigliate più per musica elettronica, sbaglio?) salendo di prezzo e facendo uno sforzo le Klipsch RP 150 M (la differenza con le R 15 M si sente tanto?) o le Dali Zensor 3. Tra queste quali sentite di consigliarmi in abbinamento con il marantz? O magari un altro tipo ancora? Le casse saranno posizionate su una scrivania attaccata al muro, in ascolto potrei spostarle di circa 10 cm. Stanza di 15-20mq. Spazio su qualsiasi genere musicale, tranne musica classica o più spinta tipo hard-core o simili.

2. Cavi per casse. Qui non ho idea da dove iniziare. Avete qualcosa da consigliarmi? Poi, connettori a banana o a pinze? Ah, l’ampli sarà sistemato sulla stessa scrivania dei diffusori.

3. Dvd Player. Finché non ho cominciato ad informarmi neanche credevo fosse fattibile usare un DvdPl come meccanica! Vi allego la foto del retro del mio Sony Blu-Ray Disc/Dvd Player BDP-S5100
Consigli su primo impianto  7fe5ae10
Da quanto ho capito l’unica opzione sarebbe quella di usare l’uscita coassiale del dvdpl e dell’ampli, in questo modo sfrutterei il dac interno del marantz, giusto? Anche qui vi chiederei un consiglio su quale cavo possa essere la scelta migliore. Avrei trovato un AudioQuest Forest da 0.75m. Che ne dite?
Sul manuale del marantz però c’è scritto “ Questa unità può ricevere in ingresso segnali PCM lineari [...], non utilizzate segnali non PCM, ad esempio DTS e AAC”. Sull’ingresso coassiale del dvd player c’è scritto PCM/ DTS/ Dolby Digital . È un problema?Per ora non ho la possibilità di comprarmi un Cd player, cosa che comunque ho intenzione di fare in futuro. Questa sistemazione andrebbe bene o vanificherebbe tutte le qualità dell’ampli e dei diffusori?

Ultima cosa, potrei posizionare il Sony (pesa davvero pochissimo) sopra il Marantz? Durante l’ascolto poggerei il Sony sulla scrivania naturalmente. Il fatto è che il Marantz è gigante e occupa tanto tanto spazio.

Sono tante domande lo so, vi ringrazio di cuore in anticipo e spero abbiate la pazienza di aiutarmi Smile

Valeria 94
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Roma
Impianto : marantz pm 6006

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da mumps il Mer 29 Nov 2017 - 20:40

Quante donne ultimamente..la mia si interessa solo di arredamenti..
Non é piú valida la regola che su internet non esistono donne :-D ?
Ti rispondo per i cavi.
Per quelli di potenza (dall'ampli alle casse) prendi la bobina da 10metri da 2.5mm in rame su amazon a 12 euro.
Per i connettori banana o forcelle é indifferente, se non ti va di usare il cavo spellato prendi le banane anche quelle ugreen a 12 euro 8 pezzi che l'ho utilizzate ultimamente e sono fatte bene.
Per il cavo coassiale anticipo lello e ti consiglio il kabel direct a 7/8 euro.
Va benissimo per collegare player e ampli.
Bell'acquisto il marantz.
Se vuoi mettere il player sopra il marantz puoi utilizzare delle palline di bluetak per assorbire le vibrazioni.
Per le casse c'é sicuramente qualcuno che sa consigliarti meglio di me.
mumps
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

Google home
Chromecast audio
Marantz CD 6005
Thorens TD 165 - denon dl-110
Intel nuc - gustard u12 - schiit multibit
Grundig v30
Grundig 850a
-------
Xbox
Weiliang dual ak4399
arcam rhead - sennheiser hd600
Chromecast 3
Grundig r35
Grundig box 400



Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da giucam61 il Mer 29 Nov 2017 - 20:45

Quoto i consigli di mumps,per i diffusori ascolta di persona,sono quelli che caratterizzano di più il suono dell'impianto,abitando a Roma non penso avrai difficoltà a trovare negozi con i diffusori che hai selezionato.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7644
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da antbom il Gio 30 Nov 2017 - 11:45

Ciao,
fra le casse che hai citato, se posizionate in aria libera, avrei dato la preferenza alle Elac Debut B6 (o ancor meglio B5), ma c'e' un grosso MA...
Nella posizione in cui le userai avrai un forte incremento dell' emissione in gamma bassa dovuto alla vicinanza del muro posteriore e anche del ripiano della scrivania. Questo potrebbe anche essere piacevole in ascolti a basso volume, ma non appena girerai la manopola e' quasi assicurato un bel po' di rimbombo... Per limitare i danni potresti scegliere quelle con lo sbocco reflex anteriore, quindi IL Tesi 262 e MA Bronze 2. E' vero che c'e' anche la possibilita' di tappare il foro reflex con gommapiuma, ma cosi' si snatura il progetto originale del diffusore.
Il mio consiglio sarebbe di pensare a casse in sospensione pneumatica, meglio adatte in quella ubicazione. Il problema e' che nel nuovo non si trova quasi nulla (citerei le Audio Space ML3 mk2).. Andrei piuttosto sull' usato: per meno di 200 euro prendi un paio di ottime Grundig 2 vie, pensate per rendere al meglio in scaffale o su scrivania. Ad esempio, se cerchi un po', in zona Castelli Romani ci sono delle Grundig Box 400 che vedrei benissimo nella tua situazione (naturalmente e' un consiglio assolutamente spassionato). In casa Grundig esistono tante alternative, ma qui invocherei l'aiuto di qualche grundigofilo presente sul forum.
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 853
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Valeria 94 il Ven 1 Dic 2017 - 21:38

Intanto grazie, grazie, grazie a tutti quanti.

Per mumps, i cavi di potenza e le banane li ho già messi nel carrello di Amazon Smile Per sicurezza il cavo coassiale che mi hai consigliato è questo giusto? Consigli su primo impianto  Img_9110

La differenza di prezzo con l'Audioquest è notevole, posso chiederti come mai mi hai consigliato il KabelDirekt?

Per antbom, ti ringrazio per il consiglio sulle Grundig ma l'usato lo escluderei perché se mai dovesse arrivarmi un prodotto difettoso non sarei in grado di fare una buona analisi.
Vorrei farti due domande: le Elac B6 non dovrebbero essere migliori rispetto alle B5?
Poi, le IL Tesi così come le Elac B5 e le Klipsch R-15 M sono casse che stanno sui 250 euro, il Marantz ne costa il doppio. L'amplificatore in questione non sarebbe sprecato per diffusori del genere? Te lo chiedo perché se così fosse passerei direttamente a casse di livello superiore.

La prossima settimana vorrei cominciare a fare qualche ascolto in negozio, se ci fosse qualcuno di Roma o dintorni che potesse consigliarmi dove andare ne sarei grata Smile

Valeria.

Valeria 94
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Roma
Impianto : marantz pm 6006

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da donluca il Ven 1 Dic 2017 - 22:25

Per le casse: Secondo me le Dali Zensor sono una spanna sopra alle altre.

Per il cavo: quello è un cavo antenna (c'è pure scritto)... devi cercare cavo coassiale digitale o qualcosa simile, non conosco il modello che ti è stato consigliato, ma per iniziare vanno bene un po' tutti.

EDIT: penso sia questo: https://www.amazon.it/dp/B00FQK3088/

Per Roma: sono di Roma ma non sono mai stato in un negozio Hi-Fi, in generale non mi piace l'idea di far perdere tempo ai proprietari per poi non acquistare nulla (data la notevole disparità di prezzo che spesso si trova tra prezzi negozio e prezzi Amazon: il "calore umano" se lo fanno pagare caro Razz ).

In generale ti direi di sfruttare Amazon a piene mani: con la storia del reso gratuito puoi veramente provarti i peggio diffusori senza troppi pensieri con un grande e innegabile vantaggio: li provi con i tuoi componenti e nel tuo ambiente.

E' tutto molto un "trial & error", alla fine devi trovare qualcosa che piaccia a te e se non erro sei una apprezzatrice di generi elettronici, quindi una buona risposta in frequenza, soprattutto sulle basse è indispensabile, così come un ampli e delle casse "veloci" per non far rimbombare il tutto.

Buona fortuna!
donluca
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3754
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bap.theclassicgamer.net

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da giucam61 il Ven 1 Dic 2017 - 23:23

se hai la stanza abbastanza grande io andrei con diffusori da pavimento,i bassi dei bookshelf più di tanto non possono scendere per questioni fisiche e con certi generi i bassi sono importanti.
più puoi spendere per i diffusori e meglio è,sono quelli che danno la maggiore impronta sonora all'impianto
Embarassed ho riletto adesso e ho visto che devi metterle su una scrivania,sarebbe meglio cercarli in sospensione pneumatica ma nel nuovo non c'è una grande scelta.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7644
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Valeria 94 il Sab 2 Dic 2017 - 0:48

Ciao donluca, grazie per il consiglio sulle Dali, lo terrò a mente.
Per il cavo, sì mi sono sbagliata 🙈
Sull’ascolto in negozio e il non voler far sprecare tempo ai venditori non posso che darti ragione. Il fatto è che nel mio range di scelta ci sono ben 10 diffusori (si sono aggiunte le Elac B5, le IL Diva 252, le Canton Gle 426) , dovrei quindi fare almeno una prima scrematura e poi passare a sfruttare il reso di Amazon. Almeno questo è il mio piano. Sulla differenza dei costi devo smentirti, il negozio che avevo adocchiato, Lyrics in Via Fregene, ha gli stessi prezzi di Amazon e vende molti dei diffusori che ho in lista. Ovviamente non credo di poterli ascoltare tutti lì ma qualcuno sì e sarebbe già un punto di partenza. Se invece decidessi di andare diretta con Amazon comincerei senz’altro con i quattro diffusori che mi hanno consigliato qui : IL Tesi, MA e provare anche le Elac e le Dali, anche se hanno lo sbocco posteriore.

Per giucam, ciao di nuovo e grazie:)
Sì purtroppo i diffusori da pavimento sono off limits per me, non avrei proprio posto. Antbom mi aveva dato il tuo stesso consiglio, indirizzandomi verso le Grundig, ma come ho detto non me la sento per ora di azzardare con l’usato.

P.s. Le Canton Gle le ha provate qualcuno? Come suonano?

Valeria

Valeria 94
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Roma
Impianto : marantz pm 6006

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da antbom il Sab 2 Dic 2017 - 1:33

@Valeria 94 ha scritto:
Per antbom, ti ringrazio per il consiglio sulle Grundig ma l'usato lo escluderei perché se mai dovesse arrivarmi un prodotto difettoso non sarei in grado di fare una buona analisi.
Vorrei farti due domande: le Elac B6 non dovrebbero essere migliori rispetto alle B5?
Poi, le IL Tesi così come le Elac B5 e le Klipsch R-15 M sono casse che stanno sui 250 euro, il Marantz ne costa il doppio. L'amplificatore in questione non sarebbe sprecato per diffusori del genere? Te lo chiedo perché se così fosse passerei direttamente a casse di livello superiore.

Le B6 suonano un po' sbilanciate sul medio-basso, le B5 hanno meno bassi ma sono piu' equilibrate. Nel tuo caso, quasi attaccate a muro, vedrei meglio le B5.
Riguardo le Grundig usate: tu vivi in una metropoli e le proposte vicino casa non mancano, avresti la possibilita' di andarle a sentire e poi comprarle.
Sempre a sospensione pneumatica e sempre usate (viste che le hai citate tu) trovi pure ottime Canton serie GLE e serie QUINTO. Per caso hai visto le GLE 70 sul mercatino del forum? Io approverei l'acquisto, e il venditore dovrebbe essere nella tua zona.
Riguardo il rapporto costo ampli/casse, che dirti... e' soggettivo. Ad es. le mia casse costano 8 volte l'ampli e non trovo che l'impianto sia sbilanciato come qualita', altri potrebbero trovarsi in situazione opposta.
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 853
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da giucam61 il Sab 2 Dic 2017 - 9:27

La mia situazione è proprio quella descritta da antbom, ampil che costa 8 volte,di listino,i diffusori ma i miei sono diy Smile
Approvo il fatto che tu voglia affidarti ad un negozio fisico, a discapito di un leggero e giustificato rincarico trovi dei servizi che on line non puoi avere,ascolto e consigli in primis.
Vai ad ascoltare qualcosa,magari con un marantz come il tuo,probabilmente a casa tua il suono sarà un pò diverso ma ti farai un'idea dell'impostazione timbrica del diffusore,tra i vari modelli ci possono essere grandi differenze.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7644
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da silver surfer il Sab 2 Dic 2017 - 12:23

Ciao Valeria e ben arrivata!

Condivido lo spirito e molte delle considerazioni di chi mi ha preceduto.

Volevo però richiamare l'attenzione di tutti sul problema fondamentale delle dimensioni (ambiente, scrivania, distanza d'ascolto, distanze diffusori/pareti, ecc.) che possono fare la vera differenza.

Personalmente non ho idea di quanto grande possa essere il tavolo su cui dovranno essere appoggiati i diffusori e nemmeno di quale sarà la distanza abituale di ascolto di Valeria (perchè non posti qualche foto?).

Immaginando però la classica impostazione da nearfield caratterizzata dalla presenza del PM 6006 con l'aggiunta del lettore dvd, credo che lo spazio sfruttabile sia veramente poco.

Tutte le casse prese in considerazione mi sembrano avere dimensioni abbondanti (in media 35 cm di altezza x 20 di larghezza x 25 di profondità) e mi paiono poco adatte allo scopo.

Credo che la ricerca debba essere orientata su qualcosa di più piccolo che possa venire  posizionato con maggior facilità.

Date le circostanze, sarebbe forse stato meglio optare fin dall'inizio su un bel sistema di mini monitor attivi (tipo gli ottimi Adam A3X) che con circa 450/500 euro avrebbero aiutato a risolvere in modo brillante il problema.
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da silver surfer il Sab 2 Dic 2017 - 12:37

Dimenticavo... nel caso in cui Valeria avesse la possibilità di dotarsi di una coppia di stand per gli  speaker da posizionare a suo piacimento attorno alla scrivania, naturalmente le cose cambiarebbero ed il discorso appena fatto non avrebbe più senso di essere. Oki
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da donluca il Sab 2 Dic 2017 - 15:10

Se acquisti da negozio fisico metti le cose in chiaro con il venditore, specificando che i diffusori verranno messi in un ambiente non ideale, pertanto potrebbero non essere idonei alla tua situazione.

Se così fosse assicurati che il negozio accetti il reso delle casse, soldi in mano, non che ti propongono "ah queste casse da 200 euro non vanno bene? Ma abbiamo queste da 500 che suonano da paura!" (grazie al quarzo) o rischierai di rimanere "imbottigliata" nel negozio e alla fine ne uscirai con diffusori che non ti soddisferanno.

EDIT: personalmente di diffusori ne ho provati una marea e nessuno si è mai avvicinato neanche lontanamente a quelli che avevo all'inizio, i Wharfedale Diamond 10.1. Venderli è stato il più grande errore della mia vita "audiofila".
Ormai temo siano fuori produzione, ma ho letto un gran bene della nuova serie, la Diamond 220. Dacci un'occhiata, ai tempi pure io stavo in fissa con la musica elettronica e ne ero rimasto assai soddisfatto.
donluca
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3754
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bap.theclassicgamer.net

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Valeria 94 il Dom 3 Dic 2017 - 18:56

Inizio con il ringraziarvi ancora per tutti i vostri consigli.

Ciao Antmob Smile
allora per le Canton Gle 70: ho letto che sono casse degli anni 80’. Sinceramente, avendo zero esperienza, non me la sento di comprare casse così “anziane”, con possibili esigenze di manutenzione sui vari componenti. Stesso discorso per le Grundig.

Su Amazon avrei trovato le Canton Gle 426. Queste sono con le sospensioni? Sai come suonano?

Per giucam, sì la mia intenzione è proprio questa. Farmi almeno una prima idea generale con l’ascolto in negozio.

Ciao silver surfer, grazie del benvenuto:) Sì alle misure ci avevo già pensato, avendo una scrivania bella grande le casse che ho in lista entrano tutte. Ti faccio un piccolo disegno così si capisce meglio.
Non avrei spazio per gli stand perché [url=https://servimg.com/view/19817682/3]Consigli su primo impianto  A4a4cb10
sopra c’è la libreria. In altezza ho circa 90 cm di spazio tra il ripiano della scrivania e la libreria. Ai lati zero spazio. Da una parte finisce il muro e dall’altra c’è la porta. Di solito o sono sul letto ( raramente ) oppure in piedi a passeggiare avanti e indietro davanti la scrivania ( sì, chi mi vede mi prende per pazza ma non mi piace stare ferma quando ascolto la musica). Un’alternativa sarebbe quella di mettere i diffusori sulla mensola sopra il letto ma 1- dovrei comprarne una più larga e molto più profonda altrimenti i diffusori starebbero troppo attaccati alla parete, 2- vorrei sfruttare le casse anche per guardare film e la tv sta sulla scrivania. Quindi cavi più lunghi che passano per tutta la stanza. Altra alternativa: levare la prima mensola della libreria sopra la scrivania e mettere gli stand che poggiano sopra questa ultima. Però già così tra libri, cd, dvd e vestiti sto stretta, non so.. se decidessi la prima o la seconda opzione ( la più fattibile ) a che altezza dovrebbero stare i diffusori? E cambierebbe poi tanto? Starebbero comunque vicini alla parete.

I monitor attivi li avevo scartarti perché ho più di un centinaio di album e in futuro vorrei comprarmi un giradischi.

Di nuovo ciao donluca Smile
Sì se mai decidessi di comprare in negozio mi assicurerei di certo che accettino il rimborso, grazie per la dritta comunque.
Guarda io in realtà ascolto veramente di tutto. Anzi di elettronica non ne ascolto neanche così tanta, non so perché sia uscita questa cosa 😂 Avrei giusto un album dei New Order, uno degli M83 e l’ultimo dei Bon Iver che contiene qualche pezzo elettronico ( a proposito se non conosci 715-creeks, dacci un ascolto. Tutta in voice over, uno spettacolo). Se proprio dovessi scegliere un genere andrei con il blues/soul, è quello che più di tutti mi fa battere il cuore Smile Le WD me le avevi consigliate per l’elettro o in generale?

Scusate per il post lunghissimo.
Valeria

Valeria 94
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Roma
Impianto : marantz pm 6006

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da giucam61 il Dom 3 Dic 2017 - 20:52

L'altezza ottimale dei diffusori dovrebbe essere con i tweeter ad altezza orecchio dalla posizione d'ascolto seduta ...ma se ascolti in piedi Laughing
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7644
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Masterix il Dom 3 Dic 2017 - 20:53

@Valeria 94 ha scritto:per le Canton Gle 70: ho letto che sono casse degli anni 80’. Sinceramente, avendo zero esperienza, non me la sento di comprare casse così “anziane”, con possibili esigenze di manutenzione sui vari componenti. Stesso discorso per le Grundig.
I diffusori vintage, a differenza degli amplificatori con molti anni sulle spalle, necessitano di pochissima o nulla manutenzione, in particolare quelle Canton hanno le sospensioni dei woofer non in foam ma in gomma, e sono pressoché eterne.
@Valeria 94 ha scritto:Su Amazon avrei trovato le Canton Gle 426. Queste sono con le sospensioni?
No, hanno gli ammortizzatori.  Very Happy  Va beh, scusa... non ho resistito, mi è scappata...   Embarassed
Le 426 sono in bass reflex, con il condotto sul lato posteriore, non il massimo per un posizionamento vicino alla parete. Nel catalogo Canton ci sono però la GLE 416 che montano gli stessi altoparlanti, ma sono in sospensione pneumatica e sono pensate espressamente per un posizionamento a parete.
Però non chiedermi come vanno, mai ascoltate.

https://www.amazon.it/Canton-coppia-diffusori-parete-NOCE/dp/B00B7ZF4QM/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1512330500&sr=8-5&keywords=canton+gle+416
Masterix
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 4094
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
DAC - Audio-gd NFB-1 ES9018
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Audio-gd USB cable
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi segnale - Mogami W2534 XLR
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40

amp cuffie - Audio-gd NFB-1 Amp
cuffie - HifiMan HE400i
cavo cuffie - Mogami W2534


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da donluca il Dom 3 Dic 2017 - 22:40

@Valeria 94 ha scritto:Anzi di elettronica non ne ascolto neanche così tanta, non so perché sia uscita questa cosa 😂 Avrei giusto un album dei New Order, uno degli M83 e l’ultimo dei Bon Iver che contiene qualche pezzo elettronico ( a proposito se non conosci 715-creeks, dacci un ascolto. Tutta in voice over, uno spettacolo).

Mi pare la citasti te la musica elettronica! Io ascolto di tutto, ma le mie radici, nonchè preferenze, sono nel rock progressive e symphonic metal.
Dopo me li ascolto, sono sempre aperto a suggerimenti!

Se proprio dovessi scegliere un genere andrei con il blues/soul, è quello che più di tutti mi fa battere il cuore Smile Le WD me le avevi consigliate per l’elettro o in generale?

Ok, un genere complesso, pieno di sfumature e ricco di dettagli.
Le WD te le ho suggerite perchè suonavano bene con tutto, nonostante abbiano il bass reflex posteriore anche addossate a un muro non esageravano troppo i bassi.
Io sono sempre stato alla ricerca della definizione, l'attenzione ad ogni minuscolo dettaglio e le WD non mi hanno affatto deluso in questo senso, non avessi un impianto professionale in camera adesso probabilmente me le ricomprerei.
donluca
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3754
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bap.theclassicgamer.net

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da antbom il Lun 4 Dic 2017 - 0:54

@Valeria 94 ha scritto:Inizio con il ringraziarvi ancora per tutti i vostri consigli.

Ciao Antmob Smile
allora per le Canton Gle 70: ho letto che sono casse degli anni 80’. Sinceramente, avendo zero esperienza, non me la sento di comprare casse così “anziane”, con possibili esigenze di manutenzione sui vari componenti. Stesso discorso per le Grundig.

Su Amazon avrei trovato le Canton Gle 426. Queste sono con le sospensioni? Sai come suonano?


Valeria

Ciao Valeria,
su questo punto gia' ti ha risposto Masterix, dicendoti cose su cui concordo in pieno.
Aggiungo che le GLE 416 sono fatte apposta per essere addossate al muro, vengono infatti vendute gia' comprese di staffe orientabili da fissare a muro. Quindi le potresti piazzare all' altezza che preferisci. Pero' non ne so nulla e in rete non si trova nulla su come suonino. A naso, essendo casse (mi pare) pensate in primo luogo per i canali posteriori in impianti HT,  non suoneranno certo a gamma intera e in modo "corposo". Potrei scommettere che le "nonne" anni '80 stessa marca diano piu' soddisfazione! Smile
Sull' usato bisogna usare un po' di coraggio e lasciarsi andare al "sentimento": proprio oggi ho preso dalla Germania un paio di casse Grundig anni '80 (con annesso sintoamplificatore che forse non usero' nemmeno). Motivo: fascinazione e curiosita'.
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 853
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da silver surfer il Lun 4 Dic 2017 - 1:34

@Valeria 94 ha scritto:

Ciao silver surfer, grazie del benvenuto:) Sì alle misure ci avevo già pensato, avendo una scrivania bella grande le casse che ho in lista entrano tutte. Ti faccio un piccolo disegno così si capisce meglio.
Non avrei spazio per gli stand perché [url=https://servimg.com/view/19817682/3]Consigli su primo impianto  A4a4cb10
sopra c’è la libreria. In altezza ho circa 90 cm di spazio tra il ripiano della scrivania e la libreria. Ai lati zero spazio. Da una parte finisce il muro e dall’altra c’è la porta. Di solito o sono sul letto ( raramente ) oppure in piedi a passeggiare avanti e indietro davanti la scrivania ( sì, chi mi vede mi prende per pazza ma non mi piace stare ferma quando ascolto la musica). Un’alternativa sarebbe quella di mettere i diffusori sulla mensola sopra il letto ma 1- dovrei comprarne una più larga e molto più profonda altrimenti i diffusori starebbero troppo attaccati alla parete, 2- vorrei sfruttare le casse anche per guardare film e la tv sta sulla scrivania. Quindi cavi più lunghi che passano per tutta la stanza. Altra alternativa: levare la prima mensola della libreria sopra la scrivania e mettere gli stand che poggiano sopra questa ultima. Però già così tra libri, cd, dvd e vestiti sto stretta, non so.. se decidessi la prima o la seconda opzione ( la più fattibile ) a che altezza dovrebbero stare i diffusori? E cambierebbe poi tanto? Starebbero comunque vicini alla parete.

I monitor attivi li avevo scartarti perché ho più di un centinaio di album e in futuro vorrei comprarmi un giradischi.

Considerato quanto hai descritto, l'unico posizionamento possibile dei diffusori mi pare quello sulla scrivania.

Fa' però attenzione: stai pensando anche di acquistare un giradischi. Sappi che in questo caso non potrai piazzarlo sullo stesso piano occupato anche dalle casse. Le vibrazioni prodotte da queste ultime lo renderebbero inascoltabile. Dovrai magari pensare ad una mensola ad hoc da fissare sulla parete.

Per quanto riguarda il discorso monitor attivi... non sarebbero un problema nemmeno col giradischi. Un piccolo preamplificatore da poche decine di euro (es. Pro-Ject Phono Box) da inserire tra lettore lp e diffusori potrebbe facilmente risolvere le cose. Valutata anche la presenza del televisore sulla scrivania, l'importanza dell'elemento spazio mi sembra ancora più cruciale.
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da silver surfer il Lun 4 Dic 2017 - 2:05

@Valeria 94 ha scritto:Inizio con il ringraziarvi ancora per tutti i vostri consigli.
allora per le Canton Gle 70: ho letto che sono casse degli anni 80’. Sinceramente, avendo zero esperienza, non me la sento di comprare casse così “anziane”, con possibili esigenze di manutenzione sui vari componenti. Stesso discorso per le Grundig.Valeria

Solo due parole riguardo le Canton GL 70. Le dimensioni delle casse mi risultano essere 30 cm x 45 x 25. Al di là del fattore "anzianità", il loro ingombro le rendono improponibili per un utilizzo nearfield. Aggiungo che la loro impostazione timbrica, già molto generosa sulle frequenze più basse, non consente di pilotarle troppo vicino alle pareti di fondo pena un'ulteriore eccessiva enfatizzazione delle stesse. Ne possiedo una coppia dagli anni '80 e, puoi credermi, so quello che ti dico.
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da silver surfer il Lun 4 Dic 2017 - 9:48

Nell'eventualità ti orientassi sul posizionamento a parete dei diffusori, prova a valutare anche prodotti tipo questi JBL Control 1 Pro.

https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/55822/jbl-control-1-pro-(coppia).html?gclid=EAIaIQobChMI-Jv93_fv1wIVIijTCh0tdw4CEAQYAiABEgLMYvD_BwE

Leggi con attenzione le caratteristiche di queste casse. In particolare dove si parla del loro "robusto cabinet stampato con driver magneticamente schermati che le rendono particolarmente adatte per l'uso con video e computer monitor o altre apparecchiature magneticamente sensibili."

Visto l'utilizzo che ne dovresti fare, questo potrebbe essere un gran bel vantaggio da considerare.

Nel caso, mi risulta che siano disponibili anche su Amazon ad un prezzo ancora più interessante...
silver surfer
silver surfer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.02.09
Numero di messaggi : 846
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Un po' in classe T ed un po' no...


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Masterix il Lun 4 Dic 2017 - 11:01

@silver surfer ha scritto:Nell'eventualità ti orientassi sul posizionamento a parete dei diffusori, prova a valutare anche prodotti tipo questi JBL Control 1 Pro.

https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/55822/jbl-control-1-pro-(coppia).html?gclid=EAIaIQobChMI-Jv93_fv1wIVIijTCh0tdw4CEAQYAiABEgLMYvD_BwE

Leggi con attenzione le caratteristiche di queste casse. In particolare dove si parla del loro "robusto cabinet stampato con driver magneticamente schermati che le rendono particolarmente adatte per l'uso con video e computer monitor o altre apparecchiature magneticamente sensibili."

Visto l'utilizzo che ne dovresti fare, questo potrebbe essere un gran bel vantaggio da considerare.

Nel caso, mi risulta che siano disponibili anche su Amazon ad un prezzo ancora più interessante...
Ormai la quasi totalità dei diffusori ha gli altoparlanti magneticamente schermati, anche se la cosa non viene specificata nella descrizione visto che lo si da per scontato. Tra l'altro con la scomparsa dei vecchi TV e monitor a tubo catodico questa è una caratteristica diventata inutile visto che gli schermi LCD sono indifferenti alle interferenze magnetiche.
Detto questo lascerei le JBL Control 1 lì dove stanno, credo di non aver mai ascoltato niente che suonasse in maniera così oscena.

@Valeria 94
Per un posizionamento sul piano della scrivania potresti prendere in considerazione una coppia di monitor da studio passivi, tipo i KRK R6 pensati proprio per essere usati in quel modo.

http://www.leadsounds.com/krk-r6-passive-monitors-pair-exdemo

Visto la poco felice ma obbligata posizione in cui dovrai sistemare i diffusori purtroppo credo che dovrai rassegnati a fare una scelta di compromesso. Sad
Masterix
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 4094
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
DAC - Audio-gd NFB-1 ES9018
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Audio-gd USB cable
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi segnale - Mogami W2534 XLR
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40

amp cuffie - Audio-gd NFB-1 Amp
cuffie - HifiMan HE400i
cavo cuffie - Mogami W2534


Torna in alto Andare in basso

Consigli su primo impianto  Empty Re: Consigli su primo impianto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum