T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Mer 10 Gen 2018 - 12:01

Di CD malfunzionanti per età ne ricordo uno, in effetti. Non era rigato e sono certo che anni prima suonasse perfettamente. Però è un non problema, io ora rippo tutto in FLAC, tre copie di tutto ed ecco che la mia musica è eterna e, ovviamente, non risente dell'uso.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da Luca Marchetti il Mer 10 Gen 2018 - 20:23

Anche il vinile 15 anni fa era sparito è morto sepolto, eppure tornato più forte che mai.. il Cd durerà ancora per molto, ricordo che il cd piace alle case perché non è piratabile come un cd. Con la storia della magia del sound vintage invogliano a dirottare su quello. Ogni pezzo venduto son soldi che restano in tasca, col cd ne vendi 1 e poi tra rip e copie perdi minimo 100 vendite. Comunque non ho mai visto nessun artista morire di fame per colpa della pirateria quindi..

Inviato con Topic'it
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 371
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da giucam61 il Mer 10 Gen 2018 - 21:16

@Luca Marchetti ha scritto:Anche il vinile 15 anni fa era sparito è morto sepolto, eppure  tornato più forte che mai.. il Cd durerà ancora per molto, ricordo che il cd piace alle case perché non è piratabile come un cd. Con la storia della magia del sound vintage invogliano a dirottare su quello. Ogni pezzo venduto son soldi che restano in tasca, col cd ne vendi 1 e poi tra rip e copie perdi minimo 100 vendite. Comunque non ho mai visto nessun artista morire di fame per colpa della pirateria quindi..

Inviato con Topic'it

Tutt'altro,all'estero molti guadagnano decine di milioni all'anno
...e molti non sono nemmeno in grado di suonare uno strumento decentemente Sad
Un mio amico per una manifestazione di piazza in un piccolo paese ha contattato i Sound system ( spero si scriva così ),cachet richiesto 13.000€ + iva,vitto,alloggio ed extra pagati Orrified
Qualcuno sa dirmi un brano di questi "artisti" senza guardare Wikipedia?
A loro e a tanti altri la pirateria converrebbe,gli farebbe un pò di pubblicità Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7272
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mer 10 Gen 2018 - 21:36

se nun te scierri mai delle radici che tieni
rispetti pure quelle dei paesi lontani!
simmu salentini dello mundu cittadini!

cmq so famosi..non credo siano famosi a verona..li so più famosi gli zeta zero alfa.
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da fritznet il Mer 10 Gen 2018 - 21:42

@mumps ha scritto:se nun te scierri mai delle radici che tieni
rispetti pure quelle dei paesi lontani!
simmu salentini dello mundu cittadini!

cmq so famosi..non credo siano famosi a verona..li so più famosi gli zeta zero alfa.


ah, ma allora sono i sud sound system...bravi, ma sono quasi 20 anni che non li sento

@sportyerre ha scritto:
@magnificosnello ha scritto:Una cosa andrebbe detta: dopo 50 o 100 anni il vinile non si deteriora, almeno i miei dischi neri (alcuni quarantini, altri cinquantini) non mostrano segni di deterioramento. Invece i cd, annunciati con enfasi nei primi anni '80 (io c'ero) come il supporto eterno, ogni tanto mi lasciano a piedi. Semplicemente, le canzoni (alcune) smettono di essere udibili, sarà che le microtracce binarie si ossidano, sarà quel che sarà, ma ho perso più di una buona bella canzone, senza alcun segno visibile sul supporto...
Ok Idem, i cd più vecchi a volte non "girano" più
E aggiungo, tra 20 anni il CD farà la fine della cassetta e sarà dimenticato, nei PC oramai non c'è più il drive


+1 e lo sostengo da anni, è ancora presto, fra una decina d'anni ne parliamo Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9808
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mer 10 Gen 2018 - 21:51

credo di sì, pure io me li ricordo da ragazzino..erano divertenti..insieme ai 99 posse e i 24 grana..
i concerti erano divertentissimi..
vesto sempre uguale e non so mai cresciuto!
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da giucam61 il Mer 10 Gen 2018 - 21:54

No,sono i vincitori di X-Factor del 2016 (credo) sono di Brescia e Verona,come dicevo sconosciuti con un
album ? all'attivo

Mai sentiti sti zero zero alfa... Embarassed
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7272
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mer 10 Gen 2018 - 22:06

ah..leggo che si chiamano soul system, non li conosco.
dai gli zeta zero alfa..
primo mi sfilo la cinta
due inizia la danza
tre prendo bene la mira
quattro cinghiamattanza
avevo un amico di verona che era fan
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da giucam61 il Mer 10 Gen 2018 - 22:09

@mumps ha scritto:ah..leggo che si chiamano soul system, non li conosco.
dai gli zeta zero alfa..
primo mi sfilo la cinta
due inizia la danza
tre prendo bene la mira
quattro cinghiamattanza
avevo un amico di verona che era fan

Mai sentiti, ma io sono anziano.. Laughing
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7272
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Gio 11 Gen 2018 - 11:40

I Sud Sound System li ho sentiti nominare. I Sound System, no, ma non seguo XFactor. Gli Zero Zero Alpha mai sentiti, ma sono diecimila i gruppi attuali che non conosco.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da Fedor il mago il Sab 20 Gen 2018 - 16:45

Purtroppo (o per fortuna) siamo un popolo di nostalgici noi audiofili. Fra vinile e cd non vincerà nessuno dei due...l’orientamento verso il quale andiamo dritti sparati è la musica liquida on Line fruibile da tutti. i nostri archivi, scaffali, librerie, pieni di dischi, di cd di musicassette e chi più ne ha più ne metta saranno sempre di più oggetti della memoria, reliquie di un glorioso passato dove la musica - forse - era una cosa più seria anche e soprattutto nel modo di ascoltarla e goderne.
Tutto quello che non possono portarsi appresso in uno smartphone non è preso in considerazione dai ragazzi, in questo però seguono un grande proverbio dei principi nomadi del deserto che recita “ è veramente ricco colui che può portare con se’ tutto ciò che ha”. Forse allora il futuro musicale non sarà poi così tremendo...

Fedor il mago
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.12.17
Numero di messaggi : 49
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Denon X3400H;
Nad DVD/CD
Quad Serie S-5 (Principali)
B&W Series P4 (Surround Back)
Cabasse Archipel 17 ICP (Surround)
B&W LCR60 S£ (centrale)
Da solo uso in stereo con Denon e Quad S5;
In famiglia uso come HT

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da giucam61 il Sab 20 Gen 2018 - 17:35

@Fedor il mago ha scritto:Purtroppo (o per fortuna) siamo un popolo di nostalgici noi audiofili. Fra vinile e cd non vincerà nessuno dei due...l’orientamento verso il quale andiamo dritti sparati è la musica liquida on Line fruibile da tutti. i nostri archivi, scaffali, librerie, pieni di dischi, di cd di musicassette e chi più ne ha più ne metta saranno sempre di più oggetti della memoria, reliquie di un glorioso passato dove la musica - forse - era una cosa più seria anche e soprattutto nel modo di ascoltarla e goderne.
Tutto quello che non possono portarsi appresso in uno smartphone non è preso in considerazione dai ragazzi, in questo però seguono un grande proverbio dei principi nomadi del deserto che recita “ è veramente ricco colui che può portare con se’ tutto ciò che ha”. Forse allora  il futuro musicale non sarà poi così tremendo...

Lo stesso ragionamento si potrebbe fare anche per i libri,il gusto dell'oggetto fisico non può minimamente essere paragonato a qualcosa di virtuale...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7272
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da Fedor il mago il Sab 20 Gen 2018 - 18:40

Caro Giucam, è quello che spero anche io, la sopravvivenza del piacere di avere fisicamente l’oggetto.
Ma di solito il passato non funziona...almeno sui grandi numeri.

Fedor il mago
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.12.17
Numero di messaggi : 49
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Denon X3400H;
Nad DVD/CD
Quad Serie S-5 (Principali)
B&W Series P4 (Surround Back)
Cabasse Archipel 17 ICP (Surround)
B&W LCR60 S£ (centrale)
Da solo uso in stereo con Denon e Quad S5;
In famiglia uso come HT

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Lun 24 Set 2018 - 17:46

Allora... finalmente ho di nuovo un giradischi, pur modestissimo e di certo incapace di estrarre il massimo, ma... va bene così perché sto paragonando le sue prestazioni con quelle di un altro oggetto super cheap, ovvero la Chromecast Audio. E per non barare ho preso il medesimo album (Thriller di M.Jackson) e l'ho messo in play sia sul giradischi (collegato via phono al mio R1000, sia sulla CCA via Play Music, ovvero MP3)

Non inorridite.... è un test.

Voglio essere onesto. Non ho apprezzato la minima differenza nel suono. Questo, andando controcorrente, va a vantaggio di quel vecchio, lercio, supereconomico giradischi (Telefunken S50) e dello stadio phono del Grundig R1000, perché performano come una nuovissima Chromecast Audio e non meno.

Io non sono mai stato di quelli che dice di sentire differenze tra un FLAC ed un Mp3 320 (ciononostante l'80% del mio archivio è FLAC), non ho un lettore CD serio per provare con il disco d'argento e se mi andrà farò il test con i FLAC via Neutron (su CCA).

Resta la bellezza del vinile come oggetto, il gusto di sapersi "scollegati" dalla rete e tutto ciò che comunque fa "sostanza" (ecco in mano la musica che ho comprato...).

Chiaramente altri album potranno dare sensazioni diverse e chiaramente con altro hardware potrei averne di ancora diverse, ma nel caso di Thriller ho trovato una totale sovrapponibilità.

Alla peggio significa che una CCA suona come un giradischi Telefunken S50 :-P

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da nerone il Lun 24 Set 2018 - 17:57

se dici che l'mp3 del CCA suona simile al giradischi mi viene da pensare che c'è qualcosa che non quadra, la colpa la darei al tuo giradischi.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2084
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da Luca Marchetti il Lun 24 Set 2018 - 18:05

Io sto paragonando va CCA appena presa col mio Sony Uhp-h1 stremmando da rete le differenze sono minime e di sfumature, mentre i cd suonano meglio che facendo stream. X il costo ed immediatezza di utilizzo convince il CCA ricordo che ha un dac ak4430 ed il mio Sony un doppio ak4490

Inviato con Topic'it
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 371
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da lello64 il Lun 24 Set 2018 - 18:13

è ovvio che molto dipende anche da che materiale sia stato riversato rispettivamente nel vinile, nel cd e nel file
oltre che ovviamente con che giradischi state ascoltando, con che lettore cd state ascoltando e con che dac state ascoltando
e comunque, se non si è sicuri che si tratti dello stesso materiale di origine questi paragoni sono improponibili
guarda battisti che viene fuori ogni giorno con una roba diversa, adesso è la volta dei CD Vinyl Replica Sony Legacy, che è diverso dalla raccolta Masters dello scorso anno.... che era diversa da .... ecc ecc...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da franzfranz il Mar 25 Set 2018 - 0:13

Mah...questi quesiti lasciano il tempo che trovano....
MP3 non è musica, quindi non lo considero.

Il vinile è superiore al CD, ma con una spesa notevlmente superiore al CD e con tante variabili
in gioco ( Piatto, braccio, testina, cavi, pre). Credo che fino a 800/1000 euro un CD è imbattibile.

Se poi devo usare il piatto perchè sta tornando di moda e fa figo, è un altro discorso.
Sembra che oggi un audiofilo che si rispetti deve essre un "analogista" ad ogni costo...
Musicalmente il vinile non lo batte nessuno, ma vogliamo parlare della dinamica del cd?
Vogliamo parlare di quanto sia facilissimo rovinare un disco o una testina?
Quello che sono convinto molto è che l'orecchio umano non ama tanto il suono piatto, lineare
di un CD. Un suono del genere sarà hifi ma non musicale, analogico. Poi dipende anche dalla
registrazione...
D'accordo che una Leica a pellicola si fa un baffo delle attuali fotocamere digitali, ma a che costo?
avatar
franzfranz
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 05.02.17
Numero di messaggi : 276
Provincia (Città) : Ragusa
Impianto : ....

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Mar 25 Set 2018 - 9:11

Io innanzitutto sono cosciente del fatto che non so niente, ho ripreso il vinile dopo vent'anni e sono felicissimo di averlo fatto. Ho provato un solo confronto e con sistemi poveri, quindi c'è spazio per ogni variabile.

Però è venuto fuori che il miserabile Telefunken con la sua orrida testina suona in modo indistinguibile (non simile, indistinguibile) rispetto alla CCA. E' un dato, piccolo, poco utile, ma lo è.

Al che mi viene da pensare che il master sia ciò che comanda (a parità di ampli e casse) e che i due sistemi (gira e DAC) stessero facendo un buon lavoro, eguagliandosi.

E io non lo vedo male, perché per me la CCA suona da dio, non fredda, non secca, semplicemente suona da dio, al punto che un mio amico che ha uno stereo Sony di vent'anni fa (la serie appena inferiore al top) non usa più il CD, ma usa la CCA perché suona molto meglio.

Quindi (rumore di fondo a parte) il vecchio gira già pareggia il digitale nella fascia di prezzo "barbons".

Sul discorso MP3 vs CD non so che dire, io ho trovato più differenze tra player e player (software) o tra DAC e DAC che tra formato e formato. Ho saputo riconoscere gli mp3 128 più volte, questo sì. Ma da 192 o 256 in su la differenza rispetto ai FLAC si fa dura da trovare.

Un solo consiglio: se dovete fare dei confronti organizzatevi perché siano IMMEDIATI. A volte sento dire "ho ascoltato il Cd, poi ho messo su il vinile e.. bé altra roba". Non funziona. Lo switch tra uno e l'altro deve essere immediato e ripetuto.

Io ho sincronizzato vinile e MP3, in modo che ci fosse un secondo o meno di scarto poi cambiavo sorgente sull'ampli.

Avessi avuto uno che me la cambiava a mia insaputa non avrei assolutamente saputo dire cosa stava suonando.

Ora si ragiona su come tirare fuori di più dai due mondi, testina nuova per il gira e forse un DAC da aggiungere alla CCA (ma non lo so... è già notevolissima...).

E, soprattutto, dal trovare in vinile edizioni ottime degli album da me preferiti, poiché mi pare che spesso sul disco nero si incida con maggiore dinamica (a vedere le tabelle sui siti loudness war).

Resta che se pure il vinile suonasse uguale mi piace l'oggetto e la gestualità, ridotta nel CD, assente nella liquida.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Mar 25 Set 2018 - 11:34

Altra prova: Poets and Madmen dei Savatage, grandissimo album, capolavoro metal del 2001, vinile con tre tracce per lato e pure dipinto, una meraviglia assoluta. Doppio disco, tre tracce per lato (meno denso di quello di ieri).

Il vinile ha più di 15 anni, frizza un po' troppo, lo avevo ascoltato parecchio, dovrei pulirlo ('ho lavato, ma non basta). Il CD lo comprai comunque allora. Il FLAC l'ho ricavato da esso. L'MP3 me lo ha assegnato PLAY MUSIC vedendo il mio FLAC.

STRUMENTI: Play MUSIC su CCA (MP3), NEUTRON Player su CCA (FLAC, app con impostazioni massime), giradischi Telefunken S50. Tutto su Grundig R1000+box 650b. Volumi normalizzati ad orecchio.

La faccio breve: Mp3 e FLAC sono uguali, indistinguibili. Il vinile è diverso. Rumoroso (frizza), più morbido e al contempo autorevole in gamma bassa, più amalgamato in gamma media. La versione digitale gode di maggior separazione, ma non è un vantaggio, in questo caso, perché suona meno naturale.

Tre lustri fa non avevo dubbi il vinile era totalmente superiore, oggi devo dire che la CCA aiuta molto a rendere tutto più piacevole, ma nel caso di questo album per me, frizzatine a parte, vince comunque il vinile. Poi come oggetto è un'opera d'arte...

... ho solo il dubbio che la verniciatura sia colpevole di certi frizzi che incrementano ciclicamente sopra una specifica immagine...

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mar 25 Set 2018 - 12:40

Il tour di poets and madmem l'ho visto a Roma con il cantante simil vikingo che dava una mano al poro John che non ce la faceva piú..ricordo un medley di streets da brividi. 
Saremo stati in 200..adesso fanno sold out al waken : D
Cmq i picture disc suonano tutti malino c'è poco da fare..
Il mio preferito del dopo criss è senza dubbio dead Winter dead..per te?
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mar 25 Set 2018 - 12:42

Ah no..ripensandoci quel tour l'ho visto pure al gods al chiuso coi palchi contrapposti..un inferno.
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da ftalien77 il Mar 25 Set 2018 - 13:13

@mumps ha scritto:Il tour di poets and madmem l'ho visto a Roma con il cantante simil vikingo che dava una mano al poro John che non ce la faceva piú..ricordo un medley di streets da brividi. 
Saremo stati in 200..adesso fanno sold out al waken : D
Cmq i picture disc suonano tutti malino c'è poco da fare..
Il mio preferito del dopo criss è senza dubbio dead Winter dead..per te?

Non sapevo che i dischi dipinti suonassero male. Amen...

Io dei savatage ho solo questo e un CD che raccoglie "Sirens" e "The Dungeons are Calling". Non ho esplorato altro, ma Poets mi piace moltissimo.

Riguardo ai concerti con 200 persone... io pure meno, a quelli dei Domine. Voce incredibile, chiacchiere col gruppo a fine concerto... che giorni...

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 951
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da lello64 il Mar 25 Set 2018 - 13:18

@ftalien77 ha scritto:
Non sapevo che i dischi dipinti suonassero male. Amen...

anche io... che pecccato....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9748
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da mumps il Mar 25 Set 2018 - 14:20

@ftalien77 ha scritto:
@mumps ha scritto:Il tour di poets and madmem l'ho visto a Roma con il cantante simil vikingo che dava una mano al poro John che non ce la faceva piú..ricordo un medley di streets da brividi. 
Saremo stati in 200..adesso fanno sold out al waken : D
Cmq i picture disc suonano tutti malino c'è poco da fare..
Il mio preferito del dopo criss è senza dubbio dead Winter dead..per te?

Non sapevo che i dischi dipinti suonassero male. Amen...

Io dei savatage ho solo questo e un CD che raccoglie "Sirens" e "The Dungeons are Calling". Non ho esplorato altro, ma Poets mi piace moltissimo.

Riguardo ai concerti con 200 persone... io pure meno, a quelli dei Domine. Voce incredibile, chiacchiere col gruppo a fine concerto... che giorni...

per me poets and madmen è il più fiacco tolto "fight for the rock" dove avevano provato ad andare sul glam che andava di moda..
cmq è bello eh..però dai almeno gutter ballet e streets non li puoi non adorare, per me soprattutto il secondo.
poi dead winter dead uscito in piena era grunge è un altro capolavoro e wake of magellan è quello più simile a poets, bello ma pure quello non mi entusiasma.
i domine piacevano pure a me ma non li ho mai visti..il concerto con meno persone che ho visto sono stati i grave digger (tour di excalibur) con un gruppo italiano di cui adesso non mi viene il nome (facevano power epic e avevano una cantante donna)..saremo stati in 100 se ci arrivavamo...sempre al palalottomatica a roma come i savatage
sui picture disc quelli fino a qualche tempo fa suonano tutti male, quelli stampati adesso non mi pare..suonano come i dischi neri...credo sia stato preso qualche accorgimento nella produzione.
avatar
mumps
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.11.12
Numero di messaggi : 1399
Provincia (Città) : viterbo
Impianto :
Spoiler:

nadadenada


Torna in alto Andare in basso

Re: Vinile vs CD vs mp3,pareri?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum