T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Dom 12 Nov 2017 - 12:09

Ascoltato ieri un vecchio Pioneer A-450 o 449 non ricordo, con 4 casse Cerwin Vega da muro, dalla forma potevano essere le SDS525 (100-130€ al paio) posizionate ai quattro angoli di un salone da 40mq. Fonte smartphone (SOC Exynos ben suonante, credo con logica "Wolfson" ereditata) via cavo aux su connettori piuttosto ossidati...

Insomma non un gran test, francamente.

Suono idoneo a riempire la sala, smorto in modo lineare, più interessante col loudness, considerando le condizioni e le casse piccole devo dire che il vecchio ampli pareva fare bene il suo lavoro. Niente di entusiasmante, ma andrebbe provato con casse più dotate.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Dom 12 Nov 2017 - 12:49

4 diffusori contemporaneamente in funzione!!! Orrified Orrified Orrified
La stereofonia sono solo 2 diffusori, 4 è solo casino o musica di sottofondo indipendentemente dalle apparecchiature in gioco.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Dom 12 Nov 2017 - 13:55

Saletta di un oratorio dove abbiamo fatto la festa di compleanno di mia figlia. Lo scopo era solo avere musica.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Nov 2017 - 13:56

tenete i figli lontani da quei posti che ho sentito brutte cose alla televisione... specie i maschi....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9764
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Dom 12 Nov 2017 - 14:44

Non facciamo di tutta l'erba un fascio,con i miei amici abbiamo passato anni,fino all'adolescenza,negli oratori a giocare a calciobalilla,ping pong,etc etc e mai avuto problemi di quel genere.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da lello64 il Dom 12 Nov 2017 - 15:07

@giucam61 ha scritto:Non facciamo di tutta l'erba un fascio,con i miei amici abbiamo passato anni,fino all'adolescenza,negli oratori a giocare a calciobalilla,ping pong,etc etc e mai avuto problemi di quel genere.

eh.... tante volte si rimuove per autodifesa.....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9764
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da nerone il Dom 12 Nov 2017 - 15:09

@giucam61 ha scritto:Non facciamo di tutta l'erba un fascio,con i miei amici abbiamo passato anni,fino all'adolescenza,negli oratori a giocare a calciobalilla,ping pong,etc etc e mai avuto problemi di quel genere.
Non ho frequentato gli oratori ma concordo con giucam di non fare di tutta l'erba un fascio

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2094
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Dom 12 Nov 2017 - 16:12

@nerone ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Non facciamo di tutta l'erba un fascio,con i miei amici abbiamo passato anni,fino all'adolescenza,negli oratori a giocare a calciobalilla,ping pong,etc etc e mai avuto problemi di quel genere.
Non ho frequentato gli oratori ma concordo con giucam di non fare di tutta l'erba un fascio
40 anni, e più,fa,era l'unico posto dove i genitori lasciavano andare le ragazze. 
...non come adesso che alle 3 di notte trovi ragazzine strafatte che si fanno accompagnare a casa in auto da neopatentati altrettanto strafatti... Sad
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Dom 12 Nov 2017 - 21:11

Io non sono molto pretofilo, ma questo prete qui è un ragazzo giovane, che piace molto alla comunità ed ha lasciato il suo appartamento per ospitare dei profughi. Inoltre la richiesta economica per la saletta è "n volte" più onesta di tutta la concorrenza. Inoltre eravamo in sessanta, mi spaventavano più certi bambini maleducati, violenti ed irrispettosi e mi infastidivano di più le loro madri, sedute a chiacchierare mentre i figli li sorvegliavo (e mettevo in riga) io.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Dom 12 Nov 2017 - 22:20

Ok
Purtroppo la maleducazione regna sovrana  Sad
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da lello64 il Lun 13 Nov 2017 - 0:11

l'altro giorno gianluigi nuzzi ha spiegato cosa succede ai chierichetti del papa
molto in breve aspiranti chierichetti vengono inculati selvaggiamente da aspiranti preti... probabilmente a loro volta inculati da aspiranti cardinali... ormai in vaticano gli montano un connettore a banana per praticità...

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/11/11/peccato-originale-nellultimo-libro-di-nuzzi-il-racconto-degli-abusi-sui-chierichetti/3969348/
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9764
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Lun 13 Nov 2017 - 10:12

Off topic pericolosissimo Shocked

Io preferisco parlar di musica perché tendo a fidarmi di un prete tanto quanto mi fido di un giornalista.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Fedor il mago il Sab 9 Dic 2017 - 15:01

Sono andato poco tempo fa all’auditorium di Roma dove c’era la presentazione delle nuove b&w serie 700. Nelle due salette al piano interrato, acusticamente trattate.
Il sistema era, al solito, super sofisticato con 1 finale mono per ogni cassa, cavi mostruosi e tutto il resto. Da un lettore Marantz hanno messo i Dire Straits telegraph road e sono partiti con le “ piccole” 705 s2, il top da scaffale che si alternavano alle 702 s2 da pavimento. Insomma le due top di gamma.
Confesso di essere rimasto stupito dalla presenza delle piccoline che non solo non erano in difficoltà nel confronto ma in certi casi sembravano addirittura meglio. Bassi nitidi e potenti, alti precisi.
Certo erano pilotate da più di 10.000 euro di elettroniche, però il risultato era molto buono.
Dovendo scegliere, forse, per ambienti domestici “normali” mi sarei orientato sulle piccole ( che costano anche assai di meno) certo che comunque avrebbero fatto il loro lavoro alla grande.

Fedor il mago
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.12.17
Numero di messaggi : 49
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Denon X3400H;
Nad DVD/CD
Quad Serie S-5 (Principali)
B&W Series P4 (Surround Back)
Cabasse Archipel 17 ICP (Surround)
B&W LCR60 S£ (centrale)
Da solo uso in stereo con Denon e Quad S5;
In famiglia uso come HT

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Sab 9 Dic 2017 - 16:36

Bei diffusori,costano 4.000 e 2.200€ la coppia,prezzi importanti ma già nelle possibilità di molti.
Dovrebbero avere un pò addomesticato gli alti,nelle serie precedenti non piacevano a tutti.
Unico appunto l'accoppiamento con elettroniche forse fuori target di prezzo, probabilmente hanno voluto,giustamente, farle esprimere al massimo.
La serie 800 dovrebbe essere meno problematica da pilotare della serie precedente,veramente ostica.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Fedor il mago il Sab 9 Dic 2017 - 20:13

Ascolto inaspettato e di gran classe per me, delle quad. Non le mitiche elettrostatiche, per molti ancora un riferimento fra i diffusori, ma delle dinamiche della recente serie s-5.
Belle grosse, modello da pavimento s5, un metro e 20 di cassa a tre vie con doppio woofer da 16,5, un midrange da 12,5 e un particolare tweeter a nastro. Sul retro del bel cabinet 3 porte del sistema ABR per estendere la gamma bassa ( in pratica dei radiatori passivi accordati con i woofer al posto del solito reflex).
A pilotare il tutto un nuovo sintoamplificatore Denon AVR -X3400H, da un centinaio di watt a 8 ohm.
Non conoscevo le dinamiche Quad ( so che ci sono pure le serie Z ancora più in alto di gamma) ma già queste mi hanno ben impressionato.
Venivo dall’ascolto delle b&w serie 700 di cui parlo sopra, e devo dire che il tweeter a nastro è ricco di dettagli, specie con le voci sembra avere qualcosina di più, i bassi sono potenti e ben calibrati, fondamentale la distanza dalla parete di fondo per via degli ABR sul retro.
Al salire del volume ti trascinano dentro il loro mondo e devo dire che è un bel mondo. Da farci un pensiero...

Fedor il mago
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.12.17
Numero di messaggi : 49
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Denon X3400H;
Nad DVD/CD
Quad Serie S-5 (Principali)
B&W Series P4 (Surround Back)
Cabasse Archipel 17 ICP (Surround)
B&W LCR60 S£ (centrale)
Da solo uso in stereo con Denon e Quad S5;
In famiglia uso come HT

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Fedor il mago il Dom 17 Dic 2017 - 20:23

Altra chicca, una coppia di b&w series P4 degli anni 90’ pilotati da un Revox integrato da 80 w, piatto thorens. Non ho altri dettagli perché è stata una cosa inaspettata, due brani ascoltati a buon volume, sono rimasto meravigliato dalle piccole vecchie torri B&w, le più piccole della serie P. Ho letto molto su di loro, sui loro problemi ai tweeter, ma devo dirvi che erano assolutamente godibili,
Neutre, ariose senza coloriture, senza sbavature, anche ad un volume decisamente presente.
Qualcuno ha avuto a che fare con le P4?

Fedor il mago
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.12.17
Numero di messaggi : 49
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Denon X3400H;
Nad DVD/CD
Quad Serie S-5 (Principali)
B&W Series P4 (Surround Back)
Cabasse Archipel 17 ICP (Surround)
B&W LCR60 S£ (centrale)
Da solo uso in stereo con Denon e Quad S5;
In famiglia uso come HT

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Mar 9 Gen 2018 - 15:15

Ascoltate nella sala dedicata di un Mediaworld, le YAMAHA NS-F330, da 600€ (l'una se ho ben capito). Trattasi di torri. Alimentate da un'ampli Yamaha N303BL da 379€.

Inizialmente mi parevano "decenti", niente di che, ma non schifose, poi ho visto che avevano messo i bassi a +10 e gli alti a +10. Riportato in flat l'ampli ecco un suono piatto e "inutile".

In entrambi i casi la gamma media era sottile, esile, magra, non soddisfacente.

Chiaramente vanno considerate tutte le variabili del caso, ambiente in primis, ma le Grundig che ho in sala, pur mal posizionate, surclassano questo kit in tutto, eccetto forse la velocità del basso.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Mer 10 Ott 2018 - 16:03

Ascoltato da un amico un impianto dotato di Rega PL1, ampli Technics A600MkII, casse a torre che non ricordo (nome di 4 lettere mi pare) posizionate purtroppo su mensola (sdraiate).

L'ascolto si è limitato a due vinili.

Onestamente ho trovato l'accoppiata ampli-casse (quindi entrambi o uno dei due, non so) poco gustosa, facevano il compitino come un ragioniere, ma non era certo come veder ballare il Flamenco. Zero passione.

Dubito che fosse colpa del Rega, ho pistolato con i toni e mi pare proprio che la mancanza non fosse sua, infatti si passava da suono asciutto a suono obeso senza controllo e senza autorità.

Naturalmente ci vorrebbe più tempo per adattarsi al suono e capire i componenti.

Il Rega PL1, invece, l'ho trovato bello da vedere, ma poco interessante come funzioni: non si possono selezionare i giri (non abbiamo ascoltato un disco, per questo, il mio amico non aveva voglia di alzare il piatto e spostare la cinghia), non si ferma da solo al termine della riproduzione (la testina se ne sta lì a strisciare...), insomma... capisco che quello che non c'è non si rompe, ma se comunque pago come se ci fosse... dammelo poi quando si romperà... amen.

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da sportyerre il Mer 10 Ott 2018 - 16:21

Domenica scorsa alla "fiera degli sterei" (hi fidelity Milano) HIFI Club aveva allestito una saletta con il sistema Technics Premium Class Serie C700
https://www.technics.com/it/prodotti/serie-premium-class-c700/index.html

Mi ha piacevolmente sorpreso la sensazione di "suono completo e bilanciato" del sistema, in particolare la trasparenza e possenza (non è facile che ci siano queste caratteristiche contemporaneamente) delle piccole casse coassiali.
Ambiente fortemente trattato acusticamente ma ben mimetizzato (bravo lo staff del negozio o grande qualità giapponese?)
Amplificazione classe T (o D) da non molti watt e casse compatte bass reflex posteriore.
Nessun pregiudizio, ho letto dopo cosa ho ascoltato e che non c'era un sub dietro alla tenda.
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2680
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Mer 10 Ott 2018 - 16:41

Bene, c'è roba buona in giro, allora! Io non li comprerei mai perché non sopporto l'assenza delle manopole dei toni (casomai mettimi un pulsante per escluderli, ma che ne sai tu di com'è fatta la mia stanza?).

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da sportyerre il Mer 10 Ott 2018 - 17:07

Sempre alla stessa fiera degli sterei, c'era una saletta dove suonavano le "scatole da scarpe" più desiderate del ventesimo secolo, le famose ls3/5, la versione attualmente in produzione su licenza BBC è costruita da (ops, non mi ricordo più).
Premetto che ho sentito più volte diverse versioni ufficiali, e queste suonavano maluccio.
Tra l'altro, dopo ave sentito per mezzora una suite di violini di una noia mortale, ho chiesto di commutare sull'altra sorgente in cui passava in quel momento La Grange dei ZZ Top, che è tra l'altro un bel test per i bassi di una scatola da scarpe, e nonostante in ascolto ci fossi solo io, mi ha fatto aspettare la fine del lato del disco per poi metterne su un'altro che piaceva a lui.
mavaffan...tieniti le tue scatole da scarpe.
Poi ho messo la testa nella saletta affollatissima della Elac dove suonavano due "colonnine" veramente strepitose, ma non c'è stato verso di mettersi in un angolino ad ascoltare; come tutti gli anni Elac non delude.
Qualche suono piacevole nella sala di Audio Note dove cantavano due grosse due vie su tavolini dell'hotel ospitante (reclamizzato con evidente ironia)
Grandi serpentoni di cavi, spesso sollevati da terra con cavalletti di materiale nobile e qualche disco di campante tibetane.
Non so se tornerò a visitarla, faccio prima da andare nel negozio del mio spacciatore di elettroniche abituale (che poi è quello che ho citato nel mio post precedente)
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2680
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Kha-Jinn il Mer 10 Ott 2018 - 18:13

@ftalien77 ha scritto:Bene, c'è roba buona in giro, allora! Io non li comprerei mai perché non sopporto l'assenza delle manopole dei toni (casomai mettimi un pulsante per escluderli, ma che ne sai tu di com'è fatta la mia stanza?).
Technics punta a gente danarosa e tu non puoi nemmeno immaginare quanti di questi neanche si fermerebbero a guardare un amplificatore o un pre con i controlli di tono.
A quanto pare al crescere del conto in banca il termine "escludibile" perde via via di significato.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1769
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da ftalien77 il Gio 11 Ott 2018 - 10:01

E pensare che dopo aver aperto il mio gira Technics pensavo che fosse invece "roba da prezzo" visto com'è costruito... ma certamente era un modello economico già venti o più anni fa (Pmount eccetera).

Vorrei veramente farvi vedere come il "segnale" del tasto stop viene trasmesso al meccanismo di arresto... tutta plastica ed un lunghissimo ferretto di metallo che va a muovere ciò che deve... babba bia...

Al confronto guardare dentro l'ampli Grundig è un tripudio per gli occhi. Ma pure guardare fuori, rispetto all'ampli Technics che ho visto... senza loudness... senza scatti alle manopole... tutta plastica...

ftalien77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 952
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Ott 2018 - 21:04

Amici che sono andati hanno bocciato la sala Technics, stessi commenti in rete,non so però se c'erano più impianti del marchio.
Noi audiofili siamo strani,lo stesso impianto per molti è eccezionale e per altri inascoltabile, è proprio vero che i gusti son gusti...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7291
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Kha-Jinn il Gio 11 Ott 2018 - 21:07

@ftalien77 ha scritto:E pensare che dopo aver aperto il mio gira Technics pensavo che fosse invece "roba da prezzo" visto com'è costruito... ma certamente era un modello economico già venti o più anni fa (Pmount eccetera).
Ovviamente mi riferisco all'offerta attuale, un tempo Technics era un marchio ben diverso.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1769
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum